Creare un'istanza PostgreSQL del database di Azure in Azure

In questa sezione viene descritto come creare un database di Azure per un'istanza PostgreSQL da utilizzare come repository esterno di Tableau Server.

Requisiti consigliati

  • È consigliabile utilizzare un server con 8 vCore, memoria ottimizzata e 50 GB di spazio di archiviazione per il repository esterno di Tableau Server, ma i requisiti esatti variano in base alle esigenze e all'utilizzo. Se disponi già di Tableau Server, esamina l'utilizzo del repository esistente per determinare le esigenze di archiviazione.

    Puoi anche ridimensionare le risorse se scopri che ne occorrono di più. Per maggiori informazioni, consulta Scaling your PostgreSQL Azure Database resources.

  • È obbligatorio configurare comunicazioni sicure tra Tableau Server e l'istanza esterna del database PostgreSQL con il protocollo SSL.
  • L'istanza del database PostgreSQL deve essere raggiungibile da tutti i nodi presenti nel cluster di Tableau Server. L'istanza del database deve essere configurata per consentire connessioni da tutti i nodi di Tableau Server. Esistono due modi per eseguire questa configurazione:

  • Quando si configura l'istanza del database di Azure, è consigliabile utilizzare postgres come nome utente dell'amministratore. Se scegli di utilizzare un nome utente diverso, assicurati che non inizi con pg o azure. Il nome utente inoltre non può essere rails, tblwgadmin, tableau, readonly o tbladminviews.
  • La versione di PostgreSQL deve corrispondere alla versione utilizzata da Tableau Server quando installato localmente. Tableau Server 2020.4 utilizza PostgreSQL versione 12.

Creare un'istanza del database PostgreSQL in Azure

Passaggio 1: creare una subnet delegata per il database di Azure per l'istanza PostgreSQL

Questo passaggio è un prerequisito per la configurazione dell'accesso privato per l'opzione di rete durante la creazione dell'istanza. La configurazione dell'accesso privato al database è essenziale per le comunicazioni sicure. Ciò consente alle macchine virtuali create in qualsiasi punto della rete virtuale di connettersi all'istanza del database, ma nessuna al di fuori della rete virtuale è in grado di farlo.

Nella stessa rete virtuale in cui è attualmente ospitato Tableau Server crea una nuova subnet delegata per l'istanza del database di Azure. Per maggiori informazioni sulla configurazione dell'accesso privato, consulta Networking Options for Azure Database for PostgreSQL - Flexible Server sul sito Web di Azure.

Passaggio 2: creare un database di Azure per l'istanza PostgreSQL

Per creare una nuova istanza del database di Azure per PostgreSQL, segui le istruzioni fornite sul sito della documentazione di Azure(Link opens in a new window).

Di seguito sono riportate le opzioni di configurazione e i valori consigliati per la nuova istanza database PostgreSQL:

  • Dettagli del server

    • Specifica Nessuno come origine dati per creare un nuovo server.
    • Per il nome utente dell'amministratore, è consigliabile utilizzare postgres. Se scegli di utilizzare un nome utente diverso, assicurati che non inizi con pg o azure. Il nome utente inoltre non può essere rails, tblwgadmin, tableau, readonly o tbladminviews.
    • Scegli una password che soddisfi i requisiti di Azure.

    • Utilizza la versione 12 del motore di database PostgreSQL.
    • Esegui l'allocazione di almeno 512 GB di spazio di archiviazione.
  • Calcolo e archiviazione

    • Utilizza almeno Server flessibile con livello computer Utilizzo generico e dimensioni di calcolo Standard_D8s_v3 (8 vCore, 32 GB di RAM).
  • Opzioni di rete
    • Seleziona Accesso privato (rete virtuale). Questo garantisce comunicazioni private e sicure per il database.
  • Alta disponibilità

    • Abilita l'opzione per la disponibilità elevata in base alle esigenze.

  • Backup

    • Imposta il periodo di conservazione in base alle esigenze. Questa impostazione è per i backup automatici di Azure, non per quelli di Tableau Server. Puoi specificare le impostazioni che soddisfano i requisiti.

Passaggio 3: configurare una regola firewall a livello di server

Una volta creato il database, configura una regola firewall a livello di server per consentire l'accesso ai nodi di Tableau Server.

Assicurati che l'istanza del database sia raggiungibile da tutti i nodi di Tableau Server utilizzando la subnet dedicata descritta nel passaggio 1.

Passaggio 4: configurare il database di Azure per l'istanza PostgreSQL

L'istanza del database deve avere determinate impostazioni del server per funzionare con Tableau Server. Potrebbe essere necessario modificare i parametri del server dopo la creazione del database.

