I grafici a linee connettono singoli punti dati in una vista. Forniscono un modo semplice per visualizzare una sequenza di valori e sono utili quando si desidera monitorare le tendenze nel tempo o prevedere i valori futuri. Per maggiori informazioni sul tipo di indicatore di linea, consulta Indicatore di linea.

Nota: nelle viste che utilizzano il tipo di indicatore di linea, puoi utilizzare la proprietà Percorso nella scheda Indicatori per modificare il tipo di indicatore di linea (lineare, passo o salto) o per codificare i dati collegando gli indicatori utilizzando un particolare ordine di disegno. Per i dettagli, consulta Proprietà percorso nel Controllare l'aspetto degli indicatori nella vista.

Per creare una vista che mostri la somma delle vendite e la somma dei profitti per tutti gli anni e che utilizzi la previsione per determinare una tendenza, segui la procedura indicata di seguito:

  1. Connettiti all'origine dati Sample - Superstore.
  2. Trascina la dimensione Data ordine su Colonne.

    Tableau aggrega la data in base all'anno e crea le intestazioni di colonna.

  3. Trascina la misura Vendite su Righe.

    Tableau aggrega Vendite come SUM e visualizza un semplice grafico a linee.

  4. Trascina la misura Profitto su Righe e rilasciala a destra della misura Vendite.

    Tableau crea assi separati lungo il margine sinistro per Vendite e Profitto.

    Tieni presente che la scala dei due assi è diversa: l'asse delle Vendite va da $ 0 a $ 700.000, mentre l'asse dei Profitti da $ 0 a $ 100.000. Questo rende difficoltoso vedere che i valori delle vendite sono decisamente superiori ai valori dei profitti.

    Quando si visualizzano più misure in un grafico a linee, puoi allineare o unire gli assi per facilitare il confronto dei valori.

    Per ulteriori informazioni sull'allineamento degli assi, vedi Confrontare due misure utilizzando doppi assi.

    Per maggiori informazioni sull'imposizione di un singolo asse su più misure, consulta Unire gli assi per più misure in un singolo asse.

    Con una di queste opzioni è possibile creare un grafico combinato per modificare il tipo di indicatore per una delle misure.

    Per maggiori informazioni, consulta Creare un grafico combinato (assegnare diversi tipi di indicatori alle misure).

  5. Trascina il campo SUM(Profit) da Righe all'asse Vendite per creare un asse unito. Le due barre parallele di colore verde chiaro indicano che Profitto e Vendite utilizzeranno un asse unito quando rilascerai il pulsante del mouse.

    La vista viene aggiornata per apparire in questo modo:

    La visualizzazione è piuttosto rada in quanto stiamo osservando una somma di valori su base annuale.

  6. Fai clic sulla freccia del menu a discesa nel campo Anno(Data ordine) sullo spazio Colonne e seleziona Mese nella parte inferiore del menu di scelta rapida per visualizzare un intervallo continuo di valori nel periodo di quattro anni.

    La vista risultante è molto più dettagliata rispetto alla vista originale:

    Osserva come i valori sembrano molto più alti proprio prima della fine di ogni anno. Un modello di questo tipo è noto come stagionalità. Attivando la funzionalità di previsione nella vista, possiamo prevedere se la tendenza stagionale apparente continuerà in futuro.

  7. Per aggiungere una previsione, nel riquadro Analisi trascina il modello di Previsione nella vista e rilascialo su Previsione.

    Quindi, in base alle previsioni di Tableau, è possibile vedere che la tendenza stagionale continuerà nel futuro:

Controlla il tuo lavoro! Osserva i passaggi 1-7 di seguito:

Nota: in Tableau 2020.2 e versioni successive, il riquadro Dati non mostra più le dimensioni e le misure come etichette. I campi sono elencati in base alla tabella o alla cartella.

Grazie per il tuo feedback.