Generare una vista di base per esplorare i dati

Questo argomento utilizza l'origine dati Sample - Superstore per illustrare come creare viste di base ed esplorare i dati. Mostra come si aggiorna la vista dei dati in Tableau attraverso il processo di esplorazione.

Se stai utilizzando Tableau Online e Tableau Server per esplorare i dati e modificare le viste, consulta Utilizzare Tableau sul Web.

Connettersi ai dati

Il primo passaggio consiste nel connettersi ai dati che vuoi esplorare. Questo esempio mostra come connettersi ai dati Sample - Superstore in Tableau Desktop.

  1. Apri Tableau. Nella pagina iniziale, fai clic su Microsoft Excel in Connetti. Nella finestra di dialogo Apri, passa al file Excel Sample - Superstore nel tuo computer. Vai a /Documents/My Tableau Repository/Datasources/version number/[language]. Seleziona Sample - Superstore, quindi fai clic su Apri.

  2. Dopo aver effettuato la connessione ai dati Excel, nella pagina dell'origine dati visualizzerai i fogli o le tabelle dei tuoi dati. Trascina la tabella "Ordini" nel canvas per iniziare a esplorare i dati.

    A seconda del modo in cui sono strutturati i dati, potresti dover eseguire ulteriori operazioni di preparazione e integrazione dei dati prima di iniziare a esplorarli in Tableau. Per maggiori dettagli sulla connessione ai dati, consulta Connessione e preparazione dei dati e Suggerimenti per lavorare con i dati.

  3. Fai clic sulla scheda del foglio per passare al nuovo foglio di lavoro e iniziare l'analisi.

Informazioni sul riquadro Dati

Nel foglio di lavoro, le colonne dell'origine dati sono mostrate come campi a sinistra del riquadro Dati. Il riquadro Dati contiene numerosi campi organizzati per tabella. Per ogni tabella o cartella di un'origine dati, i campi delle dimensioni vengono visualizzati sopra la linea grigia e i campi delle misure sotto di essa. I campi delle dimensioni in genere contengono dati categorici come i tipi di prodotto e le date, mentre i campi delle misure contengono dati numerici come le vendite e i profitti. In alcuni casi, inizialmente una tabella o una cartella potrebbe contenere solo le dimensioni o solo le misure. Per maggiori informazioni, consulta Dimensioni e misure, blu e verde.

Per i dettagli su come trovare i campi nel riquadro Dati, consulta Trovare i campi. Per maggiori informazioni sulle parti dell'area di lavoro, consulta L'area di lavoro di Tableau.

Se in una cartella di lavoro sono presenti più origini dati, fai clic sul nome della connessione all'origine dati nel riquadro Dati per selezionarlo. Per maggiori dettagli, consulta Navigazione tra le origini dati nel riquadro Dati.

Per i dettagli sulle varie modalità disponibili per personalizzare i campi nel riquadro Dati, consulta Organizzare e personalizzare i campi nel riquadro Dati, Modificare le impostazioni predefinite per i campi e Lavorare con i campi dati nel riquadro Dati.

Se sono presenti campi di dimensioni correlate, a volte potresti volerli raggruppare in una cartella o in una gerarchia. Ad esempio, in questa origine dati, Paese, Stato, Città e CAP sono raggruppati in una gerarchia denominata Posizione. Puoi eseguire il drill-down in una gerarchia facendo clic sul segno + in un campo oppure eseguire il drill-up facendo clic sul segno - in un campo.

Creare la vista

Una vista è una visualizzazione creata in Tableau. Una vista può essere un grafico, un diagramma, una mappa, un grafico a dispersione o anche una tabella di testo.

Ogni vista che crei in Tableau dovrebbe iniziare con una domanda. Cosa vuoi sapere?

Ogni volta che trascini un campo nella vista o su uno spazio, stai ponendo una domanda sui dati. La domanda varierà in base a dove trascini i vari campi, ai tipi di campi e all'ordine in cui trascini i campi nella vista.

Per ogni domanda posta, la vista cambia per rappresentare visivamente la risposta con indicatori (forme, testo, gerarchie, strutture di tabelle, assi, colori).

Diversi modi per iniziare a creare una vista

Quando crei una vista, aggiungi campi dal riquadro Dati. Puoi farlo in diversi modi.

Ad esempio:

  • Trascina i campi dal riquadro Dati e rilasciali sulle schede e sugli spazi che fanno parte di ogni foglio di lavoro di Tableau.

