Modificare le impostazioni di installazione dopo l'installazione

Quando installi Tableau Desktop e Tableau Prep Builder, sono disponibili diverse funzionalità, attive per impostazione predefinita. Ad esempio, per quanto riguarda Tableau Desktop, gli aggiornamenti automatici dei prodotti o la possibilità di salvare automaticamente le cartelle di lavoro dell'utente sono inclusi nell'installazione. Ma potrebbero esserci funzionalità a cui non vuoi che gli utenti abbiano accesso, come la possibilità di caricare file e i log di crash dump (ovvero i file relativi a un arresto anomalo). Come amministratore puoi disattivare alcune di queste funzioni.

Per Windows, puoi anche configurare contenuti personalizzati da mostrare nel riquadro Individua, sostituire le cartelle di lavoro di esempio predefinite con cartelle di lavoro personalizzate e disattivare alcune funzionalità durante l'installazione. Per un elenco di queste funzionalità, consulta Proprietà del programma di installazione in Installare Tableau Desktop e Tableau Prep Builder dalla riga di comando.

Per Mac, puoi configurare contenuti personalizzati per il riquadro Individua, sostituire le cartelle di lavoro di esempio predefinite con cartelle di lavoro personalizzate o disattivare alcune funzionalità solo dopo l'installazione. Per configurare contenuti personalizzati per il riquadro Individua, sostituire le cartelle di lavoro di esempio con cartelle di lavoro personalizzate o modificare le impostazioni dopo l'installazione (sia per Windows che per Mac), puoi modificare il Registro di sistema o il file .plist e quindi riavviare l'applicazione per visualizzare le modifiche.

Per implementare le modifiche sui computer remoti, puoi esportare le impostazioni dal file di registro (Windows) o .plist (Mac), modificare le impostazioni che desideri disattivare e quindi utilizzare il file modificato per creare uno script automatico che invii gli aggiornamenti a ogni computer su cui è installato Tableau Desktop.

Importante: effettua sempre un backup del file del Registro di sistema prima di apportare modifiche. Modificare il registro di Windows in modo errato può avere effetti dannosi sul computer.

Configurare il riquadro Individua per mostrare contenuti personalizzati (solo Tableau Desktop)

Per impostazione predefinita, Tableau fornisce informazioni quali collegamenti a risorse di formazione, post di blog e viste pubbliche nel riquadro Individua di Tableau Desktop per aiutare gli utenti a iniziare a utilizzare Tableau. Il riquadro Individua viene visualizzato all'avvio ed è sempre presente nella pagina iniziale, in modo da rendere tali collegamenti e informazioni sempre disponibili per gli utenti.

Puoi tuttavia utilizzare il riquadro Individua per mostrare contenuti specifici per la tua organizzazione. A tale scopo, puoi creare una tua pagina Web per il contenuto ospitata su un server Web specificato tramite un URL abilitato per https, quindi utilizzare la chiave DiscoverPane e un valore DiscoverPaneURL per sostituire il contenuto predefinito fornito da Tableau con il contenuto della pagina Web personalizzata.

Nota: per risultati ottimali, non utilizzare pagine Web che includono javascript o reindirizzamenti.

Per aiutarti a iniziare rapidamente, Tableau Desktop contiene un modello(Il collegamento viene aperto in una nuova finestra) con lo stesso layout del riquadro Individua fornito da Tableau. È sufficiente scaricare il modello e sostituire i collegamenti con contenuti personalizzati. Il modello include una sezione per le metriche, la struttura del layout e i collegamenti ai contenuti.

Windows

Puoi configurare il riquadro Individua in modo da puntare alla tua pagina Web personalizzata durante l'installazione tramite la riga di comando, aggiungendo la proprietà DISCOVERPANEURL="<https://YourWebPage.com>" alla riga di comando. Se desideri configurare il riquadro Individua per utilizzare i contenuti personalizzati una volta completata l'installazione, procedi come segue. Riavvia l’applicazione per visualizzare le modifiche.

  1. Come amministratore del computer su cui è installato Tableau, esegui un backup del file di registro prima di apportare modifiche.

