Processi di Tableau Server

In questo argomento vengono descritte le opzioni per impostare la configurazione del processo. Per configurare i processi di Tableau Server, è necessario specificare quali processi e quante istanze devono essere eseguiti in ogni nodo. A tale scopo, utilizza il comando tsm topology set-process. Per maggiori informazioni, consulta Modifica del numero di processi in un nodo.

Ad eccezione di dove esplicitamente indicato nella tabella riportata di seguito, l'applicazione delle modifiche nei processi arresterà Tableau Server. Dopo aver applicato le modifiche, Tableau Server viene ripristinato allo stato in cui si trovava prima della configurazione del processo, pertanto se il server è in esecuzione, verrà riavviato.

Importante: la topologia di processo dipenderà dalle esigenze dell'organizzazione.

Processi concessi in licenza

Alcuni dei processi che sono installati fanno parte di Tableau Server come processi concessi in licenza. I processi concessi in licenza richiedono una licenza valida di Tableau Server per essere eseguiti. Altri processi installati come parte di Tableau Server non sono legati a una licenza valida. Questa operazione ha l'effetto seguente:

  • Ogni processo concesso in licenza deve contattare regolarmente il servizio Gestione licenze di Tableau Server che è in esecuzione nel computer iniziale di Tableau Server per verificare che sia concesso in licenza. Se non è possibile verificare la presenza di una licenza valida, ad esempio se il nodo iniziale non è disponibile, il processo non verrà eseguito e Tableau Server potrebbe non funzionare correttamente o in modo affidabile.

  • Se si dispone di una licenza basata su core di Tableau Server, i core di qualsiasi nodo dove si trova un processo concesso in licenza conteranno a fronte del numero totale di core con licenza.

    Nota: se disponi di Data Management Add-on e di una licenza basata su core, sarà necessario capire come i processi concessi in licenza saranno conteggiati rispetto al numero totale di core concessi con ogni licenza. Per maggiori informazioni, consulta Gestione licenze di Tableau Prep Conductor per Tableau Server(Link opens in a new window).

La colonna "Con licenza" della tabella riportata di seguito identifica quei processi che richiedono una licenza valida e che influenzano il numero di core di licenze basate su core.

I processi Tableau Server Questi processi presentano lo stato di running quando Tableau Server è in esecuzione e di stopped quando è stato arrestato.
Nome visualizzato in tsm status -v Nome utilizzato con tsm topology set-process Scopo Note Con licenza
Server applicazioni vizportal Server applicazioni (VizPortal) gestisce l'applicazione Web, le chiamate REST API e supporta l'esplorazione e la ricerca. Quando è installato Server applicazioni, viene installato anche il motore dati, a meno che il nodo non abbia già un'istanza del motore.

Quando la prima istanza di Server applicazioni è installata in un nodo, viene installato anche il servizio per i contenitori interattivi.

Chiedilo ai dati Non può essere configurato manualmente. Il servizio Chiedilo ai dati viene utilizzato dalla funzionalità Chiedilo ai dati. Viene eseguito automaticamente in tutti i nodi in cui è in esecuzione Data Server. No
Gestione componenti in background backgrounder Gestione componenti in background esegue le attività del server, compresi gli aggiornamenti delle estrazioni, le sottoscrizioni, le attività "Esegui ora" e le attività avviate da tabcmd.

Quando è installato Gestione componenti in background, viene installato anche Motore dati, a meno che il nodo non abbia già un'istanza del motore.

Quando la prima istanza di Gestione componenti in background è installata in un nodo, viene installato anche il servizio per i contenitori non interattivi.

Gestione componenti in background è un processo a thread singolo. Puoi aggiungere più istanze di Gestione componenti in background a un nodo per estendere la capacità del nodo di eseguire processi in parallelo.

