Pianificare gli aggiornamenti su Tableau Online

Puoi pianificare le attività di aggiornamento direttamente su Tableau Online per le estrazioni dei dati memorizzati nel cloud. Questo può includere estrazioni dei seguenti tipi di dati:

  • Salesforce.com o Google Navigator.
  • Google BigQuery or Amazon Redshift, se non desideri utilizzare una connessione live. Per Redshift in locale, è necessario utilizzare Tableau Bridge.
  • Dati basati su SQL o altri dati ospitati su piattaforme cloud, come Amazon RDS, Microsoft Azure o Google Cloud Platform, se non desideri utilizzare una connessione live o se la connessione live non è supportata per tale origine dati.

    Per un elenco di origini dati supportate, vedi Consentire connessioni dirette ai dati in hosting in una piattaforma cloud.

Le pianificazioni sono disponibili anche durante la creazione degli aggiornamenti delle estrazioni con Tableau Bridge. Per maggiori informazioni, consulta Impostare una pianificazione di aggiornamento di Bridge.

Note:

  • Quando esegui un aggiornamento di estrazioni create in Tableau 10.4 e versioni precedenti (ovvero, un'estrazione .tde), l'estrazlone viene aggiornata automaticamente in formato .hyper. Anche se l'upgrade a un'estrazione .hyper presenta numerosi vantaggi, non potrai aprire l'estrazione con le versioni precedenti di Tableau Desktop. Per maggiori informazioni, consulta Upgrade delle estrazioni al formato .hyper.
  • Per informazioni sull'aggiornamento estrazioni di Microsoft Excel, SQL Server altri dati che Tableau Online non può raggiungere direttamente, vedi Connettività con Bridge.
  • Il tuo sito Tableau Online include la capacità necessaria per supportare tutte le esigenze di analisi degli utenti. La capacità di un sito include la capacità per l'archiviazione e le attività che devono essere eseguite nel sito per le estrazioni. Per maggiori informazioni, consulta Capacità del sito Tableau Online.

Creare una pianificazione di aggiornamento

Importante!

  • L'opzione Esegui ora non è più disponibile nella finestra di dialogo Crea aggiornamento estrazione. L'opzione Esegui ora è ora elencata nel menu a discesa Azioni.
  • Non puoi configurare le attività per l'esecuzione in sequenza (in serie). È invece possibile distribuire nel tempo l'ora di inizio per gli aggiornamenti delle estrazioni, in modo che le attività vengano eseguite una dopo l'altra.
  • Se esegui la migrazione di attività esistenti a pianificazioni personalizzate, tieni presente che, a meno che non modifichi gli orari di inizio per le attività, queste verranno eseguite in parallelo, cosa che potrebbe non essere desiderata.

  1. Dopo aver effettuato l'accesso a Tableau Online, seleziona Esplora nel riquadro di navigazione a sinistra. Successivamente, a seconda del tipo di contenuto che desideri aggiornare, seleziona Tutte le cartelle di lavoro o Tutte le origini dati nel menu a discesa.

  2. Seleziona la casella di controllo relativa alla cartella di lavoro o all'origine dati che desideri aggiornare, quindi Azioni > Aggiorna estrazioni.

  3. Nella finestra di dialogo Aggiorna estrazioni seleziona Pianifica un aggiornamento ed esegui queste operazioni:

    • Tipo di aggiornamento: seleziona il tipo di aggiornamento desiderato. Per impostazione predefinita, viene eseguito un aggiornamento completo. L'aggiornamento incrementale è disponibile solo se configurato in Tableau Desktop prima di pubblicare l'estrazione. Se selezioni una o più cartelle di lavoro o origini dati impostate per l'esecuzione di aggiornamenti completi, l'opzione per selezionare l'aggiornamento incrementale è disabilitata. Per maggiori informazioni, consulta Aggiornare le estrazioni nella Guida di Tableau.
    • Frequenza di aggiornamento: imposta la frequenza per l'esecuzione degli aggiornamenti delle estrazioni. È possibile impostare una frequenza di esecuzione oraria, giornaliera, settimanale o mensile. Gli intervalli di ora e giorno dipendono dalla frequenza di ripetizione selezionata come descritto di seguito:

      • Oraria: la frequenza disponibile è ogni ora da un orario specifico a un altro orario specifico. Ciò significa che l'attività verrà eseguita ogni ora durante l'orario specificato.

      • Giornaliera: le frequenze disponibili sono ogni due, quattro, sei, otto o dodici ore oppure solo una volta al giorno. È anche possibile scegliere uno o più giorni della settimana, oltre all'ora di inizio e di fine. Ciò significa che puoi eseguire un'attività in tutti i giorni della settimana o in determinati giorni, a intervalli orari specifici o una volta al giorno.

      • Settimanale: la frequenza disponibile è di uno o più giorni della settimana a un orario specifico. Ciò significa che puoi eseguire l'attività in determinati giorni della settimana, una volta alla settimana a un determinato orario.

      • Mensile: puoi impostare questa pianificazione in due modi diversi.

