Comandi tabcmd

Puoi utilizzare i comandi seguenti con lo strumento da riga di comando tabcmd:

addusers group-name

Aggiunge utenti al gruppo specificato.

Esempio

tabcmd addusers "Development" --users "users.csv"

Opzioni

--users

Aggiungi gli utenti nel file .csv specificato al gruppo specificato. Il file dovrebbe contenere un semplice elenco con un nome utente per riga. I nomi utente non sono sensibili alle maiuscole e minuscole. Gli utenti devono essere già stati creati in Tableau Server.

Per maggiori informazioni, consulta le Linee guida per l'importazione di file CSV.

--[no-]complete

Quando impostata su complete, questa opzione richiede che tutte le righe siano valide per applicare le modifiche. Se non specificato diversamente, l'opzione --complete viene utilizzata.

Opzioni globali

Le seguenti opzioni sono utilizzate da tutti i comandi tabcmd. Le opzioni --server, --user e --password devono essere configurate almeno una volta per iniziare una sessione. Viene memorizzato un token di autenticazione in modo che i comandi successivi possano essere eseguiti senza dover configurare nuovamente queste opzioni. Questo token rimane valido per cinque minuti dall'ultimo comando che lo ha usato.

-h, --help

Apre la guida con le informazioni sul comando.

-c, --use-certificate

Usa il certificato del client per accedere. Richiesto quando è abilitato l'SSL reciproco.

Per informazioni sulla configurazione del certificato, consulta tra i seguenti l'argomento relativo alla versione del sistema operativo in uso in cui eseguire Tableau Server:

-s, --server

L'URL di Tableau Server, che è necessario inserire almeno una volta per iniziare la sessione.

-u, --user

Il nome utente di Tableau Server, che è necessario inserire almeno una volta per iniziare la sessione.

-p, --password

La password di Tableau Server, che è necessario inserire almeno una volta per iniziare la sessione.

--password-file

Permette di memorizzare la password nel file .txt specificato, non nella riga di comando, per una maggiore sicurezza.

-t, --site

Indica che il comando si applica al sito specificato dall'ID del sito di Tableau Server, racchiuso tra virgolette singole o doppie. Per specificare il sito predefinito, utilizza una stringa vuota con virgolette singole o doppie ('' o "") oppure utilizza Predefinito tra virgolette doppie ("Predefinito"). Per l'ID del sito viene applicata la distinzione tra maiuscole e minuscole quando si utilizza un token di autenticazione memorizzato nella cache. Se le lettere maiuscole non corrispondono, potrebbe essere richiesta una password anche se il token è ancora valido.

-x, --proxy

Host:Porta

Utilizza il proxy HTTP specificato.

--no-prompt

Quando viene specificato, il comando non richiede una password. Se non viene fornita una password valida, il comando non andrà a buon fine.

--no-proxy

Quando specificato, non verrà usato un proxy HTTP.

--no-certcheck

Quando specificato, tabcmd (il client) non convalida il certificato SSL del server.

--[no-]cookie

Quando specificato, l'ID di sessione viene salvato al momento dell'accesso, in modo che i comandi successivi non siano necessari per l'accesso. Utilizza il prefisso no- per non salvare l'ID di sessione. Per impostazione predefinita, la sessione viene salvata.

--timeout

Attende che il server completi l'elaborazione del comando per il numero di secondi specificato. Per impostazione predefinita, il processo si arresta dopo 30 secondi.

--

Specifica la fine delle opzioni sulla riga di comando. Si può usare -- per indicare a tabcmd che tutto ciò che segue -- non deve essere interpretato come un'impostazione di opzione e può invece essere interpretato come valore per il comando. Ciò è utile se devi specificare un valore con un trattino nel comando. L'esempio seguente mostra come si potrebbe usare -- in un comando tabcmd, dove -430105/Sheet1 è un valore richiesto per il comando export.

tabcmd export --csv -f "D:\export10.csv" -- -430105/Sheet1

createextracts

Crea le estrazioni per una cartella di lavoro o un'origine dati pubblicata.

Opzioni

-d, --datasource

Nome dell'origine dati di destinazione per la creazione dell'estrazione.

--embedded-datasources

Un elenco separato da spazi di nomi di origini dati incorporate all'interno della cartella di lavoro di destinazione. Racchiudi i nomi delle origini dati tra virgolette doppie se contengono spazi. Disponibile solo per la creazione di estrazioni per una cartella di lavoro.

--encrypt

Crea un'estrazione crittografata.

--include-all

Includi tutte le origini dati incorporate nella cartella di lavoro di destinazione. Disponibile solo per la creazione di estrazioni per una cartella di lavoro.

--parent-project-path

Percorso del progetto padre del progetto che contiene la risorsa di destinazione. Devi specificare il nome del progetto con --project.

--project

Nome del progetto che contiene la risorsa di destinazione. Necessario solo se è specificato --workbook o --datasource. Se non specificato, viene utilizzato il progetto "Predefinito".

-u, -url

Nome canonico della risorsa visualizzato nell'URL.

-w, -workbook

Nome della cartella di lavoro di destinazione per la creazione dell'estrazione.

Opzioni globali

Le seguenti opzioni sono utilizzate da tutti i comandi tabcmd. Le opzioni --server, --user e --password devono essere configurate almeno una volta per iniziare una sessione. Viene memorizzato un token di autenticazione in modo che i comandi successivi possano essere eseguiti senza dover configurare nuovamente queste opzioni. Questo token rimane valido per cinque minuti dall'ultimo comando che lo ha usato.

-h, --help

Apre la guida con le informazioni sul comando.

-c, --use-certificate

Usa il certificato del client per accedere. Richiesto quando è abilitato l'SSL reciproco.

Per informazioni sulla configurazione del certificato, consulta tra i seguenti l'argomento relativo alla versione del sistema operativo in uso in cui eseguire Tableau Server:

-s, --server

L'URL di Tableau Server, che è necessario inserire almeno una volta per iniziare la sessione.

-u, --user

Il nome utente di Tableau Server, che è necessario inserire almeno una volta per iniziare la sessione.

-p, --password

La password di Tableau Server, che è necessario inserire almeno una volta per iniziare la sessione.

--password-file

Permette di memorizzare la password nel file .txt specificato, non nella riga di comando, per una maggiore sicurezza.

-t, --site

Indica che il comando si applica al sito specificato dall'ID del sito di Tableau Server, racchiuso tra virgolette singole o doppie. Per specificare il sito predefinito, utilizza una stringa vuota con virgolette singole o doppie ('' o "") oppure utilizza Predefinito tra virgolette doppie ("Predefinito"). Per l'ID del sito viene applicata la distinzione tra maiuscole e minuscole quando si utilizza un token di autenticazione memorizzato nella cache. Se le lettere maiuscole non corrispondono, potrebbe essere richiesta una password anche se il token è ancora valido.

-x, --proxy

Host:Porta

Utilizza il proxy HTTP specificato.

--no-prompt

Quando viene specificato, il comando non richiede una password. Se non viene fornita una password valida, il comando non andrà a buon fine.

--no-proxy

Quando specificato, non verrà usato un proxy HTTP.

--no-certcheck

Quando specificato, tabcmd (il client) non convalida il certificato SSL del server.

--[no-]cookie

Quando specificato, l'ID di sessione viene salvato al momento dell'accesso, in modo che i comandi successivi non siano necessari per l'accesso. Utilizza il prefisso no- per non salvare l'ID di sessione. Per impostazione predefinita, la sessione viene salvata.

--timeout

Attende che il server completi l'elaborazione del comando per il numero di secondi specificato. Per impostazione predefinita, il processo si arresta dopo 30 secondi.

--

Specifica la fine delle opzioni sulla riga di comando. Si può usare -- per indicare a tabcmd che tutto ciò che segue -- non deve essere interpretato come un'impostazione di opzione e può invece essere interpretato come valore per il comando. Ciò è utile se devi specificare un valore con un trattino nel comando. L'esempio seguente mostra come si potrebbe usare -- in un comando tabcmd, dove -430105/Sheet1 è un valore richiesto per il comando export.

tabcmd export --csv -f "D:\export10.csv" -- -430105/Sheet1

creategroup group-name

Crea un gruppo. Usa i comandi addusers (per gruppi locali) e syncgroup (per gruppi Active Directory) per aggiungere utenti dopo che il gruppo è stato creato.

Esempio

tabcmd creategroup "Development"

Opzioni globali

Le seguenti opzioni sono utilizzate da tutti i comandi tabcmd. Le opzioni --server, --user e --password devono essere configurate almeno una volta per iniziare una sessione. Viene memorizzato un token di autenticazione in modo che i comandi successivi possano essere eseguiti senza dover configurare nuovamente queste opzioni. Questo token rimane valido per cinque minuti dall'ultimo comando che lo ha usato.

-h, --help

Apre la guida con le informazioni sul comando.

-c, --use-certificate

Usa il certificato del client per accedere. Richiesto quando è abilitato l'SSL reciproco.

Per informazioni sulla configurazione del certificato, consulta tra i seguenti l'argomento relativo alla versione del sistema operativo in uso in cui eseguire Tableau Server:

-s, --server

L'URL di Tableau Server, che è necessario inserire almeno una volta per iniziare la sessione.

-u, --user

Il nome utente di Tableau Server, che è necessario inserire almeno una volta per iniziare la sessione.

-p, --password

La password di Tableau Server, che è necessario inserire almeno una volta per iniziare la sessione.

--password-file

Permette di memorizzare la password nel file .txt specificato, non nella riga di comando, per una maggiore sicurezza.

-t, --site

Indica che il comando si applica al sito specificato dall'ID del sito di Tableau Server, racchiuso tra virgolette singole o doppie. Per specificare il sito predefinito, utilizza una stringa vuota con virgolette singole o doppie ('' o "") oppure utilizza Predefinito tra virgolette doppie ("Predefinito"). Per l'ID del sito viene applicata la distinzione tra maiuscole e minuscole quando si utilizza un token di autenticazione memorizzato nella cache. Se le lettere maiuscole non corrispondono, potrebbe essere richiesta una password anche se il token è ancora valido.

-x, --proxy

Host:Porta

Utilizza il proxy HTTP specificato.

--no-prompt

Quando viene specificato, il comando non richiede una password. Se non viene fornita una password valida, il comando non andrà a buon fine.

--no-proxy

Quando specificato, non verrà usato un proxy HTTP.

--no-certcheck

Quando specificato, tabcmd (il client) non convalida il certificato SSL del server.

--[no-]cookie

Quando specificato, l'ID di sessione viene salvato al momento dell'accesso, in modo che i comandi successivi non siano necessari per l'accesso. Utilizza il prefisso no- per non salvare l'ID di sessione. Per impostazione predefinita, la sessione viene salvata.

--timeout

Attende che il server completi l'elaborazione del comando per il numero di secondi specificato. Per impostazione predefinita, il processo si arresta dopo 30 secondi.

--

Specifica la fine delle opzioni sulla riga di comando. Si può usare -- per indicare a tabcmd che tutto ciò che segue -- non deve essere interpretato come un'impostazione di opzione e può invece essere interpretato come valore per il comando. Ciò è utile se devi specificare un valore con un trattino nel comando. L'esempio seguente mostra come si potrebbe usare -- in un comando tabcmd, dove -430105/Sheet1 è un valore richiesto per il comando export.

tabcmd export --csv -f "D:\export10.csv" -- -430105/Sheet1

createproject project-name

Crea un progetto.

Esempio

tabcmd createproject -n "Quarterly_Reports" -d "Workbooks showing quarterly sales reports."

Opzioni

-n, --name

Specifica il nome del progetto che desideri creare.

--parent-project-path

Specifica il nome del progetto padre per il progetto nidificato come specificato con l'opzione -n. Ad esempio, per specificare un progetto chiamato "Nested" che esiste in un progetto "Main", usa la sintassi seguente: --parent-project-path "Main" -n "Nested".

-d, --description

Specifica una descrizione per il progetto.

Opzioni globali

Le seguenti opzioni sono utilizzate da tutti i comandi tabcmd. Le opzioni --server, --user e --password devono essere configurate almeno una volta per iniziare una sessione. Viene memorizzato un token di autenticazione in modo che i comandi successivi possano essere eseguiti senza dover configurare nuovamente queste opzioni. Questo token rimane valido per cinque minuti dall'ultimo comando che lo ha usato.

-h, --help

Apre la guida con le informazioni sul comando.

-c, --use-certificate

Usa il certificato del client per accedere. Richiesto quando è abilitato l'SSL reciproco.

Per informazioni sulla configurazione del certificato, consulta tra i seguenti l'argomento relativo alla versione del sistema operativo in uso in cui eseguire Tableau Server:

-s, --server

L'URL di Tableau Server, che è necessario inserire almeno una volta per iniziare la sessione.

-u, --user

Il nome utente di Tableau Server, che è necessario inserire almeno una volta per iniziare la sessione.

-p, --password

La password di Tableau Server, che è necessario inserire almeno una volta per iniziare la sessione.

--password-file

Permette di memorizzare la password nel file .txt specificato, non nella riga di comando, per una maggiore sicurezza.

-t, --site

Indica che il comando si applica al sito specificato dall'ID del sito di Tableau Server, racchiuso tra virgolette singole o doppie. Per specificare il sito predefinito, utilizza una stringa vuota con virgolette singole o doppie ('' o "") oppure utilizza Predefinito tra virgolette doppie ("Predefinito"). Per l'ID del sito viene applicata la distinzione tra maiuscole e minuscole quando si utilizza un token di autenticazione memorizzato nella cache. Se le lettere maiuscole non corrispondono, potrebbe essere richiesta una password anche se il token è ancora valido.

-x, --proxy

Host:Porta

Utilizza il proxy HTTP specificato.

--no-prompt

Quando viene specificato, il comando non richiede una password. Se non viene fornita una password valida, il comando non andrà a buon fine.

--no-proxy

Quando specificato, non verrà usato un proxy HTTP.

--no-certcheck

Quando specificato, tabcmd (il client) non convalida il certificato SSL del server.

--[no-]cookie

Quando specificato, l'ID di sessione viene salvato al momento dell'accesso, in modo che i comandi successivi non siano necessari per l'accesso. Utilizza il prefisso no- per non salvare l'ID di sessione. Per impostazione predefinita, la sessione viene salvata.

--timeout

Attende che il server completi l'elaborazione del comando per il numero di secondi specificato. Per impostazione predefinita, il processo si arresta dopo 30 secondi.

--

Specifica la fine delle opzioni sulla riga di comando. Si può usare -- per indicare a tabcmd che tutto ciò che segue -- non deve essere interpretato come un'impostazione di opzione e può invece essere interpretato come valore per il comando. Ciò è utile se devi specificare un valore con un trattino nel comando. L'esempio seguente mostra come si potrebbe usare -- in un comando tabcmd, dove -430105/Sheet1 è un valore richiesto per il comando export.

tabcmd export --csv -f "D:\export10.csv" -- -430105/Sheet1

createsite site-name

Crea un sito.

Esempi

Crea un sito denominato West Coast Sales. L'ID di un sito di WestCoastSales verrà creato automaticamente, il sito non presenterà limiti di quota di archiviazione e gli amministratori del sito potranno aggiungere e rimuovere utenti:

tabcmd createsite "West Coast Sales"

Crea un sito denominato West Coast Sales con un ID del sito di wsales:

tabcmd createsite "West Coast Sales" -r "wsales"

Impedisci agli amministratori del sito di aggiungere utenti al sito:

tabcmd createsite "West Coast Sales" --no-site-mode

Imposta una quota di archiviazione in MB:

tabcmd createsite "West Coast Sales" --storage-quota 100

Opzioni

-r, --url

Utilizzato negli URL per specificare il sito. Diverso dal nome del sito.

--user-quota

Numero massimo di utenti che puoi aggiungere al sito.

--[no-]site-mode

Consente o impedisce agli amministratori del sito di aggiungere o rimuovere utenti dal sito.

--storage-quota

In MB, la quantità di cartelle di lavoro, estrazioni e origini dati che possono essere memorizzati sul sito.

--extract-encryption-mode

La modalità di crittografia delle estrazioni per il sito può essere imposta, abilitata o disabilitata. Per maggiori informazioni, consulta Crittografia delle estrazioni a riposo.

--run-now-enabled

Consente o impedisce agli utenti di eseguire manualmente aggiornamenti delle estrazioni, flussi o pianificazioni. true per consentire agli utenti di eseguire le attività manualmente o false per impedire agli utenti di eseguire le attività manualmente. Per maggiori informazioni, consulta Impostazioni del server (Generale e Personalizzazione).

Opzioni globali

Le seguenti opzioni sono utilizzate da tutti i comandi tabcmd. Le opzioni --server, --user e --password devono essere configurate almeno una volta per iniziare una sessione. Viene memorizzato un token di autenticazione in modo che i comandi successivi possano essere eseguiti senza dover configurare nuovamente queste opzioni. Questo token rimane valido per cinque minuti dall'ultimo comando che lo ha usato.

-h, --help

Apre la guida con le informazioni sul comando.

-c, --use-certificate

Usa il certificato del client per accedere. Richiesto quando è abilitato l'SSL reciproco.

Per informazioni sulla configurazione del certificato, consulta tra i seguenti l'argomento relativo alla versione del sistema operativo in uso in cui eseguire Tableau Server:

-s, --server

L'URL di Tableau Server, che è necessario inserire almeno una volta per iniziare la sessione.

-u, --user

Il nome utente di Tableau Server, che è necessario inserire almeno una volta per iniziare la sessione.

-p, --password

La password di Tableau Server, che è necessario inserire almeno una volta per iniziare la sessione.

--password-file

Permette di memorizzare la password nel file .txt specificato, non nella riga di comando, per una maggiore sicurezza.

-t, --site

Indica che il comando si applica al sito specificato dall'ID del sito di Tableau Server, racchiuso tra virgolette singole o doppie. Per specificare il sito predefinito, utilizza una stringa vuota con virgolette singole o doppie ('' o "") oppure utilizza Predefinito tra virgolette doppie ("Predefinito"). Per l'ID del sito viene applicata la distinzione tra maiuscole e minuscole quando si utilizza un token di autenticazione memorizzato nella cache. Se le lettere maiuscole non corrispondono, potrebbe essere richiesta una password anche se il token è ancora valido.

-x, --proxy

Host:Porta

Utilizza il proxy HTTP specificato.

--no-prompt

Quando viene specificato, il comando non richiede una password. Se non viene fornita una password valida, il comando non andrà a buon fine.

--no-proxy

Quando specificato, non verrà usato un proxy HTTP.

--no-certcheck

Quando specificato, tabcmd (il client) non convalida il certificato SSL del server.

--[no-]cookie

Quando specificato, l'ID di sessione viene salvato al momento dell'accesso, in modo che i comandi successivi non siano necessari per l'accesso. Utilizza il prefisso no- per non salvare l'ID di sessione. Per impostazione predefinita, la sessione viene salvata.

--timeout

Attende che il server completi l'elaborazione del comando per il numero di secondi specificato. Per impostazione predefinita, il processo si arresta dopo 30 secondi.

