Passare espressioni con le estensioni di analisi

Tableau supporta un insieme di funzioni che puoi utilizzare per passare espressioni a estensioni di analisi per l'integrazione con Einstein Discovery, RServe, MATLAB e Python. In precedenza, questa funzionalità era denominata "servizi esterni". Nella versione 2020.1 e successive questa funzionalità è definita estensioni di analisi.

A partire dalla versione 2021.2, puoi creare più connessioni a estensioni di analisi per qualsiasi sito. Le versioni precedenti alla 2021.2 sono limitate a una singola estensione di analisi per qualsiasi sito. Nota: le estensioni di analisi di Einstein Discovery sono ancora limitate a una per ogni sito. Per maggiori informazioni sulla configurazione delle estensioni di analisi, consulta Configurare le connessioni con le estensioni di analisi(Il collegamento viene aperto in una nuova finestra) (Guida di Tableau Online) o config_r_tabpy.htm(Il collegamento viene aperto in una nuova finestra) (Guida di Tableau Server).

Dopo aver creato una connessione a un'estensione di analisi, comunicherai con il servizio esterno tramite campi calcolati. Ogni campo calcolato utilizza le Funzioni SCRIPT per le espressioni, operando come un calcolo tabella.

Configurare un'estensione di analisi

Tableau consente le connessioni alle estensioni di analisi tramite un insieme di funzioni SCRIPT. Prima di poter passare qualsiasi funzione SCRIPT all'estensione di analisi, è necessario configurare la connessione al servizio.

  1. In Tableau Desktop fai clic sul menu Guida, quindi seleziona Impostazioni e prestazioni > Gestisci connessione estensione di analisi.

    Seleziona l'estensione di analisi a cui eseguire la connessione. Le connessioni MATLAB sono gestite dall'API delle estensioni di analisi.

  2. Seleziona e configura il servizio di analisi.

    • Se utilizzi Einstein Discovery, seleziona Abilita. Verrà aperto il browser predefinito, consentendoti di autorizzare la connessione a Salesforce. Dopo la connessione, passa alla sezione Einstein Discovery di questo argomento della Guida per continuare.
    • Per tutti gli altri servizi (Tabpy, Matlab e RServe), verrà visualizzata la seguente finestra di dialogo.
  3. Immetti o seleziona un nome server utilizzando un dominio o un indirizzo IP.

    Se il server utilizza la crittografia SSL, seleziona l'opzione Richiedi SSL. Tableau leggerà i certificati installati nell'archivio chiavi del sistema operativo per stabilire la connessione sicura.

    Nota: Tableau supporta solo certificati con codifica PEM durante la connessione a TabPy o RServe.

  4. Specifica una porta.

    • La porta 6311 è la porta predefinita per i server RServe di testo semplice.

    • La porta 4912 è la porta predefinita per i server Rserve con crittografia SSL.

    • La porta 9004 è la porta predefinita per TabPy.

  5. Fai clic su Verifica connessione.

  6. Fai clic su Salva.

Se non è possibile stabilire una connessione, viene visualizzato un messaggio di errore. Fai clic su Mostra dettagli nel messaggio per visualizzare le informazioni diagnostiche restituite dal server.

Utilizzo delle estensioni di analisi in Web authoring

Quando utilizzi il Web authoring per creare o modificare una cartella di lavoro, seleziona Analisi > Gestisci connessione estensione di analisi e seleziona l'estensione di analisi da utilizzare per la cartella di lavoro. È possibile utilizzare una sola estensione di analisi per ogni cartella di lavoro.

Consulta i collegamenti riportati di seguito per informazioni sulla configurazione delle estensioni di analisi in Tableau Online o Tableau Server.

Einstein Discovery

Einstein Discovery è un potente strumento di analisi di Salesforce che utilizza l'apprendimento automatico per fornire informazioni e previsioni. Einstein Discovery richiede la licenza per Einstein Analytics Plus, Tableau CRM Plus o Einstein Predictions, disponibile a un costo aggiuntivo. Per informazioni correlate, consulta Requisiti per l'accesso.

Per maggiori informazioni su Einstein Discovery, consulta Getting Started with Discovery(Il collegamento viene aperto in una nuova finestra) e Explain, Predict, and Take Action with Einstein Discovery(Il collegamento viene aperto in una nuova finestra) nella Guida di Salesforce. Puoi anche espandere le tue conoscenze con il percorso Gain Insight with Einstein Discovery(Il collegamento viene aperto in una nuova finestra) in Trailhead(Il collegamento viene aperto in una nuova finestra).

Nota: Einstein Discovery in Tableau è basato su salesforce.com(Il collegamento viene aperto in una nuova finestra). Consulta il tuo contratto con salesforce.com(Il collegamento viene aperto in una nuova finestra) per i termini applicabili.

