È possibile creare filtri in un'origine dati, riducendo così la quantità di dati nell'origine dati. Questa funzionalità è disponibile per gli utenti Creator durante la creazione in Tableau Online e Tableau Server.

Se crei un'estrazione da un'origine dati che contiene già filtri dell'origine dati, tali filtri vengono automaticamente consigliati come filtri di estrazione e verranno visualizzati nella finestra di dialogo Estrazione. Questi filtri consigliati non devono necessariamente essere inclusi nell'elenco Filtri estrazione e possono essere rimossi in sicurezza senza influire sull'insieme di filtri di origine dati esistente.

I filtri dell'origine dati possono essere utili per limitare i dati che gli utenti possono vedere quando pubblichi una cartella di lavoro o un'origine dati. Quando pubblichi origini dati su Tableau Server, l'origine dati e tutti i file o le estrazioni associate vengono totalmente trasportati verso il server. Durante la pubblicazione di un'origine dati puoi definire le autorizzazioni di accesso per il download o la modifica dell'origine dati, nonché scegliere gli utenti e i gruppi che possono eseguire query in remoto tramite Tableau Server in relazione a tale origine dati. Quando gli utenti dispongono dell'autorizzazione a inviare query e non dell'autorizzazione per il download, puoi condividere un modello di dati arricchito che contiene campi calcolati, alias, gruppi, insiemi e altro ancora, ma solo per eseguire query.

Inoltre, gli utenti che eseguono query sull'origine dati pubblicata non potranno visualizzare o modificare i filtri dell'origine dati presenti nell'origine dati pubblicata originariamente, ma tutte le query degli utenti saranno soggette a tali filtri. Questo è un ottimo modo per offrire un sottoinsieme limitato di dati, ad esempio filtrando le dimensioni per utenti e gruppi specifici oppure definendo filtri dell'origine dati basati su un intervallo di date fisso o relativo. Ciò è spesso utile per la sicurezza dei dati e consente inoltre di gestire le prestazioni del database remoto su cui Tableau Server eseguirà query per conto di un utente. Per i sistemi che si basano fortemente sui partizionamenti o l'indicizzazione, i filtri dell'origine dati possono fornire un controllo straordinario sulle prestazioni delle query emesse da Tableau.

Creare un filtro dell'origine dati

Il modo principale per creare un filtro dell'origine dati consiste nell'utilizzare la pagina dell'origine dati.

Per creare un filtro dell'origine dati

  1. Nella pagina dell'origine dati, fai clic su Aggiungi nella sezione Filtri nell'angolo in alto a destra della pagina.

  2. Per creare un filtro dell'origine dati su un foglio di lavoro, fai clic con il pulsante destro del mouse (CTRL+clic su Mac) sull'origine dati e seleziona Modifica filtri origine dati.

    Sia che inizi dalla pagina Origine Dati o da un foglio di lavoro, visualizzerai la finestra di dialogo Modifica filtri origine dati, in cui sono elencati i filtri dell'origine dati esistenti.

  3. Fai clic su Aggiungi per aprire una finestra di dialogo Aggiungi filtro in cui sono elencati tutti i campi dell'origine dati.

  4. Fai clic per selezionare un campo da filtrare, quindi specificare il modo in cui il campo deve essere filtrato, come faresti per un campo sullo spazio Filtri.

    Per aggiungere un filtro dell'origine dati aggiuntivo, ripetere la procedura.

Filtri globali e filtri dell'origine dati

Quando crei un filtro dell'origine dati, tutti i filtri globali che utilizzano l'origine dati appaiono automaticamente nella finestra di dialogo Modifica filtri origine dati.

In Tableau Desktop è possibile promuovere un filtro globale come filtro dell'origine dati. Per promuovere il filtro globale a filtro dell'origine dati, fai clic su OK.

Se promuovi un filtro globale come filtro dell'origine dati in Tableau Desktop, tale filtro globale non sarà più visibile nei fogli di lavoro della cartella di lavoro (perché diventa un filtro dell'origine dati).

Importante: nota che non è necessario selezionare un filtro globale nella finestra di dialogo Modifica filtri origine dati per promuoverlo. Quando fai clic su OK, promuovi tutti i filtri globali nell'elenco.

Per evitare di promuovere un filtro globale a filtro dell'origine dati, seleziona il filtro globale nella finestra di dialogo Modifica filtri origine dati, quindi fai clic su Rimuovi.

Grazie per il tuo feedback.