--

Specifica la fine delle opzioni sulla riga di comando. Si può usare -- per indicare a tabcmd che tutto ciò che segue -- non deve essere interpretato come un'impostazione di opzione e può invece essere interpretato come valore per il comando. Ciò è utile se devi specificare un valore con un trattino nel comando. L'esempio seguente mostra come si potrebbe usare -- in un comando tabcmd, dove -430105/Sheet1 è un valore richiesto per il comando export.

tabcmd export --csv -f "D:\export10.csv" -- -430105/Sheet1

createsiteusers filename.csv

Aggiunge gli utenti a un sito, in base alle informazioni fornite in un file CSV (Comma-Separated Value). Se l'utente non è già stato creato nel server, il comando crea l'utente prima di aggiungerlo al sito.

Il file CSV deve contenere uno o più nomi utente e può anche includere (per ogni utente) password, nome completo, tipo di licenza, livello di amministratore, publisher (sì/no) e indirizzo e-mail. Per informazioni sul formato del file CSV, consulta le Linee guida per l'importazione di file CSV.

In alternativa all'inclusione nel file CSV delle autorizzazioni a livello amministratore e del publisher, passa informazioni a livello di accesso includendo l'opzione --role e specificando il ruolo del sito che desideri assegnare agli utenti elencati nel file CSV.

Per impostazione predefinita, gli utenti vengono aggiunti al sito a cui sei connesso. Per aggiungere utenti a un altro sito, includi l'opzione globale --site e specifica il sito (devi disporre delle autorizzazioni per creare gli utenti nel sito specificato).

Se il server contiene più siti, non puoi aggiungere gli amministratori del server (sistema) tramite il comando createsiteusers. Usa invece createusers. Se specifichi il ruolo del sito ServerAdministrator per l'opzione --role, verrà restituito un errore. Se il file CSV include System come valore per l'amministratore, il valore viene ignorato e l'utente viene assegnato al tipo di licenza Unlicensed.

Se il server contiene un solo sito (sito predefinito) puoi specificare system per il valore dell'amministratore per un utente oppure assegnare il ruolo del sito ServerAdministrator utilizzando l'opzione --role, se desideri che tutti gli utenti del file CSV siano amministratori di server.

Per impostazione predefinita, questo comando crea utenti utilizzando un'operazione sincrona (attende che tutte le operazioni vengano completate prima di procedere). Puoi utilizzare l'opzione --no-wait per specificare un'operazione asincrona.

Autenticazione locale

Se il server è configurato per utilizzare l'autenticazione locale, la creazione degli utenti avviene tramite le informazioni nel file CSV.

Autenticazione Active Directory

Se il server è configurato per utilizzare l'autenticazione Active Directory, le informazioni sull'utente vengono importate da Active Directory, ignorando le informazioni sulla password e sul nome semplice nel file CSV. Inoltre, se nel file CSV è specificato un utente, ma non esiste un utente corrispondente in Active Directory, l'utente non viene aggiunto a Tableau Server. Per gli utenti di Active Directory, poiché non è sicuro che il nome utente sia univoco tra i domini, includi il dominio come parte del nome utente. Puoi specificarlo come domain/username o username@domain.com; tuttavia, ti consigliamo di utilizzare il formato domain/username. Per ulteriori informazioni, consulta Gestione degli utenti nelle distribuzioni con archivi di identità esterni.

Esempio

tabcmd createsiteusers "users.csv" --role "Explorer"

Opzioni

--admin-type

Deprecato. Utilizza invece l'opzione --role.

--complete

Tutte le righe devono essere valide per poter applicare le modifiche. Questa è l'impostazione predefinita.

--no-complete

Indica che il comando deve apportare modifiche sul server anche se non tutte le righe contengono informazioni valide. Le righe che contengono informazioni non valide verranno saltate.

--no-publisher

Deprecato. Utilizza invece l'opzione --role.

--nowait

Non aspetta il completamento dei lavori asincroni.

--publisher

Deprecato. Utilizza invece l'opzione --role.

--role

Specifica un ruolo del sito per tutti gli utenti nel file .csv. Quando vuoi assegnare i ruoli del sito utilizzando l'opzione --role, crea un file CSV separato per ogni ruolo del sito.

I valori consentiti sono ServerAdministrator, SiteAdministratorCreator, SiteAdministratorExplorer, Creator, ExplorerCanPublish, Explorer, Viewer, ReadOnly e Unlicensed.

Il valore predefinito è Unlicensed per i nuovi utenti e non modificato per gli utenti esistenti. Gli utenti sono aggiunti come Unlicensed se disponi di un'installazione server basata sull'utente e se il comando createsiteusers crea un nuovo utente quando hai già raggiunto il numero limite di licenze per i tuoi utenti.

Nota: su un Tableau Server multisito, se vuoi assegnare il ruolo del sito ServerAdministrator usando l'opzione --role, usa il comando createusers invece di createsiteusers.

--silent-progress

Non visualizzare i messaggi di avanzamento del comando.

Opzioni globali

Le seguenti opzioni sono utilizzate da tutti i comandi tabcmd. Le opzioni --server, --user e --password devono essere configurate almeno una volta per iniziare una sessione. Viene memorizzato un token di autenticazione in modo che i comandi successivi possano essere eseguiti senza dover configurare nuovamente queste opzioni. Questo token rimane valido per cinque minuti dall'ultimo comando che lo ha usato.

-h, --help

Apre la guida con le informazioni sul comando.

-c, --use-certificate

Usa il certificato del client per accedere. Richiesto quando è abilitato l'SSL reciproco.

Per informazioni sulla configurazione del certificato, consulta tra i seguenti l'argomento relativo alla versione del sistema operativo in uso in cui eseguire Tableau Server:

-s, --server

L'URL di Tableau Server, che è necessario inserire almeno una volta per iniziare la sessione.

-u, --user

Il nome utente di Tableau Server, che è necessario inserire almeno una volta per iniziare la sessione.

-p, --password

La password di Tableau Server, che è necessario inserire almeno una volta per iniziare la sessione.

--password-file

Permette di memorizzare la password nel file .txt specificato, non nella riga di comando, per una maggiore sicurezza.

-t, --site

Indica che il comando si applica al sito specificato dall'ID del sito di Tableau Server, racchiuso tra virgolette singole o doppie. Per specificare il sito predefinito, utilizza una stringa vuota con virgolette singole o doppie ('' o "") oppure utilizza Predefinito tra virgolette doppie ("Predefinito"). Per l'ID del sito viene applicata la distinzione tra maiuscole e minuscole quando si utilizza un token di autenticazione memorizzato nella cache. Se le lettere maiuscole non corrispondono, potrebbe essere richiesta una password anche se il token è ancora valido.

-x, --proxy

Host:Porta

Utilizza il proxy HTTP specificato.

--no-prompt

Quando viene specificato, il comando non richiede una password. Se non viene fornita una password valida, il comando non andrà a buon fine.

--no-proxy

Quando specificato, non verrà usato un proxy HTTP.

--no-certcheck

Quando specificato, tabcmd (il client) non convalida il certificato SSL del server.

--[no-]cookie

Quando specificato, l'ID di sessione viene salvato al momento dell'accesso, in modo che i comandi successivi non siano necessari per l'accesso. Utilizza il prefisso no- per non salvare l'ID di sessione. Per impostazione predefinita, la sessione viene salvata.

--timeout

Attende che il server completi l'elaborazione del comando per il numero di secondi specificato. Per impostazione predefinita, il processo si arresta dopo 30 secondi.

--

Specifica la fine delle opzioni sulla riga di comando. Si può usare -- per indicare a tabcmd che tutto ciò che segue -- non deve essere interpretato come un'impostazione di opzione e può invece essere interpretato come valore per il comando. Ciò è utile se devi specificare un valore con un trattino nel comando. L'esempio seguente mostra come si potrebbe usare -- in un comando tabcmd, dove -430105/Sheet1 è un valore richiesto per il comando export.

tabcmd export --csv -f "D:\export10.csv" -- -430105/Sheet1

createusers filename.csv

Crea utenti in Tableau Server, in base alle informazioni fornite in un file CSV (valori separati da virgole).

Il file CSV deve contenere uno o più nomi utente e può anche includere (per ogni utente) password, nome completo, tipo di licenza, livello di amministratore, publisher (sì/no) e indirizzo e-mail. Per informazioni sul formato del file CSV, consulta le Linee guida per l'importazione di file CSV.

In alternativa all'inclusione nel file CSV delle autorizzazioni a livello amministratore e del publisher, passa informazioni a livello di accesso includendo l'opzione --role e specificando il ruolo del sito che desideri assegnare agli utenti elencati nel file CSV.

Se il server ha un solo sito (sito predefinito) l'utente viene creato e aggiunto al sito. Se il server dispone di più siti, l'utente viene creato, ma non aggiunto ad alcun sito. Per aggiungere utenti a un sito, usa createsiteusers.

Se disponi di un'installazione server basata sull'utente e se il comando crea un nuovo utente quando hai già raggiunto il numero limite di licenze per i tuoi utenti, l'utente verrà aggiunto come utente senza licenza.

Autenticazione locale

Se il server è configurato per utilizzare l'autenticazione locale, la creazione degli utenti avviene tramite le informazioni nel file CSV.

Autenticazione Active Directory

Se il server è configurato per utilizzare l'autenticazione Active Directory, le informazioni sull'utente vengono importate da Active Directory, ignorando le informazioni sulla password e sul nome semplice nel file CSV. Inoltre, se nel file CSV è specificato un utente, ma non esiste un utente corrispondente in Active Directory, l'utente non viene aggiunto a Tableau Server. Per gli utenti di Active Directory, poiché non è sicuro che il nome utente sia univoco tra i domini, includi il dominio come parte del nome utente. Puoi specificarlo come domain/username o username@domain.com; tuttavia, ti consigliamo di utilizzare il formato domain/username. Per ulteriori informazioni, consulta Gestione degli utenti nelle distribuzioni con archivi di identità esterni.

Esempio

tabcmd createusers "users.csv" --role "ServerAdministrator"

tabcmd createusers "users.csv"

Opzioni

--admin-type

Deprecato. Utilizza invece l'opzione --role.

--complete

Tutte le righe devono essere valide per poter applicare le modifiche. Questa è l'impostazione predefinita.

--no-complete

Indica che il comando deve apportare modifiche sul server anche se non tutte le righe contengono informazioni valide. Le righe che contengono informazioni non valide verranno saltate.

--no-publisher

Deprecato. Utilizza invece l'opzione --role.

--nowait

Non aspetta il completamento dei lavori asincroni.

--publisher

Deprecato. Utilizza invece l'opzione --role.

-r, --role

Specifica un ruolo del sito per tutti gli utenti nel file .csv. Quando vuoi assegnare i ruoli del sito utilizzando l'opzione --role, crea un file CSV separato per ogni ruolo del sito.

I valori consentiti sono ServerAdministrator, SiteAdministratorCreator, SiteAdministratorExplorer, Creator, ExplorerCanPublish, Explorer, Viewer, ReadOnly e Unlicensed.

In un server multisito il comando non assegna l'utente a un sito. I soli ruoli del sito che il comando può assegnare sono pertanto ServerAdministrator e Unlicensed. Se specifichi un altro ruolo del sito, il comando assegna il ruolo. Unlicensed.

In un server singolo l'utente viene creato e aggiunto al sito predefinito utilizzando il ruolo specificato.

Se disponi di un'installazione server basata sull'utente e se il comando crea un nuovo utente quando hai già raggiunto il numero limite di licenze per i tuoi utenti, l'utente verrà aggiunto come utente senza licenza.

--silent-progress

Non visualizzare i messaggi di avanzamento del comando.

Opzioni globali

Le seguenti opzioni sono utilizzate da tutti i comandi tabcmd. Le opzioni --server, --user e --password devono essere configurate almeno una volta per iniziare una sessione. Viene memorizzato un token di autenticazione in modo che i comandi successivi possano essere eseguiti senza dover configurare nuovamente queste opzioni. Questo token rimane valido per cinque minuti dall'ultimo comando che lo ha usato.

-h, --help

Apre la guida con le informazioni sul comando.

-c, --use-certificate

Usa il certificato del client per accedere. Richiesto quando è abilitato l'SSL reciproco.

Per informazioni sulla configurazione del certificato, consulta tra i seguenti l'argomento relativo alla versione del sistema operativo in uso in cui eseguire Tableau Server:

-s, --server

L'URL di Tableau Server, che è necessario inserire almeno una volta per iniziare la sessione.

-u, --user

Il nome utente di Tableau Server, che è necessario inserire almeno una volta per iniziare la sessione.

-p, --password

La password di Tableau Server, che è necessario inserire almeno una volta per iniziare la sessione.

--password-file

Permette di memorizzare la password nel file .txt specificato, non nella riga di comando, per una maggiore sicurezza.

-t, --site

Indica che il comando si applica al sito specificato dall'ID del sito di Tableau Server, racchiuso tra virgolette singole o doppie. Per specificare il sito predefinito, utilizza una stringa vuota con virgolette singole o doppie ('' o "") oppure utilizza Predefinito tra virgolette doppie ("Predefinito"). Per l'ID del sito viene applicata la distinzione tra maiuscole e minuscole quando si utilizza un token di autenticazione memorizzato nella cache. Se le lettere maiuscole non corrispondono, potrebbe essere richiesta una password anche se il token è ancora valido.

-x, --proxy

Host:Porta

Utilizza il proxy HTTP specificato.

--no-prompt

Quando viene specificato, il comando non richiede una password. Se non viene fornita una password valida, il comando non andrà a buon fine.

--no-proxy

Quando specificato, non verrà usato un proxy HTTP.

--no-certcheck

Quando specificato, tabcmd (il client) non convalida il certificato SSL del server.

--[no-]cookie

Quando specificato, l'ID di sessione viene salvato al momento dell'accesso, in modo che i comandi successivi non siano necessari per l'accesso. Utilizza il prefisso no- per non salvare l'ID di sessione. Per impostazione predefinita, la sessione viene salvata.

--timeout

Attende che il server completi l'elaborazione del comando per il numero di secondi specificato. Per impostazione predefinita, il processo si arresta dopo 30 secondi.

--

Specifica la fine delle opzioni sulla riga di comando. Si può usare -- per indicare a tabcmd che tutto ciò che segue -- non deve essere interpretato come un'impostazione di opzione e può invece essere interpretato come valore per il comando. Ciò è utile se devi specificare un valore con un trattino nel comando. L'esempio seguente mostra come si potrebbe usare -- in un comando tabcmd, dove -430105/Sheet1 è un valore richiesto per il comando export.

tabcmd export --csv -f "D:\export10.csv" -- -430105/Sheet1

decryptextracts

Decrittografa tutte le estrazioni su un sito. Se non viene specificato alcun sito, le estrazioni sul sito predefinito verranno decrittografate. Per maggiori informazioni, consulta Crittografia delle estrazioni a riposo.

A seconda del numero e della dimensione delle estrazioni, questa operazione può consumare notevoli risorse del server. Considera l'esecuzione di questo comando al di fuori del normale orario di lavoro.

Esempio

tabcmd decryptextracts "West Coast Sales"

Opzioni globali

Le seguenti opzioni sono utilizzate da tutti i comandi tabcmd. Le opzioni --server, --user e --password devono essere configurate almeno una volta per iniziare una sessione. Viene memorizzato un token di autenticazione in modo che i comandi successivi possano essere eseguiti senza dover configurare nuovamente queste opzioni. Questo token rimane valido per cinque minuti dall'ultimo comando che lo ha usato.

-h, --help

Apre la guida con le informazioni sul comando.

-c, --use-certificate

Usa il certificato del client per accedere. Richiesto quando è abilitato l'SSL reciproco.

Per informazioni sulla configurazione del certificato, consulta tra i seguenti l'argomento relativo alla versione del sistema operativo in uso in cui eseguire Tableau Server:

-s, --server

L'URL di Tableau Server, che è necessario inserire almeno una volta per iniziare la sessione.

-u, --user

Il nome utente di Tableau Server, che è necessario inserire almeno una volta per iniziare la sessione.

-p, --password

La password di Tableau Server, che è necessario inserire almeno una volta per iniziare la sessione.

--password-file

Permette di memorizzare la password nel file .txt specificato, non nella riga di comando, per una maggiore sicurezza.

-t, --site

Indica che il comando si applica al sito specificato dall'ID del sito di Tableau Server, racchiuso tra virgolette singole o doppie. Per specificare il sito predefinito, utilizza una stringa vuota con virgolette singole o doppie ('' o "") oppure utilizza Predefinito tra virgolette doppie ("Predefinito"). Per l'ID del sito viene applicata la distinzione tra maiuscole e minuscole quando si utilizza un token di autenticazione memorizzato nella cache. Se le lettere maiuscole non corrispondono, potrebbe essere richiesta una password anche se il token è ancora valido.

-x, --proxy

Host:Porta

Utilizza il proxy HTTP specificato.

--no-prompt

Quando viene specificato, il comando non richiede una password. Se non viene fornita una password valida, il comando non andrà a buon fine.

--no-proxy

Quando specificato, non verrà usato un proxy HTTP.

--no-certcheck

Quando specificato, tabcmd (il client) non convalida il certificato SSL del server.

--[no-]cookie

Quando specificato, l'ID di sessione viene salvato al momento dell'accesso, in modo che i comandi successivi non siano necessari per l'accesso. Utilizza il prefisso no- per non salvare l'ID di sessione. Per impostazione predefinita, la sessione viene salvata.

--timeout

Attende che il server completi l'elaborazione del comando per il numero di secondi specificato. Per impostazione predefinita, il processo si arresta dopo 30 secondi.

--

Specifica la fine delle opzioni sulla riga di comando. Si può usare -- per indicare a tabcmd che tutto ciò che segue -- non deve essere interpretato come un'impostazione di opzione e può invece essere interpretato come valore per il comando. Ciò è utile se devi specificare un valore con un trattino nel comando. L'esempio seguente mostra come si potrebbe usare -- in un comando tabcmd, dove -430105/Sheet1 è un valore richiesto per il comando export.

tabcmd export --csv -f "D:\export10.csv" -- -430105/Sheet1

delete workbook-name o datasource-name

Elimina la cartella di lavoro o l'origine dati specificata dal server.

Questo comando considera il nome della cartella di lavoro o dell'origine dati come appare nel server, non il nome del file quando è stato pubblicato.

Esempio

tabcmd delete "Sales_Analysis"

Opzioni

-r, --project

Nome del progetto contenente la cartella di lavoro o l'origine dati da eliminare. Se non specificato, si assume il progetto "Predefinito".

--parent-project-path

Specifica il nome del progetto padre per il progetto nidificato come specificato con l'opzione -r. Ad esempio, per specificare un progetto chiamato "Nested" che esiste in un progetto "Main", usa la sintassi seguente: --parent-project-path "Main" -r "Nested".

--workbook

Nome della cartella di lavoro che desideri eliminare.

--datasource

Nome dell'origine dati che desideri eliminare.