Integrare i modelli di Einstein Discovery in Tableau

Con Tableau connesso all'estensione di analisi Einstein Discovery, puoi incorporare le previsioni direttamente nei campi calcolati. In Salesforce utilizza Model Manager per generare automaticamente uno script di calcolo tabella di Tableau e quindi incollalo in un campo calcolato da utilizzare in una cartella di lavoro di Tableau. Lo script di calcolo tabella accede ai modelli predittivi distribuiti in Salesforce chiamando l'ID della previsione e passando i dati necessari per il modello.

  1. Apri l'account Salesforce per Einstein Discovery e passa a Model Manager. Seleziona un modello da integrare in Tableau. Nella scheda del modello seleziona Modifica impostazioni > Crea calcolo tabella Tableau.

    Model Manager genera uno script contenente l'ID della definizione di previsione che desideri utilizzare, i campi (variabili) utilizzati nel modello e i campi di origine corrispondenti in Tableau.

  2. Fai clic su Copia negli Appunti.

  3. In una cartella di lavoro di Tableau seleziona Analisi > Crea campo calcolato, quindi incolla lo script generato nell'editor di calcolo.

    Se i nomi dei campi sono diversi dall'insieme di dati Salesforce su cui è stato addestrato il modello, questi campi vengono visualizzati con una sottolineatura rossa. Sarà necessario modificare i nomi di questi campi in modo che corrispondano ai nomi dei campi corretti in Tableau.

    Sostituisci i nomi dei campi all'interno di ogni funzione ATTR o SUM con il nome del campo corrispondente nei dati di Tableau, quindi salva il campo calcolato.

    Il calcolo può essere utilizzato proprio come qualsiasi altro calcolo di Tableau. Per maggiori informazioni, consulta le Funzioni SCRIPT per le espressioni riportate di seguito.

    Quando lo script viene eseguito, invia una richiesta di previsione (con i dati di input) alla definizione di previsione in Salesforce. Einstein Discovery restituisce i risultati a Tableau, dove vengono visualizzati nel foglio di lavoro o nella dashboard.

RServe

R è un linguaggio di programmazione software open source e un ambiente software per l'elaborazione statistica e grafica.

Guarda un video: per vedere i concetti correlati in Tableau, guarda il video gratuito di formazione How to Integrate R and Tableau(Il collegamento viene aperto in una nuova finestra) (4:40 minuti) e Using R with Tableau(Il collegamento viene aperto in una nuova finestra) (4:44 minuti). Usa il tuo account tableau.com(Il collegamento viene aperto in una nuova finestra) per accedere.

Implementazione di connessioni a RServe

Per R, è necessario accedere a un server che consente alle applicazioni di accedere alle funzionalità di R. Per maggiori informazioni, consulta RServe(Il collegamento viene aperto in una nuova finestra). Per informazioni sull'installazione, l'esecuzione e la configurazione di RServe, nonché sull'ottimizzazione degli script R e sulla sicurezza di R, vedi il post R Implementation Notes(Il collegamento viene aperto in una nuova finestra) della community di Tableau. Per maggiori informazioni sull'utilizzo di R con Tableau, consulta il post del blog Tableau 8.1 and R(Il collegamento viene aperto in una nuova finestra).

Tableau Desktop può connettersi a R tramite testo semplice o traffico crittografato SSL. Per informazioni sul tipo da utilizzare, rivolgersi all'amministratore di sistema.

Nota: per l'integrazione di R, Tableau è stato testato con le versioni di R da 3.4.4 a 3.5.1 e con le versioni di RServe dalla 0.6-8 alla 1.7.3.

Catena di certificati intermedi per l'estensione di analisi RServe

A partire dalla versione 2020.1 di Tableau Server, è necessario installare una catena di certificati completa sui computer Tableau Desktop (Windows e Mac) che si connettono a una connessione esterna Rserve tramite Tableau Server. Questo requisito è dovuto al modo in cui Rserve gestisce l'handshake sulle connessioni sicure.

L'importazione di un certificato radice in Tableau Desktop non è sufficiente: è necessario importare l'intera catena di certificati nel computer client.

MATLAB

MATLAB è un linguaggio di alto livello che si connette tramite l'API delle estensioni di analisi e consente di eseguire attività intense a livello di calcolo a una velocità superiore rispetto ai tradizionali linguaggi di programmazione come C, C++ e Fortran. Puoi utilizzare MATLAB in un'ampia gamma di applicazioni, tra cui l'elaborazione di segnali e immagini, comunicazioni, progettazione del controllo, test e misura, modellazione finanziaria e analisi e biologia computazionale. Per informazioni su come configurare il server MATLAB per l'utilizzo con Tableau, contatta il supporto di MATLAB.