  2. Apri l'editor del registro di sistema (regedit.exe).

  3. Passa al seguente percorso del Registro di sistema:

    Computer\HKEY_LOCAL_MACHINE\SOFTWARE\Tableau\Tableau <version>. Ad esempio: Computer\HKEY_LOCAL_MACHINE\SOFTWARE\Tableau\Tableau 2020.1

  4. Fai clic con il pulsante destro del mouse sulla tua versione di Tableau, seleziona Nuovo > Chiave e denomina la chiave DiscoverPane.

  5. Nel riquadro a destra per la nuova chiave DiscoverPane, fai clic con il pulsante destro del mouse, seleziona Nuovo > Valore stringa e denomina il valore DiscoverPaneURL.

  6. Fai clic con il pulsante destro del mouse sul nuovo valore stringa DiscoverPaneURL e seleziona Modifica. Nella finestra di dialogo Modifica stringa, nel campo Dati valore, inserisci l'URL della tua pagina Web personalizzata. I contenuti devono essere ospitati utilizzando un URL abilitato per https. L'utilizzo di un URL abilitato per http non è supportato.

     Ad esempio, https://help.tableau.com/current/desktopdeploy/en-us/desktop_deploy_user.htm.

  7. Per ripristinare il contenuto predefinito di Tableau Desktop nel riquadro Individua, modifica il valore di DiscoverPaneURL e cancella l'URL della pagina Web personalizzata inserita, lasciando vuoto il campo Dati valore. Dopo il riavvio di Tableau Desktop, il riquadro Individua mostrerà il contenuto predefinito di Tableau.

Mac

Modifica il file /Users/<utente locale>/Library/Preferences/com.tableau.Tableau-<versione>.plist aggiungendo una chiave DiscoverPane e un valore DiscoverPaneURL. Riavvia l’applicazione per visualizzare le modifiche.

  1. Imposta il valore sull'URL personalizzato eseguendo il seguente comando dal prompt dei comandi del Terminale. Utilizza le stesse lettere maiuscole e minuscole indicate di seguito.

    defaults write com.tableau.Tableau-<version> DiscoverPane.DiscoverPaneURL “<https://YourWebPageURL>”

    Ad esempio, in Tableau Desktop 2020.1 utilizza questo comando:

    defaults write com.tableau.Tableau-<version> DiscoverPane.DiscoverPaneURL “https://help.tableau.com/current/desktopdeploy/en-us/desktop_deploy_user.htm”

  2. Per ripristinare il contenuto predefinito di Tableau Desktop nel riquadro Individua, esegui questo comando:

    defaults write com.tableau.Tableau-<version> DiscoverPane.DiscoverPaneURL “ ”

    Dopo il riavvio di Tableau Desktop, il riquadro Individua mostrerà il contenuto predefinito di Tableau.

Sostituire le cartelle di lavoro di esempio con cartelle di lavoro personalizzate (solo Tableau Desktop)

Per impostazione predefinita, Tableau fornisce tre file di cartelle di lavoro compresse di esempio per aiutare gli utenti a esplorare Tableau. A partire dalla versione 2021.3, puoi creare fino a 5 cartelle di lavoro compresse destinate agli specifici utenti e sostituire le cartelle di lavoro di esempio fornite da Tableau nella sezione Cartelle di lavoro di esempio della pagina iniziale con le tue cartelle di lavoro personalizzate.

Nota: in Tableau Server, se le cartelle di lavoro di esempio sono abilitate durante l'implementazione, puoi pubblicare cartelle di lavoro di esempio personalizzate da Tableau Desktop nel progetto Campioni Tableau sul server. Per maggiori informazioni, consulta Configurare le impostazioni essenziali di Tableau Server(Il collegamento viene aperto in una nuova finestra) nella Guida di Tableau Server.

Le cartelle di lavoro di esempio personalizzate devono soddisfare i seguenti requisiti:

  • Puoi includere un massimo di 5 cartelle di lavoro di esempio contemporaneamente.
  • Sono supportati solo i file di cartelle di lavoro compresse (.twbx).
  • Le cartelle di lavoro devono essere archiviate nella directory su un computer locale a cui sia Tableau che l'utente hanno accesso in lettura. Le directory di rete non sono supportate.
  • I nomi dei file delle cartelle di lavoro non possono contenere i caratteri ', ", <, > o &.

Nota: gli esempi personalizzati non vengono mantenuti durante l'upgrade a una nuova versione di rilascio (ad esempio 2021.4). Dovrai specificare il percorso dei file per i tuoi esempi personalizzati durante l'installazione dell'upgrade tramite la riga di comando oppure modificare il Registro di sistema (Windows) o il file .plist (MacOS) dopo l'upgrade.

