Prima di iniziare a configurare un cluster di Tableau Server, verifica che soddisfi i requisiti seguenti.

Hardware

Sebbene i computer utilizzati nel cluster debbano soddisfare i requisiti descritti in Prima dell'installazione..., non devono essere identici.

Linee guida hardware per l'alta disponibilità

Ecco alcune linee guida per i sistemi usati per il failover e l'alta disponibilità:

  • Failover - tre computer: per configurare un cluster che fornisca supporto per il failover per i processi di archivio file e di repository, sono necessari almeno tre computer o macchine virtuali di cui uno per il nodo iniziale di Tableau Server e due per i nodi aggiuntivi.

  • Più gateway - tre computer e un bilanciamento del carico: l'aggiunta di più processi gateway all'installazione di Tableau Server e l'utilizzo di un bilanciamento del carico per distribuire automaticamente le richieste a tali gateway consentono di aumentare ulteriormente l'affidabilità di Tableau. Per configurare un cluster che fornisca supporto per il failover e più di un gateway, devi aggiungere un bilanciamento del carico davanti al cluster a tre nodi.

  • Supporto per il failover e di più gateway - tre computer e un bilanciamento del carico: per configurare un cluster che fornisce quanto sopra indicato, oltre al supporto per più gateway, sono necessari almeno tre computer o macchine virtuali e un bilanciamento del carico davanti al cluster.

  • Alta disponibilità - tre computer e un bilanciamento del carico: per configurare l'alta disponibilità, è necessario disporre delle risorse descritte in precedenza.

  • Computer iniziali: se configuri l'alta disponibilità, il nodo iniziale di Tableau Server potrebbe eseguire alcuni processi di server o nessuno di essi. Di conseguenza, il computer che funge da nodo iniziale non necessita di un numero di core pari a quelli che eseguono i nodi aggiuntivi. Sarà tuttavia necessario disporre di spazio su disco adeguato per i backup, poiché il computer iniziale viene utilizzato durante i processi di backup e ripristino. Oltre alla quantità di spazio necessaria per il file di backup, è necessario uno spazio su disco temporaneo. Per i dettagli sui requisiti dello spazio su disco, consulta Utilizzo dello spazio su disco per il backup e il ripristino.

Software

Tutti i nodi di un'installazione distribuita devono essere in esecuzione con la stessa versione di Tableau Server.

Percorso di installazione

Il percorso di installazione di Tableau Server deve essere lo stesso in tutti i nodi di un cluster. Ciò è vero sia che si esegua l'installazione nel percorso predefinito o in uno diverso.

Reti e porte

  • Porte: come per qualsiasi sistema distribuito, i computer o le macchine virtuali che utilizzi devono essere in grado di comunicare tra loro. Per informazioni sulla gestione del mapping delle porte da parte di Tableau Services Manager, consulta Porte di Tableau Services Manager.

  • Stesso dominio: se Tableau Server è installato in un ambiente Windows Active Directory, tutti i computer in un cluster devono essere membri dello stesso dominio.

  • Latenza: la latenza della rete tra i nodi del server può influire sulle prestazioni di Tableau Server. Tieni presenti i possibili problemi di latenza, soprattutto se si verificano problemi di prestazioni. Per ridurre la latenza della rete, puoi adottare misure come il posizionamento dei gateway e delle origini dati in prossimità di Tableau Server.

  • Account di servizio: l'account del server Account servizio Esegui come, specificato nel Tableau Server iniziale, deve essere lo stesso in ogni computer del cluster.

    Se l'esecuzione sta avvenendo in un ambiente di Active Directory, è consigliabile eseguire un account utente di dominio come account di servizio Esegui come. Sebbene sia possibile lasciare l'account predefinito NetworkServices in ogni nodo del cluster, non te lo consigliamo come best practice di sicurezza.

    Se è in corso l'esecuzione di una distribuzione distribuita in un gruppo di lavoro di Windows, è necessario utilizzare lo stesso account utente e la stessa password in ogni nodo del cluster. In questo scenario, specifica in TSM l'account di servizio Esegui come utilizzando un punto (.) anziché il nome di un computer. Se, ad esempio, il gruppo di lavoro dell'account di servizio Esegui come è tableau-sa, specifica .\tableau-sa in TSM. Windows interpreta la sintassi .\ come equivalente a "nome del computer host locale".

  • Indirizzi IP statici: qualsiasi computer che esegue Tableau Server, sia che si tratti di un'installazione su server singolo o come parte di un cluster, deve disporre di un indirizzo IP statico.

  • Individuabile: ogni nodo del cluster deve essere individuabile da altri computer del nodo utilizzando DNS o un file host locale.

  • Fuso orario e ora: ogni nodo del cluster deve trovarsi nello stesso fuso orario, con gli orologi di sistema sincronizzati. Ciò può verificarsi automaticamente. Se, ad esempio, i nodi sono tutti inclusi nel dominio Active Directory, in genere il controller di dominio gestisce tale operazione. Se non sei certo che il cluster soddisfi questo requisito, rivolgiti agli esperti IT interni.

Procedure consigliate

Ecco alcuni aspetti da tenere presenti prima di iniziare a installare e configurare:

  • Indirizzi IP o i nomi dei computer: come indicato in precedenza, ogni computer nel cluster deve utilizzare un indirizzo IP statico.

  • Record CNAME: se si utilizza un bilanciamento del carico, rappresenta il nome del bilanciamento del carico che gli utenti utilizzeranno come URL di Tableau Server, indipendentemente dal gateway che effettivamente gestisce la richiesta.

  • Credenziali dell'account utente: per ogni computer sono necessarie le credenziali per un account utente con autorizzazioni di amministratore locale.

  • Backup: prima di apportare modifiche significative al sistema, la creazione di un backup rientra tra le procedure consigliate. Per conoscere la procedura, consulta Eseguire il backup dei dati di Tableau Server.

  • Distribuzione distribuita tra i data center: non consigliamo di installare i nodi di Tableau Server tra i data center distribuiti. Negli esempi seguenti vengono descritti alcuni problemi comuni che si verificano quando si distribuiscono i nodi tra più data center:

    • L'interruzione della connettività di rete tra i nodi può causare l'esito negativo di molte attività o provocare la perdita della licenza dei componenti di Tableau Server.
    • I proxy e i firewall tra data center possono impedire la comunicazione tra i nodi di Tableau Server.
    • Il traffico di instradamento tra data center dislocati in aree geografiche diverse può causare latenza o la trasmissione dati del collo di bottiglia, portando alla riduzione delle prestazioni e ai timeout delle connessioni.

SSL

Se prevedi di configurare SSL per un cluster di Tableau Server ad alta disponibilità con più gateway e un bilanciamento del carico (maggiori informazioni), verifica che il certificato SSL utilizzato sia stato rilasciato per il nome host del bilanciamento del carico. Per altri dettagli, consulta Configurare SSL per il traffico HTTP esterno da e verso Tableau Server.

 

Grazie per il tuo feedback.