Installare Bridge

Tableau Bridge è un software che è possibile installare e utilizzare in combinazione con Tableau Online. Installa sempre la versione più recente di Bridge per sfruttare gli aggiornamenti più recenti per la sicurezza e le funzionalità.

Prima di installare Bridge

Prima di installare il client Bridge, controlla i requisiti minimi e le informazioni generali che è necessario conoscere per iniziare a usare Bridge.

Raccomandazioni per il sistema

Bridge è disponibile per il sistema operativo Windows. Puoi anche installare il client in una macchina virtuale. Per maggiori informazioni sulle versioni di Windows supportate e altre raccomandazioni, consulta Software e hardware consigliati.

Requisiti per la licenza

Non è necessario un codice prodotto per utilizzare Bridge. L'uso di Bridge è soggetto al Contratto di licenza con l'utente finale (EULA). Gli utenti di Bridge devono essere utenti autorizzati di Tableau Online.

Accesso alla rete

Poiché Bridge facilita le connessioni tra i dati locali e Tableau Online, richiede la possibilità di effettuare connessioni in uscita tramite Internet. Bridge non richiede la possibilità di effettuare connessioni in ingresso, il che significa che in genere non è necessario che un amministratore di rete apporti modifiche al firewall o alla rete per utilizzarlo.

Indirizzi e porte

Come Tableau Desktop, Bridge utilizza porte comuni (80 e 443) per effettuare le richieste in uscita a Tableau Online. Nella maggior parte dei casi, il computer in cui è installato il client e la rete in cui è in esecuzione sono già configurati per consentire l'accesso necessario.

Tableau con MFA

Se l'autenticazione a più fattori (MFA) è abilitata con l'autenticazione Tableau, i client Bridge devono eseguire Tableau Bridge versione 2021.1 e successive. Per maggiori informazioni su Tableau con MFA, consulta Informazioni sull'autenticazione a più fattori e Tableau Online(Il collegamento viene aperto in una nuova finestra).

Driver del database

Bridge utilizza i connettori Tableau per connettersi a database diversi al fine di mantenere l'aggiornamento dei dati. Alcuni di questi connettori richiedono driver per comunicare con i database.

Per impostazione predefinita, i driver seguenti vengono installati con il client:

  • Oracle (OCI)
  • Microsoft SQL Server
  • PostgreSQL

Per ottenere i driver per altri connettori supportati dal client, visita la pagina di download dei driver(Il collegamento viene aperto in una nuova finestra) sul sito Web di Tableau. Assicurati di filtrare l'elenco in base al sistema operativo Windows e di utilizzare le istruzioni elencate per la versione più recente di Tableau Desktop.

Installare Bridge

Procedi come segue per installare un client Bridge. Non è necessario un codice prodotto di Tableau per installare o utilizzare il client.

  1. Scaricare il programma di installazione dalla pagina Download prodotti e Note di rilascio(Il collegamento viene aperto in una nuova finestra) sul sito Web di Tableau. È consigliabile scaricare l'ultima versione elencata nella pagina per sfruttare gli aggiornamenti più recenti per la sicurezza e le funzionalità.

  2. Esegui il programma di installazione.

  3. Quando richiesto, accetta il contratto di licenza per continuare l'installazione.

  4. (Facoltativo) Personalizzare l'installazione facendo clic su Personalizza. Puoi modificare una delle seguenti opzioni:

    • Posizione di installazione: specifica una posizione diversa per l'installazione del client.
    • Crea un collegamento sul desktop: deseleziona la casella di controllo se non desideri creare automaticamente un collegamento sul desktop per Bridge.
    • Crea un collegamento nel menu Start: deseleziona la casella di controllo se non desideri creare automaticamente un collegamento nel menu Start per Bridge.
    • Abilita la generazione di report di errore: se Bridge ha un problema e si chiude in modo imprevisto, i log e i file di dump degli arresti anomali vengono generati e inviati a Tableau. Per disattivare questa opzione, deseleziona questa casella di controllo durante l'installazione. Puoi anche disattivare questa opzione (o riconnetterti) nel client dopo l'installazione. Per maggiori informazioni, consulta Segnalazioni di errori.
    • Installare i driver del database: deseleziona la casella di controllo se non desideri installare automaticamente i driver del database predefiniti.
  5. Fai clic su Installa per iniziare l'installazione del client.

Dopo aver installato il client, puoi avviarlo facendo doppio clic sul collegamento Bridge sul desktop o da Tableau Desktop (se installato nello stesso computer di Bridge).

Informazioni sul repository di Tableau Bridge

Come parte dell'installazione di Bridge, viene creata una cartella denominata Repository personale di Tableau Bridge nel computer in cui è installato il client Bridge. Questa cartella del repository contiene sottocartelle critiche, ad esempio Logs e Configuration, necessarie per il corretto funzionamento di Bridge.

La cartella repository viene creata nella cartella Documenti: \Users\<user>\Documents\My Tableau Bridge Repository.

Importante: è consigliabile non modificare la cartella utilizzata da Bridge come repository.