Prima di iniziare

Windows e Mac

Crea una directory sul tuo computer locale in cui sono archiviati gli esempi e aggiungi fino a 5 file di cartelle di lavoro (.twbx) di esempio.

È possibile sostituire i file delle cartelle di lavoro in base alle esigenze, ma al massimo possono essere visualizzate 5 cartelle di lavoro nella pagina iniziale. Per informazioni sulla sostituzione delle cartelle di lavoro personalizzate, consulta Gestire cartelle di lavoro personalizzate.

Windows

Dalla riga di comando

Durante l'installazione dalla riga di comando, aggiungi la proprietà CUSTOMSAMPLESDIR="path to directory".

Ad esempio: tableauDesktop-64bit-2021-3-0.exe /quiet /norestart ACCEPTEULA=1 CUSTOMSAMPLESDIR="C:\Users\mkim\Documents\My Tableau Repository\CustomSamples"

All'avvio di Tableau, dovresti visualizzare i tuoi esempi personalizzati nella pagina iniziale.

Dal Registro di sistema dopo l'installazione

Per configurare la directory degli esempi personalizzati al termine dell'installazione, procedi come segue. Riavvia l’applicazione per visualizzare le modifiche.

  1. Come amministratore del computer su cui è installato Tableau, esegui un backup del file di registro prima di apportare modifiche.

  2. Apri l'editor del registro di sistema (regedit.exe).

  3. Passa al seguente percorso del Registro di sistema:

    Computer\HKEY_LOCAL_MACHINE\SOFTWARE\Tableau\Tableau <version>. Ad esempio: Computer\HKEY_LOCAL_MACHINE\SOFTWARE\Tableau\Tableau 2021.3

  4. Crea una nuova cartella denominata Samples. Fai clic con il pulsante destro del mouse sulla cartella della versione di Tableau, seleziona Nuovo > Chiave, quindi rinomina la nuova cartella.

  5. Fai clic con il pulsante destro del mouse sulla nuova cartella Samples creata, seleziona Nuovo > Valore stringa e denominalo CustomSamplesDir.

  6. Fai clic con il pulsante destro del mouse sul nuovo valore stringa CustomSamplesDir e seleziona Modifica. Quindi, nella finestra di dialogo Modifica stringa, inserisci nel campo Dati valore il percorso completo del file di Windows nella directory che hai impostato in precedenza.

  7. Riavvia Tableau Desktop per visualizzare le modifiche.

  8. Per ripristinare il contenuto predefinito delle cartelle di lavoro di Tableau Desktop, modifica il valore di CustomSamplesDir e cancella il percorso di directory inserito, lasciando vuoto il campo Dati valore. Dopo il riavvio di Tableau Desktop, la sezione Cartelle di lavoro di esempio della pagina iniziale mostrerà il contenuto predefinito di Tableau.

Mac

Modifica il file /Users/<utente locale>/Library/Preferences/com.tableau.Tableau-<versione>.plist aggiungendo una chiave Samples.CustomSamplesDir e il valore del percorso di directory di esempio. Riavvia l’applicazione per visualizzare le modifiche.

  1. Imposta il valore sulla directory degli esempi personalizzati eseguendo questo comando dal prompt dei comandi del Terminale. Utilizza le stesse lettere maiuscole e minuscole indicate di seguito.

    defaults write com.tableau.Tableau-<version> Samples.CustomSamplesDir <your directory path>

    Ad esempio, in Tableau Desktop 2021.3 utilizza questo comando:

    defaults write com.tableau.Tableau-2021.3.0 Samples.CustomSamplesDir "/Users/mkim/Documents/My Tableau Repository/CustomSamples"

  2. Per ripristinare il contenuto predefinito delle cartelle di lavoro di esempio di Tableau Desktop, esegui questo comando:

    defaults write com.tableau.Tableau-<version> Samples.CustomSamplesDir “ ”

    Dopo il riavvio di Tableau Desktop, il riquadro Individua mostrerà il contenuto predefinito di Tableau.

