Novità di Tableau Online

In questo argomento è contenuta una panoramica di alcune delle principali nuove funzionalità aggiunte in Tableau Online, a partire dalla versione più recente.

Novità di agosto 2020

Impostare il fuso orario del sito per le estrazioni

Il fuso orario predefinito per le origini dati basate su estrazioni in un sito è UTC (tempo coordinato universale). Gli amministratori del sito ora possono scegliere di impostare un fuso orario diverso.

Per maggiori informazioni, consulta Impostare il fuso orario del sito per le estrazioni.

Sospendere automaticamente gli aggiornamenti delle estrazioni per le cartelle di lavoro inattive

Per ridurre l'utilizzo delle risorse, Tableau può sospendere automaticamente le attività di aggiornamento per le cartelle di lavoro inattive. Questa funzionalità si applica solo agli aggiornamenti di estrazioni complete, non a quelli di estrazioni incrementali. Questa funzionalità si applica solo alle pianificazioni di aggiornamento eseguite a cadenza settimanale o con una frequenza superiore.

Per maggiori informazioni, consulta Sospendere automaticamente gli aggiornamenti delle estrazioni per le cartelle di lavoro inattive.

Gestire le licenze per i gruppi di utenti con Concedi ruolo all'accesso

Gli amministratori possono impostare un ruolo minimo sul sito per i gruppi di utenti e scegliere Concedi ruolo all'accesso durante la creazione o la modifica di tale gruppo di utenti. L'abilitazione dell'impostazione Concedi ruolo all'accesso riduce il lavoro manuale per la gestione delle licenze, poiché gli amministratori possono designare le funzionalità del ruolo sul sito per ogni gruppo ed eseguire il provisioning delle licenze quando un utente ne ha effettivamente bisogno. Attendendo di concedere le licenze finché gli utenti non effettuano l'accesso, gli amministratori possono semplificare il provisioning delle licenze, evitando di assegnare licenze agli utenti inattivi. Per maggiori informazioni, consulta Concedi licenza all'accesso.

Contrassegnare il contenuto inutilizzato per l'archiviazione

La vista amministratore Contenuto inutilizzato introdotta nella versione 2020.2, ora dispone una funzionalità aggiuntiva che consente di contrassegnare il contenuto come inutilizzato. Puoi quindi scegliere di archiviare il contenuto contrassegnato. Per maggiori informazioni, consulta Contenuto inutilizzato.

Aggiornamenti di Tableau Catalog - parte di Data Management Add-on

Tableau Catalog è incluso in Data Management Add-on, concesso in licenza separatamente per Tableau Server e Tableau Online. Per maggiori informazioni su Tableau Catalog vedi Informazioni sul Tableau Catalog.

Le funzionalità seguenti sono incluse in questa versione:

Visualizzare gli avvisi relativi alla qualità dei dati in Tableau Desktop - Quando apri una cartella di lavoro in Tableau Desktop con un avviso sulla qualità dei dati, l'icona di avviso (un cerchio blu o un triangolo giallo con un punto esclamativo) viene visualizzata nella scheda Dati della pagina del foglio della cartella di lavoro. Per maggiori informazioni, consulta Impostare un avviso sulla qualità dei dati

Aggiunta del tipo di avviso "Dati sensibili" - Puoi utilizzare questo nuovo tipo di avviso per impostare un avviso sulla qualità dei dati per i dati sensibili nell'organizzazione. Per maggiori informazioni, consulta Impostare un avviso sulla qualità dei dati

Le risorse incorporate sono elencate in Risorse esterne - Ora puoi visualizzare le risorse incorporate elencate nella pagina Risorse esterne. Per maggiori informazioni, consulta Usare Derivazione dei dati per l'analisi d'impatto.

Tag per le risorse esterne - Puoi aggiungere tag a database, tabelle e colonne. Questa funzionalità, tra le altre cose, consente di assegnare tag alle tabelle e le colonne con informazioni di identificazione personale. Per maggiori informazioni, consulta Assegnare tag agli elementi(Link opens in a new window) nella Guida di Tableau Desktop e Web authoring.

Web authoring e interazione con le viste

Le nuove funzionalità e i miglioramenti relativi a Web authoring e all'interazione con le viste sul Web sono indicati in Novità per gli utenti di Tableau(Link opens in a new window) e Confronto delle funzionalità di Web authoring e Tableau Desktop(Link opens in a new window). Per argomenti relativi a Web authoring e all'interazione con le viste, vedi Utilizzare Tableau sul Web(Link opens in a new window).

Aggiunte nelle versioni precedenti

Elementi aggiunti a giugno 2020

Tableau Bridge

Non è necessario l'upgrade o l'installazione di Bridge per i Publisher

Per i Publisher che lavorano esclusivamente con origini dati che si connettono a dati relazionali locali, non è più necessario mantenere il client corrente o eseguire l'upgrade alla versione più recente. Se si esegue la migrazione delle pianificazioni di aggiornamento utilizzando le pianificazioni consigliate (punto successivo) e l'amministratore ha installato e configurato almeno un client Bridge 2020.2, non occorre fare altro. Per maggiori informazioni, consulta Impostare una pianificazione di aggiornamento di Bridge.

