Novità di Tableau Online

In questo argomento è contenuta una panoramica di alcune delle principali nuove funzionalità aggiunte in Tableau Online.

Note sulla versione di Tableau Online(Il collegamento viene aperto in una nuova finestra) | Problemi noti(Il collegamento viene aperto in una nuova finestra)

Web authoring e interazione con le viste

Per le nuove funzionalità e i miglioramenti relativi a Web authoring e interazione con le viste, consulta Novità di Tableau Desktop e Web authoring(Il collegamento viene aperto in una nuova finestra). Per ulteriori argomenti relativi a tali attività, consulta Usare Tableau sul Web(Il collegamento viene aperto in una nuova finestra).

Novità di giugno 2021

Tableau con MFA

Poiché il panorama della sicurezza si evolve e le minacce che possono compromettere le credenziali degli utenti diventano sempre più comuni, è importante implementare misure di sicurezza efficaci per proteggere l'organizzazione e gli utenti. Se la tua organizzazione non lavora direttamente con un provider di identità (IdP) Single Sign-On (SSO), puoi abilitare l'autenticazione a più fattori (MFA) con l'autenticazione Tableau per aumentare la sicurezza del processo di accesso degli utenti.

Per ulteriori informazioni, consulta i seguenti argomenti:

Impostazioni del sito semplificate per Chiedilo ai dati

Le impostazioni del sito semplificate per Chiedilo ai dati ora disabilitano o abilitano la funzionalità a livello di sito per tutte le origini dati. Se la funzionalità è abilitata a livello di sito, la frequenza di indicizzazione rimane personalizzabile per ogni origine dati. Per maggiori informazioni, consulta Disabilitare o abilitare Chiedilo ai dati per un sito.

Organizzare gli elementi in una raccolta

Le raccolte sono simili a playlist che consentono agli utenti di organizzare i contenuti in un modo significativo per loro. Gli utenti Viewer, Explorer e Creator possono creare e condividere raccolte. Per maggiori informazioni, consulta Organizzare gli elementi in una raccolta.

Tieni presente che se hai partecipato all'anteprima limitata per le raccolte, l'impostazione del sito per controllare le raccolte pubbliche non esiste più. Ora le autorizzazioni per le raccolte sono controllate allo stesso modo degli altri tipi di contenuto. Per maggiori informazioni, consulta Autorizzazioni per le raccolte.

Creare cartelle di lavoro con i dati di Salesforce

Ora puoi integrare i dati di Salesforce in Tableau Online per creare contenuti di base per gli utenti del sito. Dopo aver eseguito la connessione a Salesforce, Tableau pubblica cartelle di lavoro e origini dati pronte per l'uso per avviare rapidamente le analisi in Sales Cloud e Service Cloud. Per maggiori informazioni, consulta Creare cartelle di lavoro con i dati di Salesforce.

Configurare le impostazioni per le estrazioni in Web authoring

Ora puoi configurare le impostazioni per le estrazioni che crei in Web authoring. Facoltativamente, configura le opzioni per indicare come Tableau deve archiviare, definire filtri e limitare la quantità di dati nell'estrazione. Per maggiori informazioni, consulta Creare estrazioni sul Web.

Rendere disponibili le previsioni di Einstein Discovery nei flussi di Prep sul Web

A partire dalla versione 2021.2, puoi rendere disponibili i modelli di previsione creati in Einstein Discovery direttamente nei flussi di Prep sul Web.

Nota: per utilizzare questa funzionalità, devi disporre di una licenza Salesforce e di un account utente configurato per accedere a Einstein Discovery.

Grazie alla potenza dell'apprendimento automatico e dell'intelligenza artificiale, puoi ottenere un punteggio in blocco per i dati del flusso e generare nuovi campi per i risultati previsti a livello di riga, nonché aggiungere predittori principali e campi per i miglioramenti consigliati, in modo da includere dati sui campi che hanno contribuito al risultato previsto. Aggiungi una fase di previsione al flusso, accedi a Einstein Discovery, scegli uno dei modelli distribuiti e applicalo ai dati del flusso. Puoi quindi generare l'output del flusso e utilizzare la nuova origine dati per analizzare i risultati previsti in Tableau. Questa funzionalità è stata inizialmente introdotta in Tableau Prep Builder versione 2021.1.3. Per maggiori informazioni, consulta Aggiungere le previsioni di Einstein Discovery al flusso(Il collegamento viene aperto in una nuova finestra) nella Guida di Tableau Prep e Creare e interagire con i flussi sul Web.

Più estensioni di analisi in un sito

A partire dalla versione 2021.2, puoi creare più connessioni a estensioni di analisi per ogni sito. In tal modo, le organizzazioni con requisiti di lingua o di connessione differenti possono utilizzare le estensioni di analisi sullo stesso sito di Tableau Server, con cartelle di lavoro diverse che utilizzano connessioni diverse. Per maggiori informazioni sulla configurazione delle estensioni di analisi per il sito, consulta Configurare le connessioni con le estensioni di analisi. Per informazioni dettagliate sull'utilizzo delle estensioni di analisi, consulta Passare espressioni con le estensioni di analisi(Il collegamento viene aperto in una nuova finestra) (Guida di Tableau Desktop e Web authoring).

Nota: a partire dalla versione 2021.2, le estensioni di analisi di Einstein Discovery sono ancora limitate a una per sito.