Gestire cartelle di lavoro personalizzate

Dopo aver aggiunto cartelle di lavoro di esempio personalizzate a Tableau Desktop, quando apri l'applicazione per la prima volta, un file custom.manifest e immagini di anteprima dei fogli di lavoro vengono generati automaticamente nella cartella degli esempi personalizzati che hai creato.

Quando si sostituiscono le cartelle di lavoro di esempio personalizzate con nuove cartelle di lavoro, sarà necessario eliminare il file custom.manifest in modo che possa essere generato un nuovo file. L'eliminazione delle immagini di anteprima dei fogli di lavoro è facoltativa.

  1. Passa alla cartella degli esempi personalizzati nella directory locale.
  2. Elimina il file custom.manifest.
  3. Elimina o sposta le cartelle di lavoro e qualsiasi immagine di anteprima dei fogli di lavoro (facoltativo) per tali cartelle di lavoro dalla cartella degli esempi personalizzati.
  4. Aggiungi le nuove cartelle di lavoro compresse (.twbx) alla cartella degli esempi personalizzati.
  5. Riavvia l'applicazione.

Disattiva gli aggiornamenti prodotto (solo Tableau Desktop)

La funzione Aggiornamenti del prodotto consente agli utenti di ricevere automaticamente gli aggiornamenti del prodotto o di cercare e installare gli aggiornamenti di manutenzione non appena sono disponibili. Per disattivare gli aggiornamenti del prodotto dopo l'installazione di Tableau Desktop, è necessario aggiornare la chiave AutoUpdateAllowed nel registro di sistema (Windows) o nel file (Mac) .plist per ogni computer su cui è installato Tableau.

Windows

  1. Come amministratore del computer su cui è installato Tableau, esegui un backup del file di registro prima di apportare modifiche.

  2. Apri l'editor del registro di sistema (regedit.exe).

  3. Imposta la chiave di registro AutoUpdateAllowed su 0. La seguente tabella elenca la posizione della chiave per i diversi prodotti.

Prodotto Posizione (Windows e Tableau a 64 bit)

Tableau Desktop

HKEY_LOCAL_MACHINE\SOFTWARE\Tableau\Tableau <version>\AutoUpdate

Tableau Public

HKEY_LOCAL_MACHINE\SOFTWARE\Tableau\Tableau Public <version>\AutoUpdate

Tableau Reader

HKEY_LOCAL_MACHINE\SOFTWARE\Tableau\Tableau Reader <version>\AutoUpdate

Per abilitare nuovamente gli aggiornamenti del prodotto, segui la stessa procedura impostando la chiave di registro su 1 invece che su 0.

Mac

Esegui uno dei seguenti comandi dal prompt dei comandi del terminale.

Prodotto Comando
Tableau Desktop defaults write com.tableau.Tableau-<version> AutoUpdate.AutoUpdateAllowed "0"

Ad esempio, in Tableau Desktop 2019.1 utilizza questo comando:

defaults write com.tableau.Tableau-2019.1 AutoUpdate.AutoUpdateAllowed "0"

Tableau Public defaults write com.tableau.Tableau-Public-<version> AutoUpdate.AutoUpdateAllowed "0"
Tableau Reader defaults write com.tableau.Tableau-Reader-<version> AutoUpdate.AutoUpdateAllowed "0"

Per abilitare nuovamente gli aggiornamenti del prodotto, esegui lo stesso comando ma specifica 1 invece di 0.

Disattivare il ripristino dei file

La funzionalità di ripristino dei file consente a Tableau Desktop e Tableau Prep Builder (versione 2020.3.3 e successive) di salvare le cartelle di lavoro o i file di flusso dell'utente, in modo che il lavoro svolto non vada perso nel caso di un arresto imprevisto dell'applicazione. Quando l'utente riapre Tableau, viene visualizzata una finestra di dialogo con un elenco dei file recuperati da cui effettuare una selezionare. L'utente può aprire i file ripristinati e continuare da dove il lavoro si è interrotto oppure può eliminare i file non più necessari. Se eliminano i file, le modifiche effettuate dopo l'ultimo salvataggio vengono eliminate.

Se vengono eliminati tutti i file ripristinati nell'elenco per Tableau Desktop o dalla cartella Recovered Flows per Tableau Prep Builder, la finestra di dialogo di ripristino non verrà più visualizzata fino a quando non verranno generati nuovi file ripristinati.