        1. Puoi selezionare Giorno come intervallo di frequenza, che consente quindi di selezionare specifiche date del mese. Ad esempio, è possibile selezionare l'attività per l'esecuzione il secondo, il quindicesimo e il ventottesimo giorno di ogni mese alle 14:45.

        2. È anche possibile scegliere il primo, il secondo, il terzo, il quarto, il quinto e l'ultimo giorno della settimana a un orario specifico. Ad esempio, puoi scegliere di eseguire l'attività ogni secondo mercoledì del mese alle 14:45.

Aggiornare una pianificazione esistente

Quando si apportano modifiche a una pianificazione esistente, non si effettua più la scelta da un elenco di pianificazioni esistenti, ma si modifica direttamente la ricorrenza nella pianificazione.

Ora limite per gli aggiornamenti estrazioni

Per garantire che le attività di aggiornamento a lungo termine non occupino tutte le risorse di sistema e non impediscano gli aggiornamenti di altre estrazioni del tuo sito, Tableau Online impone un limite di tempo, noto anche come limite di timeout, di 7.200 secondi (120 minuti o due ore) per le attività di aggiornamento. Il limite di timeout è il tempo più lungo per il completamento di un'unica estrazione prima che venga annullata. Il limite di timeout non è configurabile.

Mantenere il limite di timeout

Anche se il raggiungimento del limite di timeout non è comune, se lavori in un ambiente di estrazione intenso, vi sono alcune modifiche che puoi apportare alle tue estrazioni per evitare di raggiungere il limite di timeout.

Aggiornare le estrazioni in formato .hyper

A partire da Tableau 10.5, il formato delle nuove estrazioni è stato modificato da .tde a .hyper. Insieme ad alcune ottimizzazioni, l'aggiornamento di grandi estrazioni in formato .hyper può essere più veloce. Se lavori con estrazioni in formato .tde, ti consigliamo di aggiornare le estrazioni in formato .tde in formato .hyper. Per maggiori informazioni, consulta Upgrade delle estrazioni al formato .hyper.

Impostare gli aggiornamenti incrementali

Considera la possibilità di configurare le estrazioni per un aggiornamento incrementale invece di uno completo ogni volta che viene eseguita un'attività di aggiornamento.

Per impostazione predefinita, l'estrazione viene eseguita per l'aggiornamento completo. Anche se un aggiornamento completo fornisce una copia completa dei dati, un aggiornamento completo può richiedere molto tempo. Per ridurre il tempo necessario per l'aggiornamento di un'estrazione, è consigliabile impostare gli aggiornamenti incrementali delle estrazioni, invece. Per maggiori informazioni, consulta la sezione Configurare un aggiornamento estrazione incrementale nella Guida di Tableau.

Nota: devi impostare l'aggiornamento incrementale prima di pubblicare l'estrazione in Tableau Online. Dopo la pubblicazione, potrai selezionare l'opzione Aggiornamento incrementale nella finestra di dialogo Crea aggiornamento estrazione.

Diminuire la dimensione delle estrazioni

Puoi aggiornare le attività in modo più rapido riducendo le dimensioni delle estrazioni.

Esistono due metodi comuni per diminuire le dimensioni delle estrazioni: nascondere tutti i campi inutilizzati e utilizzare filtri dell'origine dati.

  • Nascondi tutti i campi inutilizzati: i campi nascosti nell'origine dati vengono esclusi quando viene creata l'estrazione. Per nascondere i campi durante la creazione dell'estrazione, vedi Creare un'estrazione nella Guida di Tableau.

  • Aggiungi filtri dell'origine dati: puoi ridurre il numero di righe nell'estrazione aggiungendo un filtro dell'origine dati. Per maggiori informazioni, consulta la sezione Filtrare i dati da origini dati nella Guida di Tableau.

Nota: devi nascondere tutti i campi inutilizzati o aggiungere filtri dell'origine dati prima di pubblicare l'estrazione in Tableau Online.

Utilizzare un metodo alternativo per l'aggiornamento estrazioni

Se possibile, valuta l'eventuale aggiornamento estrazioni all'esterno di Tableau Online.

Pianificare gli aggiornamenti in un orario diverso

Considera la modifica in corso quando si verificano le attività di aggiornamento. Per maggiori informazioni, consulta Gestire le attività di aggiornamento.

Errori durante il raggiungimento del limite di timeout delle attività di aggiornamento

Se un'attività di aggiornamento raggiunge il limite di timeout, potresti visualizzare uno degli errori indicati di seguito. Se è stata pubblicata l'estrazione o se sei il proprietario dell'estrazione, potresti notare uno di questi errori in una notifica via e-mail. Se sei un amministratore del sito, potresti notare uno di questi errori nella vista amministrativa sulle Attività in background per estrazioni.

  • È stato superato il limite di risorse del tempo query (7.200 secondi).
  • com.tableau.nativeapi.dll.TableauCancelException: operazione annullata.
  • È stato superato il limite di risorse del tempo query (8.100 secondi).

Per facilitare la risoluzione e la prevenzione di questi errori in futuro, vedi la sezione precedente Mantenere il limite di timeout

Grazie per il tuo feedback.