Opzioni globali

Le seguenti opzioni sono utilizzate da tutti i comandi tabcmd. Le opzioni --server, --user e --password devono essere configurate almeno una volta per iniziare una sessione. Viene memorizzato un token di autenticazione in modo che i comandi successivi possano essere eseguiti senza dover configurare nuovamente queste opzioni. Questo token rimane valido per cinque minuti dall'ultimo comando che lo ha usato.

-h, --help

Apre la guida con le informazioni sul comando.

-c, --use-certificate

Usa il certificato del client per accedere. Richiesto quando è abilitato l'SSL reciproco.

Per informazioni sulla configurazione del certificato, consulta tra i seguenti l'argomento relativo alla versione del sistema operativo in uso in cui eseguire Tableau Server:

-s, --server

L'URL di Tableau Server, che è necessario inserire almeno una volta per iniziare la sessione.

-u, --user

Il nome utente di Tableau Server, che è necessario inserire almeno una volta per iniziare la sessione.

-p, --password

La password di Tableau Server, che è necessario inserire almeno una volta per iniziare la sessione.

--password-file

Permette di memorizzare la password nel file .txt specificato, non nella riga di comando, per una maggiore sicurezza.

-t, --site

Indica che il comando si applica al sito specificato dall'ID del sito di Tableau Server, racchiuso tra virgolette singole o doppie. Per specificare il sito predefinito, utilizza una stringa vuota con virgolette singole o doppie ('' o "") oppure utilizza Predefinito tra virgolette doppie ("Predefinito"). Per l'ID del sito viene applicata la distinzione tra maiuscole e minuscole quando si utilizza un token di autenticazione memorizzato nella cache. Se le lettere maiuscole non corrispondono, potrebbe essere richiesta una password anche se il token è ancora valido.

-x, --proxy

Host:Porta

Utilizza il proxy HTTP specificato.

--no-prompt

Quando viene specificato, il comando non richiede una password. Se non viene fornita una password valida, il comando non andrà a buon fine.

--no-proxy

Quando specificato, non verrà usato un proxy HTTP.

--no-certcheck

Quando specificato, tabcmd (il client) non convalida il certificato SSL del server.

--[no-]cookie

Quando specificato, l'ID di sessione viene salvato al momento dell'accesso, in modo che i comandi successivi non siano necessari per l'accesso. Utilizza il prefisso no- per non salvare l'ID di sessione. Per impostazione predefinita, la sessione viene salvata.

--timeout

Attende che il server completi l'elaborazione del comando per il numero di secondi specificato. Per impostazione predefinita, il processo si arresta dopo 30 secondi.

--

Specifica la fine delle opzioni sulla riga di comando. Si può usare -- per indicare a tabcmd che tutto ciò che segue -- non deve essere interpretato come un'impostazione di opzione e può invece essere interpretato come valore per il comando. Ciò è utile se devi specificare un valore con un trattino nel comando. L'esempio seguente mostra come si potrebbe usare -- in un comando tabcmd, dove -430105/Sheet1 è un valore richiesto per il comando export.

tabcmd export --csv -f "D:\export10.csv" -- -430105/Sheet1

deleteextracts

Elimina le estrazioni per una cartella di lavoro o un'origine dati pubblicata.

Opzioni

-d, --datasource

Nome dell'origine dati di destinazione per l'eliminazione dell'estrazione.

--embedded-datasources

Un elenco separato da spazi di nomi di origini dati incorporate all'interno della cartella di lavoro di destinazione. Racchiudi i nomi delle origini dati tra virgolette doppie se contengono spazi. Disponibile solo per l'eliminazione di estrazioni per una cartella di lavoro.

--encrypt

Crea un'estrazione crittografata.

--include-all

Includi tutte le origini dati incorporate nella cartella di lavoro di destinazione.

--parent-project-path

Percorso del progetto padre del progetto che contiene la risorsa di destinazione. Devi specificare il nome del progetto con --project.

--project

Nome del progetto che contiene la risorsa di destinazione. Necessario solo se è specificato --workbook o --datasource. Se non specificato, viene utilizzato il progetto "Predefinito".

-u, -url

Nome canonico della risorsa visualizzato nell'URL.

-w, -workbook

Nome della cartella di lavoro di destinazione l'eliminazione dell'estrazione.

Opzioni globali

Le seguenti opzioni sono utilizzate da tutti i comandi tabcmd. Le opzioni --server, --user e --password devono essere configurate almeno una volta per iniziare una sessione. Viene memorizzato un token di autenticazione in modo che i comandi successivi possano essere eseguiti senza dover configurare nuovamente queste opzioni. Questo token rimane valido per cinque minuti dall'ultimo comando che lo ha usato.

-h, --help

Apre la guida con le informazioni sul comando.

-c, --use-certificate

Usa il certificato del client per accedere. Richiesto quando è abilitato l'SSL reciproco.

Per informazioni sulla configurazione del certificato, consulta tra i seguenti l'argomento relativo alla versione del sistema operativo in uso in cui eseguire Tableau Server:

-s, --server

L'URL di Tableau Server, che è necessario inserire almeno una volta per iniziare la sessione.

-u, --user

Il nome utente di Tableau Server, che è necessario inserire almeno una volta per iniziare la sessione.

-p, --password

La password di Tableau Server, che è necessario inserire almeno una volta per iniziare la sessione.

--password-file

Permette di memorizzare la password nel file .txt specificato, non nella riga di comando, per una maggiore sicurezza.

-t, --site

Indica che il comando si applica al sito specificato dall'ID del sito di Tableau Server, racchiuso tra virgolette singole o doppie. Per specificare il sito predefinito, utilizza una stringa vuota con virgolette singole o doppie ('' o "") oppure utilizza Predefinito tra virgolette doppie ("Predefinito"). Per l'ID del sito viene applicata la distinzione tra maiuscole e minuscole quando si utilizza un token di autenticazione memorizzato nella cache. Se le lettere maiuscole non corrispondono, potrebbe essere richiesta una password anche se il token è ancora valido.

-x, --proxy

Host:Porta

Utilizza il proxy HTTP specificato.

--no-prompt

Quando viene specificato, il comando non richiede una password. Se non viene fornita una password valida, il comando non andrà a buon fine.

--no-proxy

Quando specificato, non verrà usato un proxy HTTP.

--no-certcheck

Quando specificato, tabcmd (il client) non convalida il certificato SSL del server.

--[no-]cookie

Quando specificato, l'ID di sessione viene salvato al momento dell'accesso, in modo che i comandi successivi non siano necessari per l'accesso. Utilizza il prefisso no- per non salvare l'ID di sessione. Per impostazione predefinita, la sessione viene salvata.

--timeout

Attende che il server completi l'elaborazione del comando per il numero di secondi specificato. Per impostazione predefinita, il processo si arresta dopo 30 secondi.

--

Specifica la fine delle opzioni sulla riga di comando. Si può usare -- per indicare a tabcmd che tutto ciò che segue -- non deve essere interpretato come un'impostazione di opzione e può invece essere interpretato come valore per il comando. Ciò è utile se devi specificare un valore con un trattino nel comando. L'esempio seguente mostra come si potrebbe usare -- in un comando tabcmd, dove -430105/Sheet1 è un valore richiesto per il comando export.

tabcmd export --csv -f "D:\export10.csv" -- -430105/Sheet1

deletegroup group-name

Elimina il gruppo specificato dal server.

Esempio

tabcmd deletegroup "Development"

Opzioni globali

Le seguenti opzioni sono utilizzate da tutti i comandi tabcmd. Le opzioni --server, --user e --password devono essere configurate almeno una volta per iniziare una sessione. Viene memorizzato un token di autenticazione in modo che i comandi successivi possano essere eseguiti senza dover configurare nuovamente queste opzioni. Questo token rimane valido per cinque minuti dall'ultimo comando che lo ha usato.

-h, --help

Apre la guida con le informazioni sul comando.

-c, --use-certificate

Usa il certificato del client per accedere. Richiesto quando è abilitato l'SSL reciproco.

Per informazioni sulla configurazione del certificato, consulta tra i seguenti l'argomento relativo alla versione del sistema operativo in uso in cui eseguire Tableau Server:

-s, --server

L'URL di Tableau Server, che è necessario inserire almeno una volta per iniziare la sessione.

-u, --user

Il nome utente di Tableau Server, che è necessario inserire almeno una volta per iniziare la sessione.

-p, --password

La password di Tableau Server, che è necessario inserire almeno una volta per iniziare la sessione.

--password-file

Permette di memorizzare la password nel file .txt specificato, non nella riga di comando, per una maggiore sicurezza.

-t, --site

Indica che il comando si applica al sito specificato dall'ID del sito di Tableau Server, racchiuso tra virgolette singole o doppie. Per specificare il sito predefinito, utilizza una stringa vuota con virgolette singole o doppie ('' o "") oppure utilizza Predefinito tra virgolette doppie ("Predefinito"). Per l'ID del sito viene applicata la distinzione tra maiuscole e minuscole quando si utilizza un token di autenticazione memorizzato nella cache. Se le lettere maiuscole non corrispondono, potrebbe essere richiesta una password anche se il token è ancora valido.

-x, --proxy

Host:Porta

Utilizza il proxy HTTP specificato.

--no-prompt

Quando viene specificato, il comando non richiede una password. Se non viene fornita una password valida, il comando non andrà a buon fine.

--no-proxy

Quando specificato, non verrà usato un proxy HTTP.

--no-certcheck

Quando specificato, tabcmd (il client) non convalida il certificato SSL del server.

--[no-]cookie

Quando specificato, l'ID di sessione viene salvato al momento dell'accesso, in modo che i comandi successivi non siano necessari per l'accesso. Utilizza il prefisso no- per non salvare l'ID di sessione. Per impostazione predefinita, la sessione viene salvata.

--timeout

Attende che il server completi l'elaborazione del comando per il numero di secondi specificato. Per impostazione predefinita, il processo si arresta dopo 30 secondi.

--

Specifica la fine delle opzioni sulla riga di comando. Si può usare -- per indicare a tabcmd che tutto ciò che segue -- non deve essere interpretato come un'impostazione di opzione e può invece essere interpretato come valore per il comando. Ciò è utile se devi specificare un valore con un trattino nel comando. L'esempio seguente mostra come si potrebbe usare -- in un comando tabcmd, dove -430105/Sheet1 è un valore richiesto per il comando export.

tabcmd export --csv -f "D:\export10.csv" -- -430105/Sheet1

deleteproject project-name

Elimina il progetto specificato dal server.

Utilizzando tabcmd, è possibile specificare solo un progetto di primo livello in una gerarchia di progetto. Per automatizzare le attività che desideri eseguire su un progetto all'interno di un progetto padre, utilizza la chiamata dell'API REST(Link opens in a new window) di Tableau equivalente.

Esempio

tabcmd deleteproject "Designs"

Opzione

--parent-project-path

Specifica il nome del progetto padre per il progetto annidato come specificato con il comando. Ad esempio, per specificare un progetto denominato "Design" in un progetto "Main", utilizza la sintassi seguente: --parent-project-path "Main" "Designs".

Opzioni globali

Le seguenti opzioni sono utilizzate da tutti i comandi tabcmd. Le opzioni --server, --user e --password devono essere configurate almeno una volta per iniziare una sessione. Viene memorizzato un token di autenticazione in modo che i comandi successivi possano essere eseguiti senza dover configurare nuovamente queste opzioni. Questo token rimane valido per cinque minuti dall'ultimo comando che lo ha usato.

-h, --help

Apre la guida con le informazioni sul comando.

-c, --use-certificate

Usa il certificato del client per accedere. Richiesto quando è abilitato l'SSL reciproco.

Per informazioni sulla configurazione del certificato, consulta tra i seguenti l'argomento relativo alla versione del sistema operativo in uso in cui eseguire Tableau Server:

-s, --server

L'URL di Tableau Server, che è necessario inserire almeno una volta per iniziare la sessione.

-u, --user

Il nome utente di Tableau Server, che è necessario inserire almeno una volta per iniziare la sessione.

-p, --password

La password di Tableau Server, che è necessario inserire almeno una volta per iniziare la sessione.

--password-file

Permette di memorizzare la password nel file .txt specificato, non nella riga di comando, per una maggiore sicurezza.

-t, --site

Indica che il comando si applica al sito specificato dall'ID del sito di Tableau Server, racchiuso tra virgolette singole o doppie. Per specificare il sito predefinito, utilizza una stringa vuota con virgolette singole o doppie ('' o "") oppure utilizza Predefinito tra virgolette doppie ("Predefinito"). Per l'ID del sito viene applicata la distinzione tra maiuscole e minuscole quando si utilizza un token di autenticazione memorizzato nella cache. Se le lettere maiuscole non corrispondono, potrebbe essere richiesta una password anche se il token è ancora valido.

-x, --proxy

Host:Porta

Utilizza il proxy HTTP specificato.

--no-prompt

Quando viene specificato, il comando non richiede una password. Se non viene fornita una password valida, il comando non andrà a buon fine.

--no-proxy

Quando specificato, non verrà usato un proxy HTTP.

--no-certcheck

Quando specificato, tabcmd (il client) non convalida il certificato SSL del server.

--[no-]cookie

Quando specificato, l'ID di sessione viene salvato al momento dell'accesso, in modo che i comandi successivi non siano necessari per l'accesso. Utilizza il prefisso no- per non salvare l'ID di sessione. Per impostazione predefinita, la sessione viene salvata.

--timeout

Attende che il server completi l'elaborazione del comando per il numero di secondi specificato. Per impostazione predefinita, il processo si arresta dopo 30 secondi.

--

Specifica la fine delle opzioni sulla riga di comando. Si può usare -- per indicare a tabcmd che tutto ciò che segue -- non deve essere interpretato come un'impostazione di opzione e può invece essere interpretato come valore per il comando. Ciò è utile se devi specificare un valore con un trattino nel comando. L'esempio seguente mostra come si potrebbe usare -- in un comando tabcmd, dove -430105/Sheet1 è un valore richiesto per il comando export.

tabcmd export --csv -f "D:\export10.csv" -- -430105/Sheet1

deletesite site-name

Elimina il sito specificato dal server.

Esempio

tabcmd deletesite "Development"

Opzioni globali

Le seguenti opzioni sono utilizzate da tutti i comandi tabcmd. Le opzioni --server, --user e --password devono essere configurate almeno una volta per iniziare una sessione. Viene memorizzato un token di autenticazione in modo che i comandi successivi possano essere eseguiti senza dover configurare nuovamente queste opzioni. Questo token rimane valido per cinque minuti dall'ultimo comando che lo ha usato.

-h, --help

Apre la guida con le informazioni sul comando.

-c, --use-certificate

Usa il certificato del client per accedere. Richiesto quando è abilitato l'SSL reciproco.

Per informazioni sulla configurazione del certificato, consulta tra i seguenti l'argomento relativo alla versione del sistema operativo in uso in cui eseguire Tableau Server:

-s, --server

L'URL di Tableau Server, che è necessario inserire almeno una volta per iniziare la sessione.

-u, --user

Il nome utente di Tableau Server, che è necessario inserire almeno una volta per iniziare la sessione.

-p, --password

La password di Tableau Server, che è necessario inserire almeno una volta per iniziare la sessione.

--password-file

Permette di memorizzare la password nel file .txt specificato, non nella riga di comando, per una maggiore sicurezza.

-t, --site

Indica che il comando si applica al sito specificato dall'ID del sito di Tableau Server, racchiuso tra virgolette singole o doppie. Per specificare il sito predefinito, utilizza una stringa vuota con virgolette singole o doppie ('' o "") oppure utilizza Predefinito tra virgolette doppie ("Predefinito"). Per l'ID del sito viene applicata la distinzione tra maiuscole e minuscole quando si utilizza un token di autenticazione memorizzato nella cache. Se le lettere maiuscole non corrispondono, potrebbe essere richiesta una password anche se il token è ancora valido.

-x, --proxy

Host:Porta

Utilizza il proxy HTTP specificato.

--no-prompt

Quando viene specificato, il comando non richiede una password. Se non viene fornita una password valida, il comando non andrà a buon fine.

--no-proxy

Quando specificato, non verrà usato un proxy HTTP.

--no-certcheck

Quando specificato, tabcmd (il client) non convalida il certificato SSL del server.

--[no-]cookie

Quando specificato, l'ID di sessione viene salvato al momento dell'accesso, in modo che i comandi successivi non siano necessari per l'accesso. Utilizza il prefisso no- per non salvare l'ID di sessione. Per impostazione predefinita, la sessione viene salvata.

--timeout

Attende che il server completi l'elaborazione del comando per il numero di secondi specificato. Per impostazione predefinita, il processo si arresta dopo 30 secondi.

--

Specifica la fine delle opzioni sulla riga di comando. Si può usare -- per indicare a tabcmd che tutto ciò che segue -- non deve essere interpretato come un'impostazione di opzione e può invece essere interpretato come valore per il comando. Ciò è utile se devi specificare un valore con un trattino nel comando. L'esempio seguente mostra come si potrebbe usare -- in un comando tabcmd, dove -430105/Sheet1 è un valore richiesto per il comando export.

tabcmd export --csv -f "D:\export10.csv" -- -430105/Sheet1

deletesiteusers filename.csv

Rimuove gli utenti dal sito a cui sei connesso. Gli utenti da rimuovere sono specificati in un file contenente un semplice elenco di nomi utente per riga (non sono necessarie informazioni aggiuntive oltre al nome utente).

Per impostazione predefinita, se il server dispone di un solo sito o se l'utente appartiene a un solo sito, viene rimosso anche dal server. In un'installazione Tableau Server Enterprise, se il server contiene più siti, gli utenti assegnati al ruolo del sito di Amministratore del server vengono rimossi dal sito, ma non dal server.

Se il contenuto dell'utente è proprietario, il ruolo dell'utente viene modificato in Privo di licenza, ma l'utente non viene rimosso dal server o dal sito. Il contenuto è ancora di proprietà di tale utente. Per rimuovere completamente l'utente, è necessario modificare il proprietario del contenuto e quindi provare a rimuovere di nuovo l'utente.

Se l'utente è stato importato da Active Directory, viene rimosso dal sito e probabilmente dal server. L'utente non viene tuttavia eliminato da Active Directory.

Esempio

tabcmd deletesiteusers "users.csv"

Opzioni globali

Le seguenti opzioni sono utilizzate da tutti i comandi tabcmd. Le opzioni --server, --user e --password devono essere configurate almeno una volta per iniziare una sessione. Viene memorizzato un token di autenticazione in modo che i comandi successivi possano essere eseguiti senza dover configurare nuovamente queste opzioni. Questo token rimane valido per cinque minuti dall'ultimo comando che lo ha usato.

-h, --help

Apre la guida con le informazioni sul comando.

-c, --use-certificate

Usa il certificato del client per accedere. Richiesto quando è abilitato l'SSL reciproco.

Per informazioni sulla configurazione del certificato, consulta tra i seguenti l'argomento relativo alla versione del sistema operativo in uso in cui eseguire Tableau Server:

-s, --server

L'URL di Tableau Server, che è necessario inserire almeno una volta per iniziare la sessione.

