Installazioni di Tableau Server distribuite e ad alta disponibilità

Il modo più semplice di eseguire Tableau Server è l'installazione in un singolo nodo. Con questo tipo di installazione è disponibile una versione completamente funzionale di Tableau Server, con tutti i processi di Tableau Services Manager (TSM) e Tableau Server in esecuzione su quel singolo nodo, ma potrebbe non essere il modo ottimale di utilizzare Tableau Server. Puoi decidere come installare Tableau in base alle esigenze della tua organizzazione e alle tue risorse, aggiungendo nodi aggiuntivi e configurando Tableau per l'alta disponibilità. Le opzioni di installazione comprendono:

  • Installazione a nodo singolo: questo tipo di installazione è adatta a scopi di test, per l'esecuzione di prove e per ambienti che possono gestire tempi di inattività occasionali e problemi di disponibilità del sistema dovuti a mancanza di ridondanza. Tutti i processi del server vengono eseguiti su un unico computer. In caso di problemi con uno dei processi del server, vi sono meno ridondanze e occorrono meno misure di sicurezza. Inoltre, devi verificare che il computer su cui installi Tableau Server disponga di risorse adeguate per gestire i processi e le esigenze degli utenti e dei dati.

  • Installazione distribuita: questo tipo di installazione è noto anche come installazione multinodo e richiede più computer, in tal modo potrai installare ed eseguire i processi del server su questi nodi distribuiti. La distribuzione dei processi server su più nodi può estendere l'affidabilità e l'efficienza di Tableau Server, fornendo ridondanza e una maggiore potenza di elaborazione. Con la configurazione corretta, un'installazione distribuita può fornirti anche il failover del repository automatico. Per maggiori informazioni sul failover, consulta Failover del repository.

  • Installazione ad alta disponibilità (HA): un'installazione HA di Tableau Server è un tipo speciale di installazione multi-nodo con un minimo di tre nodi e più istanze di processi chiave (Repository, Archivio file/Motore dati (Hyper), Servizio di coordinamento e Servizio file client) su computer diversi. Con un'installazione HA, è prevista la ridondanza integrata dei processi chiave, inclusi più archivi file e il failover del repository automatico. L'obiettivo consiste nel ridurre al minimo i tempi di inattività del sistema eliminando i singoli punti di errore e consentendo il rilevamento di errori con failover, ove possibile.

Il primo computer su cui si installa Tableau, il "nodo iniziale", ha alcune caratteristiche uniche. Due processi, il servizio licenze (License Manager) e TSM Controller (Administration Controller) vengono eseguiti solo sul nodo iniziale e non si possono spostare su nessun altro nodo se non in caso di guasto. Tableau Server include uno script che automatizza lo spostamento di questi due processi in uno degli altri nodi esistenti, in modo da ottenere l'accesso completo a TSM e mantenere Tableau Server in esecuzione.

Altri due processi, CFS (Client File Service) e il servizio di coordinamento, sono inizialmente inclusi nel nodo iniziale ma si possono aggiungere o spostare in altri nodi. A seconda della modalità di configurazione dell'installazione con CFS e il servizio di coordinamento, potrebbe essere necessario adottare misure per rinnovare la distribuzione.

Per maggiori informazioni su come spostare il servizio di gestione licenze e il controller TSM dal nodo iniziale a un altro, consulta la sezione seguente Recupero da un errore iniziale del nodo.

Prerequisito

Queste istruzioni presuppongono che il cluster soddisfi i Requisiti distribuiti.

Nota: tutti i nodi di un cluster multi-nodo devono avere lo stesso tipo di sistema operativo. Non è possibile installare un'istanza multi-nodo di Tableau Server su una combinazione di nodi Linux e Windows.

Gestione licenze

È necessario disporre di un codice prodotto valido per Tableau Server. Il tipo di licenza può determinare su quanti nodi puoi installare Tableau. Non puoi utilizzare un codice prodotto di prova per un'installazione di Tableau Server distribuita. Per maggiori informazioni sulle licenze, consulta Panoramica della gestione licenze.

Creare un'installazione distribuita di Tableau Server

Questi sono i passaggi generali da seguire per creare un'installazione distribuita di Tableau Server:

  1. Inizia con l'installazione di Tableau Server sul nodo iniziale.

    Per maggiori informazioni, consulta Installare e configurare Tableau Server.

  2. Generare un file di configurazione del nodo (bootstrap) sul nodo iniziale.

    Per i dettagli, consulta Generare il file di bootstrap del nodo.

  3. Installa Tableau Server su un nodo aggiuntivo utilizzando il file di bootstrap del nodo.

    Per maggiori informazioni, consulta Installare e inizializzare un nodo aggiuntivo.

  4. Configura il nodo aggiuntivo con i processi che desideri eseguirvi.

    Per maggiori informazioni, consulta Configurare il nodo aggiuntivo.

  5. Ripeti i passaggi 3 e 4 per tutti i nodi aggiuntivi che desideri installare.

  6. Implementa un nuovo insieme dei servizi di coordinamento.

    Per maggiori informazioni, consulta Implementare un insieme dei servizi di coordinamento.

  7. Aggiungi il servizio file client a ogni nodo che esegue il servizio di coordinamento.

    Per maggiori informazioni, consulta Configurare servizio file del client.