  • Fai doppio clic su uno o più campi nel riquadro Dati.

  • Seleziona uno o più campi nel riquadro Dati, quindi scegli un tipo di grafico da Mostra, che identifica i tipi di grafico appropriati per i campi selezionati. Per maggiori dettagli, consulta Utilizza Mostra per avviare una vista.

  • Trascina un campo sulla griglia Trascina qui il campo per iniziare a creare una vista da una prospettiva tabulare.

    Per maggiori dettagli sulla creazione di visualizzazioni con i campi, consulta Avvia la creazione di un'anteprima trascinando campi nella vista.

    Quando inizi a esplorare i dati in Tableau, scoprirai che sono disponibili molti modi per creare una vista. Tableau è estremamente flessibile, e anche molto tollerante. Quando crei una vista, se intraprendi un percorso che non risponde alla tua domanda, puoi sempre tornare indietro a un punto precedente della tua esplorazione.

    • Per annullare o ripetere, fai clic su annulla o ripeti sulla barra degli strumenti.

    Puoi annullare fino all'ultima volta che hai aperto la cartella di lavoro. Puoi annullare o ripetere un numero illimitato di volte.

Creare una vista da zero

Questi passaggi mostrano come creare una vista di base che mostra il profitto di anno in anno.

  1. Dall'area Dimensioni nel riquadro Dati , trascina il campo Data ordine nello spazio Colonne. Per visualizzare Data ordine, potresti dovere espandere la gerarchia degli ordini.

    Quando trascini un campo su uno spazio, un segno più indica che lo spazio può accettare il campo.

    La tabella risultante contiene quattro colonne e una riga. Ogni intestazione di colonna rappresenta un membro del campo Data ordine (il livello di data predefinito è YEAR). Ogni cella contiene un'etichetta "Abc", che indica che il tipo di segno corrente per questa vista è di tipo testuale.

    Tieni presente che il campo è in blu, il che indica che è distinto. Per maggiori informazioni, consulta Dimensioni e misure, blu e verde.

    Il livello di data predefinito è determinato dal livello più alto che contiene più di un valore distinto (ad esempio, più anni e più mesi). Ciò significa che se [Data ordine] contenesse dati solo per un anno ma avesse più mesi, il livello predefinito sarebbe mese. Puoi modificare il livello di data utilizzando il menu di campo.

    Se ti chiedi perché siano presenti due insiemi di livelli di data (dall'anno al giorno), il primo insieme di opzioni utilizza parti di data, mentre il secondo utilizza i valori di data. Per maggiori informazioni, consulta Modificare i livelli di data.

    Suggerimento: per nascondere il titolo sul foglio, seleziona il menu a discesa a destra del titolo (Foglio 1), quindi seleziona Nascondi titolo.

  2. Nel riquadro Dati, trascina il campo Profitto nello spazio Righe.

    Il campo Profitto è in verde sullo spazio Righe, quindi è continuo. Inoltre, il nome del campo diventa SUM(Profit). Il motivo è che le misure vengono aggregate automaticamente quando le aggiungi alla vista e l'aggregazione predefinita per questa misura è SUM. Per maggiori informazioni su ciò che accade quando aggiungi una misura a una vista e sul motivo, consulta Dimensioni e misure, blu e verde.

    Tableau trasforma la tabella in un grafico a linee e crea un asse verticale (a sinistra) per la misura.

    Un grafico a linee è un ottimo modo per confrontare i dati nel tempo e identificare i trend in modo efficace.

    Questo grafico a linee mostra il profitto nel tempo. Ogni punto nella linea mostra la somma del profitto per l'anno corrispondente.

    Il passaggio successivo consiste nell'eseguire un drill più approfondito per la dimensione Tempo.

    Drill nei dati

    Questo passaggio mostra come modificare la vista per mostrare i trimestri oltre agli anni. Quando esegui il drill-down nella gerarchia, la vista diventa una tabella nidificata.

    Puoi visualizzare [Data ordine] per i trimestri utilizzando uno dei seguenti metodi:

    • Fai clic sul pulsante più a sinistra del campo YEAR(Data ordine) su Colonne.

    • Trascina il campo Data ordine (di nuovo) dal riquadro Dati e rilascialo nello spazio Colonne a destra di YEAR(Data ordine).