-u, --user

Il nome utente di Tableau Server, che è necessario inserire almeno una volta per iniziare la sessione.

-p, --password

La password di Tableau Server, che è necessario inserire almeno una volta per iniziare la sessione.

--password-file

Permette di memorizzare la password nel file .txt specificato, non nella riga di comando, per una maggiore sicurezza.

-t, --site

Indica che il comando si applica al sito specificato dall'ID del sito di Tableau Server, racchiuso tra virgolette singole o doppie. Per specificare il sito predefinito, utilizza una stringa vuota con virgolette singole o doppie ('' o "") oppure utilizza Predefinito tra virgolette doppie ("Predefinito"). Per l'ID del sito viene applicata la distinzione tra maiuscole e minuscole quando si utilizza un token di autenticazione memorizzato nella cache. Se le lettere maiuscole non corrispondono, potrebbe essere richiesta una password anche se il token è ancora valido.

-x, --proxy

Host:Porta

Utilizza il proxy HTTP specificato.

--no-prompt

Quando viene specificato, il comando non richiede una password. Se non viene fornita una password valida, il comando non andrà a buon fine.

--no-proxy

Quando specificato, non verrà usato un proxy HTTP.

--no-certcheck

Quando specificato, tabcmd (il client) non convalida il certificato SSL del server.

--[no-]cookie

Quando specificato, l'ID di sessione viene salvato al momento dell'accesso, in modo che i comandi successivi non siano necessari per l'accesso. Utilizza il prefisso no- per non salvare l'ID di sessione. Per impostazione predefinita, la sessione viene salvata.

--timeout

Attende che il server completi l'elaborazione del comando per il numero di secondi specificato. Per impostazione predefinita, il processo si arresta dopo 30 secondi.

--

Specifica la fine delle opzioni sulla riga di comando. Si può usare -- per indicare a tabcmd che tutto ciò che segue -- non deve essere interpretato come un'impostazione di opzione e può invece essere interpretato come valore per il comando. Ciò è utile se devi specificare un valore con un trattino nel comando. L'esempio seguente mostra come si potrebbe usare -- in un comando tabcmd, dove -430105/Sheet1 è un valore richiesto per il comando export.

tabcmd export --csv -f "D:\export10.csv" -- -430105/Sheet1

deleteusers filename.csv

Elimina gli utenti indicati nel file con valori separati da virgole (.csv).

Il file .csv dovrebbe contenere un semplice elenco con un nome utente per riga.

Esempio

tabcmd deleteusers "users.csv"

Opzioni

--[no-]complete

Quando impostata su --complete, questa opzione richiede che tutte le righe siano valide per applicare le modifiche. Se non specificato diversamente, l'opzione --complete viene utilizzata.

Opzioni globali

Le seguenti opzioni sono utilizzate da tutti i comandi tabcmd. Le opzioni --server, --user e --password devono essere configurate almeno una volta per iniziare una sessione. Viene memorizzato un token di autenticazione in modo che i comandi successivi possano essere eseguiti senza dover configurare nuovamente queste opzioni. Questo token rimane valido per cinque minuti dall'ultimo comando che lo ha usato.

-h, --help

Apre la guida con le informazioni sul comando.

-c, --use-certificate

Usa il certificato del client per accedere. Richiesto quando è abilitato l'SSL reciproco.

Per informazioni sulla configurazione del certificato, consulta tra i seguenti l'argomento relativo alla versione del sistema operativo in uso in cui eseguire Tableau Server:

-s, --server

L'URL di Tableau Server, che è necessario inserire almeno una volta per iniziare la sessione.

-u, --user

Il nome utente di Tableau Server, che è necessario inserire almeno una volta per iniziare la sessione.

-p, --password

La password di Tableau Server, che è necessario inserire almeno una volta per iniziare la sessione.

--password-file

Permette di memorizzare la password nel file .txt specificato, non nella riga di comando, per una maggiore sicurezza.

-t, --site

Indica che il comando si applica al sito specificato dall'ID del sito di Tableau Server, racchiuso tra virgolette singole o doppie. Per specificare il sito predefinito, utilizza una stringa vuota con virgolette singole o doppie ('' o "") oppure utilizza Predefinito tra virgolette doppie ("Predefinito"). Per l'ID del sito viene applicata la distinzione tra maiuscole e minuscole quando si utilizza un token di autenticazione memorizzato nella cache. Se le lettere maiuscole non corrispondono, potrebbe essere richiesta una password anche se il token è ancora valido.

-x, --proxy

Host:Porta

Utilizza il proxy HTTP specificato.

--no-prompt

Quando viene specificato, il comando non richiede una password. Se non viene fornita una password valida, il comando non andrà a buon fine.

--no-proxy

Quando specificato, non verrà usato un proxy HTTP.

--no-certcheck

Quando specificato, tabcmd (il client) non convalida il certificato SSL del server.

--[no-]cookie

Quando specificato, l'ID di sessione viene salvato al momento dell'accesso, in modo che i comandi successivi non siano necessari per l'accesso. Utilizza il prefisso no- per non salvare l'ID di sessione. Per impostazione predefinita, la sessione viene salvata.

--timeout

Attende che il server completi l'elaborazione del comando per il numero di secondi specificato. Per impostazione predefinita, il processo si arresta dopo 30 secondi.

--

Specifica la fine delle opzioni sulla riga di comando. Si può usare -- per indicare a tabcmd che tutto ciò che segue -- non deve essere interpretato come un'impostazione di opzione e può invece essere interpretato come valore per il comando. Ciò è utile se devi specificare un valore con un trattino nel comando. L'esempio seguente mostra come si potrebbe usare -- in un comando tabcmd, dove -430105/Sheet1 è un valore richiesto per il comando export.

tabcmd export --csv -f "D:\export10.csv" -- -430105/Sheet1

editdomain

Modifica il nome di dominio alternativo o completo di un dominio Active Directory nel server. Un dominio "nickname" è il nome di dominio NetBIOS di Windows.

Puoi modificare il nickname per qualsiasi dominio che utilizza il server. In generale, puoi modificare il nome di dominio completo per qualsiasi dominio ad eccezione di quello utilizzato per l'accesso. Se il nome utente utilizzato è attualmente in entrambi i domini, puoi modificare il nome completo per il dominio corrente e il nuovo dominio.

Per garantire che Tableau Server possa connettersi ad altri domini di Active Directory, devi specificare anche i domini secondari a cui Tableau Server si connette impostando l'opzione wgserver.domain.whitelist con TSM. Per maggiori informazioni sui domini secondari e sulla configurazione della connessione, consulta wgserver.domain.whitelist.

Rivedi Gestione degli utenti nelle distribuzioni con archivi di identità esterni per comprendere in che modo più domini, mapping del nome di dominio e nomi utente interagiscono con Tableau Server.

Per visualizzare un elenco di domini, utilizza listdomains.

Esempi

tabcmd editdomain --id 2 --nickname "new-nickname"

tabcmd editdomain --id 3 --name "new-name"

Opzioni

--id

ID del dominio da modificare. Per ottenere un elenco di ID di dominio utilizza listdomains.

--name

Nuovo nome del dominio.

--nickname

Nuovo nickname per il dominio.

Opzioni globali

Le seguenti opzioni sono utilizzate da tutti i comandi tabcmd. Le opzioni --server, --user e --password devono essere configurate almeno una volta per iniziare una sessione. Viene memorizzato un token di autenticazione in modo che i comandi successivi possano essere eseguiti senza dover configurare nuovamente queste opzioni. Questo token rimane valido per cinque minuti dall'ultimo comando che lo ha usato.

-h, --help

Apre la guida con le informazioni sul comando.

-c, --use-certificate

Usa il certificato del client per accedere. Richiesto quando è abilitato l'SSL reciproco.

Per informazioni sulla configurazione del certificato, consulta tra i seguenti l'argomento relativo alla versione del sistema operativo in uso in cui eseguire Tableau Server:

-s, --server

L'URL di Tableau Server, che è necessario inserire almeno una volta per iniziare la sessione.

-u, --user

Il nome utente di Tableau Server, che è necessario inserire almeno una volta per iniziare la sessione.

-p, --password

La password di Tableau Server, che è necessario inserire almeno una volta per iniziare la sessione.

--password-file

Permette di memorizzare la password nel file .txt specificato, non nella riga di comando, per una maggiore sicurezza.

-t, --site

Indica che il comando si applica al sito specificato dall'ID del sito di Tableau Server, racchiuso tra virgolette singole o doppie. Per specificare il sito predefinito, utilizza una stringa vuota con virgolette singole o doppie ('' o "") oppure utilizza Predefinito tra virgolette doppie ("Predefinito"). Per l'ID del sito viene applicata la distinzione tra maiuscole e minuscole quando si utilizza un token di autenticazione memorizzato nella cache. Se le lettere maiuscole non corrispondono, potrebbe essere richiesta una password anche se il token è ancora valido.

-x, --proxy

Host:Porta

Utilizza il proxy HTTP specificato.

--no-prompt

Quando viene specificato, il comando non richiede una password. Se non viene fornita una password valida, il comando non andrà a buon fine.

--no-proxy

Quando specificato, non verrà usato un proxy HTTP.

--no-certcheck

Quando specificato, tabcmd (il client) non convalida il certificato SSL del server.

--[no-]cookie

Quando specificato, l'ID di sessione viene salvato al momento dell'accesso, in modo che i comandi successivi non siano necessari per l'accesso. Utilizza il prefisso no- per non salvare l'ID di sessione. Per impostazione predefinita, la sessione viene salvata.

--timeout

Attende che il server completi l'elaborazione del comando per il numero di secondi specificato. Per impostazione predefinita, il processo si arresta dopo 30 secondi.

--

Specifica la fine delle opzioni sulla riga di comando. Si può usare -- per indicare a tabcmd che tutto ciò che segue -- non deve essere interpretato come un'impostazione di opzione e può invece essere interpretato come valore per il comando. Ciò è utile se devi specificare un valore con un trattino nel comando. L'esempio seguente mostra come si potrebbe usare -- in un comando tabcmd, dove -430105/Sheet1 è un valore richiesto per il comando export.

tabcmd export --csv -f "D:\export10.csv" -- -430105/Sheet1

editsite site-name

Consente di modificare il nome di un sito o di una relativa cartella Web. È inoltre possibile utilizzare questo comando per consentire o impedire agli amministratori del sito di aggiungere e rimuovere utenti o impedire agli utenti di eseguire manualmente determinate attività. Se gli amministratori del sito dispongono dei diritti di gestione degli utenti, puoi specificare il numero di utenti che possono aggiungere a un sito.

Esempi

tabcmd editsite wc_sales --site-name "West Coast Sales"

tabcmd editsite wc_sales --site-id "wsales"

tabcmd editsite wsales --status ACTIVE

tabcmd editsite wsales --user-quota 50

Opzioni

--site-name

Il nome del sito visualizzato.

--site-id

Utilizzato nell'URL per identificare in modo univoco il sito.

--user-quota

Numero massimo di utenti che possono essere membri del sito.

--[no-]site-mode

Consenti o impedisci agli amministratori di siti di aggiungere utenti al sito.

--status

Imposta ACTIVE per attivare un sito o SUSPENDED per sospendere un sito.

--storage-quota

In MB, la quantità di cartelle di lavoro, estrazioni e origini dati che possono essere memorizzati sul sito.

--extract-encryption-mode

La modalità di crittografia delle estrazioni per il sito può essere imposta, abilitata o disabilitata. Per maggiori informazioni, consulta Crittografia delle estrazioni a riposo. A seconda del numero e della dimensione delle estrazioni, questa operazione può consumare notevoli risorse del server.

--run-now-enabled

Consente o impedisce agli utenti di eseguire manualmente aggiornamenti delle estrazioni, flussi o pianificazioni. true per consentire agli utenti di eseguire le attività manualmente o false per impedire agli utenti di eseguire le attività manualmente. Per maggiori informazioni, consulta Impostazioni del server (Generale e Personalizzazione).

Opzioni globali

Le seguenti opzioni sono utilizzate da tutti i comandi tabcmd. Le opzioni --server, --user e --password devono essere configurate almeno una volta per iniziare una sessione. Viene memorizzato un token di autenticazione in modo che i comandi successivi possano essere eseguiti senza dover configurare nuovamente queste opzioni. Questo token rimane valido per cinque minuti dall'ultimo comando che lo ha usato.

-h, --help

Apre la guida con le informazioni sul comando.

-c, --use-certificate

Usa il certificato del client per accedere. Richiesto quando è abilitato l'SSL reciproco.

Per informazioni sulla configurazione del certificato, consulta tra i seguenti l'argomento relativo alla versione del sistema operativo in uso in cui eseguire Tableau Server:

-s, --server

L'URL di Tableau Server, che è necessario inserire almeno una volta per iniziare la sessione.

-u, --user

Il nome utente di Tableau Server, che è necessario inserire almeno una volta per iniziare la sessione.

-p, --password

La password di Tableau Server, che è necessario inserire almeno una volta per iniziare la sessione.

--password-file

Permette di memorizzare la password nel file .txt specificato, non nella riga di comando, per una maggiore sicurezza.

-t, --site

Indica che il comando si applica al sito specificato dall'ID del sito di Tableau Server, racchiuso tra virgolette singole o doppie. Per specificare il sito predefinito, utilizza una stringa vuota con virgolette singole o doppie ('' o "") oppure utilizza Predefinito tra virgolette doppie ("Predefinito"). Per l'ID del sito viene applicata la distinzione tra maiuscole e minuscole quando si utilizza un token di autenticazione memorizzato nella cache. Se le lettere maiuscole non corrispondono, potrebbe essere richiesta una password anche se il token è ancora valido.

-x, --proxy

Host:Porta

Utilizza il proxy HTTP specificato.

--no-prompt

Quando viene specificato, il comando non richiede una password. Se non viene fornita una password valida, il comando non andrà a buon fine.

--no-proxy

Quando specificato, non verrà usato un proxy HTTP.

--no-certcheck

Quando specificato, tabcmd (il client) non convalida il certificato SSL del server.

--[no-]cookie

Quando specificato, l'ID di sessione viene salvato al momento dell'accesso, in modo che i comandi successivi non siano necessari per l'accesso. Utilizza il prefisso no- per non salvare l'ID di sessione. Per impostazione predefinita, la sessione viene salvata.

--timeout

Attende che il server completi l'elaborazione del comando per il numero di secondi specificato. Per impostazione predefinita, il processo si arresta dopo 30 secondi.

--

Specifica la fine delle opzioni sulla riga di comando. Si può usare -- per indicare a tabcmd che tutto ciò che segue -- non deve essere interpretato come un'impostazione di opzione e può invece essere interpretato come valore per il comando. Ciò è utile se devi specificare un valore con un trattino nel comando. L'esempio seguente mostra come si potrebbe usare -- in un comando tabcmd, dove -430105/Sheet1 è un valore richiesto per il comando export.

tabcmd export --csv -f "D:\export10.csv" -- -430105/Sheet1

encryptextracts

Crittografa tutte le estrazioni su un sito. Se non viene specificato alcun sito, le estrazioni sul sito predefinito verranno crittografate. Per maggiori informazioni, consulta Crittografia delle estrazioni a riposo.

A seconda del numero e della dimensione delle estrazioni, questa operazione può consumare notevoli risorse del server. Considera l'esecuzione di questo comando al di fuori del normale orario di lavoro.

Esempio

tabcmd encryptextracts "West Coast Sales"

Opzioni globali

Le seguenti opzioni sono utilizzate da tutti i comandi tabcmd. Le opzioni --server, --user e --password devono essere configurate almeno una volta per iniziare una sessione. Viene memorizzato un token di autenticazione in modo che i comandi successivi possano essere eseguiti senza dover configurare nuovamente queste opzioni. Questo token rimane valido per cinque minuti dall'ultimo comando che lo ha usato.

-h, --help

Apre la guida con le informazioni sul comando.

-c, --use-certificate

Usa il certificato del client per accedere. Richiesto quando è abilitato l'SSL reciproco.

Per informazioni sulla configurazione del certificato, consulta tra i seguenti l'argomento relativo alla versione del sistema operativo in uso in cui eseguire Tableau Server:

-s, --server

L'URL di Tableau Server, che è necessario inserire almeno una volta per iniziare la sessione.

-u, --user

Il nome utente di Tableau Server, che è necessario inserire almeno una volta per iniziare la sessione.

-p, --password

La password di Tableau Server, che è necessario inserire almeno una volta per iniziare la sessione.

--password-file

Permette di memorizzare la password nel file .txt specificato, non nella riga di comando, per una maggiore sicurezza.

-t, --site

Indica che il comando si applica al sito specificato dall'ID del sito di Tableau Server, racchiuso tra virgolette singole o doppie. Per specificare il sito predefinito, utilizza una stringa vuota con virgolette singole o doppie ('' o "") oppure utilizza Predefinito tra virgolette doppie ("Predefinito"). Per l'ID del sito viene applicata la distinzione tra maiuscole e minuscole quando si utilizza un token di autenticazione memorizzato nella cache. Se le lettere maiuscole non corrispondono, potrebbe essere richiesta una password anche se il token è ancora valido.

-x, --proxy

Host:Porta

Utilizza il proxy HTTP specificato.

--no-prompt

Quando viene specificato, il comando non richiede una password. Se non viene fornita una password valida, il comando non andrà a buon fine.

--no-proxy

Quando specificato, non verrà usato un proxy HTTP.

--no-certcheck

Quando specificato, tabcmd (il client) non convalida il certificato SSL del server.

--[no-]cookie

Quando specificato, l'ID di sessione viene salvato al momento dell'accesso, in modo che i comandi successivi non siano necessari per l'accesso. Utilizza il prefisso no- per non salvare l'ID di sessione. Per impostazione predefinita, la sessione viene salvata.

--timeout

Attende che il server completi l'elaborazione del comando per il numero di secondi specificato. Per impostazione predefinita, il processo si arresta dopo 30 secondi.

--

Specifica la fine delle opzioni sulla riga di comando. Si può usare -- per indicare a tabcmd che tutto ciò che segue -- non deve essere interpretato come un'impostazione di opzione e può invece essere interpretato come valore per il comando. Ciò è utile se devi specificare un valore con un trattino nel comando. L'esempio seguente mostra come si potrebbe usare -- in un comando tabcmd, dove -430105/Sheet1 è un valore richiesto per il comando export.

tabcmd export --csv -f "D:\export10.csv" -- -430105/Sheet1

export

Esporta una vista o una cartella di lavoro da Tableau Server e la salva in un file. Questo comando può anche esportare i dati utilizzati per una vista.

Quando usi questo comando, tieni presente quanto segue:

  • Autorizzazioni: per esportare, è necessario disporre dell'autorizzazione Esporta immagine. Per impostazione predefinita, questa autorizzazione è consentita o ereditata per tutti i ruoli, sebbene le autorizzazioni possano essere impostate per cartella di lavoro o vista.

  • Esportazione dei dati: per esportare solo i dati di una vista, utilizza l'opzione --csv. In questo modo i dati di riepilogo utilizzati in una vista vengono esportati in un file con estensione csv.

