SAP HANA

Questo articolo illustra come connettere Tableau a un database SAP HANA e impostare l'origine dati.

Nota: questo connettore utilizza driver JDBC per Mac, Linux e Windows. Il driver JDBC per Windows è una novità in Tableau versione 2021.1. I driver JDBC per Mac e Linux sono stati introdotti con Tableau versione 2020.2.

Prima di iniziare

Prima di iniziare, raccogli queste informazioni di connessione:

  • Stai effettuando una connessione a nodo singolo o multinodo?

    • Nodo singolo: nome del server che ospita il database a cui desideri connetterti, oltre al numero di porta non ne utilizzi una predefinita

    • Multinodo: nomi dei server e numeri di porta che ospitano i database a cui desideri connetterti

  • Metodo di autenticazione:

    • Windows: autenticazione Windows o nome utente e password

    • Mac: Kerberos o nome utente e password

  • Ti stai connettendo a un server SSL?

  • Statement SQL iniziale da eseguire a ogni connessione Tableau

Driver necessario

Questo connettore richiede un driver per comunicare con il database. È possibile che il driver richiesto sia già installato sul computer. Se il driver non è installato sul computer, Tableau visualizza un messaggio nella finestra di dialogo di connessione con un link alla pagina di download dei driver(Il collegamento viene aperto in una nuova finestra) dove si trovano i link del driver e le istruzioni di installazione.

Effettuare la connessione e impostare l'origine dati

  1. Avvia Tableau e, in Connetti, seleziona SAP HANA. Per un elenco completo delle connessioni dati, seleziona Altro in A un server. Quindi procedi come segue:

    1. Seleziona il tipo di connessione:

      • Nodo singolo: immetti il nome del server che ospita il database a cui desideri connetterti, oltre al numero di porta non ne utilizzi una predefinita.

      • Multinodo: immetti il nome host e il numero di porta di ogni server, separati da una virgola. Ad esempio:

        host1:30015,host2:30015,host3:30015

        Per maggiori informazioni sul supporto di SAP HANA per il failover, consulta Configurazione dei client per il failover(Il collegamento viene aperto in una nuova finestra) nel portale della Guida SAP.

    2. Specifica la modalità preferita di accesso al server:

      Su Windows:

      • Seleziona Usa autenticazione Windows se l'ambiente supporta l'accesso Single Sign-On (SSO). Per maggiori informazioni sui requisiti di accesso Single Sign-On e ambiente, consulta Supporto per l'accesso Single Sign-On (SSO) di SAP HANA.

      • In alternativa, seleziona Usa nome utente e una password specifici. Se il server è protetto da password e non sei in un ambiente Kerberos, immetti il nome utente e la password.

      Su Mac: seleziona Kerberos o Usa un nome utente e una password specifici.

      Quando ti connetti a un server SSL, seleziona l'opzione Richiedi SSL.

    3. (Facoltativo) Seleziona SQL iniziale per specificare un comando SQL da eseguire all'inizio di ogni connessione, ad esempio quando apri la cartella di lavoro, aggiorni un estrazione, accedi o pubblichi su Tableau Server. Per ulteriori informazioni, consulta Eseguire le istruzioni SQL iniziali.

    4. Seleziona Accedi.

      Se Tableau non riesce ad effettuare la connessione, verifica che le tue credenziali siano corrette. Se ancora non riesci a connetterti, vuol dire che il tuo computer ha problemi a localizzare il server. Contatta l'amministratore di rete o l'amministratore del database.

  2. Nella pagina dell'origine dati, esegui le seguenti operazioni:

    1. (Facoltativo) Seleziona il nome dell'origine dati predefinita nella parte superiore della pagina, quindi immetti un nome univoco per l'origine dati da utilizzare in Tableau. Ad esempio, utilizza un nome dell'origine dati convenzionale che aiuti gli altri utenti a capire a quale origine dati collegarsi.

    2. Dall'elenco a discesa Schema, seleziona l'icona di ricerca o immetti il nome dello schema nella casella di testo e seleziona l'icona di ricerca, quindi seleziona lo schema.