    La nuova dimensione suddivide la vista in riquadri separati per ogni anno. Ogni riquadro, a sua volta, contiene colonne per i trimestri. Questa vista è detta tabella nidificata in quanto mostra più intestazioni, con trimestri nidificati all'interno degli anni. La parola "intestazioni" potrebbe essere un po' fuorviante perché le intestazioni dell'anno rimangono in "cima" alla vista (ovvero in alto), mentre le intestazioni del trimestre sono in fondo (ovvero in basso). È pertanto più preciso definirle piè di pagina.

    Aumentare il livello di dettaglio con piccoli multipli

    Questo passaggio illustra come modificare la vista della tabella nidificata per aggiungere il segmento cliente. Verrà creata una vista con piccoli multipli.

    Trascina la dimensione Segmento dal riquadro Dati. Rilasciala a sinistra di SUM(Profit) su Righe.

    Il campo viene aggiunto allo spazio Righe e vengono create le intestazioni di riga. Ogni intestazione rappresenta un membro del campo Segmento.

    Puoi ottenere lo stesso risultato rilasciando Segmento a sinistra dell'asse Profitto nella vista (come mostrato sotto). Tableau supporta spesso diversi modi per aggiungere campi alla vista.

    Nota: Tableau non ti consente di inserire una dimensione a destra di una misura sullo spazio Righe o Colonne in quanto la struttura visuale non avrebbe senso nella vista.

    La nuova dimensione suddivide la vista in 12 riquadri, uno per ogni combinazione di anno e segmento. Questa vista è un esempio più complesso di una tabella nidificata. Qualsiasi vista che contiene questo tipo di griglia di singoli grafici viene definita una vista con piccoli multipli.

    A questo punto, probabilmente non vorrai che la vista sia più granulare; potresti anzi voler semplificare la vista rimuovendo (ovvero filtrando) alcuni dati.

    Filtrare la vista per focalizzare l'esplorazione

    Questa sezione illustra come focalizzare l'esplorazione visualizzando solo un sottoinsieme di dati, ad esempio modificando la vista per visualizzare solo i dati per gli ordini del 2012 e 2013.

    1. Trascina la misura Data ordine dal riquadro Dati e rilasciala nello spazio Filtri.

    2. Nella finestra di dialogo del campo Filtro, scegli il livello di data da filtrare su: Anni. Quindi, fai clic su Avanti.

    3. Nel riquadro successivo, cancella gli anni che non vuoi includere nella vista.

    4. Al termine, fai clic su OK.

    La vista viene aggiornata mostrando solo le righe di dati in cui la Data ordine è 2018 o 2019. Tableau ora può allocare spazio aggiuntivo per i dati che ti interessano.

    A questo punto, aumenterai i dettagli nell'esplorazione dei dati trascinando un campo su Colore sulla scheda Indicatori.

    Utilizzare la scheda Indicatori per aggiungere profondità all'analisi

    Questo passaggio mostra come modificare la vista per colorare gli indicatori in base alla regione.

    1. Trascina la dimensione Regione dal riquadro Dati e rilasciala su Colore.

      L'inserimento di una dimensione su Colore separa gli indicatori in base ai membri nella dimensione e assegna un colore univoco a ogni membro. La legenda dei colori mostra il nome di ogni membro e il relativo colore associato ad esso.

      Ogni riquadro ora contiene quattro linee, una per ogni regione. La visualizzazione ora mostra i dati di profitto riepilogati al livello di dettaglio Regione.

      Questa vista ora mostra il profitto per ogni segmento cliente e regione per il 2012 e il 2013.

      Per maggiori informazioni sulla scheda Indicatori e sul livello di dettaglio, consulta Riferimento spazi e schede, Indicatori e In che modo le dimensioni influenzano il livello di dettaglio nella vista.

Altre risorse

Per argomenti e siti correlati, vedi anche:

Guarda un video: per vedere una dimostrazione dei concetti correlati in Tableau, guarda queste esercitazioni video gratuite: Getting Started(Link opens in a new window) (25 minuti), Getting Started with Data(Link opens in a new window) (6 minuti) e Getting Started with Visual Analytics(Link opens in a new window) (6 minuti). Accedi con il tuo account tableau.com(Link opens in a new window). Per visualizzare altri video introduttivi, vai a Video di formazione gratuiti(Link opens in a new window) sul sito Web di Tableau. Vedi anche diversi tipi di grafici nella categoria Come fare per...(Link opens in a new window) nella pagina dei video di formazione gratuiti.

Grazie per il tuo feedback. Si è verificato un errore durante l'invio del feedback. Riprova o scrivici.