Pianificazioni degli aggiornamenti integrate

Le pianificazioni degli aggiornamenti per Bridge ora sono integrate con le pianificazioni degli aggiornamenti di Tableau Online. Per i Publisher, le pianificazioni degli aggiornamenti integrate, denominate pianificazioni consigliate, significano che:

  • Hai più controllo e flessibilità per gestire le origini dati.
  • La dipendenza dagli amministratori del sito si riduce per determinate attività di gestione delle origini dati, ad esempio l'aggiornamento delle credenziali di connessione.

Per maggiori informazioni, consulta Confronto tra pianificazioni consigliate e Bridge (legacy).

Mantenere aggiornati i dati in un cloud privato

Usa Bridge per mantenere aggiornati i dati cloud, accessibili solo all'interno di una rete privata. Per ulteriori informazioni, consulta i seguenti argomenti:

Pooling abilitato per gli aggiornamenti delle estrazioni

I client possono gestire in pool gli aggiornamenti delle estrazioni, oltre alle query live, tra tutti i client 2020.2 della rete. Per gli amministratori del sito, il pooling degli aggiornamenti delle estrazioni significa che:

  • È possibile concentrarsi sulla disponibilità, la velocità effettiva e la latenza.
  • È possibile ottimizzare la composizione del pool di client, in modo che corrisponda alle caratteristiche dei carichi di lavoro per le query live e gli aggiornamenti delle estrazioni.

Per maggiori informazioni, consulta Configurare e gestire il pool di client Bridge.

Pagina delle impostazioni aggiornata

Per gli amministratori del sito, la pagina delle impostazioni di Bridge semplificata consente di configurare i client da includere o escludere dal pool e visualizza un'icona di avviso per semplificare la visualizzazione dei client di cui è necessario eseguire l'upgrade alla versione più recente. Per maggiori informazioni, consulta Gestire i client registrati.

Nota: l'icona di avviso viene visualizzata solo quando è disponibile un client più recente per il download. L'icona di avviso non indica che si sono verificati problemi con il client o le origini dati Bridge correlate.

Elementi aggiunti a maggio 2020

Utilizzare le relazioni per combinare i dati per l'analisi multi-tabella

Le relazioni sono un nuovo modo flessibile per combinare i dati per l'analisi multi-tabella in Tableau. Le origini dati ora supportano modelli di dati multi-tabella in un nuovo livello logico. Tableau riconosce le tabelle separate nell'origine dati ed esegue aggregazioni al livello di dettaglio nativo per ogni tabella.

Gli utenti Creator possono combinare le tabelle utilizzando le relazioni. L'utilizzo delle relazioni tra le tabelle logiche semplifica l'esplorazione e l'analisi dei dati di più tabelle al livello di dettaglio corretto, senza dover scrivere calcoli specializzati per controllare aggregazioni come medie e totali. Durante l'analisi, Tableau esegue query sui dati in base al contesto corrente di un foglio di lavoro e include solo i dati necessari per la vista corrente.

Nota: la cartella di lavoro deve utilizzare un'origine dati incorporata per poter modificare le relazioni nella pagina Origine dati nel Web authoring in Tableau Server o Tableau Online. Non puoi modificare il modello di dati di un'origine dati pubblicata.

A supporto dell'analisi multi-tabella, diverse parti dell'interfaccia di Tableau sono state modificate. La pagina Origine dati (canvas, griglia dei dati), la finestra Visualizza dati e il riquadro Dati nel foglio di lavoro sono stati aggiornati per supportare un'esperienza di analisi multi-tabella. Per maggiori informazioni, consulta Modifiche alle diverse parti dell'interfaccia(Link opens in a new window).

Per maggiori informazioni sulle relazioni e sulle modifiche alle origini dati, consulta gli argomenti seguenti:

Consulta anche questo post di blog di Tableau: Relationships, part 1: Introducing new data modeling in Tableau(Link opens in a new window)

Creare metriche per tenere traccia dei dati

Le metriche aiutano gli utenti a tenere traccia delle modifiche ai dati. Gli utenti possono creare metriche da una vista e utilizzarle per monitorare i numeri chiave come le vendite giornaliere. Per informazioni sul modo in cui gli utenti creano le metriche, consulta Creare metriche e risolverne i problemi.

Multiple metrics in a grid

Gli amministratori di Tableau Online possono assicurarsi che gli utenti siano in grado di creare metriche o disabilitare le metriche per il sito. Per maggiori informazioni, consulta Configurazione per le metriche.