La funzionalità per il ripristino dei file è abilitata per impostazione predefinita. Se desideri disabilitarla, puoi modificare l'impostazione per la proprietà AUTOSAVE (Tableau Desktop) o l'impostazione maestro.appSettings.autosave (Tableau Prep Builder). Fai clic sulla scheda del prodotto per visualizzare la procedura per disattivare il ripristino dei file.

Quando si disattiva la funzionalità di ripristino dei file, l'opzione di menu Abilita salvataggio automatico non sarà disponibile per l'utente. Se desideri riattivare la funzionalità dopo l'installazione, puoi distribuire un aggiornamento del Registro di sistema (o un file .plist per Mac) per modificare l'impostazione della proprietà AUTOSAVE per ogni computer in cui è installato Tableau. Per maggiori informazioni su come controllare questa impostazione durante l'installazione dalla riga di comando, consulta Proprietà del programma di installazione(Il collegamento viene aperto in una nuova finestra).

Per disattivare il ripristino dei file dopo l'installazione di Tableau Desktop, è necessario aggiornare la chiave AutosaveAllowed nel Registro di sistema (Windows) o nel file .plist (Mac) per ogni computer in cui è installato Tableau.

Windows

  1. In qualità di amministratore del computer su cui è installato Tableau Desktop, effettua un backup del file del Registro di sistema prima di apportare le modifiche desiderate.

  2. Apri l'editor del registro di sistema (regedit.exe).

  3. Imposta la chiave di registro AutosaveAllowed su 0.

    Posizione della chiave di registro: HKEY_LOCAL_MACHINE\SOFTWARE\Tableau\Tableau <version>\Autosave

Per abilitare nuovamente il ripristino dei file, segui la stessa procedura impostando la chiave di registro AutosaveAllowed su 1 invece che su 0.

Mac

Esegui il seguente comando dal prompt dei comandi del terminale.

defaults write com.tableau.Tableau-<version> Autosave.AutosaveAllowed "0"

Ad esempio, in Tableau Desktop 2020.3 utilizza questo comando:

defaults write com.tableau.Tableau-2020.3 Autosave.AutosaveAllowed "0"

Per abilitare nuovamente il ripristino dei file, esegui lo stesso comando ma specifica Autosave.AutosaveAllowed "1" invece di "0".

Durante l'installazione, puoi disattivare la funzionalità di ripristino dei file dalla riga di comando (Windows) o deselezionando la casella di controllo Abilita il ripristino dagli arresti anomali nel passaggio Tipo di installazione nella sezione relativa all'installazione personalizzata (MacOS). Per informazioni su come disattivare la funzionalità di ripristino dei file durante l'installazione, consulta Installare il prodotto.

Per attivare o disattivare la funzionalità di ripristino dei file dopo l'installazione di Tableau Prep Builder, è necessario modificare la proprietà per l'impostazione maestro.appSettings.autosave per ogni computer in cui è installato Tableau Prep Builder.

Windows

  1. In qualità di amministratore del computer in cui è installato Tableau Prep Builder, passa alla cartella app. Ad esempio:

    C:\Program Files\Tableau\Tableau Prep Builder 2020.3\resources\app

  2. Nella cartella app apri il file application.properties.

  3. Imposta maestro.appSettings.autosave=false

Per abilitare nuovamente il ripristino dei file, segui la stessa procedura ma imposta maestro.appSettings.autosave=true.

Mac

  1. Vai a /Library/Application Support/Tableau Prep Builder/

  2. Apri il file application.properties in un editor di testo.

  3. Cambia maestro.appSettings.autosave=true in maestro.appSettings.autosave=false

  4. Salva le modifiche che hai apportato e chiudi il file.

Per abilitare nuovamente il ripristino dei file, segui la stessa procedura ma cambia maestro.appSettings.autosave=false in maestro.appSettings.autosave=true.

Disattivare la reportistica di utilizzo

Tableau raccoglie dati che ci aiutano a capire come vengono utilizzati i nostri prodotti in modo da poter migliorare le caratteristiche esistenti e svilupparne di nuove. Tutti i dati sull'utilizzo vengono raccolti e trattati in conformità con l'Informativa sulla privacy di Tableau(Il collegamento viene aperto in una nuova finestra). Se non desideri partecipare a questa opzione, puoi disattivarla durante l'installazione o in un secondo momento.