Per informazioni su come configurare i parametri del server, consulta la documentazione di Azure.

La seguente tabella mostra i parametri da modificare con i valori consigliati per Tableau:

Nome Obbligatorio Tipo di dati Valori di configurazione consigliati per Tableau Descrizione
autovacuum Obbligatorio valore booleano 1 Avvia il sottoprocesso di autovacuum.
client_min_messages Obbligatorio stringa errore Imposta i livelli di messaggio inviati al client.
escape_string_warning Obbligatorio valore booleano 0 Avvisa riguardo agli escape della barra rovesciata (\) nei normali valori letterali delle stringhe.
lc_monetary Obbligatorio stringa en_US.UTF-8 Configura le impostazioni locali per la formattazione degli importi monetari.
lc_numeric Obbligatorio stringa en_US.UTF-8 Configura le impostazioni locali per la formattazione dei numeri.
log_autovacuum_min_duration Non obbligatorio, ma consigliato. intero 100 Imposta il tempo di esecuzione minimo al di sopra del quale verranno registrate le azioni del processo autovacuum.
log_connections Non obbligatorio, ma consigliato. valore booleano 1 Registra ogni connessione riuscita.
log_lock_waits Non obbligatorio, ma consigliato. valore booleano 1 Registra lunghe attese di blocco.
log_min_duration_statement Non obbligatorio, ma consigliato. intero 100 Imposta il tempo di esecuzione minimo al di sopra del quale verranno registrate le istruzioni.
log_min_messages Non obbligatorio, ma consigliato. stringa errore Imposta i livelli di messaggio che vengono registrati.
log_temp_files Non obbligatorio, ma consigliato. intero 128 Registra l'uso di file temporanei più grandi di questo numero di kilobyte.
standard_conforming_strings Obbligatorio valore booleano 0 Fa sì che le stringhe '...' interpretino le barre rovesciate letteralmente.
work_mem Obbligatorio intero 16384 Imposta la memoria massima da utilizzare per le aree di lavoro delle query.

Passaggio 5: ottieni l'endpoint dell'istanza database PostgresSQL

Una volta pronta l'istanza, ottieni le informazioni sugli endpoint che utilizzerai per configurare Tableau Server all'uso di questa istanza per il repository di Tableau Server.

Passaggio 6: scaricare il file del certificato SSL

Per connettersi all'istanza del database è necessario il protocollo SSL. Il file del certificato sarà necessario durante la configurazione di Tableau Server per l'utilizzo di questo repository esterno. Per maggiori informazioni, consulta Configure TLS connectivity for Azure Database for PostgreSQL(Link opens in a new window).

Configurazione della disponibilità elevata per il database PostgreSQL

Tableau Server non gestisce o imposta la disponibilità elevata per il repository esterno. Azure offre funzionalità che possono essere utilizzate per fornire la disponibilità elevata. Per maggiori informazioni, consulta Azure Database High Availability(Link opens in a new window).

Ripristino di emergenza per il database PostgreSQL

In caso di emergenza, potrebbe essere necessario configurare una nuova istanza del database di Azure per PostgreSQL. Esistono altri scenari che potrebbero richiedere il ripristino in seguito a un problema dell'istanza del database. Ad esempio, quando si esegue l'upgrade di Tableau Server, potrebbe essere necessario effettuare l'upgrade anche della versione di PostgreSQL nell'istanza del database. Nel caso in cui l'upgrade di PostgreSQL non riesca, potrebbe essere necessario utilizzare una nuova istanza del database. In tali scenari, per configurare Tableau Server per l'uso della nuova istanza del database di Azure, utilizza la procedura seguente:

  1. Ripristina il backup in una nuova istanza del database di Azure. Nel database di Azure per PostgreSQL l'esecuzione di un ripristino crea un nuovo server dai backup del server originale. Per maggiori informazioni sul backup e il ripristino del database di Azure per PostgreSQL, consulta Azure Database for PostgreSQL Backup and Restore.

  2. Crea un nuovo file di impostazioni JSON contenente le informazioni di connessione per la nuova istanza del database di Azure per PostgreSQL. Per maggiori informazioni sulla creazione di un file di impostazioni JSON, consulta la sezione Passaggio 1 in Installare Tableau Server con un repository PostgreSQL esterno.

  3. Utilizza il comando tsm topology external-services repository replace-host per puntare Tableau Server alla nuova istanza del database di Azure per PostgreSQL.

    Per maggiori informazioni sul comando tsm topology external-services repository replace-host, consulta tsm topology.

Chi può farlo

Solo gli amministratori di Tableau Server possono configurare Tableau Server per l'utilizzo del repository esterno. Per creare il database di Azure, è inoltre necessario un account Azure.

Grazie per il tuo feedback.