Aggiungere un controllo insieme per consentire agli utenti di modificare rapidamente i membri di un insieme

Con un controllo insieme, i destinatari possono selezionare i membri di un insieme senza che sia necessaria la modalità di modifica. Gli utenti possono semplicemente aggiungere o rimuovere i membri dell'insieme interagendo direttamente con la scheda nella vista. In combinazione con le azioni di insieme, hai a disposizione due potenti funzionalità complementari che semplificano la visualizzazione dell'insieme che ti interessa.

Per maggiori informazioni, consulta Creare insiemi o il post di blog Powerful analytics in a user-friendly package with the set control.

Aggiungere o rimuovere valori da un insieme interagendo direttamente con la vista

Ora, utilizzando le azioni di insieme, tu e i tuoi destinatari potete usare la vista per aggiungere o rimuovere in modo incrementale valori in un insieme. È sufficiente interagire con la vista e scegliere quali indicatori includere o escludere. In combinazione con la nuova funzione Controllo insieme, hai a disposizione due potenti soluzioni per ottenere informazioni più approfondite sui dati.

Per maggiori informazioni, consulta Azioni di insieme.

Caricare e aprire le cartelle di lavoro con un browser

Gli utenti possono ora caricare una cartella di lavoro Tableau nel sito Tableau senza eseguire la pubblicazione tramite Tableau Desktop, l'API REST o TabCmd. In un sito Tableau, gli utenti con un ruolo Creator o Explorer (autorizzato a pubblicare) possono selezionare Nuovo > Caricamento cartella di lavoro per caricare un file con estensione twb o twbx (fino a 50 MB) in un progetto. Per maggiori informazioni, consulta Caricare cartelle di lavoro in un sito Tableau(Link opens in a new window).

Accesso ai Dashboard Starter da Home in Tableau Online

Gli utenti Creator amministratore sito ora possono accedere ai Dashboard Starter dalla pagina Home di Tableau Online. Utilizza queste dashboard predefinite per visualizzare rapidamente i dati da comuni applicazioni aziendali come Salesforce o ServiceNow ITSM. Per ulteriori informazioni, consulta Dashboard Starter per dati basati su cloud.

Aggiornamenti di Tableau Catalog - parte di Data Management Add-on

Tableau Catalog è incluso in Data Management Add-on, concesso in licenza separatamente per Tableau Server e Tableau Online. Per maggiori informazioni su Tableau Catalog vedi Informazioni sul Tableau Catalog.

Le funzionalità seguenti sono incluse in questa versione:

Aumentare la visibilità degli avvisi importanti: puoi impostare un avviso sulla qualità dei dati per la visibilità elevata, in modo che sia mostrata una notifica agli utenti di una visualizzazione interessata dall'avviso. Inoltre, l'avviso verrà visualizzato in un colore giallo più prominente in altre aree di Tableau. Per maggiori informazioni, consulta Impostare un avviso sulla qualità dei dati e "Utilizza Dettagli dati per visualizzare le informazioni della vista" in Esplorare e analizzare i dati in una vista(Link opens in a new window) nella Guida di Tableau Desktop e Web authoring.

Le dashboard vengono visualizzate nel riquadro Derivazione: quando selezioni l'elemento Dashboard nella derivazione, puoi visualizzare un elenco delle dashboard a valle. Per maggiori informazioni, consulta Usare Derivazione dei dati per l'analisi d'impatto.

Filtrare le risorse esterne in base ai certificati e agli avvisi sulla qualità dei dati: oltre a usare la ricerca per limitare le scelte in Risorse esterne, ora puoi filtrare database, file e tabelle in base ai certificati e agli avvisi sulla qualità dei dati.

Più filtri durante la connessione: quando ti connetti ai dati, puoi filtrare i database e le tabelle in base al tipo di connessione.

Maggiori informazioni sulle novità

Altre nuove funzionalità e miglioramenti relativi a Web authoring e all'interazione con le viste sul Web sono indicati in Novità per gli utenti di Tableau(Link opens in a new window) e Confronto delle funzionalità di Web authoring e Tableau Desktop(Link opens in a new window). Per argomenti relativi a Web authoring e all'interazione con le viste, vedi Utilizzare Tableau sul Web(Link opens in a new window).

Elementi aggiunti a febbraio 2020

Aggiornare automaticamente i parametri con i parametri dinamici

Ora puoi impostare il valore corrente di un parametro come risultato di un calcolo indipendente dalla vista e con un singolo valore. È inoltre possibile aggiornare l'elenco dei valori (o dominio) di un parametro sulla base di una colonna di un'origine dati. Di conseguenza, ogni volta che la cartella di lavoro viene aperta e Tableau si collega all'origine dati a cui fa riferimento il parametro, in ogni posizione nella cartella di lavoro che fa riferimento al parametro verrà utilizzato il valore o il dominio più recente.

Per maggiori informazioni, consulta Creare parametri.