Eseguire l'upgrade di Bridge

Rimanere aggiornati all'ultima versione di Bridge assicura di poter sfruttare le ultime funzionalità e correzioni incluse in ogni nuova versione del client Bridge.

Per eseguire l'upgrade del client, procedi come segue.

Importante: 

  1. Accedi al computer sul quale è installato il client.

  2. Se il client è in esecuzione in modalità Servizio, nell'angolo in basso a sinistra del client, accanto a Modalità, seleziona Applicazione. Il passaggio alla modalità Applicazione assicura che il servizio Tableau Bridge si arresti completamente prima dell'aggiornamento.

  3. Seleziona Impostazioni > Esci.

  4. Segui i passaggi indicati nella sezione Installare Bridge per installare il client e completare l'aggiornamento.

Al termine dell'installazione, il client si avvierà normalmente. Se il client era in esecuzione in modalità Servizio prima del processo di upgrade, torna alla modalità Servizio.

Segnalazioni di errori

È possibile migliorare Bridge tramite l'invio automatico di segnalazioni di errori. Le segnalazioni di errori sono costituite da file di dump degli arresti anomali che vengono inviati a Tableau quando il client Bridge si chiude in modo imprevisto (arresto anomalo). Questi file vengono utilizzati per identificare e risolvere i problemi che possono causare la chiusura imprevista del client.

Importante: disattivare questa opzione se i dati sono soggetti a eventuali normative sulla privacy.

Contenuto di una segnalazione di errori

Il pacchetto crittografato è costituito dai file seguenti: file di crash/core dump e file manifesto relativi all'arresto anomalo.

I file possono contenere i dati seguenti:

  • Informazioni relative alla macchina. Ad esempio: hardware, sistema operativo, dominio e così via.

  • Istantanea del contenuto della memoria al momento dell'arresto anomalo. Ad esempio, quali origini dati avevano estrazioni aggiornate, quali origini dati avevano query live e così via.

  • Le informazioni che Bridge stava elaborando al momento dell'arresto anomalo, incluse le informazioni identificative del cliente che potrebbero essere usate per correggere l'errore. Ad esempio, chi sta utilizzando Bridge con quale sito, il nome del client a cui l'utente è connesso e così via.

Per maggiori informazioni sul modo in cui Tableau gestisce le informazioni riservate, consulta l'informativa sulla privacy di Tableau sul sito Web Tableau.

Configurare la segnalazione automatica degli errori

È possibile configurare Bridge in modo che invii automaticamente segnalazioni di errori in una delle due posizioni seguenti: durante il processo di installazione del client o dopo l'installazione direttamente nel client.

Attivare l'opzione di segnalazione automatica degli errori durante l'installazione del client

Durante l'installazione, l'opzione di invio automatico delle segnalazioni di errori dal client è selezionata per impostazione predefinita. Puoi, tuttavia, rimuovere la selezione.

Disattivare l'opzione di segnalazione automatica degli errori nel client

Se decidi di utilizzare l'impostazione predefinita durante il processo di installazione e successivamente decidi di non consentire l'invio automatico delle segnalazioni di errori, puoi modificare l'opzione dal menu client.

Installare Bridge dalla riga di comando

Se sei un amministratore locale nel computer, puoi installare il client Bridge dalla riga di comando.

Sintassi generale della riga di comando

La sintassi per l'esecuzione del programma di installazione di Bridge dalla riga di comando è la seguente:

tableauBridge<installer_name>.exe /option1 /option2 PROPERTY1 PROPERTY2

Alcune note sulla sintassi:

  • Il file tableau<installer_name>.exe è il programma di installazione del client per il prodotto e la versione in corso di installazione.
  • Le opzioni specificano la modalità di esecuzione del processo di installazione. Ad esempio, la visualizzazione dell'output durante l'installazione e la creazione di file di registro.
  • Le impostazioni delle proprietà specificano le impostazioni di configurazione che il programma di installazione deve eseguire durante il processo di installazione.

Esempio di comando del programma di installazione

L'esempio seguente mostra un comando del programma di installazione con alcune opzioni e alcune impostazioni delle proprietà.

tableauBridge-64bit-2018-2-0.exe /quiet /passive ACCEPTEULA=1 DATABASEDRIVERS=1

Devi eseguire il comando dalla directory in cui si trova il file .exe oppure specificare il percorso completo del file .exe sul computer. Non eseguire il programma di installazione da una directory condivisa sulla rete. Invece, scarica il file .exe in una directory sul computer in cui desideri installare il client.

Opzioni e proprietà del programma di installazione

Puoi specificare una o più opzioni nella riga di comando del programma di installazione.