  • Specificare la vista, la cartella di lavoro o i dati da esportare:

    • Utilizza parte dell'URL per identificare l'esportazione, in particolare la stringa "workbook/view" così come visualizzata nell'URL della cartella di lavoro o della vista. Non utilizzare il "nome descrittivo" ed escludere l'ID della sessione :iid=<n> alla fine dell'URL.

      Ad esempio, la vista di esempio di Tableau Temperature globali nella cartella di lavoro Regionale ha un URL simile a questo: <server_name>/#/views/Regional/GlobalTemperatures?:iid=3

      Per esportare la vista Temperature globali, utilizza la stringa Regional/GlobalTemperatures.

      Non utilizzare Regional/Global Temperatureso Regional/GlobalTemperatures?:iid=3.

    • Se il server esegue più siti e la vista o la cartella di lavoro si trova in un sito diverso da Predefinito, utilizza -t <site_id>.

    • Per esportare una cartella di lavoro, ottieni la stringa dell'URL aprendo una vista nella cartella di lavoro e includila nella stringa utilizzata.

      Nell'esempio precedente, per esportare la cartella di lavoro Regionale, utilizza la stringa Regional/GlobalTemperatures.

    • Per esportare una cartella di lavoro, essa deve essere stata pubblicata con Mostra fogli come schede selezionato nella finestra di dialogo Pubblicazione desktop.

      Nota: la cartella di lavoro Tableau che contiene le viste amministrative(Link opens in a new window) non può essere esportata.

  • Il formato del file salvato: le opzioni di formato dipendono dall'esportazione. Una cartella di lavoro può essere esportata solo come PDF usando l'argomento --fullpdf. Puoi esportare una vista come PDF (--pdf) o PNG (--png).

  • Nome e percorso del file salvato (facoltativo): se non specifichi un nome, verrà derivato dal nome della vista o della cartella di lavoro. Se non specifichi una posizione, il file verrà salvato nella directory di lavoro corrente. Altrimenti, puoi specificare un percorso completo o relativo alla tua directory di lavoro corrente.

    Nota: è necessario includere un'estensione del nome file come .csv o .pdf. Il comando non aggiunge automaticamente un'estensione al nome del file specificato.

  • Oggetti della pagina Web del dashboard non inclusi in esportazioni PDF: un dashboard può includere un oggetto pagina Web. Se esegui un'esportazione in formato PDF di un dashboard che include un oggetto pagina Web, l'oggetto pagina Web non verrà incluso nel PDF.

  • Caratteri non ASCII e ASCII non standard ed esportazioni PDF: se esporti una vista o una cartella di lavoro con un nome che include un carattere all'esterno dell'insieme di caratteri ASCII o un insieme di caratteri ASCII non standard devi codificare l'URL (percent-encode) del carattere.

    Ad esempio, se il comando include la città Zürich, devi codificare l'URL come Z%C3%BCrich:

    tabcmd export "/Cities/Sheet1?locationCity=Z%C3%BCrich" -fullpdf

Cancellazione della cache per l'utilizzo dei dati in tempo reale

Puoi aggiungere facoltativamente il parametro URL ?:refresh=yes per forzare una nuova query di dati invece di estrarre i risultati dalla cache. Se utilizzi tabcmd con il tuo script e il parametro URL refresh è in uso, potresti ottenere un impatto negativo sulle prestazioni. Consigliamo di utilizzare refresh solo quando sono necessari dati in tempo reale, ad esempio, su una singola dashboard invece che su un'intera cartella di lavoro.

Esempi

Viste

tabcmd export "Q1Sales/Sales_Report" --csv -f "Weekly-Report.csv"

tabcmd export -t Sales "Sales/Sales_Analysis" --pdf -f "C:\Tableau_Workbooks\Weekly-Reports.pdf"

tabcmd export "Finance/InvestmentGrowth" --png

tabcmd export "Finance/InvestmentGrowth?:refresh=yes" --png

Cartelle di lavoro

tabcmd export "Q1Sales/Sales_Report" --fullpdf

tabcmd export "Sales/Sales_Analysis" --fullpdf --pagesize tabloid -f "C:\Tableau_Workbooks\Weekly-Reports.pdf"

Opzioni

-f, --filename

Salva il file con il nome file e l'estensione specificati.

--csv

Solo vista. Esporta i dati della vista (dati riepilogativi) nel formato .csv.

--pdf

Solo vista. Esporta come PDF.

--png

Solo vista. Esporta come immagine nel formato .png.

--fullpdf

Solo cartella di lavoro. Esporta come PDF. La cartella di lavoro deve essere stata pubblicata con Mostra fogli come schede abilitato.

--pagelayout

Imposta l'orientamento della pagina (landscape o portrait) del PDF esportato. Se non viene specificato, verrà utilizzata l'impostazione di Tableau Desktop corrispondente.

--pagesize

Imposta le dimensioni della pagina del PDF esportato come una delle seguenti: unspecified, letter, legal, note folio, tabloid, ledger, statement, executive, a3, a4, a5, b4, b5 o quarto. L'impostazione predefinita è letter.

--width

Imposta la larghezza in pixel. Il valore predefinito è 800 px.

--height

Imposta l'altezza in pixel. Il valore predefinito è 600 px.

Opzioni globali

Le seguenti opzioni sono utilizzate da tutti i comandi tabcmd. Le opzioni --server, --user e --password devono essere configurate almeno una volta per iniziare una sessione. Viene memorizzato un token di autenticazione in modo che i comandi successivi possano essere eseguiti senza dover configurare nuovamente queste opzioni. Questo token rimane valido per cinque minuti dall'ultimo comando che lo ha usato.

-h, --help

Apre la guida con le informazioni sul comando.

-c, --use-certificate

Usa il certificato del client per accedere. Richiesto quando è abilitato l'SSL reciproco.

Per informazioni sulla configurazione del certificato, consulta tra i seguenti l'argomento relativo alla versione del sistema operativo in uso in cui eseguire Tableau Server:

-s, --server

L'URL di Tableau Server, che è necessario inserire almeno una volta per iniziare la sessione.

-u, --user

Il nome utente di Tableau Server, che è necessario inserire almeno una volta per iniziare la sessione.

-p, --password

La password di Tableau Server, che è necessario inserire almeno una volta per iniziare la sessione.

--password-file

Permette di memorizzare la password nel file .txt specificato, non nella riga di comando, per una maggiore sicurezza.

-t, --site

Indica che il comando si applica al sito specificato dall'ID del sito di Tableau Server, racchiuso tra virgolette singole o doppie. Per specificare il sito predefinito, utilizza una stringa vuota con virgolette singole o doppie ('' o "") oppure utilizza Predefinito tra virgolette doppie ("Predefinito"). Per l'ID del sito viene applicata la distinzione tra maiuscole e minuscole quando si utilizza un token di autenticazione memorizzato nella cache. Se le lettere maiuscole non corrispondono, potrebbe essere richiesta una password anche se il token è ancora valido.

-x, --proxy

Host:Porta

Utilizza il proxy HTTP specificato.

--no-prompt

Quando viene specificato, il comando non richiede una password. Se non viene fornita una password valida, il comando non andrà a buon fine.

--no-proxy

Quando specificato, non verrà usato un proxy HTTP.

--no-certcheck

Quando specificato, tabcmd (il client) non convalida il certificato SSL del server.

--[no-]cookie

Quando specificato, l'ID di sessione viene salvato al momento dell'accesso, in modo che i comandi successivi non siano necessari per l'accesso. Utilizza il prefisso no- per non salvare l'ID di sessione. Per impostazione predefinita, la sessione viene salvata.

--timeout

Attende che il server completi l'elaborazione del comando per il numero di secondi specificato. Per impostazione predefinita, il processo si arresta dopo 30 secondi.

--

Specifica la fine delle opzioni sulla riga di comando. Si può usare -- per indicare a tabcmd che tutto ciò che segue -- non deve essere interpretato come un'impostazione di opzione e può invece essere interpretato come valore per il comando. Ciò è utile se devi specificare un valore con un trattino nel comando. L'esempio seguente mostra come si potrebbe usare -- in un comando tabcmd, dove -430105/Sheet1 è un valore richiesto per il comando export.

tabcmd export --csv -f "D:\export10.csv" -- -430105/Sheet1

get url

Ottiene la risorsa da Tableau Server rappresentata dall'URL (parziale) specificato. Il risultato viene restituito come file.

Quando usi questo comando, tieni presente quanto segue:

  • Autorizzazioni: per ottenere un file, devi disporre dell'autorizzazione Scarica/Salva sul Web con nome. Per impostazione predefinita, questa autorizzazione è consentita o ereditata per tutti i ruoli, sebbene le autorizzazioni possano essere impostate per cartella di lavoro o vista.

  • Specificare una vista o una cartella di lavoro da ottenere: specifica una vista da ottenere utilizzando la stringa "/views/<workbookname>/<viewname>.<extension>" e specifica una cartella di lavoro da ottenere utilizzando la stringa "/workbooks/<workbookname>.<extension>". Sostituisci <workbookname> e <viewname> con i nomi della cartella di lavoro e della vista come vengono mostrati nell'URL quando apri la vista in un browser e sostituisci <extension> con il tipo di file che desideri salvare. Non utilizzare l'ID sessione alla fine dell'URL (?:iid=<n>) o il nome "descrittivo" della cartella di lavoro o della vista.

    Ad esempio, quando apri una vista Totali regionali in una cartella di lavoro denominata Riepilogo metriche, l'URL sarà simile al seguente:

    /views/MetricsSummary_1/RegionalTotals?:iid=1

    Utilizza la stringa /views/MetricsSummary_1/RegionalTotals.<extension> per ottenere la vista.

    Utilizza la stringa /workbooks/MetricsSummary_1.<extension> per ottenere la cartella di lavoro.

  • Estensione file: l'URL deve includere un'estensione file. L'estensione determina ciò che viene restituito. Puoi restituire una vista in formato PDF, PNG o CSV (solo dati di riepilogo). Una cartella di lavoro Tableau viene restituita come TWB se stabilisce una connessione a un'origine dati pubblicata oppure utilizza una connessione attiva, oppure come TWBX se stabilisce una connessione a un'estrazione di dati.

    Nota: se stai scaricando una vista in un file PDF o PNG e se includi un parametro --filename che include l'estensione .pdf o .png, non è necessario includere un'estensione .pdf o .png nell'URL.

  • Nome e posizione del file salvato (facoltativo): il nome utilizzato per --filename deve includere l'estensione del file. Se non specifichi un nome e un'estensione del file, verranno derivati dalla stringa URL. Se non specifichi una posizione, il file viene salvato nella directory di lavoro corrente. Altrimenti, puoi specificare un percorso completo o relativo alla tua directory di lavoro corrente.

  • Dimensione PNG (facoltativa): se il file salvato è PNG, puoi specificare le dimensioni in pixel nell'URL.

Cancellazione della cache per l'utilizzo dei dati in tempo reale

Puoi aggiungere facoltativamente il parametro URL ?:refresh=yes per forzare una nuova query di dati invece di estrarre i risultati dalla cache. Se utilizzi tabcmd con il tuo script e il parametro refresh è in uso, puoi ottenere un impatto negativo sulle prestazioni. Consigliamo di utilizzare refresh solo quando sono necessari dati in tempo reale, ad esempio, su una singola dashboard invece che su un'intera cartella di lavoro.

Esempi

Viste

tabcmd get "/views/Sales_Analysis/Sales_Report.png" --filename "Weekly-Report.png"

tabcmd get "/views/Finance/InvestmentGrowth.pdf" -f "Q1Growth.pdf"

tabcmd get "/views/Finance/InvestmentGrowth" -f "Q1Growth.pdf"

tabcmd get "/views/Finance/InvestmentGrowth.csv"

tabcmd get "/views/Finance/InvestmentGrowth.png?:size=640,480" -f growth.png

tabcmd get "/views/Finance/InvestmentGrowth.png?:refresh=yes" -f growth.png

Cartelle di lavoro

tabcmd get "/workbooks/Sales_Analysis.twb" -f "C:\Tableau_Workbooks\Weekly-Reports.twb"

Opzioni globali

Le seguenti opzioni sono utilizzate da tutti i comandi tabcmd. Le opzioni --server, --user e --password devono essere configurate almeno una volta per iniziare una sessione. Viene memorizzato un token di autenticazione in modo che i comandi successivi possano essere eseguiti senza dover configurare nuovamente queste opzioni. Questo token rimane valido per cinque minuti dall'ultimo comando che lo ha usato.

-h, --help

Apre la guida con le informazioni sul comando.

-c, --use-certificate

Usa il certificato del client per accedere. Richiesto quando è abilitato l'SSL reciproco.

Per informazioni sulla configurazione del certificato, consulta tra i seguenti l'argomento relativo alla versione del sistema operativo in uso in cui eseguire Tableau Server:

-s, --server

L'URL di Tableau Server, che è necessario inserire almeno una volta per iniziare la sessione.

-u, --user

Il nome utente di Tableau Server, che è necessario inserire almeno una volta per iniziare la sessione.

-p, --password

La password di Tableau Server, che è necessario inserire almeno una volta per iniziare la sessione.

--password-file

Permette di memorizzare la password nel file .txt specificato, non nella riga di comando, per una maggiore sicurezza.

-t, --site

Indica che il comando si applica al sito specificato dall'ID del sito di Tableau Server, racchiuso tra virgolette singole o doppie. Per specificare il sito predefinito, utilizza una stringa vuota con virgolette singole o doppie ('' o "") oppure utilizza Predefinito tra virgolette doppie ("Predefinito"). Per l'ID del sito viene applicata la distinzione tra maiuscole e minuscole quando si utilizza un token di autenticazione memorizzato nella cache. Se le lettere maiuscole non corrispondono, potrebbe essere richiesta una password anche se il token è ancora valido.

-x, --proxy

Host:Porta

Utilizza il proxy HTTP specificato.

--no-prompt

Quando viene specificato, il comando non richiede una password. Se non viene fornita una password valida, il comando non andrà a buon fine.

--no-proxy

Quando specificato, non verrà usato un proxy HTTP.

--no-certcheck

Quando specificato, tabcmd (il client) non convalida il certificato SSL del server.

--[no-]cookie

Quando specificato, l'ID di sessione viene salvato al momento dell'accesso, in modo che i comandi successivi non siano necessari per l'accesso. Utilizza il prefisso no- per non salvare l'ID di sessione. Per impostazione predefinita, la sessione viene salvata.

--timeout

Attende che il server completi l'elaborazione del comando per il numero di secondi specificato. Per impostazione predefinita, il processo si arresta dopo 30 secondi.

--

Specifica la fine delle opzioni sulla riga di comando. Si può usare -- per indicare a tabcmd che tutto ciò che segue -- non deve essere interpretato come un'impostazione di opzione e può invece essere interpretato come valore per il comando. Ciò è utile se devi specificare un valore con un trattino nel comando. L'esempio seguente mostra come si potrebbe usare -- in un comando tabcmd, dove -430105/Sheet1 è un valore richiesto per il comando export.

tabcmd export --csv -f "D:\export10.csv" -- -430105/Sheet1

initialuser

Crea l'utente amministrativo iniziale in un server che non dispone di un utente amministrativo iniziale definito.

Valori racchiusi in virgolette singole.

Nota: il comando tabcmd initialuser non richiede l'autenticazione su Tableau Server, ma devi eseguire il comando sul nodo iniziale del server.

Esempi

tabcmd initialuser --username 'admin' --password 'password' --server http://localhost

tabcmd initialuser --username 'admin' --password 'password' --friendly 'Tableau Admin' --server http://localhost

Per richiedere la password nella shell, non includere il parametro --password nel comando. Ad esempio:

tabcmd initialuser --username 'admin' --server http://localhost

Opzioni

-f, --friendly

Consente di creare l'utente amministrativo iniziale con il nome visualizzato.

Opzioni globali

Le seguenti opzioni sono utilizzate da tutti i comandi tabcmd. Le opzioni --server, --user e --password devono essere configurate almeno una volta per iniziare una sessione. Viene memorizzato un token di autenticazione in modo che i comandi successivi possano essere eseguiti senza dover configurare nuovamente queste opzioni. Questo token rimane valido per cinque minuti dall'ultimo comando che lo ha usato.

-h, --help

Apre la guida con le informazioni sul comando.

-c, --use-certificate

Usa il certificato del client per accedere. Richiesto quando è abilitato l'SSL reciproco.

Per informazioni sulla configurazione del certificato, consulta tra i seguenti l'argomento relativo alla versione del sistema operativo in uso in cui eseguire Tableau Server:

-s, --server

L'URL di Tableau Server, che è necessario inserire almeno una volta per iniziare la sessione.

-u, --user

Il nome utente di Tableau Server, che è necessario inserire almeno una volta per iniziare la sessione.

-p, --password

La password di Tableau Server, che è necessario inserire almeno una volta per iniziare la sessione.

--password-file

Permette di memorizzare la password nel file .txt specificato, non nella riga di comando, per una maggiore sicurezza.

-t, --site

Indica che il comando si applica al sito specificato dall'ID del sito di Tableau Server, racchiuso tra virgolette singole o doppie. Per specificare il sito predefinito, utilizza una stringa vuota con virgolette singole o doppie ('' o "") oppure utilizza Predefinito tra virgolette doppie ("Predefinito"). Per l'ID del sito viene applicata la distinzione tra maiuscole e minuscole quando si utilizza un token di autenticazione memorizzato nella cache. Se le lettere maiuscole non corrispondono, potrebbe essere richiesta una password anche se il token è ancora valido.

-x, --proxy

Host:Porta

Utilizza il proxy HTTP specificato.

--no-prompt

Quando viene specificato, il comando non richiede una password. Se non viene fornita una password valida, il comando non andrà a buon fine.

--no-proxy

Quando specificato, non verrà usato un proxy HTTP.

--no-certcheck

Quando specificato, tabcmd (il client) non convalida il certificato SSL del server.

--[no-]cookie

Quando specificato, l'ID di sessione viene salvato al momento dell'accesso, in modo che i comandi successivi non siano necessari per l'accesso. Utilizza il prefisso no- per non salvare l'ID di sessione. Per impostazione predefinita, la sessione viene salvata.

--timeout

Attende che il server completi l'elaborazione del comando per il numero di secondi specificato. Per impostazione predefinita, il processo si arresta dopo 30 secondi.

--

Specifica la fine delle opzioni sulla riga di comando. Si può usare -- per indicare a tabcmd che tutto ciò che segue -- non deve essere interpretato come un'impostazione di opzione e può invece essere interpretato come valore per il comando. Ciò è utile se devi specificare un valore con un trattino nel comando. L'esempio seguente mostra come si potrebbe usare -- in un comando tabcmd, dove -430105/Sheet1 è un valore richiesto per il comando export.

tabcmd export --csv -f "D:\export10.csv" -- -430105/Sheet1

listdomains

Visualizza un elenco dei domini di Active Directory in uso nel server, insieme ai relativi nickname e ID. Se il server è configurato per l'utilizzo dell'autenticazione locale, il comando restituisce solo il nome di dominio local.