    3. Dall'elenco a discesa Tabella, seleziona l'icona di ricerca o immetti il nome della tabella e seleziona l'icona di ricerca, quindi seleziona la tabella.

      Tableau Desktop supporta anche la connessione alle funzioni per le tabelle di SAP HANA, visualizzate sotto Stored procedure nel riquadro di sinistra della pagina Origine dati.

    4. Trascina la tabella sul canvas, quindi seleziona la scheda foglio per avviare l'analisi.

      Per impostazione predefinita, si visualizzano le etichette delle colonne invece dei nomi.

      Utilizza una query SQL personalizzata per connetterti a una query specifica piuttosto che all'intera origine dati. Per ulteriori informazioni, consulta Connettersi a una query SQL personalizzata.

      Nota: quando un join interno con una vista analitica, se una delle tabelle contiene variabili, verifica che la tabella con variabili sia a sinistra. In caso contrario, il join potrebbe non restituire i risultati previsti.

Accedere su Mac

Se usi Tableau Desktop su un Mac, quando inserisci il nome del server per connetterti, usa un nome di dominio pienamente qualificato, come mydb.test.ourdomain.lan, invece di un nome di dominio relativo, come mydb o mydb.test.

In alternativa, aggiungi il dominio all'elenco dei domini di ricerca per il computer Mac. In questo modo, quando ti connetterai, dovrai specificare solo il nome del server. Per aggiornare l'elenco dei domini di ricerca, vai su Preferenze di sistema > Rete > Avanzate, quindi apri la scheda DNS.

Convertire una gerarchia di livello SAP HANA in una gerarchia utenti

In tutte le versioni di Tableau, quando crei un'origine dati o una cartella di lavoro SAP HANA puoi creare una gerarchia personalizzata per l'utilizzo esclusivo in Tableau.

A partire da Tableau versione 2019.4, sono supportate anche le gerarchie di livelli create in SAP HANA oltre alla creazione della gerarchia personalizzata per l'uso in Tableau. Ciò significa che, quando connetti Tableau a una vista di calcolo SAP HANA con una gerarchia di livello, nel riquadro Dati viene visualizzata la struttura della gerarchia di livello SAP HANA.

Se desideri modificare la gerarchia di livello SAP HANA in Tableau, dovrai convertirla in una gerarchia utenti. Dopo aver convertito una gerarchia di livello SAP HANA in una gerarchia utenti, l'operazione non è reversibile. Se decidi di utilizzare la gerarchia di livello SAP HANA anziché la gerarchia utenti, dovrai ricominciare dall'inizio.

Per eseguire la conversione in una gerarchia utenti, segui la procedura indicata di seguito:

  1. A sinistra del foglio, nel riquadro Dati, seleziona la gerarchia e quindi il menu a discesa.
  2. Nel menu a discesa, seleziona Converti in gerarchia utenti.

Personalizzare le connessioni JDBC

Su Mac e Linux, SAP HANA utilizza una connessione JDBC, personalizzabile tramite un file di proprietà. Per maggiori informazioni, consulta Customize JDBC Connections Using a Properties File(Il collegamento viene aperto in una nuova finestra) nella Community di Tableau.

Installare certificati SSL attendibili su Mac

Se desideri utilizzare SSL/TLS per crittografare le comunicazioni tra Tableau Desktop e il tuo database, potrebbe essere necessario aggiungere certificati all'archivio dei certificati attendibili di Java. Questo è obbligatorio se il database utilizza certificati autofirmati.

Nota: a partire da Tableau versione 2020.2, è possibile importare un certificato personalizzato nel portachiavi "Sistema". Per informazioni dettagliate, consulta SSL unidirezionale per le connessioni JDBC.

Per connettere Tableau Desktop al database utilizzando SSL/TLS, procedi come segue:

  1. Avvia l'applicazione del terminale e passa alla directory Home di Java, solitamente disponibile al percorso /Library/Internet Plug-Ins/JavaAppletPlugin.plugin/Contents/Home, a meno che non abbia installato il JDK o impostato la variabile di ambiente JAVA_HOME.