Per informazioni sui tipi di dati raccolti, consulta l'Informativa sulla privacy di Tableau(Il collegamento viene aperto in una nuova finestra).

Se non acconsenti, puoi disattivare questa opzione deselezionando la casella di controllo corrispondente durante l'installazione o tramite riga di comando (Windows), aggiungendo una riga che includa la proprietà SENDTELEMETRY="0".

Per informazioni sulla disattivazione di questa opzione nell'interfaccia utente, vedei Installare Tableau Desktop o Tableau Prep Builder dall’Interfaccia utente(Il collegamento viene aperto in una nuova finestra). Per informazioni sulla disabilitazione di questa opzione dalla riga di comando, vedi Opzioni programma di installazione.

Anche quando disabiliti l'invio dei dati di utilizzo del prodotto, alcuni dati di base sul prodotto vengono inviati a Tableau. Se non vuoi inviare a Tableau i dati di base sul prodotto, puoi anche disabilitare questa opzione. Per maggiori informazioni, consulta Dati di base sul prodotto.

Per disattivare questa opzione dopo l'installazione, effettua una delle operazioni seguenti:

Dal prodotto

  1. Apri Tableau Desktop.

  2. Dal menu superiore, seleziona Guida >Impostazioni e prestazioni.

  3. Fai clic su Non inviare dati sull'utilizzo del prodotto.

Dal registro di sistema

Per disattivare la reportistica di utilizzo a livello di sistema, segui le istruzioni relative al tuo sistema operativo.

Windows

Apri un prompt dei comandi ed esegui il seguente comando:

REG ADD "HKLM\Software\Tableau\<Tableau Version>\Telemetry" /v TelemetryEnabled /t REG_DWORD /d 0

In alternativa, segui questi passaggi:

  1. In qualità di amministratore del computer su cui è installato Tableau Desktop, effettua un backup del file del Registro di sistema prima di apportare le modifiche desiderate.

  2. Apri l'editor del registro di sistema (regedit.exe).

  3. Imposta la chiave di registro TelemetryEnabled su 0.

    Posizione della chiave di registro: HKEY_LOCAL_MACHINE\SOFTWARE\Tableau\Tableau <version>\Telemetry

Per abilitare nuovamente la reportistica di utilizzo, segui la stessa procedura impostando la chiave di registro su 1 invece che su 0.

Mac

Esegui il seguente comando dal prompt dei comandi del terminale.

defaults write com.tableau.Tableau-<version> Telemetry.TelemetryEnabled "0"

Ad esempio, in Tableau Desktop 2019.4 utilizza questo comando:

defaults write com.tableau.Tableau-2019.4 Telemetry.TelemetryEnabled "0"

Per abilitare nuovamente la reportistica di utilizzo, esegui lo stesso comando ma specifica 1 invece di 0.

Per disattivare questa opzione dopo l'installazione, effettua una delle operazioni seguenti:

Dal prodotto

  1. Apri Tableau Prep Builder come amministratore.

    • Windows: fai clic con il pulsante destro del mouse sull'applicazione e seleziona Esegui come amministratore.
    • MacOS: dal prompt dei comandi del terminale, esegui sudo /Applications/Tableau\ Prep\ Builder\ <version>.app/Contents/MacOS/Tableau\ Prep\ Builder.
  2. Dal menu superiore, seleziona Guida >Impostazioni e prestazioni.

  3. Fai clic su Non inviare dati sull'utilizzo del prodotto.

    Nota: nella versione 2019.3.2 e precedenti, fai clic su Condividi dati di utilizzo per migliorare Tableau Prep Builder per eliminare il segno di spunta.

Dal file delle proprietà

Windows

  1. Accedi alla cartella dell'app nella directory in cui è installato Tableau Prep Builder. Ad esempio: C:\Program Files\Tableau\Tableau Prep Builder <version>\resources\app

  2. Apri il file telemetryConfig.properties in un editor di testo.

  3. Cambia maestro.telemetry.enabled=true in maestro.telemetry.enabled=false

  4. Salva le modifiche che hai apportato e chiudi il file.

Mac

Per Mac, questa impostazione è specifica dell'utente. Questa impostazione non si applica agli altri utenti del sistema, a meno che non reinstallino l'applicazione.