Esempio

tabcmd listdomains

Opzioni globali

Le seguenti opzioni sono utilizzate da tutti i comandi tabcmd. Le opzioni --server, --user e --password devono essere configurate almeno una volta per iniziare una sessione. Viene memorizzato un token di autenticazione in modo che i comandi successivi possano essere eseguiti senza dover configurare nuovamente queste opzioni. Questo token rimane valido per cinque minuti dall'ultimo comando che lo ha usato.

-h, --help

Apre la guida con le informazioni sul comando.

-c, --use-certificate

Usa il certificato del client per accedere. Richiesto quando è abilitato l'SSL reciproco.

Per informazioni sulla configurazione del certificato, consulta tra i seguenti l'argomento relativo alla versione del sistema operativo in uso in cui eseguire Tableau Server:

-s, --server

L'URL di Tableau Server, che è necessario inserire almeno una volta per iniziare la sessione.

-u, --user

Il nome utente di Tableau Server, che è necessario inserire almeno una volta per iniziare la sessione.

-p, --password

La password di Tableau Server, che è necessario inserire almeno una volta per iniziare la sessione.

--password-file

Permette di memorizzare la password nel file .txt specificato, non nella riga di comando, per una maggiore sicurezza.

-t, --site

Indica che il comando si applica al sito specificato dall'ID del sito di Tableau Server, racchiuso tra virgolette singole o doppie. Per specificare il sito predefinito, utilizza una stringa vuota con virgolette singole o doppie ('' o "") oppure utilizza Predefinito tra virgolette doppie ("Predefinito"). Per l'ID del sito viene applicata la distinzione tra maiuscole e minuscole quando si utilizza un token di autenticazione memorizzato nella cache. Se le lettere maiuscole non corrispondono, potrebbe essere richiesta una password anche se il token è ancora valido.

-x, --proxy

Host:Porta

Utilizza il proxy HTTP specificato.

--no-prompt

Quando viene specificato, il comando non richiede una password. Se non viene fornita una password valida, il comando non andrà a buon fine.

--no-proxy

Quando specificato, non verrà usato un proxy HTTP.

--no-certcheck

Quando specificato, tabcmd (il client) non convalida il certificato SSL del server.

--[no-]cookie

Quando specificato, l'ID di sessione viene salvato al momento dell'accesso, in modo che i comandi successivi non siano necessari per l'accesso. Utilizza il prefisso no- per non salvare l'ID di sessione. Per impostazione predefinita, la sessione viene salvata.

--timeout

Attende che il server completi l'elaborazione del comando per il numero di secondi specificato. Per impostazione predefinita, il processo si arresta dopo 30 secondi.

--

Specifica la fine delle opzioni sulla riga di comando. Si può usare -- per indicare a tabcmd che tutto ciò che segue -- non deve essere interpretato come un'impostazione di opzione e può invece essere interpretato come valore per il comando. Ciò è utile se devi specificare un valore con un trattino nel comando. L'esempio seguente mostra come si potrebbe usare -- in un comando tabcmd, dove -430105/Sheet1 è un valore richiesto per il comando export.

tabcmd export --csv -f "D:\export10.csv" -- -430105/Sheet1

listsites

Restituisce un elenco di siti ai quali appartiene l'utente connesso.

Esempio

tabcmd listsites --username adam --password mypassword

Opzioni

--get-extract-encryption-mode

La modalità di crittografia delle estrazioni per il sito può essere imposta, abilitata o disabilitata. Per maggiori informazioni, consulta Crittografia delle estrazioni a riposo.

Opzioni globali

Le seguenti opzioni sono utilizzate da tutti i comandi tabcmd. Le opzioni --server, --user e --password devono essere configurate almeno una volta per iniziare una sessione. Viene memorizzato un token di autenticazione in modo che i comandi successivi possano essere eseguiti senza dover configurare nuovamente queste opzioni. Questo token rimane valido per cinque minuti dall'ultimo comando che lo ha usato.

-h, --help

Apre la guida con le informazioni sul comando.

-c, --use-certificate

Usa il certificato del client per accedere. Richiesto quando è abilitato l'SSL reciproco.

Per informazioni sulla configurazione del certificato, consulta tra i seguenti l'argomento relativo alla versione del sistema operativo in uso in cui eseguire Tableau Server:

-s, --server

L'URL di Tableau Server, che è necessario inserire almeno una volta per iniziare la sessione.

-u, --user

Il nome utente di Tableau Server, che è necessario inserire almeno una volta per iniziare la sessione.

-p, --password

La password di Tableau Server, che è necessario inserire almeno una volta per iniziare la sessione.

--password-file

Permette di memorizzare la password nel file .txt specificato, non nella riga di comando, per una maggiore sicurezza.

-t, --site

Indica che il comando si applica al sito specificato dall'ID del sito di Tableau Server, racchiuso tra virgolette singole o doppie. Per specificare il sito predefinito, utilizza una stringa vuota con virgolette singole o doppie ('' o "") oppure utilizza Predefinito tra virgolette doppie ("Predefinito"). Per l'ID del sito viene applicata la distinzione tra maiuscole e minuscole quando si utilizza un token di autenticazione memorizzato nella cache. Se le lettere maiuscole non corrispondono, potrebbe essere richiesta una password anche se il token è ancora valido.

-x, --proxy

Host:Porta

Utilizza il proxy HTTP specificato.

--no-prompt

Quando viene specificato, il comando non richiede una password. Se non viene fornita una password valida, il comando non andrà a buon fine.

--no-proxy

Quando specificato, non verrà usato un proxy HTTP.

--no-certcheck

Quando specificato, tabcmd (il client) non convalida il certificato SSL del server.

--[no-]cookie

Quando specificato, l'ID di sessione viene salvato al momento dell'accesso, in modo che i comandi successivi non siano necessari per l'accesso. Utilizza il prefisso no- per non salvare l'ID di sessione. Per impostazione predefinita, la sessione viene salvata.

--timeout

Attende che il server completi l'elaborazione del comando per il numero di secondi specificato. Per impostazione predefinita, il processo si arresta dopo 30 secondi.

--

Specifica la fine delle opzioni sulla riga di comando. Si può usare -- per indicare a tabcmd che tutto ciò che segue -- non deve essere interpretato come un'impostazione di opzione e può invece essere interpretato come valore per il comando. Ciò è utile se devi specificare un valore con un trattino nel comando. L'esempio seguente mostra come si potrebbe usare -- in un comando tabcmd, dove -430105/Sheet1 è un valore richiesto per il comando export.

tabcmd export --csv -f "D:\export10.csv" -- -430105/Sheet1

login

Effettua l'accesso di un utente Tableau Server.

Utilizza le opzioni globali --server, --site, --username e --password per creare una sessione.

Nota: quando utilizzi il comando tabcmd login, non puoi usare il Single Sign-On (SSO) SAML, anche se il server è configurato per usare SAML. Per effettuare l'accesso, devi passare il nome utente e la password di un utente creato nel server. Disporrai delle autorizzazioni dell'utente Tableau Server con il quale hai effettuato l'accesso. Per maggiori informazioni, consulta Impostare i ruoli sul sito degli utenti e Autorizzazioni.

Se desideri eseguire l'accesso utilizzando le stesse informazioni già utilizzate per creare una sessione, specifica l'opzione --password. Verranno utilizzati il server e il nome utente archiviati nel cookie.

Se il server utilizza una porta diversa da 80 (impostazione predefinita) dovrai specificare la porta.

Devi disporre dell'opzione --site (-t) solo se il server esegue più siti e se stai effettuando l'accesso a un sito diverso da quello predefinito. Se non inserisci una password, ne verrà richiesta una. Se l'opzione --no-prompt è specificata e non viene fornita alcuna password, il comando non riesce.

Dopo l'accesso, la sessione continuerà finché non scadrà nel server o finché il comando logout non verrà eseguito.

Esempio

Effettua l'accesso dell'utente rbianchi nel Tableau Server in esecuzione sul computer locale:

tabcmd login -s http://localhost -u jsmith -p password

Effettua l'accesso dell'amministratore nel sito Vendite su sales-server:

tabcmd login -s http://sales-server -t Sales -u administrator -p password

tabcmd login -s http://sales-server:8000 -t Sales -u administrator -p password

Effettua l'accesso dell'amministratore nel sito Sales in sales-server utilizzando SSL, ma non convalida il certificato SSL del server:

tabcmd login --no-certcheck -s https://sales-server -t Sales -u administrator -p password

Stabilisce un proxy e una porta di inoltro per localhost:

tabcmd login --proxy myfwdproxyserver:8888 -s http://localhost -u jsmith -p password

Effettua l'accesso dell'utente rbianchi nel proxy inverso utilizzando SSL:

tabcmd login -s https://myreverseproxy -u jsmith -p password

Opzioni

-s, --server

Se stai eseguendo il comando da un computer Tableau Server nella tua rete, puoi usare http://localhost. In caso contrario, specifica l'URL del computer, ad esempio http://bigbox.myco.com o http://bigbox.

Per Tableau Online specifica l'URL https://online.tableau.com.

-t, --site

Includi questa opzione se nel server sono presenti più siti e se stai effettuando l'accesso a un sito diverso da quello predefinito.

L'ID del sito viene utilizzato nell'URL per identificare in modo univoco il sito. Ad esempio, un sito denominato West Coast Sales può avere un ID del sito di west-coast-sales.

-u, --username

Nome utente dell'utente che sta effettuando l'accesso. Per Tableau Online, il nome utente è l'indirizzo e-mail dell'utente.

-p, --password

Password per l'utente specificato per --username. Se non inserisci una password, ne verrà richiesta una.

--password-file

Consente di memorizzare la password nel file filename.txt specificato, non nella riga di comando, per una maggiore sicurezza.

-x, --proxy

Consente di specificare il server proxy HTTP e la porta (Host:Port) per la richiesta tabcmd.

--no-prompt

Non richiedere una password. Se non viene specificata una password, il comando login non riesce.

--no-proxy

Non utilizzare un server proxy HTTP.

--cookie

Salva l'ID sessione nel login. I comandi successivi non richiedono l'accesso. Questo valore è il valore predefinito per il comando.

--no-cookie

Non salvare le informazioni sull'ID della sessione dopo un accesso riuscito. I comandi successivi richiederanno un login.

--timeout SECONDS

Numero di secondi di attesa prima che il server elabori il comando login. Il valore predefinito è 30 secondi.

Opzioni globali

Le seguenti opzioni sono utilizzate da tutti i comandi tabcmd. Le opzioni --server, --user e --password devono essere configurate almeno una volta per iniziare una sessione. Viene memorizzato un token di autenticazione in modo che i comandi successivi possano essere eseguiti senza dover configurare nuovamente queste opzioni. Questo token rimane valido per cinque minuti dall'ultimo comando che lo ha usato.

-h, --help

Apre la guida con le informazioni sul comando.

-c, --use-certificate

Usa il certificato del client per accedere. Richiesto quando è abilitato l'SSL reciproco.

Per informazioni sulla configurazione del certificato, consulta tra i seguenti l'argomento relativo alla versione del sistema operativo in uso in cui eseguire Tableau Server:

-s, --server

L'URL di Tableau Server, che è necessario inserire almeno una volta per iniziare la sessione.

-u, --user

Il nome utente di Tableau Server, che è necessario inserire almeno una volta per iniziare la sessione.

-p, --password

La password di Tableau Server, che è necessario inserire almeno una volta per iniziare la sessione.

--password-file

Permette di memorizzare la password nel file .txt specificato, non nella riga di comando, per una maggiore sicurezza.

-t, --site

Indica che il comando si applica al sito specificato dall'ID del sito di Tableau Server, racchiuso tra virgolette singole o doppie. Per specificare il sito predefinito, utilizza una stringa vuota con virgolette singole o doppie ('' o "") oppure utilizza Predefinito tra virgolette doppie ("Predefinito"). Per l'ID del sito viene applicata la distinzione tra maiuscole e minuscole quando si utilizza un token di autenticazione memorizzato nella cache. Se le lettere maiuscole non corrispondono, potrebbe essere richiesta una password anche se il token è ancora valido.

-x, --proxy

Host:Porta

Utilizza il proxy HTTP specificato.

--no-prompt

Quando viene specificato, il comando non richiede una password. Se non viene fornita una password valida, il comando non andrà a buon fine.

--no-proxy

Quando specificato, non verrà usato un proxy HTTP.

--no-certcheck

Quando specificato, tabcmd (il client) non convalida il certificato SSL del server.

--[no-]cookie

Quando specificato, l'ID di sessione viene salvato al momento dell'accesso, in modo che i comandi successivi non siano necessari per l'accesso. Utilizza il prefisso no- per non salvare l'ID di sessione. Per impostazione predefinita, la sessione viene salvata.

--timeout

Attende che il server completi l'elaborazione del comando per il numero di secondi specificato. Per impostazione predefinita, il processo si arresta dopo 30 secondi.

--

Specifica la fine delle opzioni sulla riga di comando. Si può usare -- per indicare a tabcmd che tutto ciò che segue -- non deve essere interpretato come un'impostazione di opzione e può invece essere interpretato come valore per il comando. Ciò è utile se devi specificare un valore con un trattino nel comando. L'esempio seguente mostra come si potrebbe usare -- in un comando tabcmd, dove -430105/Sheet1 è un valore richiesto per il comando export.

tabcmd export --csv -f "D:\export10.csv" -- -430105/Sheet1

logout

Esegue la disconnessione dal server.

Esempio

tabcmd logout

publish filename.twb(x), filename.tds(x) o filename.hyper

Consente di pubblicare la cartella di lavoro specificata (.twb(x)) l'origine dati (.tds(x)) o l'estrazione (.hyper) su Tableau Server.

Se pubblichi una cartella di lavoro, per impostazione predefinita tutti i fogli della cartella di lavoro vengono pubblicati senza nomi utente o password di database.

Le autorizzazioni assegnate inizialmente alla cartella di lavoro o all'origine dati vengono copiate dal progetto in cui viene pubblicato il file. Le autorizzazioni per la risorsa pubblicata possono essere modificate dopo la pubblicazione del file. 

Se la cartella di lavoro contiene filtri utente, è necessario specificare una delle opzioni di anteprima.

Esempio

tabcmd publish "analysis.twbx" -n "Sales_Analysis" --db-username "jsmith" --db-password "secret-password"

tabcmd publish "analysis_sfdc.hyper" -n "Sales Analysis"
--oauth-username "user-name" --save-oauth

Se il file non è incluso nella stessa directory di tabcmd, includi il percorso completo del file.

Esempio

tabcmd publish "\\computer\volume\Tableau Workbooks\analysis.twbx" -n "Sales_Analysis" --db-username "jsmith" --db-password "secret-password"

tabcmd publish "\\computer\volume\Tableau Workbooks\analysis_sfdc.hyper" -n "Sales Analysis" --oauth-username "username" --save-oauth

Opzioni

-n, --name

Nome della cartella di lavoro o dell'origine dati nel server. Se omesso, la cartella di lavoro, l'origine dati o l'estrazione dati verranno assegnati dopo il nome file.

-o, --overwrite

Sovrascrive la cartella di lavoro, l'origine dati o l'estrazione dati se esiste già nel server.

-r, --project

Pubblica la cartella di lavoro, l'origine dati o l'estrazione dati nel progetto specificato. Se questa opzione non viene specificata, il progetto viene pubblicato nel progetto predefinito.

--parent-project-path

Specifica il nome del progetto padre per il progetto nidificato come specificato con l'opzione -r. Ad esempio, per specificare un progetto chiamato "Nested" che esiste in un progetto "Main", usa la sintassi seguente: --parent-project-path "Main" -r "Nested".

--db-username

Utilizza questa opzione per pubblicare un nome utente di database con la cartella di lavoro, l'origine dati o l'estrazione dei dati.

--db-password

Utilizza questa opzione per pubblicare una password del database con la cartella di lavoro, l'origine dati o l'estrazione dei dati.

--save-db-password

Memorizza la password del database fornita nel server.

--oauth-username

L'indirizzo e-mail dell'account utente. Collega l'utente tramite una connessione OAuth preconfigurata, se l'utente dispone già di un token di accesso salvato per l'origine dati cloud specificata in --name. I token di accesso vengono gestiti nelle preferenze utente.

Per le connessioni OAuth esistenti all'origine dati, utilizza questa opzione anziché --db-username e --db-password.

--save-oauth

Salva le credenziali specificate da --oauth-username come credenziali incorporate con la cartella di lavoro o l'origine dati pubblicata.

Al contrario, quando il publisher o l'amministratore del server accede al server e modifica la connessione per la cartella di lavoro o l'origine dati, le impostazioni di connessione visualizzeranno questa credenziale OAuth come incorporata nel contenuto.

Se desideri pianificare gli aggiornamenti dell'estrazione dopo la pubblicazione, devi includere questa opzione con --oauth-username. Ciò è analogo all'utilizzo di --save-db-password con una connessione al database tradizionale.

--thumbnail-username

Se la cartella di lavoro contiene filtri utente, le anteprime verranno generate in base all'elemento che l'utente specificato può visualizzare. Non può essere specificato quando è impostata l'opzione --thumbnail-group.

--thumbnail-group

Se la cartella di lavoro contiene filtri utente, le anteprime verranno generate in base a ciò che il gruppo specificato può visualizzare. Non può essere specificato quando è impostata l'opzione --thumbnail-username.

--tabbed

Quando viene pubblicata una cartella di lavoro con le viste a schede, ogni foglio diventa una scheda che i visualizzatori possono utilizzare per spostarsi nella cartella di lavoro. Nota che questa impostazione sostituirà qualsiasi funzione di sicurezza a livello di foglio.

--append

Aggiungi il file dell'estrazione all'origine dati esistente.

--replace

Utilizza il file dell'estrazione per sostituire l'origine dati esistente.

--disable-uploader

Disattiva l'uploader del file incrementale.

--restart

Riavvia il caricamento del file.

--encrypt-extracts

Crittografa le estrazioni quando pubblichi una cartella di lavoro, un'origine dati o un'estrazione sul server. Per maggiori informazioni, consulta Crittografia delle estrazioni a riposo.

Opzioni globali

Le seguenti opzioni sono utilizzate da tutti i comandi tabcmd. Le opzioni --server, --user e --password devono essere configurate almeno una volta per iniziare una sessione. Viene memorizzato un token di autenticazione in modo che i comandi successivi possano essere eseguiti senza dover configurare nuovamente queste opzioni. Questo token rimane valido per cinque minuti dall'ultimo comando che lo ha usato.

-h, --help

Apre la guida con le informazioni sul comando.

-c, --use-certificate

Usa il certificato del client per accedere. Richiesto quando è abilitato l'SSL reciproco.

Per informazioni sulla configurazione del certificato, consulta tra i seguenti l'argomento relativo alla versione del sistema operativo in uso in cui eseguire Tableau Server:

-s, --server

L'URL di Tableau Server, che è necessario inserire almeno una volta per iniziare la sessione.

-u, --user

Il nome utente di Tableau Server, che è necessario inserire almeno una volta per iniziare la sessione.