Nella maggior parte dei casi è possibile modificare il numero di istanze di Gestione componenti in background in un nodo esistente di un server in esecuzione senza causare interruzioni e riavviare il server. Un'eccezione è rappresentata dal fatto di aggiungere Gestione componenti in background a un nodo esistente dove non era già presente Gestione componenti in background o qualsiasi altro processo che anch'esso installa Motore dati. Per maggiori informazioni, consulta Modifiche alla topologia dinamica di Tableau Server.

Cache Server cacheserver Cache Server è una cache di query distribuita e condivisa nel cluster di server. Questa cache in memoria velocizza l'esperienza utente in molti scenari. VizQL Server, Gestione componenti in background e Data Server (oltre che Server applicazioni in misura minore) eseguono le richieste di cache a Cache Server per conto di utenti o processi. La cache è a thread singolo, pertanto se ti occorrono prestazioni migliori è consigliabile che tu esegua istanze aggiuntive di Cache Server. No
Controllore di cluster clustercontroller Il Controllore di cluster è responsabile del monitoraggio dei vari componenti, del rilevamento degli errori e dell'esecuzione del failover, se richiesti. Necessario per ciascun nodo. Non viene installato automaticamente. No
Motore dati Non può essere configurato manualmente. Motore dati crea le estrazioni di dati ed elabora le query.

Viene installato automaticamente quando si installa Archivio file, VizQL Server, Server applicazioni (VizPortal), Data Server o Gestione componenti in background.

Nota: quando l'archivio file è configurato esternamente, il motore dati non viene più installato con l'archivio file. Per maggiori informazioni, consulta Archivio file esterno di Tableau Server.

Data Server dataserver Data Server gestisce le connessioni alle origini dati di Tableau Server. Quando è installato Data Server, viene installato anche Motore dati, a meno che il nodo non abbia già un'istanza di quest'ultimo.

Proprietà origine dati

Aggiunto nella versione 2020.1

tdsservice Il servizio Proprietà origine dati fornisce i metadati delle origini dati pubblicate a servizi client come Chiedilo ai dati. Proprietà origine dati viene aggiunto per impostazione predefinita nel nodo iniziale. Un'installazione di Tableau Server deve includere almeno un'istanza. Per motivi di prestazioni, è consigliabile installare il servizio Proprietà origine dati in qualsiasi nodo in cui è installato Server applicazioni (VizPortal). No
Elastic Server elasticserver Server Elastic viene utilizzato da Chiedilo ai dati per indicizzare i dati. I processi del server Elastic possono essere eseguiti su più di un nodo in un cluster. I processi possono essere spostati su qualsiasi nodo, se lo desideri. È consigliabile avere un numero dispari di processi del server Elastic in esecuzione.

Puoi configurare la dimensione heap di Server Elastic utilizzando l'opzione di configurazione TSM elasticserver.vmopts. Per maggiori informazioni, consulta Opzioni di tsm configuration set.

No
Archivio file filestore

L'archivio file può essere configurato per l'esecuzione in locale su Tableau Server o esternamente utilizzando l'archiviazione SAN o NAS.

Quando è configurato in locale: l'archivio file replica automaticamente le estrazioni nei nodi del motore dati.

Quando è installato l'archivio file, viene installato anche il motore dati, a meno che il nodo non abbia già un'istanza di quest'ultimo o l'archivio file non sia configurato esternamente.

Archivio file locale: no

Archivio file esterno: richiede la licenza per il Server Management Add-on.

Gateway gateway Gateway è un server Web che gestisce tutte le richieste di Tableau Server provenienti da browser, Tableau Desktop e altri client. È obbligatorio in qualsiasi nodo dove è presente un'istanza di VizQL Server o Vizportal. No

Proprietà origine dati interna

Aggiunto nella versione 2020.1

tdsnativeservice

Non può essere configurato manualmente.

Il servizio Proprietà origine dati interna è un servizio interno che comunica solo con il servizio Proprietà origine dati. Un'istanza di Proprietà origine dati interna viene configurata automaticamente in ogni nodo in cui è presente un'istanza di Proprietà origine dati.