  1. Vai a ~/Library/Application Support/Tableau Prep Builder/

  2. Apri il file telemetryConfig.properties in un editor di testo.

  3. Cambia maestro.telemetry.enabled=true in maestro.telemetry.enabled=false

  4. Salva le modifiche che hai apportato e chiudi il file.

Disattivare la reportistica degli errori

Se Tableau Desktop o Tableau Prep Builder hanno un problema e si arrestano in modo imprevisto, vengono generati registri e file di arresto anomalo e inseriti nella cartella Registri all'interno del repository My Tableau o My Tableau Prep Builder Questa opzione è attivata per impostazione predefinita.

I dati contenuti in questi file possono includere informazioni specifiche sul computer, un'istantanea del contenuto della memoria al momento dell'arresto (come ad esempio dettagli sull'attività dell'applicazione, informazioni sulla connessione dati, azioni intraprese dall'utente o dati in lavorazione in Tableau) e informazioni sul cliente.

Se l'azienda è soggetta alle normative sulla privacy dei dati, è possibile disabilitare questa opzione. Per disattivare questa opzione per Tableau Desktop, è necessario completare fasi diverse rispetto a Tableau Prep Builder. Fai clic sulle schede seguenti per visualizzare le istruzioni relative all'applicazione.

Per Tableau Desktop, alla successiva apertura dell'applicazione viene visualizzata una finestra di dialogo che consente all'utente di eseguire una delle azioni seguenti:

  • Caricare i file di crash.

  • Rifiutare di caricare i file di crash.

  • Rinunciare in modo permanente al caricamento dei file di crash.

Se l'utente carica i file, questi vengono compressi in un pacchetto crittografato tramite una chiave RSA a 2048 bit e inviati a Tableau in modo che un ingegnere possa analizzare e identificare i problemi che hanno causato l'arresto anomalo.

Il pacchetto crittografato include:

  • I file di crash dump (.dmp)

  • I file log degli errori relativi al crash (.log)

  • I file manifest relativi al crash (.maifest)

Se la tua organizzazione è soggetta alle norme sulla privacy dei dati, puoi disattivare la visualizzazione di questo prompt modificando il registro di sistema (Windows) o eseguendo uno script (Mac) su ogni desktop per impedire agli utenti di caricare i file e i log di crash dump.

Windows

  1. Come amministratore del computer su cui è installato Tableau, esegui un backup del file di registro prima di apportare modifiche.

  2. Apri l'editor del registro di sistema (regedit.exe)

  3. Imposta la chiave di registro CrashReportUpload su 2.

    Posizione della chiave di registro: HKEY_CURRENT_USER\Software\Tableau\<version>\Prompts

Mac

Esegui il seguente comando dal prompt dei comandi del terminale:

defaults write com.tableau-<TABLEAU VERSION>.plist Prompts.CrashReportUpload -string 2

Ad esempio, in Tableau Desktop 2019.1, utilizza questo comando:

defaults write com.tableau.Tableau-2019.1.plist Prompts.CrashReportUpload -string 2

Per Tableau Prep Builder su Windows, è possibile disattivare l'opzione per la segnalazione errori durante l'installazione, deselezionando la casella di controllo Abilita la generazione di report di errore nella finestra di dialogo Personalizza o dalla riga di comando, includendo la proprietà CRASHDUMP="0".

Per disattivare questa opzione dopo l'installazione, è necessario aggiungere la riga maestro.enable_fault_reporting=false alla sezione delle proprietà dell'applicazione del file application.properties.

Questo file si trova in C:\Program Files\Tableau\<Tableau Prep Builder version>\resources\app .

Disattivare gli oggetti pagina Web per le dashboard (solo Tableau Desktop)

Gli oggetti pagina Web visualizzano URL di destinazione in una sezione di una dashboard. Durante l'installazione, consulta Proprietà del programma di installazione per disabilitare la visualizzazione degli URL in questi oggetti. Dopo l'installazione, esegui questa procedura.

Windows

  1. Come amministratore del computer su cui è installato Tableau, esegui un backup del file di registro prima di apportare modifiche.