Opzioni del programma di installazione

Un paio di note relative alle opzioni: 

  • Ogni opzione è preceduta da una barra (/).
  • Le opzioni devono trovarsi prima delle proprietà.
Opzione Descrizione
quiet Eseguire il programma di installazione senza messaggi (stato o avanzamento dell'installazione) e senza richiedere l'interazione dell'utente. Il client non si avvia al termine dell'installazione.
passive Eseguire il programma di installazione e visualizzare le finestre di dialogo e lo stato dell'installazione. All'utente non è richiesto l'inserimento di dati. Il client si avvia al termine dell'installazione.
norestart Bloccare qualsiasi tentativo di riavvio. Per impostazione predefinita, il programma di installazione ti chiederà conferma prima di riavviare, a meno che non sia eseguito in modalità non interattiva.
log "logfile.txt" Registrare le informazioni sull'installazione nel percorso e nel file specificato. Specificare il percorso e il nome del file, ad esempio /log "c:\logs\logfile.txt". Il file di log predefinito è la directory di sistema %TEMP%.
repair Eseguire il programma di installazione per ripristinare un'installazione esistente di Bridge.
h Guida: elenca le opzioni e le proprietà del programma di installazione.

Proprietà del programma di installazione

Puoi anche includere una o più proprietà nella riga di comando del programma di installazione.

Alcune note relative alle proprietà:

  • Tutte queste proprietà possono essere utilizzate per l'installazione iniziale del client. Non possono essere utilizzate per aggiornare le impostazioni dopo l'installazione iniziale.
  • I nomi delle proprietà sono sensibili alla differenza tra maiuscole e minuscole.
  • Non ci sono spazi su entrambi i lati del segno uguale.
  • Ogni insieme di proprietà è delimitato da uno spazio.
  • Le proprietà devono essere soddisfatte dopo le opzioni.
Proprietà Descrizione Valore
ACCEPTEULA Accetta il Contratto di licenza per l'utente finale (EULA). Se non imposti questa opzione su 1, Bridge non può essere installato in modalità non interattiva. 1=Accetta
0=Non accettare (valore predefinito)
CRASHDUMP Puoi impostare questa opzione su "1" per migliorare Bridge inviando automaticamente segnalazioni di errori a Tableau quando il client si arresta in modo anomalo. Per maggiori informazioni, consulta Segnalazioni di errori. 1=Sì (predefinito)
0=No
DATABASEDRIVERS Installare il set predefinito di driver per i database a cui puoi connetterti da Tableau Bridge. Per maggiori informazioni, consulta Driver del database.

Per scaricare altri driver per il database, consulta la pagina di download dei driver(Il collegamento viene aperto in una nuova finestra) sul sito Web di Tableau. Devi distribuire altri driver servendoti di qualsiasi strumento di gestione delle risorse utilizzato per la distribuzione del software nella tua organizzazione.

1=Sì (predefinito)
0=No
DESKTOPSHORTCUT Creare un collegamento sul desktop. 1=Sì (predefinito)
0=No
DRIVERDIR Specificare una directory di installazione (diversa da quella predefinita) per i driver per il database. Questa opzione crea la directory e una voce nel registro HKEY_LOCAL_MACHINE\. Il percorso predefinito per i driver è C:\Program Files\Tableau\Drivers. Un percorso come D:\Drivers
DRIVER_MSSQL

Disattivare l'installazione automatica del driver di Microsoft SQL Server durante l'installazione di Tableau Bridge.

1=Installa (predefinito)
0=Non installare
DRIVER_POSTGRES

Disattivare l'installazione automatica del driver di PostgreSQL durante l'installazione di Tableau Bridge.

1=Installa (predefinito)
0=Non installare
DRIVER_REDSHIFT

Disattivare l'installazione automatica del driver di Amazon Redshift durante l'installazione di Tableau Bridge.

1=Installa (predefinito)
0=Non installare
INSTALLDIR

Specificare una directory di installazione diversa da quella predefinita.

Se specifichi una directory personalizzata come posizione di installazione e prevedi di installare versioni future in questa stessa posizione, devi selezionare una sottocartella specifica di installazione per la versione. In caso contrario dovrai prima disinstallare la versione precedente.

Le installazioni affiancate di più versioni nella stessa sottodirectory non sono supportate.

Un percorso come D:\Software\Tableau Bridge.
SKIPAPPLICATIONLAUNCH Puoi impostare questa opzione su "1" per evitare che la nuova applicazione si apra automaticamente al termine del processo di installazione. Questa opzione si applica all'installazione manuale. Questa opzione non si applica alle installazioni non interattive, poiché Tableau Bridge non si apre automaticamente quando si usa questa opzione. 1=Sì
0=No (predefinito)
STARTMENUSHORTCUT Creare una voce Tableau Bridge nel menu Start di Windows. 1=Sì (predefinito)
0=No

Disinstallare Bridge

Benché non sia necessario disinstallare le versioni precedenti di Bridge quando installi una versione più recente, puoi disinstallare Bridge 2018.2 e le versioni successive se non sono più necessarie.

Il metodo principale per la disinstallazione del client è tramite il Pannello di controllo di Windows.

In alternativa, puoi utilizzare la procedura seguente per disinstallare Bridge dalla riga di comando.

  1. Apri il prompt dei comandi come amministratore.

  2. Nella posizione in cui è stato installato il file .exe, esegui il seguente comando:

    tableau<installer_name>.exe /uninstall /quiet

Grazie per il tuo feedback.