Sistemi di responsabilità e riconoscimento

Questo contenuto fa parte della metodologia Tableau Blueprint. Scopri Tableau Blueprint(Il collegamento viene aperto in una nuova finestra).

I sistemi di responsabilità e riconoscimento sono costituiti da una serie di momenti di controllo e tappe lungo il percorso di sviluppo delle competenze di un utente.  Definiscono obiettivi e risultati comuni a tutta l'organizzazione per aiutare gli utenti a rimanere motivati e a impegnarsi nella costruzione delle competenze. La formazione è un processo continuo e via via che l'organizzazione cresce gli utenti hanno bisogno di opportunità di apprendimento e di riconoscimento.

Considera questi tre approcci per convalidare le competenze da inserire nel programma di formazione:

  • Badge dei ruoli
  • Certificazioni per i prodotti Tableau
  • Gradi di competenza

Badge delle competenze

Gli utenti ottengono i badge delle competenze superando dei test di valutazione delle competenze con domande a risposta multipla sui concetti fondamentali, alla fine dei percorsi di formazione basati sui ruoli, come mostrato nella sezione Competenze per ruolo di formazione su Tableau. I badge delle competenze incoraggiano gli utenti e li motivano a continuare a imparare, per dimostrare la loro conoscenza di specifici ruoli. Gli utenti non devono per forza completare tutti i corsi di un percorso di apprendimento per accedere alla valutazione delle competenze, così gli utenti più avanzati possono passare direttamente al livello adatto a loro. Dimostreranno di avere le competenze necessarie per il ruolo ottenendo un punteggio minimo. Gli utenti che non superano la valutazione ricevono consigli per i corsi di eLearning o in classe più adatti a colmare le loro lacune. I badge delle competenze si possono condividere tramite un URL pubblico, quindi consentono il monitoraggio e la misurazione dei progressi a livello dell’organizzazione. I badge si possono integrare nel sistema LMS o nell’intranet della tua organizzazione. I badge delle competenze e le valutazioni delle competenze sono accessibili attraverso l’iscrizione a un percorso di eLearning.

Certificazione

Le certificazioni per i prodotti Tableau consentono agli utenti di dimostrare le loro competenze e di distinguersi. Una certificazione Tableau dimostra che l'utente è in grado di applicare le proprie conoscenze dei prodotti Tableau in un contesto formale. Questi esami controllati sono più importanti dei badge delle competenze e della valutazione delle competenze, perché rispettano gli standard di settore per i programmi di certificazione professionale. Incoraggiare e sostenere la certificazione all'interno dei tuoi team dimostra l'impegno per lo sviluppo professionale e stabilisce dei riferimenti chiari e raggiungibili per le singole persone. Creando un gruppo di utenti certificati, rafforzerai la loro fiducia, incoraggiandoli a migliorare le competenze dei loro colleghi. Ci sono tre livelli di certificazione: Specialist, Associate e Professional. Sono disponibili per due prodotti: Tableau Desktop e Tableau Server.

Livello esame

Per prodotto

Difficoltà crescente

Specialist

Tableau Desktop Specialist – Certifica la conoscenza delle nozioni fondamentali riguardanti le funzionalità e il prodotto.

 

Professional

Tableau Certified Data Analyst – Certifica la conoscenza delle funzionalità avanzate e dell’applicazione delle best practice per le visualizzazioni.

Tableau Server Certified Associate – Certifica la conoscenza delle funzionalità amministrative e della piattaforma.

Gli esami online sorvegliati sono disponibili 24 ore su 24, 7 giorni su 7.  Anziché recarsi presso i centri di test, gli utenti possono sottoporsi alle prove ovunque si trovino, purché il computer e la rete soddisfino i requisiti previsti. Si possono anche affrontare gli esami di persona, in occasione di determinati eventi di Tableau come la Tableau Conference.


NOTA: Quali sono le differenze tra i badge delle certificazioni e i badge delle competenze?
I badge delle certificazioni riconoscono i risultati degli utenti nel dimostrare la conoscenza del prodotto, superando esami ad alto livello, sorvegliati e in modalità sicura. I badge delle competenze riconoscono i risultati meno significativi, ottenuti dagli utenti superando le valutazioni delle competenze svolte in autonomia e in modalità libera.

Gradi di competenza

I programmi per gradi di competenze sono iniziative di riconoscimento interne collegate a un programma di formazione curato internamente. I programmi per gradi di competenze sono destinati a motivare e premiare gli utenti che potenziano progressivamente in modo misurabile le proprie conoscenze delle funzionalità del prodotto, dello storytelling, del design, delle best practice per le visualizzazioni e i risultati e delle risorse della community.  Per completare ciascun livello di competenza, agli utenti dovrebbe essere richiesto di svolgere come volontari il ruolo di pari e mentori per i nuovi candidati. In questo modo si favorisce la partecipazione e si rafforza in modo organico la community in tutta l'organizzazione, incoraggiando gli utenti a condividere le conoscenze, a diffondere il processo decisionale basato sui dati e a migliorare le competenze di Tableau all'interno dell'organizzazione.

I programmi per gradi di competenze sono affidati ai candidati e ai campioni per l'amministrazione, la governance e la promozione. Potresti avere risorse aggiuntive che contribuiscono alla gestione del programma. Ad esempio, molte grandi organizzazioni adottano dei sistemi di gestione dell'apprendimento e magari preferiscono gestire la valutazione all'interno di tali sistemi di distribuzione dei contenuti.