Automatizzare il provisioning degli utenti e la sincronizzazione dei gruppi tramite un provider di identità esterno

Puoi automatizzare l'aggiunta o la rimozione degli utenti in Tableau Online o l'aggiunta o la rimozione di membri nei gruppi utilizzando il tuo provider di identità (IdP). La gestione utenti IdP di Tableau Online usa il Sistema di gestione dell'identità multidominio (SCIM) standard, che è uno standard aperto per automatizzare lo scambio di informazioni sull'identità dell'utente. Attualmente supportiamo SCIM con i seguenti IdP:

  • Okta
  • OneLogin

SCIM è utilizzato per fornire agli utenti in applicazioni cloud quali Tableau Online. Gli IdP cloud gestiscono centralmente le identità degli utenti, compresa l'assegnazione degli utenti alle applicazioni e ai gruppi. L'IdP utilizza lo standard SCIM per garantire che le applicazioni "a valle" siano sincronizzate con le assegnazioni di provisioning impostate con l'IdP. Gestire gli utenti in questo modo migliora la sicurezza e può ridurre notevolmente il lavoro manuale che gli amministratori del sito Tableau Online devono eseguire per gestire gli utenti del sito e l'appartenenza ai gruppi.

Per maggiori informazioni, consulta Automatizzare il provisioning degli utenti e la sincronizzazione dei gruppi tramite un provider di identità esterno.

Assistenza per la gestione delle licenze basate sull'accesso

La Gestione delle licenze basata sull'accesso aiuta a gestire le licenze per gli utenti con ruoli Creator su Tableau Server e Tableau Online. Gli utenti con ruoli Explorer o Viewer non possono utilizzare questa funzionalità. Se utilizzi abbonamenti basati su ruoli con Tableau Server o Tableau Online, puoi semplificare la gestione delle licenze utilizzando la gestione delle licenze basata sull'accesso per eliminare codici prodotto distinti per Tableau Desktop e Tableau Prep Builder. È sufficiente gestire uno o più codici prodotto per Tableau Server in locale o, nel caso di Tableau Online, non è necessario gestire alcun codice prodotto.

Per maggiori informazioni, consulta Attivare Tableau tramite la gestione delle licenze basata sull'accesso(Link opens in a new window).

Aggiornamenti per la finestra di dialogo delle autorizzazioni

Imposta le autorizzazioni più velocemente con la nuova finestra di dialogo delle autorizzazioni. I nuovi modelli(Link opens in a new window) di autorizzazione e i raggruppamenti di funzionalità corrispondono a scenari utente comuni. Modificare le regole di autorizzazione è ancora più facile con la modifica diretta: fai doppio clic per entrare in modalità di modifica. Cerca gruppi e utenti contemporaneamente senza preselezionare la scelta. Copia(Link opens in a new window) una regola di autorizzazione personalizzata e incollala per un altro gruppo o utente. Inoltre, puoi affidare la gestione del progetto ai responsabili di progetto(Link opens in a new window) in modo più intuitivo con la nuova impostazione. Per maggiori informazioni sulle autorizzazioni, consulta Autorizzazioni.

Bloccare i progetti nidificati

La regolamentazione delle autorizzazioni ora è più flessibile. Le autorizzazioni dei progetti possono essere bloccate in modo indipendente per i progetti nidificati. I progetti principali possono operare come contenitori organizzativi per progetti con diversi modelli di autorizzazione. Gli utenti diversi dagli amministratori possono creare nuovi progetti bloccati. Per maggiori informazioni, consulta Bloccare le autorizzazioni del contenuto.

Impostazione Esegui ora

Questa nuova impostazione permette agli amministratori di configurare se consentire o impedire agli utenti di eseguire manualmente gli aggiornamenti delle estrazioni, i flussi e le sottoscrizioni. Le impostazioni di Esegui ora si trovano nella pagina Impostazioni generali e sono selezionate per impostazione predefinita, in modo da consentire agli utenti di eseguire i processi manualmente.

Aggiornamenti di Tableau Catalog - parte di Data Management Add-on

Tableau Catalog è incluso in Data Management Add-on, concesso in licenza separatamente per Tableau Server e Tableau Online. Per maggiori informazioni su Tableau Catalog vedi Informazioni sul Tableau Catalog.

Le funzionalità seguenti sono incluse in questa versione:

Ulteriori connettori - Connettiti ad altri dati provenienti da risorse esterne. Abbiamo aggiunto il supporto per i seguenti connettori: Google Big Query, Google Drive, Google Sheets, Box, Dropbox e OneDrive.

Creare cartelle di lavoro - Crea una cartella di lavoro dalla pagina Risorse esterne o da una pagina di database o tabella per le connessioni supportate da Catalog. Per maggiori informazioni, consulta "Gli utenti di Tableau Catalog creano cartelle di lavoro da risorse esterne" in Creator: introduzione al Web Authoring(Link opens in a new window) nella Guida di Tableau Desktop e Web authoring.