No

Servizio di messaggistica

Aggiunte nella versione 2019.4.

activemqserver Il servizio di messaggistica è utilizzato per supportare la comunicazione tra i microservizi in Tableau Server. Installato automaticamente sul nodo iniziale in cui si installa Tableau Server. È richiesta un'istanza del servizio.

Nelle installazioni multi-nodo di Tableau Server puoi spostare il servizio di messaggistica in un altro nodo. Nella versione 2020.1 è possibile aggiungere una seconda istanza del servizio di messaggistica in un nodo aggiuntivo per fornire un certo livello di ridondanza (nella versione 2019.4 non è possibile configurare più di un'istanza in un cluster). Per maggiori informazioni, consulta Servizio di messaggistica di Tableau Server.

No

Servizio Metriche

Aggiunte nella versione 2020.2.

metrics Il servizio Metriche è responsabile della lettura e della scrittura dei dati delle metriche in Tableau Server.

Installato automaticamente sul nodo iniziale con una singola istanza quando si installa Tableau Server. È richiesta un'istanza del servizio.

È possibile aggiungere altre istanze in base alle esigenze.

È consigliabile almeno un'istanza del servizio Metriche in ogni nodo in un'installazione multi-nodo di Tableau Server. Per maggiori informazioni, consulta Servizio Metriche di Tableau Server.

No
Repository pgsql Il repository PostgreSQL è il database principale di Tableau Server. Memorizza le cartelle di lavoro e i metadati degli utenti. Quando Tableau Catalog (o l'API dei metadati di Tableau) è abilitato, il repository archivia il contenuto di Tableau e i metadati delle risorse esterne. Hai una limitazione di massimo due istanze del repository in un cluster e devi disporre di almeno tre nodi nel cluster per aggiungere una seconda istanza di repository.

 

No
Servizio SAML Non può essere configurato manualmente. Il servizio SAML funge da proxy tra Tableau Server e gli Identity Provider (IdP) di SAML. Installato automaticamente su ogni nodo in cui si installa Tableau Server.

Mostra uno stato di stopped nell'output di tsm status -v, a meno che non sia abilitato il SAML del sito.

Non è possibile configurare manualmente il servizio SAML.

No
Ricerca e sfoglia searchserver Il servizio Ricerca e sfoglia gestisce la ricerca rapida, il filtro, il recupero e la visualizzazione dei metadati del contenuto nel server.   No
Tableau Prep Conductor flowprocessor Tableau Prep Conductor esegue ed elabora i flussi per l'inserimento tramite Catalogo dati. Si basa sulla funzionalità di pianificazione e tracciamento di Tableau Server per automatizzare l'esecuzione dei flussi ai fini dell'aggiornamento dell'output del flusso. Per impostazione predefinita, viene attivato automaticamente in un nodo in cui è abilitato Gestione componenti in background. Se il ruolo del nodo è impostato per l'esclusione dei flussi, allora Tableau Prep Conductor non vi verrà installato. Per maggiori informazioni, consulta Gestione del carico di lavoro attraverso i ruoli dei nodi. A partire dalla versione 2020.4, Data Management Add-on non è necessario per abilitare questo processo in Tableau Server.
Creazione flusso Tableau Prep

Aggiunto nella versione 2020.4.

floweditor Fornisce l'esperienza interattiva di Prep per i flussi nel browser. Quando Creazione flusso Tableau Prep (floweditor) è installato, vengono installati anche il motore dati e Servizio flusso Tableau Prep (flowqueryservice), a meno che il nodo non contenga già un'istanza di ciascuno di essi.
Servizio flusso Tableau Prep

Aggiunto nella versione 2020.4.

flowqueryservice Utilizzato da Creazione flusso Tableau Prep (floweditor) per eseguire query sulle origini dati. Per impostazione predefinita, è attivato automaticamente in un nodo in cui è abilitato Creazione flusso Tableau Prep (floweditor).
VizQL Server vizqlserver VizQL Server carica ed esegue il rendering delle viste, calcola e invia le query. Quando è installato VizQL Server, viene installato anche Motore dati, a meno che il nodo non abbia già un'istanza di quest'ultimo.