  2. Esegui il seguente comando. Potrebbe essere necessario utilizzare il comando del terminale sudo, utilizzato dagli amministratori per eseguire comandi come un altro utente, ad esempio root.

    bin/keytool -importcert -keystore cacerts -alias <certificate name>  -file <path to certificate file>

Per maggiori informazioni sull'installazione di certificati attendibili, consulta la documentazione relativa al Java Runtime Environment.

Selezionare le variabili e i parametri di input

Se la tabella utilizzata include variabili o parametri obbligatori o facoltativi, si apre la finestra di dialogo Variabili e parametri di input.

  • Le variabili e i parametri necessari visualizzano il loro valore attuale o *Necessario.

  • Le variabili e i parametri facoltativi visualizzano il loro valore attuale o sono vuoti.

  • Richiedi la variabile all'apertura della cartella di lavoro selezionando la casella di controllo in Prompt.

Seleziona una variabile o un parametro e digita o seleziona un valore corrispondente. Ripeti l'operazione per tutti i valori necessari e per ogni valore facoltativo che desideri includere, quindi seleziona OK.

Nota: puoi utilizzare messaggi di richiesta SAP HANA basati su query SQL.

Supporto per l'accesso Single Sign-On (SSO) di SAP HANA

Quando SAP HANA è configurato per supportare l'accesso Single Sign-On (SSO), dopo aver effettuato l'accesso al server SAP HANA, puoi accedere ai dati e pubblicare origini dati e cartelle di lavoro su Tableau Server senza dover immettere nuovamente il nome utente e la password. Inoltre, puoi pubblicare un'origine dati o una cartella di lavoro in modo che gli altri utenti con accesso SSO possano accedere alle origini dati e alle cartelle di lavoro pubblicate senza dover immettere nomi utente e password.

Per utilizzare SSO, devi pubblicare origini dati e cartelle di lavoro in Tableau Server con l'autenticazione Credenziali Viewer. Per abilitare l'autenticazione Credenziali Viewer, è necessario connettersi a SAP HANA utilizzando l'autenticazione Windows su un computer Windows o Kerberos su un Mac. Per maggiori informazioni, consulta Pubblicare sul server.

Importante: l'ambiente deve essere configurato correttamente per supportare l'accesso SSO per SAP HANA:

Accedere al server

Quando l'accesso SSO è impostato nell'ambiente in uso, per accedere a SAP HANA è sufficiente immettere il nome del server, selezionare Usa autenticazione Windows su un computer Windows o Kerberos su un Mac e fare clic su Accedi.

Pubblicare sul server

In un ambiente SSO, gli utenti non devono immettere le loro credenziali per accedere a un'origine dati o a una cartella di lavoro, se pubblicata in Tableau Server con la modalità di autenticazione corretta.

Per abilitare l'accesso SSO quando pubblichi un'origine dati o cartella di lavoro su Tableau Server, esegui la procedura seguente:

  1. Seleziona Server > Pubblica origine dati o Server > Pubblica cartella di lavoro.
  2. In Origini dati, fai clic su Modifica.

  3. Nella finestra di dialogo Gestisci origini dati, procedi come segue:

    1. Seleziona il tipo di pubblicazione: Cartella di lavoro incorporata o Pubblicato separatamente.

    2. Seleziona Credenziali visualizzatore per l' autenticazione.

  4. Fai clic su Pubblica.

Come aggiornare le estrazioni HANA con l'accesso SSO

Quando utilizzi l'accesso Single Sign-On (SSO) per connetterti a SAP HANA, quando pubblichi l'origine dati o la cartella di lavoro su un server, non puoi pianificare un aggiornamento dell'estrazione a causa dei limiti di autenticazione. Tuttavia, puoi utilizzare l'utilità di estrazione dati Tableau per automatizzare l'attività di aggiornamento dell'estrazione.