I contenuti e gli strumenti di misurazione richiesti possono essere standardizzati per i diversi gradi di competenza e badge di merito, ad esempio:

  • Esercitazioni pratiche: video didattici o webinar che l'utente può seguire; spesso includono una cartella di lavoro di Tableau come accompagnamento.
  • Whitepaper: documenti formativi scritti di formato esteso che gli utenti possono leggere.
  • Best practice: contenuti in diversi formati, generalmente focalizzati sulle best practice per le visualizzazioni e le prestazioni. I contenuti comprenderanno argomenti più tecnici e relativi alla governance, via via che i livelli di competenza degli utenti aumentano.
  • Storytelling: contenuti in diversi formati che trattano in modo specifico le competenze trasversali necessarie per raccontare storie con efficacia avvalendosi dei dati.
  • Blog: contenuti informativi provenienti da diverse fonti, generalmente da Tableau o da figure autorevoli della community pubblica, come i Tableau Visionary. I contenuti possono comprendere attività pratiche, best practice o risorse aggiuntive.
  • Materiali di riferimento: documenti di riferimento, guide della community (ad esempio, GitHub), altri materiali formativi (ad esempio, la gerarchia dei grafici) e materiali supplementari.
  • Sfide: attività riguardanti le cartelle di lavoro di Tableau che gli utenti devono completare, con le soluzioni fornite come riferimento.
  • Tappe intermedie: attività importanti che gli utenti devono completare per ottenere un grado di competenza o un badge di merito.

Non aspettarti che tutti si impegnino in tutti i contenuti disponibili, né che raggiungano i massimi livelli in tutte le competenze disponibili per ciascun grado. L'avanzamento nel programma deve essere basato sull'esposizione ai concetti e sulla costruzione delle conoscenze, non sulla padronanza totale. Ad esempio, gli utenti possono ottenere il livello di esperti senza dover imparare a programmare in Python. Solo alcuni utenti hanno bisogno di programmare in Python, ma tutti devono dimostrare di capire come Python e Tableau si possono usare insieme e soprattutto come questo può essere utile all'organizzazione.

Gamification

Una caratteristica distintiva di qualsiasi programma di acquisizione delle competenze è la gamification dell'apprendimento. La gamification è un approccio formativo che aiuta a motivare gli studenti nei confronti dell'apprendimento mediante elementi di gioco e design in un ambiente didattico. Può aiutare gli utenti a superare la stanchezza o l'ansia e a fare in modo che siano coinvolti. Utilizzando i giusti meccanismi, la gamification può rafforzare il coinvolgimento e la partecipazione, motivando gli utenti a continuare a imparare.

Un modo efficace per applicare la gamification consiste nell'offrire un premio o una ricompensa (ad esempio, lo stato organizzativo) per i risultati accademici conseguiti, il comportamento corretto e l'impegno sociale, come aiutare i colleghi, esprimere commenti e creare valore aggiunto. I gradi di competenza e i badge di merito possono servire per riconoscere i risultati accademici e il volontariato, comunicano lo stato o il prestigio all'interno dell'organizzazione. Per incoraggiare il coinvolgimento, puoi inventare nomi divertenti per i gradi di competenza e i badge. "Fenomeno Jedi" è molto più simpatico di "Esperto analista". Magari puoi coinvolgere la community di utenti nella scelta dei nomi (ad esempio, organizzando un concorso). Se i membri della community scelgono, si sentiranno già partecipi del successo ancor prima che tu dia il via al programma.

Un'altra importante caratteristica della gamification è la possibilità di rendere il programma quanto più possibile "social", simulando l'atmosfera di una classe scolastica o di un gruppo di compagni di classe. È importante per chi ha bisogno del riconoscimento dei colleghi, ma in generale è motivante grazie alla pressione tra pari o a una competizione amichevole con altri partecipanti. Ad esempio, puoi redigere una classifica con i punteggi più alti e le visualizzazioni migliori. Suggeriamo anche di organizzare eventi come i Makeover Monday e i Giochi con le visualizzazioni, per intensificare la concorrenza e offrire ulteriori opportunità di premiazioni e riconoscimenti. Per finire, il programma dovrebbe essere trasparente per i partecipanti. Avanzando nel loro lavoro, gli utenti sanno qual è il passo successivo e cosa aspettarsi. Così si creano aspettative! Le aspettative motivano con efficacia, attirando e coinvolgendo gli studenti per periodi più lunghi nel corso del flusso di apprendimento.

Riconoscimento del volontariato

I dipendenti che fanno volontariato nei programmi di assistenza peer-to-peer meritano un riconoscimento, considerato il loro contributo attivo nell'aiutare gli altri a prendere decisioni migliori basate sui dati e a rafforzare la cultura dei dati in generale. Ecco come puoi riconoscere i loro meriti:

  • Quando organizzi un evento per un gruppo di utenti di Tableau, dedica del tempo per elogiare chi presta volontariato e contribuisce a diffondere l'uso dei dati nella tua organizzazione.
  • Se sei leader della community, fornisci metriche e feedback utili al responsabile dei volontari, come il punteggio di soddisfazione degli utenti, i casi d'uso seguiti e i contributi specifici. Puoi anche preparare sondaggi e chiedere feedback sul programma Data Doctor per ottenere spunti e aneddoti sui contributi dei volontari, utilizzabili per le valutazioni periodiche o di fine anno.
Grazie per il tuo feedback.