  2. Apri l'editor del registro di sistema (regedit.exe)

  3. Imposta la chiave di registro WebViewToggleWebZonesEnabled su 0.

    Posizione della chiave di registro: HKEY_LOCAL_MACHINE\SOFTWARE\Tableau\<version>\Settings

Mac

Esegui il seguente comando dal prompt dei comandi del terminale.

defaults write /Library/Preferences/com.tableau.Tableau-<version>.plist Settings.WebViewToggleWebZonesEnabled -integer 0

Ad esempio, in Tableau Desktop 2020.4 utilizza questo comando:

defaults write /Library/Preferences/com.tableau.Tableau-2020.4.plist Settings.WebViewToggleWebZonesEnabled -integer 0

Per abilitare nuovamente gli oggetti pagina Web, esegui lo stesso comando ma specifica -integer 1 invece di -integer 0.

Disabilitare le estensioni di dashboard (solo Tableau Desktop)

Le estensioni di dashboard espandono le funzionalità delle dashboard tramite applicazioni Web create da Tableau e sviluppatori di terze parti. A partire dalla versione 2019.4 di Tableau Desktop, Tableau supporta due tipi di estensioni di dashboard: le estensioni abilitate alla rete, eseguite su server Web all'interno o all'esterno della rete locale e che hanno accesso completo al Web, e le estensioni in modalità sandbox, eseguite in un ambiente protetto senza alcun accesso al Web. Per maggiori informazioni, consulta Utilizzare le estensioni di dashboard(Il collegamento viene aperto in una nuova finestra) e Sicurezza delle estensioni - Procedure consigliate per la distribuzione(Il collegamento viene aperto in una nuova finestra).

Entrambi i tipi di estensioni di dashboard sono abilitati per impostazione predefinita. Se desideri disabilitare le estensioni di dashboard durante l'installazione su ogni desktop, imposta le proprietà seguenti. Per maggiori informazioni, consulta Proprietà del programma di installazione(Il collegamento viene aperto in una nuova finestra).

  • DISABLEEXTENSIONS="1": disabilita tutti i tipi di estensione di dashboard.
  • DISABLENETWORKEXTENSIONS="1": disabilita solo le estensioni abilitate alla rete. Se DISABLEEXTENSIONS è impostato su "0", gli utenti possono comunque utilizzare le estensioni in modalità sandbox.

Disabilitare tutte le estensioni di dashboard dopo l'installazione

Per disabilitare tutte le estensioni di dashboard dopo l'installazione, modifica il Registro di sistema (Windows) o esegui uno script (MacOS) su ogni desktop in base alle istruzioni riportate di seguito.

Windows

  1. Come amministratore del computer su cui è installato Tableau, esegui un backup del file di registro prima di apportare modifiche.

  2. Apri l'editor del registro di sistema (regedit.exe)

  3. Imposta la chiave di registro DisableExtensions su 1.

    Posizione della chiave di registro: HKEY_LOCAL_MACHINE\SOFTWARE\Tableau\Tableau <version>\Settings\Extensions\DisableExtensions

Mac

Esegui il seguente comando dal prompt dei comandi del terminale:

defaults write com.tableau.tableau-<TABLEAU VERSION>.plist Settings.Extensions.DisableExtensions "1"

Ad esempio, in Tableau Desktop 2019.4, utilizzare il seguente comando:

defaults write com.tableau.tableau-2019.4.plist Settings.Extensions.DisableExtensions "1"

Disabilitare le estensioni abilitate alla rete dopo l'installazione

Per disabilitare solo le estensioni di dashboard abilitate alla rete dopo l'installazione, modifica il Registro di sistema (Windows) o esegui uno script (MacOS) su ogni desktop in base alle istruzioni riportate di seguito.

Windows

  1. Come amministratore del computer su cui è installato Tableau, esegui un backup del file di registro prima di apportare modifiche.

  2. Apri l'editor del registro di sistema (regedit.exe)

  3. Imposta la chiave di registro DISABLENETWORKEXTENSIONS su 1.

    Posizione della chiave di registro: HKEY_LOCAL_MACHINE\SOFTWARE\Tableau\Tableau <version>\Settings\Extensions\DisableNetworkExtensions

Mac

Esegui il seguente comando dal prompt dei comandi del terminale:

defaults write com.tableau.tableau-<TABLEAU VERSION>.plist Settings.Extensions.DisableNetworkExtensions "1"

Ad esempio, in Tableau Desktop 2019.4, utilizzare il seguente comando:

defaults write com.tableau.tableau-2019.4.plist Settings.Extensions.DisableNetworkExtensions "1"

Grazie per il tuo feedback.