Creare un'installazione a disponibilità elevata di Tableau Server (HA)

Un'installazione a disponibilità elevata di Tableau Server è un tipo speciale di installazione distribuita, progettata per gestire il guasto nei componenti server chiave senza la perdita delle funzionalità complete del server. Per creare un'installazione HA, esegui la stessa procedura per la generazione di una distribuzione distribuita, ma includi altri passaggi così da rendere la distribuzione a disponibilità elevata. Questi passaggi aggiuntivi includono l'aggiunta di almeno due nodi aggiuntivi (per un minimo di tre nodi nel cluster), di una seconda istanza del repository e del motore di dati/archivio file, l'inserimento di ulteriori processi del gateway e l'implementazione di un insieme dei servizi di coordinamento. Puoi anche aggiungere un bilanciamento del carico per distribuire le richieste tra i gateway.

A livello generale, questi sono i passaggi da seguire per creare un'installazione a disponibilità elevata di Tableau Server:

  1. Inizia con l'installazione di Tableau Server sul nodo iniziale.

    Per maggiori informazioni, consulta Installare e configurare Tableau Server.

  2. Generare un file di configurazione del nodo (bootstrap) sul nodo iniziale.

    Per i dettagli, consulta Generare il file di bootstrap del nodo.

  3. Installa Tableau Server su almeno due nodi aggiuntivi utilizzando il file di bootstrap del nodo.

    Per maggiori informazioni, consulta Installare e inizializzare un nodo aggiuntivo.

  4. Configura ogni nodo aggiuntivo con i processi che desideri eseguirvi. Deve includere una seconda copia del repository di Tableau Server, del motore di dati e dell'archivio file, nonché le istanze aggiuntive del gateway.

    Per maggiori informazioni, consulta Configurare il nodo aggiuntivo.

  5. Implementa un insieme dei servizi di coordinamento.

    Per maggiori informazioni, consulta Implementare un insieme dei servizi di coordinamento.

  6. Aggiungi il servizio file client a ogni nodo che esegue il servizio di coordinamento.

    Per maggiori informazioni, consulta Configurare servizio file del client.

  7. (Facoltativo) Configura un bilanciamento del carico.

    Per maggiori informazioni, consulta Aggiungere un bilanciamento del carico.

Per informazioni dettagliate su come creare un'installazione HA a tre nodi, consulta Esempio: installare e configurare un cluster HA a tre nodi.

Recupero da un errore iniziale del nodo

Con un'installazione di Tableau Server, il nodo iniziale include due servizi che vengono installati solo in quel nodo, nel servizio di gestione licenze e nel controller TSM. Se si verifica un problema con il nodo iniziale, Tableau Server potrebbe non funzionare più, anche se configurato per l'alta disponibilità. Per eseguire il ripristino da una situazione in cui il nodo iniziale ha esito negativo, puoi spostare il controller TSM e il servizio di gestione licenze in uno dei nodi già configurati. In questo modo puoi eseguire il ripristino dall'errore, pur utilizzando le risorse già presenti nel cluster. Non devi configurare necessariamente un nodo iniziale di standby, nel caso in cui il nodo iniziale abbia esito negativo.

Per informazioni dettagliate su come eseguire il ripristino da un errore nel nodo iniziale, consulta Recupero da un errore iniziale del nodo.

Configurare l'insieme dei servizi di coordinamento su nodi aggiuntivi

La configurazione di un servizio di coordinamento su più nodi consente di duplicare ulteriormente i processi, riducendo così la possibilità di inattività del server dovuta a un problema con uno dei nodi del servizio di coordinamento. Per maggiori informazioni sull'implementazione di un insieme dei servizi di coordinamento sul tuo cluster, consulta Implementare un insieme dei servizi di coordinamento.

Aggiungere il servizio file client (CFS) ad altri nodi

Tableau Server richiede almeno un'istanza del servizio file client (CFS). L'aggiunta di istanze aggiuntive di CFS ad altri nodi consente di duplicare ulteriormente i processi, riducendo così la possibilità di inattività del server dovuta a un problema con uno dei nodi di CFS. È consigliabile configurare un'istanza di CFS in ognuno dei nodi in cui si distribuisce il servizio di coordinamento. Per informazioni dettagliate su come configurare CFS in altri nodi, consulta Configurare servizio file del client.

Controllo della licenza di servizio di Tableau Server

Durante l'installazione di Tableau Server si installano anche diversi processi. Alcuni di questi processi dipendono dall'esistenza di una licenza Tableau Server valida, altri no. I processi all'interno del sottoinsieme di Tableau Server che richiedono una licenza Tableau Server valida sono considerati "processi con licenza".

All'avvio o riavvio di un processo con licenza, questo esegue una verifica con il servizio License Manager di Tableau Server sul nodo iniziale per controllare che ci sia una licenza valida. Quando License Manager convalida la licenza, il processo è pienamente operativo e in grado di rispondere alle richieste di altri processi di Tableau Server. Una volta che un processo con licenza ha ricevuto la conferma da Licence Manager, questo non deve riconfermarla per 72 ore o fino al riavvio del processo. Non è possibile eseguire il processo se non è in grado di verificare di avere una licenza (se il nodo primario non è disponibile, ad esempio), ma continua a cercarne una valida fino alla conferma di quest'ultima. Per vedere quando si è verificato l'ultimo controllo di gestione licenze, controlla i file di log nella directory /var/opt/tableau/tableau_server/data/tabsvc/logs/licenseservice . Per ulteriori informazioni sui processi con licenza, consulta Processi concessi in licenza.

 

Altri articoli in questa sezione

Grazie per il tuo feedback. Si è verificato un errore durante l'invio del feedback. Riprova o scrivici.