Nella maggior parte dei casi è possibile modificare il numero di istanze di VizQL in un nodo esistente di un server in esecuzione senza causare interruzioni e riavviare il server. Un'eccezione è rappresentata dal fatto di aggiungere VizQL a un nodo esistente dove non era già presente VizQL o qualsiasi altro processo che anch'esso installa Motore dati. Per maggiori informazioni, consulta Modifiche alla topologia dinamica di Tableau Server.

Processi del contenitore per microservizi Tableau Questi processi vengono aggiunti automaticamente quando la prima istanza di Gestione componenti in background o Server applicazioni viene aggiunta a un nodo. Se tutte le istanze di Gestione componenti in background o Server applicazioni vengono rimosse da un nodo, viene rimosso anche il processo del contenitore di microservizi.

Lo stato del contenitore dipende dallo stato dei microservizi all'interno di esso. Se sono in esecuzione tutti i microservizi, il processo del contenitore presenterà lo stato di running. Se tutti i microservizi vengono arrestati, lo stato del processo del contenitore sarà error. Se uno o più microservizi non sono in esecuzione, il servizio del contenitore avrà lo stato di degraded. Per maggiori informazioni, consulta Contenitori per microservizi di Tableau Server.

Contenitore di microservizi interattivi   Processo del contenitore per i microservizi interni di Tableau Server raggruppati insieme per facilitare l'implementazione e la scalabilità. Questi contenitori e i microservizi in essi contenuti non possono essere configurati manualmente. I microservizi possono cambiare nel tempo. No
Contenitore di microservizi non interattivi noninteractive Processo del contenitore per i microservizi interni di Tableau Server raggruppati insieme per facilitare l'implementazione e la scalabilità. Questi contenitori e i microservizi in essi contenuti non possono essere configurati manualmente. I microservizi possono cambiare nel tempo. No
Processi di Tableau Services Manager (TSM): questi processi presentano uno stato di running una volta che è stato inizializzato TSM e restano in esecuzione anche quando Tableau Server è stato arrestato.
Agente di amministrazione Non può essere configurato manualmente. L'agente TSM monitora il Servizio di coordinamento alla ricerca di modifiche alla configurazione o alla topologia e fornisce nuove configurazioni per ciascun servizio (configurazione) o distribuisce nuovi servizi e rimuove i precedenti (topologia) Installato automaticamente su ogni nodo in cui si installa Tableau Server.

Non è possibile configurare manualmente l'agente di amministrazione.

Per maggiori dettagli, consulta Agente di amministrazione di Tableau Server.

No
Controller di amministrazione Non può essere configurato manualmente, tranne per spostarlo in un altro nodo. Per maggiori informazioni, consulta Recupero da un errore iniziale del nodo. Controller TSM gestisce le richieste a TSM e organizza le modifiche alla configurazione e alla topologia, oltre che il flusso di lavoro tra i processi dei servizi. Il controller funge inoltre da endpoint per REST API (HTTPS). Si installa automaticamente quando si installa TSM sul nodo iniziale.

Non è possibile configurare manualmente il controller di amministrazione tranne per spostarlo in un altro nodo. Per maggiori informazioni, consulta Recupero da un errore iniziale del nodo.

Per maggiori dettagli, consulta Controller di amministrazione Tableau Server.

No
Servizio file del client clientfileservice Client File Service (CFS) gestisce la maggior parte dei file condivisi in un cluster a più nodi. Ad esempio, i certificati, le chiavi e i file relativi all'autenticazione (OpenID, SSL, SAML e Kerberos) e i file di personalizzazione sono gestiti da CFS. Installato automaticamente sul nodo iniziale. Nessun'altra istanza viene installata, a meno che non siano esplicitamente configurate. Vedi Configurare servizio file del client.