-p, --password

La password di Tableau Server, che è necessario inserire almeno una volta per iniziare la sessione.

--password-file

Permette di memorizzare la password nel file .txt specificato, non nella riga di comando, per una maggiore sicurezza.

-t, --site

Indica che il comando si applica al sito specificato dall'ID del sito di Tableau Server, racchiuso tra virgolette singole o doppie. Per specificare il sito predefinito, utilizza una stringa vuota con virgolette singole o doppie ('' o "") oppure utilizza Predefinito tra virgolette doppie ("Predefinito"). Per l'ID del sito viene applicata la distinzione tra maiuscole e minuscole quando si utilizza un token di autenticazione memorizzato nella cache. Se le lettere maiuscole non corrispondono, potrebbe essere richiesta una password anche se il token è ancora valido.

-x, --proxy

Host:Porta

Utilizza il proxy HTTP specificato.

--no-prompt

Quando viene specificato, il comando non richiede una password. Se non viene fornita una password valida, il comando non andrà a buon fine.

--no-proxy

Quando specificato, non verrà usato un proxy HTTP.

--no-certcheck

Quando specificato, tabcmd (il client) non convalida il certificato SSL del server.

--[no-]cookie

Quando specificato, l'ID di sessione viene salvato al momento dell'accesso, in modo che i comandi successivi non siano necessari per l'accesso. Utilizza il prefisso no- per non salvare l'ID di sessione. Per impostazione predefinita, la sessione viene salvata.

--timeout

Attende che il server completi l'elaborazione del comando per il numero di secondi specificato. Per impostazione predefinita, il processo si arresta dopo 30 secondi.

--

Specifica la fine delle opzioni sulla riga di comando. Si può usare -- per indicare a tabcmd che tutto ciò che segue -- non deve essere interpretato come un'impostazione di opzione e può invece essere interpretato come valore per il comando. Ciò è utile se devi specificare un valore con un trattino nel comando. L'esempio seguente mostra come si potrebbe usare -- in un comando tabcmd, dove -430105/Sheet1 è un valore richiesto per il comando export.

tabcmd export --csv -f "D:\export10.csv" -- -430105/Sheet1

publishsamples

Descrizione

Pubblica i campioni delle cartelle di lavoro Tableau nel progetto specificato. Eventuali campioni esistenti verranno sovrascritti.

Sintassi

tabcmd publishsamples -n [project name] [Global options]

Esempio

Pubblica i campioni nel progetto Vendite interne nel sito predefinito, come utente rbianchi.

tabcmd publishsamples -n "Inside Sales" -t "" -s localhost --username "jsmith" --password "secret-password"

Opzioni

-n, --name

Obbligatorio. Pubblica i campioni Tableau nel progetto specificato. Se il nome del progetto include spazi, racchiudi l'intero nome tra virgolette.

--parent-project-path

Specifica il nome del progetto padre per il progetto nidificato come specificato con l'opzione -n. Ad esempio, per specificare un progetto chiamato "Nested" che esiste in un progetto "Main", usa la sintassi seguente: --parent-project-path "Main" -n "Nested".

Opzioni globali

Le seguenti opzioni sono utilizzate da tutti i comandi tabcmd. Le opzioni --server, --user e --password devono essere configurate almeno una volta per iniziare una sessione. Viene memorizzato un token di autenticazione in modo che i comandi successivi possano essere eseguiti senza dover configurare nuovamente queste opzioni. Questo token rimane valido per cinque minuti dall'ultimo comando che lo ha usato.

-h, --help

Apre la guida con le informazioni sul comando.

-c, --use-certificate

Usa il certificato del client per accedere. Richiesto quando è abilitato l'SSL reciproco.

Per informazioni sulla configurazione del certificato, consulta tra i seguenti l'argomento relativo alla versione del sistema operativo in uso in cui eseguire Tableau Server:

-s, --server

L'URL di Tableau Server, che è necessario inserire almeno una volta per iniziare la sessione.

-u, --user

Il nome utente di Tableau Server, che è necessario inserire almeno una volta per iniziare la sessione.

-p, --password

La password di Tableau Server, che è necessario inserire almeno una volta per iniziare la sessione.

--password-file

Permette di memorizzare la password nel file .txt specificato, non nella riga di comando, per una maggiore sicurezza.

-t, --site

Indica che il comando si applica al sito specificato dall'ID del sito di Tableau Server, racchiuso tra virgolette singole o doppie. Per specificare il sito predefinito, utilizza una stringa vuota con virgolette singole o doppie ('' o "") oppure utilizza Predefinito tra virgolette doppie ("Predefinito"). Per l'ID del sito viene applicata la distinzione tra maiuscole e minuscole quando si utilizza un token di autenticazione memorizzato nella cache. Se le lettere maiuscole non corrispondono, potrebbe essere richiesta una password anche se il token è ancora valido.

-x, --proxy

Host:Porta

Utilizza il proxy HTTP specificato.

--no-prompt

Quando viene specificato, il comando non richiede una password. Se non viene fornita una password valida, il comando non andrà a buon fine.

--no-proxy

Quando specificato, non verrà usato un proxy HTTP.

--no-certcheck

Quando specificato, tabcmd (il client) non convalida il certificato SSL del server.

--[no-]cookie

Quando specificato, l'ID di sessione viene salvato al momento dell'accesso, in modo che i comandi successivi non siano necessari per l'accesso. Utilizza il prefisso no- per non salvare l'ID di sessione. Per impostazione predefinita, la sessione viene salvata.

--timeout

Attende che il server completi l'elaborazione del comando per il numero di secondi specificato. Per impostazione predefinita, il processo si arresta dopo 30 secondi.

--

Specifica la fine delle opzioni sulla riga di comando. Si può usare -- per indicare a tabcmd che tutto ciò che segue -- non deve essere interpretato come un'impostazione di opzione e può invece essere interpretato come valore per il comando. Ciò è utile se devi specificare un valore con un trattino nel comando. L'esempio seguente mostra come si potrebbe usare -- in un comando tabcmd, dove -430105/Sheet1 è un valore richiesto per il comando export.

tabcmd export --csv -f "D:\export10.csv" -- -430105/Sheet1

reencryptextracts

Crittografa nuovamente tutte le estrazioni su un sito con nuove chiavi di crittografia. Questo comando rigenererà la chiave di crittografia della chiave e la chiave di crittografia dei dati. È necessario specificare un sito. Per maggiori informazioni, consulta Crittografia delle estrazioni a riposo.

A seconda del numero e della dimensione delle estrazioni, questa operazione può consumare notevoli risorse del server. Considera l'esecuzione di questo comando al di fuori del normale orario di lavoro.

Esempi

tabcmd reencryptextracts "Default"

tabcmd reencryptextracts "West Coast Sales"

Opzioni globali

Le seguenti opzioni sono utilizzate da tutti i comandi tabcmd. Le opzioni --server, --user e --password devono essere configurate almeno una volta per iniziare una sessione. Viene memorizzato un token di autenticazione in modo che i comandi successivi possano essere eseguiti senza dover configurare nuovamente queste opzioni. Questo token rimane valido per cinque minuti dall'ultimo comando che lo ha usato.

-h, --help

Apre la guida con le informazioni sul comando.

-c, --use-certificate

Usa il certificato del client per accedere. Richiesto quando è abilitato l'SSL reciproco.

Per informazioni sulla configurazione del certificato, consulta tra i seguenti l'argomento relativo alla versione del sistema operativo in uso in cui eseguire Tableau Server:

-s, --server

L'URL di Tableau Server, che è necessario inserire almeno una volta per iniziare la sessione.

-u, --user

Il nome utente di Tableau Server, che è necessario inserire almeno una volta per iniziare la sessione.

-p, --password

La password di Tableau Server, che è necessario inserire almeno una volta per iniziare la sessione.

--password-file

Permette di memorizzare la password nel file .txt specificato, non nella riga di comando, per una maggiore sicurezza.

-t, --site

Indica che il comando si applica al sito specificato dall'ID del sito di Tableau Server, racchiuso tra virgolette singole o doppie. Per specificare il sito predefinito, utilizza una stringa vuota con virgolette singole o doppie ('' o "") oppure utilizza Predefinito tra virgolette doppie ("Predefinito"). Per l'ID del sito viene applicata la distinzione tra maiuscole e minuscole quando si utilizza un token di autenticazione memorizzato nella cache. Se le lettere maiuscole non corrispondono, potrebbe essere richiesta una password anche se il token è ancora valido.

-x, --proxy

Host:Porta

Utilizza il proxy HTTP specificato.

--no-prompt

Quando viene specificato, il comando non richiede una password. Se non viene fornita una password valida, il comando non andrà a buon fine.

--no-proxy

Quando specificato, non verrà usato un proxy HTTP.

--no-certcheck

Quando specificato, tabcmd (il client) non convalida il certificato SSL del server.

--[no-]cookie

Quando specificato, l'ID di sessione viene salvato al momento dell'accesso, in modo che i comandi successivi non siano necessari per l'accesso. Utilizza il prefisso no- per non salvare l'ID di sessione. Per impostazione predefinita, la sessione viene salvata.

--timeout

Attende che il server completi l'elaborazione del comando per il numero di secondi specificato. Per impostazione predefinita, il processo si arresta dopo 30 secondi.

--

Specifica la fine delle opzioni sulla riga di comando. Si può usare -- per indicare a tabcmd che tutto ciò che segue -- non deve essere interpretato come un'impostazione di opzione e può invece essere interpretato come valore per il comando. Ciò è utile se devi specificare un valore con un trattino nel comando. L'esempio seguente mostra come si potrebbe usare -- in un comando tabcmd, dove -430105/Sheet1 è un valore richiesto per il comando export.

tabcmd export --csv -f "D:\export10.csv" -- -430105/Sheet1

refreshextracts workbook-name o datasource-name

Esegue un aggiornamento completo o incrementale di estrazioni appartenenti alla cartella di lavoro o all'origine dati specificata.

Questo comando accetta il nome della cartella di lavoro o dell'origine dati come appare nel server e non il nome del file quando è stato pubblicato. Solo un amministratore o il proprietario della cartella di lavoro o dell'origine dati possono eseguire questa operazione.

Nota: questo metodo non funzionerà e comporterà un errore se l'amministratore del server ha disabilitato l'impostazione RunNow per il sito. Per maggiori informazioni, consulta Impostazioni di Tableau Server(Link opens in a new window).

Esempi

tabcmd refreshextracts --datasource sales_ds

tabcmd refreshextracts --project "Sales External" --datasource sales_ds

tabcmd refreshextracts --workbook "My Workbook"

tabcmd refreshextracts --url SalesAnalysis

tabcmd refreshextracts --workbook "My Workbook" --addcalculations

tabcmd refreshextracts --datasource sales_ds --removecalculations

Opzioni

--incremental

Esegue l'operazione di aggiornamento incrementale.

--synchronous

Aggiunge l'operazione di aggiornamento completa alla coda utilizzata dal processo di selezione background per essere eseguito non appena è disponibile un processo di selezione background. Se è disponibile un processo di selezione background, l'operazione viene eseguita immediatamente. L'operazione di aggiornamento viene visualizzata nel rapporto Attività in background.

Durante un aggiornamento sincrono, tabcmd mantiene una connessione attiva al server mentre l'operazione di aggiornamento è in corso, contando ogni secondo fino al termine del processo in background.

--workbook

Nome della cartella di lavoro che contiene l'estrazione da aggiornare. Se la cartella di lavoro contiene spazi nel suo nome, inseriscila tra virgolette.

--datasource

Nome dell'origine dati che contiene l'estrazione da aggiornare.

--project

Utilizza con --workbook o --datasource per identificare una cartella di lavoro o un'origine dati in un progetto diverso da Predefinito. Se non specificato, si assume il progetto "Predefinito".

--parent-project-path

Specifica il nome del progetto padre per il progetto nidificato come specificato con l'opzione --project. Ad esempio, per specificare un progetto chiamato "Nested" che esiste in un progetto "Main", usa la sintassi seguente: --parent-project-path "Main" --project "Nested".

--url

Nome della cartella di lavoro visualizzata nell'URL. Una cartella di lavoro pubblicata come "Analisi vendite" ha un nome dell'URL "SalesAnalysis".

--addcalculations

Utilizzalo con --workbook per materializzare i calcoli nell'estrazione incorporata della cartella di lavoro o --datasource per materializzare i calcoli nell'origine dati dell'estrazione. Aggiunge l'operazione alla coda utilizzata dal processo di selezione background. Se è disponibile un processo di selezione background, l'operazione viene eseguita immediatamente. Questa operazione appare nella vista amministrativa Attività di background per le estrazioni .

--removecalculations

Utilizzalo con --workbook o --datasource per rimuovere i calcoli precedentemente materializzati. Aggiunge l'operazione alla coda utilizzata dal processo di selezione background. Se è disponibile un processo di selezione background, l'operazione viene eseguita immediatamente. Questa operazione appare nella vista amministrativa Attività di background per le estrazioni .

Opzioni globali

Le seguenti opzioni sono utilizzate da tutti i comandi tabcmd. Le opzioni --server, --user e --password devono essere configurate almeno una volta per iniziare una sessione. Viene memorizzato un token di autenticazione in modo che i comandi successivi possano essere eseguiti senza dover configurare nuovamente queste opzioni. Questo token rimane valido per cinque minuti dall'ultimo comando che lo ha usato.

-h, --help

Apre la guida con le informazioni sul comando.

-c, --use-certificate

Usa il certificato del client per accedere. Richiesto quando è abilitato l'SSL reciproco.

Per informazioni sulla configurazione del certificato, consulta tra i seguenti l'argomento relativo alla versione del sistema operativo in uso in cui eseguire Tableau Server:

-s, --server

L'URL di Tableau Server, che è necessario inserire almeno una volta per iniziare la sessione.

-u, --user

Il nome utente di Tableau Server, che è necessario inserire almeno una volta per iniziare la sessione.

-p, --password

La password di Tableau Server, che è necessario inserire almeno una volta per iniziare la sessione.

--password-file

Permette di memorizzare la password nel file .txt specificato, non nella riga di comando, per una maggiore sicurezza.

-t, --site

Indica che il comando si applica al sito specificato dall'ID del sito di Tableau Server, racchiuso tra virgolette singole o doppie. Per specificare il sito predefinito, utilizza una stringa vuota con virgolette singole o doppie ('' o "") oppure utilizza Predefinito tra virgolette doppie ("Predefinito"). Per l'ID del sito viene applicata la distinzione tra maiuscole e minuscole quando si utilizza un token di autenticazione memorizzato nella cache. Se le lettere maiuscole non corrispondono, potrebbe essere richiesta una password anche se il token è ancora valido.

-x, --proxy

Host:Porta

Utilizza il proxy HTTP specificato.

--no-prompt

Quando viene specificato, il comando non richiede una password. Se non viene fornita una password valida, il comando non andrà a buon fine.

--no-proxy

Quando specificato, non verrà usato un proxy HTTP.

--no-certcheck

Quando specificato, tabcmd (il client) non convalida il certificato SSL del server.

--[no-]cookie

Quando specificato, l'ID di sessione viene salvato al momento dell'accesso, in modo che i comandi successivi non siano necessari per l'accesso. Utilizza il prefisso no- per non salvare l'ID di sessione. Per impostazione predefinita, la sessione viene salvata.

--timeout

Attende che il server completi l'elaborazione del comando per il numero di secondi specificato. Per impostazione predefinita, il processo si arresta dopo 30 secondi.

--

Specifica la fine delle opzioni sulla riga di comando. Si può usare -- per indicare a tabcmd che tutto ciò che segue -- non deve essere interpretato come un'impostazione di opzione e può invece essere interpretato come valore per il comando. Ciò è utile se devi specificare un valore con un trattino nel comando. L'esempio seguente mostra come si potrebbe usare -- in un comando tabcmd, dove -430105/Sheet1 è un valore richiesto per il comando export.

tabcmd export --csv -f "D:\export10.csv" -- -430105/Sheet1

reset_openid_sub

Cancella gli identificatori di OpenID Connect (valori sub) già associati alle identità di Tableau Server. Consulta Modificare gli IdP in Tableau Server per OpenID Connect.

Esempio

tabcmd reset_openid_sub --target-username jsmith

Opzioni

--target-username

Cancella il valore sub per il singolo utente specificato.

--all

Cancella i valori sub per tutti gli utenti.

Opzioni globali

Le seguenti opzioni sono utilizzate da tutti i comandi tabcmd. Le opzioni --server, --user e --password devono essere configurate almeno una volta per iniziare una sessione. Viene memorizzato un token di autenticazione in modo che i comandi successivi possano essere eseguiti senza dover configurare nuovamente queste opzioni. Questo token rimane valido per cinque minuti dall'ultimo comando che lo ha usato.

-h, --help

Apre la guida con le informazioni sul comando.

-c, --use-certificate

Usa il certificato del client per accedere. Richiesto quando è abilitato l'SSL reciproco.

Per informazioni sulla configurazione del certificato, consulta tra i seguenti l'argomento relativo alla versione del sistema operativo in uso in cui eseguire Tableau Server:

-s, --server

L'URL di Tableau Server, che è necessario inserire almeno una volta per iniziare la sessione.

-u, --user

Il nome utente di Tableau Server, che è necessario inserire almeno una volta per iniziare la sessione.

-p, --password

La password di Tableau Server, che è necessario inserire almeno una volta per iniziare la sessione.

--password-file

Permette di memorizzare la password nel file .txt specificato, non nella riga di comando, per una maggiore sicurezza.

-t, --site

Indica che il comando si applica al sito specificato dall'ID del sito di Tableau Server, racchiuso tra virgolette singole o doppie. Per specificare il sito predefinito, utilizza una stringa vuota con virgolette singole o doppie ('' o "") oppure utilizza Predefinito tra virgolette doppie ("Predefinito"). Per l'ID del sito viene applicata la distinzione tra maiuscole e minuscole quando si utilizza un token di autenticazione memorizzato nella cache. Se le lettere maiuscole non corrispondono, potrebbe essere richiesta una password anche se il token è ancora valido.

-x, --proxy

Host:Porta

Utilizza il proxy HTTP specificato.

--no-prompt

Quando viene specificato, il comando non richiede una password. Se non viene fornita una password valida, il comando non andrà a buon fine.

--no-proxy

Quando specificato, non verrà usato un proxy HTTP.

--no-certcheck

Quando specificato, tabcmd (il client) non convalida il certificato SSL del server.

--[no-]cookie

Quando specificato, l'ID di sessione viene salvato al momento dell'accesso, in modo che i comandi successivi non siano necessari per l'accesso. Utilizza il prefisso no- per non salvare l'ID di sessione. Per impostazione predefinita, la sessione viene salvata.

--timeout

Attende che il server completi l'elaborazione del comando per il numero di secondi specificato. Per impostazione predefinita, il processo si arresta dopo 30 secondi.