Il comando seguente, ad esempio, aggiorna un'estrazione SAP HANA denominata "mydatasource" pubblicata su Tableau Server. Questo comando specifica quanto segue:

  • Il nome del tuo Tableau Server

  • Il nome dell'origine dati da aggiornare

C:\Program Files\Tableau\Tableau 10.2\bin>tableau refreshextract --server https://mytableauserver --datasource mydatasource

Per maggiori informazioni sull'utilità, consulta Utilità a riga di comando per l'estrazione di dati di Tableau.

Suggerimenti sulle prestazioni

Puoi migliorare le prestazioni abilitando una o entrambe queste funzionalità:

  • Associazione di parametri di query
  • Memorizzazione nella cache dei metadati condivisa

Nelle sezioni seguenti viene descritto come utilizzare queste funzionalità.

Utilizzare le variabili di associazione

Tableau può utilizzare variabili di associazione per le query SAP HANA. Questo migliora le prestazioni:

  • Per le query: HANA può compilare una query una sola volta ed eseguirla più volte.
  • Per le distribuzioni HANA multi-nodo: le query con parametri vengono instradate in modo ottimale al nodo corretto.

Per abilitare questa funzionalità, l'amministratore di Tableau Server può aggiungere la funzionalità CAP_ODBC_QUERY_USE_PREPARE_PARAMETER_MARKER in un file TDC.

Note: questa funzionalità richiede Tableau 2018.3 o versione successiva.
Nonostante il nome, CAP_ODBC_QUERY_USE_PREPARE_PARAMETER_MARKER può essere utilizzato sia con JDBC che con ODBC.

Utilizzare la raccolta di metadati delle colonne

Tableau supporta la raccolta di metadati delle colonne, con notevoli miglioramenti in fase di caricamento per alcune viste.

Quando Tableau legge i metadati delle colonne per una tabella o una vista, per impostazione predefinita utilizza una query preparata nella tabella. Questa è in genere l'opzione più accurata, ma potrebbe non essere la più efficiente.

Facoltativamente, puoi usare la raccolta di metadati delle colonne. In altri termini, puoi disabilitare i metadati della query preparata utilizzando un file TDC. In questo caso, Tableau utilizza l'API ODBC SQLColumns. Anche se questo metodo è più veloce, potrebbe non essere altrettanto accurato. Per tale motivo, devi utilizzare questa opzione con cautela e solo quando sembra un approccio valido per i dati.

L'uso dei metadati delle colonne tramite SQLColumns viene abilitato utilizzando queste funzionalità:

  • CAP_ODBC_METADATA_SUPPRESS_EXECUTED_QUERY
  • CAP_ODBC_METADATA_SUPPRESS_PREPARED_QUERY

Nota: per applicare queste funzionalità alle tabelle temporanee, devi installare Tableau Server 2019.3.6 o versione successiva. Puoi quindi aggiungere tali funzionalità al file TDC.

Esempio di file TDC per SAP HANA

Il file TDC dovrebbe essere simile a quello nell'esempio seguente. Nella maggior parte dei casi, non saranno necessarie altre funzionalità. In particolare, assicurati di evitare funzionalità come CAP_ODBC_METADATA_SUPPRESS_SQLPRIMARYKEYS_API e CAP_ODBC_METADATA_SUPPRESS_SQLFORIEGNKEYS_API. Queste possono accelerare il tempo di connessione iniziale, ma causeranno la generazione di query meno efficienti in un secondo momento.

<?xml version='1.0' encoding='utf-8' ?>
<connection-customization class='saphana' enabled='true' version='9.3'>
<vendor name='saphana' />
<driver name='saphana' />
<customizations>
<customization name='CAP_ODBC_QUERY_USE_PREPARE_PARAMETER_MARKER' value='yes' />
</customizations>
</connection-customization>

Per maggiori informazioni sull'utilizzo dei file TDC, consulta "Creare un file TDC" nell'argomento Personalizzare e ottimizzare le connessioni ODBC. Consulta anche l'articolo della Knowledge Base Utilizzo di un file TDC con Tableau Server.

Importante: assicurati che enabled='true' sia incluso nella riga di personalizzazione della connessione.

Vedi anche

Grazie per il tuo feedback.