Per saperne di più sulle possibilità di MATLAB in Tableau, consulta Utilizzare i tuoi modelli e algoritmi MATLAB all'interno di Tableau(Il collegamento viene aperto in una nuova finestra).

TabPy

Python è un linguaggio di programmazione di alto livello utilizzato per la programmazione generica. Inviando i comandi Python a un'estensione di analisi, è possibile eseguire operazioni come l'intercettazione di varianze dei clienti o l'esecuzione di analisi del sentimento.

Tableau Python Server (TabPy) fa parte dell'intervallo in espansione delle opzioni di estendibilità di Tableau. Per installare TabPy, visita la pagina GitHub(Il collegamento viene aperto in una nuova finestra). Per saperne di più sulle possibilità di Python in Tableau, consulta Creazione di analisi avanzata con TabPy(Il collegamento viene aperto in una nuova finestra).

Funzioni SCRIPT per le espressioni

In Tableau Desktop, è disponibile un insieme di quattro funzioni SCRIPT per passare le espressioni alle estensioni di analisi e ottenere un risultato. Le funzioni sono:

SCRIPT_BOOL

SCRIPT_INT

SCRIPT_REAL

SCRIPT_STR

Per maggiori informazioni e esempi, consulta SCRIPT_BOOL.

Poiché queste funzioni SCRIPT sono calcoli tabella, vengono applicati i concetti di indirizzamento e partizionamento. Per una spiegazione di questi concetti, consulta Nozioni fondamentali: indirizzamento e partizionamento. Tableau esegue una chiamata a un'estensione di analisi per ogni partizione. Ciò significa che per ogni dimensione in cui viene partizionato il calcolo, verrà effettuata una chiamata per ogni membro della dimensione presente nella visualizzazione. Per questo motivo, è consigliabile inserire le dimensioni nell'indirizzamento, a meno che non sia necessario il partizionamento.

Poiché la connessione a un'estensione di analisi implica un sovraccarico della rete, spesso la soluzione più efficiente è passare tutti i dati contemporaneamente anziché come singoli valori quando possibile. Se ad esempio hai impostato l'indirizzamento alla Cella (ad esempio, facendo clic sul campo nella vista e scegliendo Calcola lungo > Cella), Tableau eseguirà una chiamata separata per riga (creata da ogni indicatore nella visualizzazione) all'estensione di analisi. A seconda delle dimensioni dei dati, questo può comportare un numero molto elevato di singole chiamate.

Il modo più semplice per garantire che vengano effettuate chiamate efficienti all'estensione di analisi è accedere a Modifica calcolo tabella e selezionare Dimensioni specifiche, quindi selezionare la casella accanto a ciascuna dimensione per inserire tale dimensione nell'indirizzamento. In tal modo, verrà generata una singola chiamata dell'estensione di analisi per l'intera visualizzazione. Qualsiasi dimensione lasciata deselezionata verrà partizionata, generando una chiamata separata per ogni membro nella visualizzazione. Se sono presenti molti indicatori nella visualizzazione, può essere vantaggioso selezionare Sospendi l'aggiornamento automatico durante la selezione delle dimensioni per evitare esecuzioni frequenti del calcolo prima che venga elaborato correttamente.

Un calcolo può essere impostato per indirizzare dimensioni specifiche per impostazione predefinita modificando il campo calcolato e selezionando l'opzione Calcolo tabella predefinito nell'angolo inferiore destro. Nel menu Calcola utilizzando seleziona Avanzato, quindi sposta le dimensioni previste nello spazio a destra in Indirizzamento. Tieni presente che questo causerà un errore di calcolo se non tutte le dimensioni indirizzate sono presenti nella visualizzazione, sebbene ciò possa essere corretto modificando il calcolo tabella come descritto in precedenza e deselezionando le dimensioni non presenti.

Condividere una cartella di lavoro che richiede una connessione a un'estensione di analisi

Potrebbe essere necessario inviare una cartella di lavoro contenente funzionalità di estensioni di analisi ad altri utenti che potrebbero utilizzare copie diverse di Tableau in altri computer. In alternativa, gli utenti possono scaricare una cartella di lavoro da Tableau Server che contiene funzionalità dell'estensione di analisi. Se condividi la cartella di lavoro con un altro utente, questo deve configurare le connessioni all'estensione di analisi nel proprio computer.

Pubblicare una cartella di lavoro che richiede una connessione a un'estensione di analisi

Prima di pubblicare in Tableau Server o Tableau Online una cartella di lavoro che si basa su una connessione a un'estensione di analisi, devi configurare Tableau Server o Tableau Online in modo che disponga di una propria connessione all'estensione di analisi.

Dopo aver eseguito correttamente la pubblicazione, devi selezionare quale delle estensioni di analisi configurate associare alla cartella di lavoro.

Altri articoli in questa sezione

Grazie per il tuo feedback.