Filtro per Certificato e avvisi sulla qualità dei dati - Filtra le origini dati, i database, i file e le tabelle per Certificato, filtra le origini dati in base alle connessioni e filtra i database e le tabelle in base agli avvisi sulla qualità dei dati. Per maggiori informazioni, consulta "Aprire la pagina Connetti ai dati" in Creator: connettersi ai dati sul Web(Link opens in a new window) o "Connettersi da Tableau Desktop" in Connettersi ai dati usando Tableau Server o Tableau Online(Link opens in a new window) nella Guida di Tableau Desktop e Web authoring.

Riquadro Dettagli dati migliorato -

  • Visualizza un grafico sparkline che mostra il numero di visualizzazioni di un foglio o una dashboard nelle ultime 12 settimane.
  • Visualizza facilmente gli avvisi presenti in una vista.
  • Espandi un campo per visualizzarne i metadati, ad esempio una descrizione o un calcolo.
  • Quando un campo in una cartella di lavoro eredita la propria descrizione, visualizza da dove proviene la descrizione.

    Per maggiori informazioni, consulta "Utilizza Dettagli dati per visualizzare le informazioni della vista" in Esplorare e analizzare i dati in una vista(Link opens in a new window) nella Guida di Tableau Desktop e Web authoring.

Aggiunte in ottobre 2019

Web authoring e interazione con le viste

Per un elenco esaustivo delle nuove funzionalità e dei miglioramenti relativi al Web authoring e all'interazione con le viste sul Web, consulta la sezione "Preparare, creare e visualizzare i dati sul Web" in Novità per gli utenti di Tableau(Link opens in a new window) e Confronto delle funzionalità di Web authoring e Tableau Desktop(Link opens in a new window). Per argomenti relativi a Web authoring e all'interazione con le viste, vedi Utilizzare Tableau sul Web(Link opens in a new window).

Suggerimenti per le viste

Tableau Online ora fornisce suggerimenti per le viste, in modo da aiutare gli utenti a scoprire i contenuti rilevanti. Per maggiori informazioni su questi suggerimenti, consulta Scoprire le viste consigliate.

Puoi controllare se visualizzare i suggerimenti sul sito o se mostrare i nomi utente nei riquadri delle informazioni dei suggerimenti, regolando le opzioni in Suggerimenti per le viste nella pagina Impostazioni.

Miglioramenti della visualizzazione delle tabelle

Gli autori ora possono creare tabelle con un massimo di 50 colonne. Inoltre, ora è possibile scorrere orizzontalmente le tabelle larghe con campi distinti. Per maggiori informazioni, consulta Definire la struttura della tabella. Consulta inoltre questo post sulle tabelle con 50 colonne(Link opens in a new window) di Marc Reid, Tableau Public Ambassador, su datavis.blog(Link opens in a new window).

Creare estrazioni sul Web

Ora è possibile creare estrazioni nel browser, senza utilizzare Tableau Desktop. Per maggiori informazioni, consulta Creare estrazioni sul Web. Puoi anche usare i nuovi comandi createextracts e deleteextracts in tabcmd per creare o eliminare le estrazioni per una cartella di lavoro o un'origine dati pubblicata. Per maggiori informazioni, consultaComandi tabcmd.

Visualizzare i tempi di caricamento con Admin Insights (beta)

Con l'ultima versione di Admin Insights sono incluse la dashboard Drill-down tempo di caricamento viste e l'origine dati Richieste Web TS. È possibile utilizzare entrambe le risorse per aiutare gli utenti che si occupano della creazione di viste a comprendere meglio l'esperienza delle persone che le utilizzano. Per maggiori informazioni, vedere Esplorare la cartella di lavoro predefinita e Esplorare le origini dati.

La dashboard e l'origine dati sono disponibili come funzionalità beta su richiesta. Per partecipare alla beta o fornire idee e suggerimenti sui nuovi contenuti di Admin Insights, accedi al sito Early Feedback(Link opens in a new window).

Disattivare le notifiche e-mail quando i client Tableau Bridge non sono in esecuzione

Se gli aggiornamenti pianificati sembrano essere in esecuzione al di fuori della pianificazione o desideri interrompere le notifiche che ricevi sui client non in esecuzione, puoi disattivare le notifiche e-mail. Per maggiori informazioni, consulta Modificare le impostazioni del client Bridge.

Richiedere l'accesso

Gli utenti ora possono richiedere l'accesso per visualizzare un progetto, una cartella di lavoro o una vista quando non dispongono dell'autorizzazione per la visualizzazione. Quando un utente richiede l'accesso al contenuto, Tableau invia un'e-mail alla persona che controlla le autorizzazioni per tale contenuto con informazioni sulla richiesta e istruzioni per apportare modifiche all'accesso. Per informazioni sulla gestione delle autorizzazioni, consulta Autorizzazioni.