Nelle distribuzioni di più nodi è consigliabile configurare un'istanza di CFS in ognuno dei nodi in cui si distribuisce Servizio di coordinamento. La ridistribuzione di Servizio di coordinamento non ha alcun effetto su CFS.

CFS non viene visualizzata nella pagina Stato o nella pagina Configurazione, ma è visibile nell'output del comando tsm status -v.

Per visualizzare o impostare le istanze di CFS, utilizza il comando tsm topology.

No
Servizio di coordinamento Non può essere impostato con tsm topology set-process. Il servizio di coordinamento funge da unica fonte di verità. Installato automaticamente sul nodo iniziale. Nessun'altra istanza viene installata, a meno che non si distribuisca esplicitamente un nuovo Servizio di coordinamento. Per maggiori informazioni, consulta Implementare un insieme dei servizi di coordinamento. No
Service Manager Non può essere configurato manualmente. Service Manager Installato automaticamente su tutti i nodi.

Non è possibile configurare manualmente Service Manager.

No
Gestione licenze Non può essere configurato manualmente. Gestione licenze si occupa di gestire le licenze. Installata automaticamente nel nodo iniziale quando si installa TSM.

In un cluster di Tableau Server ne viene installata una singola istanza. Il processo di Gestione licenze deve essere configurato manualmente, qualora il nodo iniziale avesse esito negativo. Per maggiori informazioni, consulta Recupero da un errore iniziale del nodo

No
I processi di Manutenzione server di Tableau presentano uno stato di stopped , a meno che non siano attivamente in esecuzione per completare un lavoro.
Manutenzione database Non può essere configurato manualmente. Il servizio Manutenzione database è responsabile dell'esecuzione delle operazioni di manutenzione nel repository di Tableau Server. Installato automaticamente su ogni nodo in cui si installa Tableau Server.

Mostra uno stato di stopped nell'output di tsm status -v, a meno che non stia eseguendo attivamente la manutenzione del database. La manutenzione può includere gli aggiornamenti relativi all'abilitazione dell'accesso remoto al repository e la modifica delle password utilizzate per accedere al repository.

Non è possibile configurare manualmente il servizio Manutenzione database.

No
Backup/ripristino Non può essere configurato manualmente. Il servizio Backup e ripristino è responsabile dell'esecuzione delle operazioni di backup e ripristino nei dati archiviati nel repository di Tableau Server e nell'archivio file. Installato automaticamente su ogni nodo in cui si installa Tableau Server.

Mostra lo stato di stopped nell'output di tsm status -v, a meno che non stia eseguendo un'operazione di backup o ripristino.

Non è possibile configurare manualmente il servizio Backup e ripristino.

No
Importazione/esportazione sito Non può essere configurato manualmente. Il servizio di Importazione/esportazione è responsabile della migrazione di siti Tableau Server tra cluster di server. Installato automaticamente su ogni nodo in cui si installa Tableau Server.

Mostra lo stato di stopped nell'output di tsm status -v, a meno che non venga eseguita un'importazione o un'esportazione.

Non è possibile configurare manualmente il servizio di importazione ed esportazione del sito.

No

Flusso di lavoro del processo

I processi di Tableau Server e il modo in cui interagiscono dipende dall'azione o dall'attività eseguita. Ad esempio, i processi utilizzati e il modo in cui interagiscono differisce quando pubblichi una cartella di lavoro rispetto a quelle utilizzate quando si accede tramite SAML. Per alcune viste interattive nel flusso di lavoro di processo, vedi la cartella di lavoro seguente. In questo modo è possibile selezionare un flusso di lavoro specifico e seguirlo passo passo per completare la procedura.

Dichiarazione di non responsabilità: questa cartella di lavoro viene pubblicata in Tableau Public e non viene mantenuta dalla documentazione di Tableau. Non possiamo garantire che sia aggiornata con l'ultima versione di Tableau Server.

 

Altri articoli in questa sezione

Grazie per il tuo feedback.