Condividere le spiegazioni di Interpreta i dati nelle dashboard pubblicate

Interpreta i dati ha un'interfaccia utente riprogettata e ottimizzata per un gruppo più ampio di utenti aziendali. Gli autori (utenti Creator o Explorer con autorizzazioni di modifica) ora possono abilitare Interpreta i dati per gli utenti Viewer di dashboard e fogli nelle cartelle di lavoro pubblicate. Gli utenti Viewer possono selezionare un indicatore di proprio interesse nella vista ed eseguire Interpreta i dati per esplorare i dati in modo più approfondito rispetto a prima.

L'accesso a Interpreta i dati in modalità di visualizzazione non è abilitato per impostazione predefinita, quindi gli autori dovranno abilitare questa opzione. Per informazioni su come abilitare Interpreta i dati in modalità di visualizzazione, consulta Abilitare Interpreta i dati in modalità di visualizzazione in cartelle di lavoro e dashboard pubblicate.

Per maggiori informazioni su Interpreta i dati, consulta Scoprire informazioni dettagliate più velocemente con Interpreta i dati, Introduzione a Interpreta i dati e Requisiti e considerazioni per l'utilizzo di Interpreta i dati.

Configurare OAuth personalizzato

In qualità di amministratore del sito, ora puoi configurare client OAuth personalizzati per il tuo sito, in modo da sostituire i client OAuth predefiniti. Per maggiori informazioni, consulta Configurare OAuth personalizzato.

Mantenere aggiornati più dati tramite Bridge

Bridge aggiunge il supporto per i seguenti connettori:

  • Alibaba AnalyticsDB per MySQL
  • Alibaba Data Lake Analytics
  • Databricks
  • Denodo
  • Impala
  • Kyvos

Per maggiori informazioni sulla connettività di Bridge, consulta Connettività con Bridge.

Esplorare le nuove origini dati di Admin Insights

Ottieni maggiore visibilità sul tuo sito Tableau Online con le nuove origini dati di Admin Insights. Ora puoi connetterti all'origine dati Gruppi per identificare l'appartenenza ai gruppi degli utenti o all'origine dati Contenuto del sito per informazioni di governance sugli elementi di contenuto nel sito. Per maggiori informazioni, consulta Utilizzare Admin Insights per creare viste personalizzate.

Tableau Catalog - parte di Data Management Add-on

Aggiungere descrizioni dei campi: puoi aggiungere descrizioni per i campi in un'origine dati pubblicata, che verranno quindi visualizzate nella colonna Descrizione nella scheda Derivazione della pagina dell'origine dati. Puoi anche vedere la descrizione nella scheda Dati quando crei una visualizzazione. Per maggiori informazioni, consulta Descrivere i campi in un'origine dati pubblicata nella Guida di Tableau Desktop e Web authoring.

Aggiornamenti degli avvisi sulla qualità dei dati

  • Supporto del testo formattato per i messaggi di avviso: quando crei o modifichi un messaggio di avviso sulla qualità dei dati, puoi applicare al testo il formato grassetto, sottolineato e corsivo e includere un collegamento o un'immagine. Per maggiori informazioni, consulta Impostare un avviso sulla qualità dei dati.
  • Messaggio richiesto per gli avvisi: quando crei un avviso sulla qualità dei dati, ora ti viene richiesto di inserire un messaggio da mostrare agli utenti. Questo non si applica agli avvisi generati quando imposti Tableau per monitorare l'aggiornamento delle estrazioni o gli errori dei flussi. Per maggiori informazioni, consulta Impostare un avviso sulla qualità dei dati.

Le descrizioni ereditate vengono visualizzate in Tableau Desktop: quando esiste una descrizione per un campo a monte del campo, la descrizione viene visualizzata in Tableau Desktop con le informazioni sulla posizione da cui viene ereditata. Per maggiori informazioni, consulta Descrivere i campi in un'origine dati pubblicata nella Guida di Tableau Desktop e Web authoring.

Viene visualizzato il nome completo della tabella: il nome completo della tabella è stato aggiunto alla pagina della tabella.

Filtro per tag: ora puoi filtrare database, file e tabelle in base ai tag nella finestra di dialogo Connetti a.

Filtro per risorse incorporate o non incorporate: nella pagina Risorse esterne puoi filtrare database, file e tabelle in base alla categoria di risorse, incorporate o non incorporate.

Creare azioni dei parametri sul Web

Ora puoi creare azioni dei parametri sia in Tableau Online che in Tableau Server. Quando crei un'azione del parametro, personalizzi il modo in cui vengono mostrati i dati nella visualizzazione. Inoltre, gli utenti possono modificare il valore di un parametro interagendo direttamente con la visualizzazione. Per maggiori informazioni, consulta Azioni dei parametri(Il collegamento viene aperto in una nuova finestra).

Creare azioni insieme sul Web

Ora puoi creare azioni insieme sia in Tableau Online che in Tableau Server. Utilizza gli insiemi per definire un sottoinsieme di dati, quindi usa le azioni insieme per controllare il confronto tra i membri di un insieme e gli altri dati nella vista. Per maggiori informazioni, consulta Azioni di insieme(Il collegamento viene aperto in una nuova finestra).

Altri articoli in questa sezione

Grazie per il tuo feedback.