Limitare la visibilità delle informazioni sugli utenti

L'impostazione del sito Visibilità utente consente agli amministratori di decidere se gli utenti con i ruoli del sito Viewer ed Explorer visualizzano altri utenti e gruppi nel sito, elemento importante per i siti utilizzati da più client. Quando l'opzione Visibilità utente è impostata su Limitata, gli utenti Viewer ed Explorer non possono vedere informazioni su altri utenti, inclusi alias, proprietà dei progetti, commenti e altro ancora. Gli utenti Creator e gli amministratori (inclusi gli utenti Explorer amministratori del sito) possono comunque visualizzare le informazioni sugli utenti. Per impostazione predefinita, Visibilità utente è impostato su Completa. Per maggiori informazioni, consulta Gestire la visibilità degli utenti del sito.

Abilitare o disabilitare Chiedilo ai dati per un sito

Come amministratore del sito, puoi controllare la disponibilità di Chiedilo ai dati nell'area Generale delle impostazioni del sito. Per maggiori informazioni, consulta Abilitare Chiedilo ai dati per i siti e le origini dati.

Gestire le estensioni in modalità sandbox

Tableau ora supporta le estensioni in modalità sandbox, che sono un nuovo tipo di estensione di dashboard in esecuzione in un ambiente protetto ospitato da Tableau. Come le estensioni abilitate alla rete, le estensioni in modalità sandbox sono applicazioni Web eseguite in aree personalizzate della dashboard e possono interagire con il resto della dashboard utilizzando l'API delle estensioni di Tableau(Link opens in a new window). Mentre le estensioni abilitate alla rete possono accedere in modo completo al Web, le estensioni in modalità sandbox non possono condividere dati o effettuare chiamate di rete all'esterno di Tableau. Le estensioni in modalità sandbox forniscono un nuovo livello di sicurezza per gli utenti e gli amministratori di Tableau.

Per maggiori informazioni sul controllo delle estensioni, consulta Gestire le estensioni di dashboard in Tableau Online. Per maggiori informazioni sulla sicurezza delle estensioni e sulle strategie per la distribuzione, consulta Sicurezza delle estensioni(Link opens in a new window) nella Guida di Tableau Server.

Elementi aggiunti a settembre 2019

Aggiunto il supporto per l'italiano

Tableau ha aggiunto il supporto per l'italiano. Adesso puoi configurare Tableau per visualizzare l'interfaccia utente in una delle undici lingue supportate:

  • Cinese (semplificato)
  • Cinese (tradizionale)
  • Inglese (Regno Unito)
  • Inglese (Stati Uniti)
  • Francese
  • Tedesco
  • Italiano
  • Giapponese
  • Coreano
  • Portoghese
  • Spagnolo

Per maggiori informazioni, consulta Modificare lingua e impostazioni locali(Link opens in a new window) nella Guida per l'utente di Tableau.

Oltre a supportare l'italiano in tutti i prodotti Tableau, la guida è disponibile anche in queste lingue. Per leggere la guida nella lingua che preferisci, vai in fondo alla pagina della Guida di Tableau sul sito Web di Tableau e seleziona la lingua dal piè di pagina.

Menu of language options

Tableau Data Management Add-on

Data Management Add-on è una nuova licenza che aiuta i clienti a gestire i contenuti e gli asset di dati di Tableau nel loro ambiente Tableau Server o Tableau Online. Tableau Prep Conductor e Tableau Catalog sono inclusi in Data Management Add-on. Per maggiori informazioni, consulta Informazioni su Data Management Add-on.

Tableau Prep Conductor, parte di Data Management Add-on

Tableau Prep Conductor è incluso in Data Management Add-on, concesso in licenza separatamente per Tableau Server e Tableau Online. Tableau Prep Conductor sfrutta la funzionalità di pianificazione e monitoraggio di Tableau Online per automatizzare l'esecuzione di flussi di lavoro, invece di eseguire l'accesso manuale a Tableau Prep per eseguire manualmente i singoli flussi in base alle variazioni dei dati. Per maggiori informazioni, consulta Tableau Prep Conductor.

Funzionalità di Tableau Catalog, parte di Data Management Add-on

Tableau Catalog è incluso in Data Management Add-on, concesso in licenza separatamente per Tableau Server e Tableau Online, mettendo a disposizione una serie di funzionalità nello spazio di gestione dei dati. Puoi utilizzare Tableau Catalog per scoprire i dati, curare gli asset di dati, comunicare la qualità dei dati, eseguire analisi di impatto e monitorare la derivazione dei dati utilizzati nel contenuto di Tableau. Per maggiori informazioni, consulta Informazioni sul Tableau Catalog.

API dei metadati di Tableau

Se sei uno sviluppatore e sei interessato ad accedere ai metadati indicizzati o portati in superficie da Tableau Catalog, consulta la Guida all'API dei metadati di Tableau(Link opens in a new window).