--

Specifica la fine delle opzioni sulla riga di comando. Si può usare -- per indicare a tabcmd che tutto ciò che segue -- non deve essere interpretato come un'impostazione di opzione e può invece essere interpretato come valore per il comando. Ciò è utile se devi specificare un valore con un trattino nel comando. L'esempio seguente mostra come si potrebbe usare -- in un comando tabcmd, dove -430105/Sheet1 è un valore richiesto per il comando export.

tabcmd export --csv -f "D:\export10.csv" -- -430105/Sheet1

removeusers group-name

Rimuove gli utenti dal gruppo specificato.

Esempio

tabcmd removeusers "Development" --users "users.csv"

Opzioni

--users

Rimuovi gli utenti nel file .csv specificato dal gruppo specificato. Il file dovrebbe contenere un semplice elenco con un nome utente per riga.

--[no-]complete

Tutte le righe devono essere valide per poter applicare le modifiche. Se non specificata, viene utilizzata l'opzione --complete.

Opzioni globali

Le seguenti opzioni sono utilizzate da tutti i comandi tabcmd. Le opzioni --server, --user e --password devono essere configurate almeno una volta per iniziare una sessione. Viene memorizzato un token di autenticazione in modo che i comandi successivi possano essere eseguiti senza dover configurare nuovamente queste opzioni. Questo token rimane valido per cinque minuti dall'ultimo comando che lo ha usato.

-h, --help

Apre la guida con le informazioni sul comando.

-c, --use-certificate

Usa il certificato del client per accedere. Richiesto quando è abilitato l'SSL reciproco.

Per informazioni sulla configurazione del certificato, consulta tra i seguenti l'argomento relativo alla versione del sistema operativo in uso in cui eseguire Tableau Server:

-s, --server

L'URL di Tableau Server, che è necessario inserire almeno una volta per iniziare la sessione.

-u, --user

Il nome utente di Tableau Server, che è necessario inserire almeno una volta per iniziare la sessione.

-p, --password

La password di Tableau Server, che è necessario inserire almeno una volta per iniziare la sessione.

--password-file

Permette di memorizzare la password nel file .txt specificato, non nella riga di comando, per una maggiore sicurezza.

-t, --site

Indica che il comando si applica al sito specificato dall'ID del sito di Tableau Server, racchiuso tra virgolette singole o doppie. Per specificare il sito predefinito, utilizza una stringa vuota con virgolette singole o doppie ('' o "") oppure utilizza Predefinito tra virgolette doppie ("Predefinito"). Per l'ID del sito viene applicata la distinzione tra maiuscole e minuscole quando si utilizza un token di autenticazione memorizzato nella cache. Se le lettere maiuscole non corrispondono, potrebbe essere richiesta una password anche se il token è ancora valido.

-x, --proxy

Host:Porta

Utilizza il proxy HTTP specificato.

--no-prompt

Quando viene specificato, il comando non richiede una password. Se non viene fornita una password valida, il comando non andrà a buon fine.

--no-proxy

Quando specificato, non verrà usato un proxy HTTP.

--no-certcheck

Quando specificato, tabcmd (il client) non convalida il certificato SSL del server.

--[no-]cookie

Quando specificato, l'ID di sessione viene salvato al momento dell'accesso, in modo che i comandi successivi non siano necessari per l'accesso. Utilizza il prefisso no- per non salvare l'ID di sessione. Per impostazione predefinita, la sessione viene salvata.

--timeout

Attende che il server completi l'elaborazione del comando per il numero di secondi specificato. Per impostazione predefinita, il processo si arresta dopo 30 secondi.

--

Specifica la fine delle opzioni sulla riga di comando. Si può usare -- per indicare a tabcmd che tutto ciò che segue -- non deve essere interpretato come un'impostazione di opzione e può invece essere interpretato come valore per il comando. Ciò è utile se devi specificare un valore con un trattino nel comando. L'esempio seguente mostra come si potrebbe usare -- in un comando tabcmd, dove -430105/Sheet1 è un valore richiesto per il comando export.

tabcmd export --csv -f "D:\export10.csv" -- -430105/Sheet1

runschedule schedule-name

Esegue la pianificazione specificata.

Questo comando accetta il nome della pianificazione come mostrato nel server.

Per Tableau Online, il comando può essere eseguito nell'ambito di un singolo sito utilizzando le autorizzazioni dell'amministratore del sito.

Nota: questo metodo non funzionerà e comporterà un errore se l'amministratore del server ha disabilitato l'impostazione RunNow per il sito. Per maggiori informazioni, consulta Impostazioni di Tableau Server(Link opens in a new window).

Esempio

tabcmd runschedule "5AM Sales Refresh"

Opzioni globali

Le seguenti opzioni sono utilizzate da tutti i comandi tabcmd. Le opzioni --server, --user e --password devono essere configurate almeno una volta per iniziare una sessione. Viene memorizzato un token di autenticazione in modo che i comandi successivi possano essere eseguiti senza dover configurare nuovamente queste opzioni. Questo token rimane valido per cinque minuti dall'ultimo comando che lo ha usato.

-h, --help

Apre la guida con le informazioni sul comando.

-c, --use-certificate

Usa il certificato del client per accedere. Richiesto quando è abilitato l'SSL reciproco.

Per informazioni sulla configurazione del certificato, consulta tra i seguenti l'argomento relativo alla versione del sistema operativo in uso in cui eseguire Tableau Server:

-s, --server

L'URL di Tableau Server, che è necessario inserire almeno una volta per iniziare la sessione.

-u, --user

Il nome utente di Tableau Server, che è necessario inserire almeno una volta per iniziare la sessione.

-p, --password

La password di Tableau Server, che è necessario inserire almeno una volta per iniziare la sessione.

--password-file

Permette di memorizzare la password nel file .txt specificato, non nella riga di comando, per una maggiore sicurezza.

-t, --site

Indica che il comando si applica al sito specificato dall'ID del sito di Tableau Server, racchiuso tra virgolette singole o doppie. Per specificare il sito predefinito, utilizza una stringa vuota con virgolette singole o doppie ('' o "") oppure utilizza Predefinito tra virgolette doppie ("Predefinito"). Per l'ID del sito viene applicata la distinzione tra maiuscole e minuscole quando si utilizza un token di autenticazione memorizzato nella cache. Se le lettere maiuscole non corrispondono, potrebbe essere richiesta una password anche se il token è ancora valido.

-x, --proxy

Host:Porta

Utilizza il proxy HTTP specificato.

--no-prompt

Quando viene specificato, il comando non richiede una password. Se non viene fornita una password valida, il comando non andrà a buon fine.

--no-proxy

Quando specificato, non verrà usato un proxy HTTP.

--no-certcheck

Quando specificato, tabcmd (il client) non convalida il certificato SSL del server.

--[no-]cookie

Quando specificato, l'ID di sessione viene salvato al momento dell'accesso, in modo che i comandi successivi non siano necessari per l'accesso. Utilizza il prefisso no- per non salvare l'ID di sessione. Per impostazione predefinita, la sessione viene salvata.

--timeout

Attende che il server completi l'elaborazione del comando per il numero di secondi specificato. Per impostazione predefinita, il processo si arresta dopo 30 secondi.

--

Specifica la fine delle opzioni sulla riga di comando. Si può usare -- per indicare a tabcmd che tutto ciò che segue -- non deve essere interpretato come un'impostazione di opzione e può invece essere interpretato come valore per il comando. Ciò è utile se devi specificare un valore con un trattino nel comando. L'esempio seguente mostra come si potrebbe usare -- in un comando tabcmd, dove -430105/Sheet1 è un valore richiesto per il comando export.

tabcmd export --csv -f "D:\export10.csv" -- -430105/Sheet1

set setting

Attiva l'impostazione specificata nel server. I dettagli relativi a ciascuna impostazione possono essere visualizzati nella pagina Manutenzione del server.

Utilizza un punto esclamativo davanti al nome dell'impostazione per disattivare l'impostazione. Puoi attivare o disattivare le impostazioni seguenti:

  • allow_scheduling

  • embedded_credentials

  • remember_passwords_forever

Esempio

tabcmd set embedded_credentials

Opzioni globali

Le seguenti opzioni sono utilizzate da tutti i comandi tabcmd. Le opzioni --server, --user e --password devono essere configurate almeno una volta per iniziare una sessione. Viene memorizzato un token di autenticazione in modo che i comandi successivi possano essere eseguiti senza dover configurare nuovamente queste opzioni. Questo token rimane valido per cinque minuti dall'ultimo comando che lo ha usato.

-h, --help

Apre la guida con le informazioni sul comando.

-c, --use-certificate

Usa il certificato del client per accedere. Richiesto quando è abilitato l'SSL reciproco.

Per informazioni sulla configurazione del certificato, consulta tra i seguenti l'argomento relativo alla versione del sistema operativo in uso in cui eseguire Tableau Server:

-s, --server

L'URL di Tableau Server, che è necessario inserire almeno una volta per iniziare la sessione.

-u, --user

Il nome utente di Tableau Server, che è necessario inserire almeno una volta per iniziare la sessione.

-p, --password

La password di Tableau Server, che è necessario inserire almeno una volta per iniziare la sessione.

--password-file

Permette di memorizzare la password nel file .txt specificato, non nella riga di comando, per una maggiore sicurezza.

-t, --site

Indica che il comando si applica al sito specificato dall'ID del sito di Tableau Server, racchiuso tra virgolette singole o doppie. Per specificare il sito predefinito, utilizza una stringa vuota con virgolette singole o doppie ('' o "") oppure utilizza Predefinito tra virgolette doppie ("Predefinito"). Per l'ID del sito viene applicata la distinzione tra maiuscole e minuscole quando si utilizza un token di autenticazione memorizzato nella cache. Se le lettere maiuscole non corrispondono, potrebbe essere richiesta una password anche se il token è ancora valido.

-x, --proxy

Host:Porta

Utilizza il proxy HTTP specificato.

--no-prompt

Quando viene specificato, il comando non richiede una password. Se non viene fornita una password valida, il comando non andrà a buon fine.

--no-proxy

Quando specificato, non verrà usato un proxy HTTP.

--no-certcheck

Quando specificato, tabcmd (il client) non convalida il certificato SSL del server.

--[no-]cookie

Quando specificato, l'ID di sessione viene salvato al momento dell'accesso, in modo che i comandi successivi non siano necessari per l'accesso. Utilizza il prefisso no- per non salvare l'ID di sessione. Per impostazione predefinita, la sessione viene salvata.

--timeout

Attende che il server completi l'elaborazione del comando per il numero di secondi specificato. Per impostazione predefinita, il processo si arresta dopo 30 secondi.

--

Specifica la fine delle opzioni sulla riga di comando. Si può usare -- per indicare a tabcmd che tutto ciò che segue -- non deve essere interpretato come un'impostazione di opzione e può invece essere interpretato come valore per il comando. Ciò è utile se devi specificare un valore con un trattino nel comando. L'esempio seguente mostra come si potrebbe usare -- in un comando tabcmd, dove -430105/Sheet1 è un valore richiesto per il comando export.

tabcmd export --csv -f "D:\export10.csv" -- -430105/Sheet1

syncgroup group-name

Sincronizza un gruppo Tableau Server con un gruppo Active Directory. Se il gruppo Server licenze non esiste già, verrà creato e sincronizzato con il gruppo di Active Directory specificato.

Se il nome del gruppo stesso include "@" (diverso da come separatore di dominio) devi fare riferimento al simbolo utilizzando il formato esadecimale "\0x40".

Esempio

tabcmd syncgroup "Development"

tabcmd syncgroup "Dev\0x40West"

Nota: se sincronizzi un gruppo di cui sei membro, le modifiche apportate con questo comando non verranno applicate all'utente. Se, ad esempio, utilizzi questo comando per rimuovere l'amministratore dagli utenti di un gruppo di cui sei membro, al termine dell'esecuzione del comando sei ancora un amministratore.

Opzioni

--grant-license-mode <grant-license-mode>

Specifica se deve essere concesso un ruolo all'accesso. Il valore predefinito è on-sync. I valori validi sono on-login, on-sync. Se non viene specificato alcun valore, viene utilizzato on-sync e il ruolo predefinito verrà concesso al momento della sincronizzazione del gruppo. Per maggiori informazioni, consulta Modifica dei ruoli utente con Concedi ruolo all'accesso.

--no-publisher

Deprecato. Utilizza invece l'opzione --role.

--overwritesiterole

Consente di sovrascrivere il ruolo del sito di un utente con un ruolo meno privilegiato quando utilizzi ‑‑role. Per impostazione predefinita, un ruolo del sito dell'utente può essere promosso quando utilizzi ‑‑role, ma non può essere degradato. Poiché l'opzione‑‑overwritesiterole degrada i ruoli del sito utente, utilizzala con cautela.

--publisher

Deprecato. Utilizza invece l'opzione --role.

-r, --role

Specifica un ruolo del sito per tutti gli utenti nel gruppo. Il valore predefinito è Unlicensed.

--silent-progress

Non visualizzare i messaggi di avanzamento del comando.

Opzioni globali

Le seguenti opzioni sono utilizzate da tutti i comandi tabcmd. Le opzioni --server, --user e --password devono essere configurate almeno una volta per iniziare una sessione. Viene memorizzato un token di autenticazione in modo che i comandi successivi possano essere eseguiti senza dover configurare nuovamente queste opzioni. Questo token rimane valido per cinque minuti dall'ultimo comando che lo ha usato.

-h, --help

Apre la guida con le informazioni sul comando.

-c, --use-certificate

Usa il certificato del client per accedere. Richiesto quando è abilitato l'SSL reciproco.

Per informazioni sulla configurazione del certificato, consulta tra i seguenti l'argomento relativo alla versione del sistema operativo in uso in cui eseguire Tableau Server:

-s, --server

L'URL di Tableau Server, che è necessario inserire almeno una volta per iniziare la sessione.

-u, --user

Il nome utente di Tableau Server, che è necessario inserire almeno una volta per iniziare la sessione.

-p, --password

La password di Tableau Server, che è necessario inserire almeno una volta per iniziare la sessione.

--password-file

Permette di memorizzare la password nel file .txt specificato, non nella riga di comando, per una maggiore sicurezza.

-t, --site

Indica che il comando si applica al sito specificato dall'ID del sito di Tableau Server, racchiuso tra virgolette singole o doppie. Per specificare il sito predefinito, utilizza una stringa vuota con virgolette singole o doppie ('' o "") oppure utilizza Predefinito tra virgolette doppie ("Predefinito"). Per l'ID del sito viene applicata la distinzione tra maiuscole e minuscole quando si utilizza un token di autenticazione memorizzato nella cache. Se le lettere maiuscole non corrispondono, potrebbe essere richiesta una password anche se il token è ancora valido.

-x, --proxy

Host:Porta

Utilizza il proxy HTTP specificato.

--no-prompt

Quando viene specificato, il comando non richiede una password. Se non viene fornita una password valida, il comando non andrà a buon fine.

--no-proxy

Quando specificato, non verrà usato un proxy HTTP.

--no-certcheck

Quando specificato, tabcmd (il client) non convalida il certificato SSL del server.

--[no-]cookie

Quando specificato, l'ID di sessione viene salvato al momento dell'accesso, in modo che i comandi successivi non siano necessari per l'accesso. Utilizza il prefisso no- per non salvare l'ID di sessione. Per impostazione predefinita, la sessione viene salvata.

--timeout

Attende che il server completi l'elaborazione del comando per il numero di secondi specificato. Per impostazione predefinita, il processo si arresta dopo 30 secondi.

--

Specifica la fine delle opzioni sulla riga di comando. Si può usare -- per indicare a tabcmd che tutto ciò che segue -- non deve essere interpretato come un'impostazione di opzione e può invece essere interpretato come valore per il comando. Ciò è utile se devi specificare un valore con un trattino nel comando. L'esempio seguente mostra come si potrebbe usare -- in un comando tabcmd, dove -430105/Sheet1 è un valore richiesto per il comando export.

tabcmd export --csv -f "D:\export10.csv" -- -430105/Sheet1

version

Visualizza le informazioni sulla versione per l'installazione corrente dell'utilità tabcmd.

Esempio

tabcmd version

Opzioni globali

Le seguenti opzioni sono utilizzate da tutti i comandi tabcmd. Le opzioni --server, --user e --password devono essere configurate almeno una volta per iniziare una sessione. Viene memorizzato un token di autenticazione in modo che i comandi successivi possano essere eseguiti senza dover configurare nuovamente queste opzioni. Questo token rimane valido per cinque minuti dall'ultimo comando che lo ha usato.

-h, --help

Apre la guida con le informazioni sul comando.

-c, --use-certificate

Usa il certificato del client per accedere. Richiesto quando è abilitato l'SSL reciproco.

Per informazioni sulla configurazione del certificato, consulta tra i seguenti l'argomento relativo alla versione del sistema operativo in uso in cui eseguire Tableau Server:

-s, --server

L'URL di Tableau Server, che è necessario inserire almeno una volta per iniziare la sessione.

-u, --user

Il nome utente di Tableau Server, che è necessario inserire almeno una volta per iniziare la sessione.

-p, --password

La password di Tableau Server, che è necessario inserire almeno una volta per iniziare la sessione.

--password-file

Permette di memorizzare la password nel file .txt specificato, non nella riga di comando, per una maggiore sicurezza.

-t, --site

Indica che il comando si applica al sito specificato dall'ID del sito di Tableau Server, racchiuso tra virgolette singole o doppie. Per specificare il sito predefinito, utilizza una stringa vuota con virgolette singole o doppie ('' o "") oppure utilizza Predefinito tra virgolette doppie ("Predefinito"). Per l'ID del sito viene applicata la distinzione tra maiuscole e minuscole quando si utilizza un token di autenticazione memorizzato nella cache. Se le lettere maiuscole non corrispondono, potrebbe essere richiesta una password anche se il token è ancora valido.

-x, --proxy

Host:Porta

Utilizza il proxy HTTP specificato.

--no-prompt

Quando viene specificato, il comando non richiede una password. Se non viene fornita una password valida, il comando non andrà a buon fine.

--no-proxy

Quando specificato, non verrà usato un proxy HTTP.

--no-certcheck

Quando specificato, tabcmd (il client) non convalida il certificato SSL del server.

--[no-]cookie

Quando specificato, l'ID di sessione viene salvato al momento dell'accesso, in modo che i comandi successivi non siano necessari per l'accesso. Utilizza il prefisso no- per non salvare l'ID di sessione. Per impostazione predefinita, la sessione viene salvata.

--timeout

Attende che il server completi l'elaborazione del comando per il numero di secondi specificato. Per impostazione predefinita, il processo si arresta dopo 30 secondi.

--

Specifica la fine delle opzioni sulla riga di comando. Si può usare -- per indicare a tabcmd che tutto ciò che segue -- non deve essere interpretato come un'impostazione di opzione e può invece essere interpretato come valore per il comando. Ciò è utile se devi specificare un valore con un trattino nel comando. L'esempio seguente mostra come si potrebbe usare -- in un comando tabcmd, dove -430105/Sheet1 è un valore richiesto per il comando export.

tabcmd export --csv -f "D:\export10.csv" -- -430105/Sheet1

Grazie per il tuo feedback. Si è verificato un errore durante l'invio del feedback. Riprova o scrivici.