Esplorare e analizzare le viste con Interpreta i dati

Con Interpreta i dati puoi analizzare, scoprire e scavare più a fondo negli indicatori di una vista. Interpreta i dati offre una nuova visione dei tuoi dati proponendoti spiegazioni statistiche per un indicatore selezionato, inclusi i dati potenzialmente correlati provenienti dall'origine dati non presente nella vista corrente.

Gli utenti Creator ed Explorer con autorizzazioni per la modifica possono utilizzare Interpreta i dati durante la modifica di una vista in Desktop o sul Web in Tableau Online o Tableau Server.

Le spiegazioni forniscono informazioni e visualizzazioni su come i punti dati potrebbero influenzare il valore dell'indicatore. Puoi aprire le visualizzazioni per ulteriori analisi. Per maggiori informazioni, consulta Ispezionare una vista utilizzando Interpreta i dati(Link opens in a new window) nella guida per l'utente Tableau.

Miglioramenti di Chiedilo ai dati

Gli utenti possono ora incorporare Chiedilo ai dati nelle pagine HTML, regolare i relativi filtri delle date e visualizzare i valori erratici in alto e in basso nel contesto. Per maggiori informazioni, consulta Creare automaticamente le viste con Chiedilo ai dati(Link opens in a new window) nella Guida per l'utente di Tableau.

I proprietari delle origini dati e gli amministratori di Tableau possono ora aggiungere sinonimi per i valori dei campi, oltre ai nomi dei campi. Per maggiori informazioni, consulta Ottimizzare i dati con Chiedilo ai dati(Link opens in a new window) nella Guida per l'utente di Tableau.

Gestione dei processi

Gli amministratori dei siti possono ora visualizzare, monitorare e gestire i processi. Per maggiori informazioni, consulta Gestione dei processi in background in Tableau Online.

Elementi aggiunti a maggio 2019

Scegliere tra dieci lingue diverse per Tableau

Tableau ha aggiunto il supporto per due nuove lingue, il cinese (tradizionale) e l'inglese (Regno Unito). Adesso puoi configurare Tableau per visualizzare l'interfaccia utente in una delle dieci lingue supportate:

  • Cinese (semplificato)
  • Cinese (tradizionale)
  • Inglese (Regno Unito)
  • Inglese (Stati Uniti)
  • Francese
  • Tedesco
  • Giapponese
  • Coreano
  • Portoghese
  • Spagnolo

Per maggiori informazioni, consulta Modificare lingua e impostazioni locali(Link opens in a new window) nella Guida per l'utente di Tableau.

Oltre a supportare due nuove lingue in tutti i prodotti Tableau, la guida è disponibile anche in queste lingue. Per leggere la guida nella lingua che preferisci, vai in fondo alla pagina della Guida di Tableau sul sito Web di Tableau e seleziona la lingua dal piè di pagina.

Menu of language options

Struttura della Guida

Un'icona blu Invia feedback è visualizzata nell'angolo in basso a destra di ogni pagina della Guida per facilitare l'invio di feedback sui contenuti di un argomento. Fai clic sull'icona per farci sapere se un argomento ti è utile e anche per comunicarci cosa dovremmo migliorare.

Utilizzare Admin Insights per creare viste amministratore personalizzate

Abilita il progetto Admin Insights per il tuo sito per creare viste amministratore personalizzate di Tableau Online relative ad adozione, traffico del sito, assegnazione delle licenze e altro ancora. Per maggiori informazioni, consulta Utilizzare Admin Insights per creare viste personalizzate.

Configurare gli avvisi via e-mail per gli aggiornamenti incompleti dell'estrazione

Come proprietario di un'origine dati di un'estrazione i cui aggiornamenti programmati sono eseguiti da Tableau Bridge, puoi configurare Tableau Online per l'invio di avvisi via e-mail relativi ad aggiornamenti incompleti. Per maggiori informazioni, consulta Modificare le impostazioni del client Bridge.

Miglioramenti di Tableau Bridge

Ecco alcuni ulteriori miglioramenti apportati al client e al flusso di lavoro di Tableau Bridge.

  • Accedi alle viste amministratore relative a Tableau Bridge dal menu del client.

  • Identifica rapidamente se le query in tempo reale sono supportate direttamente dal client.

  • Ricevi avvisi via e-mail quando non è possibile avviare un aggiornamento programmato perché il client non è in esecuzione.
    Nota: dopo l'aggiornamento di Tableau Online alla versione 2019.2, alcuni proprietari di origini dati potrebbero vedere un afflusso di notifiche relative a client di Tableau Bridge non in esecuzione. Per maggiori informazioni, consulta Sembra che gli aggiornamenti pianificati siano in esecuzione al di fuori della pianificazione:.

Miglioramenti di Chiedilo ai dati

Per gli utenti, Chiedilo ai dati consente ora di porre domande in stile conversazionale, applicare calcoli semplici e creare fogli multipli. Per maggiori informazioni, consulta Creare automaticamente le viste con Chiedilo ai dati(Link opens in a new window) nella Guida per l'utente di Tableau.

Per i gestori dei dati e gli amministratori del sito:

  • Parole come "anno" e "data" sono riservate alle funzioni analitiche e andrebbero evitate nei nomi dei campi.
  • La possibilità di aggiungere sinonimi per i nomi dei campi è ora limitata ai proprietari delle origini dati e agli amministratori di Tableau, garantendo un'esperienza più coerente per gli utenti.
  • Una dashboard di analisi di utilizzo rivela le query più popolari, i migliori utenti e altre informazioni utili.

Per maggiori informazioni, consulta Ottimizzare i dati con Chiedilo ai dati(Link opens in a new window) nella Guida per l'utente di Tableau.

Miglioramenti alla home page e alla navigazione

Per gli utenti e gli amministratori, le nuove caratteristiche e pagine di navigazione rendono più semplice muovere i primi passi e individuare contenuti rilevanti:

  • Utilizza la nuova home page per accedere alle viste recenti, trovare le pagine preferite e vedere quali sono i contenuti più popolari sul sito. Il banner di benvenuto e le azioni sono adattati secondo il ruolo del sito per aiutare gli utenti a iniziare.

Home page content overview

  • Le pagine dedicate Preferiti e Recenti danno accesso agli utenti a tutti i contenuti più importanti. Utilizza le opzioni di ordinamento e filtro sul lato destro di ogni pagina per trovare contenuti rilevanti.
  • Il nuovo pannello di navigazione a sinistra permette agli utenti di passare rapidamente a pagine importanti del sito, compresa la pagina Esplora, dove è possibile vedere tutti i contenuti in un unico luogo. Il pannello è sensibile alle dimensioni della schermata e può essere chiuso.

Navigation panel collapsing

  • Quando gli utenti stanno visualizzando o creando una visualizzazione, il pannello di navigazione sinistro scompare per lasciare più spazio all'analisi. L'intestazione compatta permette di navigare nella gerarchia di progetto, cercare nel sito e accedere ai preferiti secondo le tue necessità.

Per maggiori informazioni, consulta Tour del sito di Tableau nella Guida di Tableau Desktop.

Pannello laterale degli avvisi

Quando gli utenti selezionano Avvisi in qualsiasi vista, un nuovo pannello mostra gli avvisi già esistenti per la risorsa. Per creare un avviso visibile ad altri, seleziona Rendi visibile agli altri durante la creazione. Gli avvisi creati prima della versione 2019.2 non sono visibili agli altri, ma possono essere aggiornati per esserlo. Per saperne di più, consulta Inviare avvisi basati sui dati da Tableau Online o Tableau Server nella Guida per l'utente di Tableau.

Viste personalizzate supportate per il ruolo di Viewer

In precedenza, la creazione di viste personalizzate richiedeva una licenza di Creator o Explorer, ma ora anche gli utenti con ruolo di Viewer possono crearle. Per maggiori informazioni, consulta Utilizzare viste personalizzate(Link opens in a new window) nella Guida per l'utente di Tableau.

Imposta una pagina iniziale del sito predefinita

Gli amministratori possono impostare una pagina iniziale del sito predefinita per tutti gli utenti. Quando un utente del sito accede a Tableau Online, sarà indirizzato alla pagina iniziale impostata da un amministratore. Per maggiori informazioni, consulta Impostare la pagina iniziale predefinita per tutti gli utenti.

Funzionalità di creazione Web

  • Aggiungi una stored procedure con parametri quando crei un'origine dati.
  • Consulta la barra di stato nella creazione Web per trovare informazioni sulla tua vista, inclusi gli indicatori selezionati in confronto agli indicatori totali, righe, colonne e aggregazioni. Per maggiori informazioni sulla barra di stato, consulta Informazioni sulla barra di stato nella Guida per l'utente di Tableau.
  • Modifica l'aggregazione di un campo utilizzando il menu di campo a discesa. Fai clic con il pulsante destro del mouse e trascina (su macOS: clic sinistro, pulsante Opzione e trascina) un campo su qualsiasi scheda o spazio e seleziona un tipo di aggregazione. In questo modo rilascerai il campo sulla scheda o sullo spazio con l'aggregazione selezionata.
  • Crea, modifica e rimuovi parametri.
Elementi aggiunti a febbraio 2019

Migliorata la navigazione dei contenuti

Hai un nuovo modo per esplorare il contenuto condiviso. Quando apri un progetto, sarai in grado di vedere tutti i contenuti che il progetto contiene (cartelle di lavoro, viste, origini dati, flussi e progetti nidificati) in una singola griglia o lista. La localizzazione dei contenuti è più facile, perché non è più necessario navigare in pagine separate per tipi di contenuto diversi. Per maggiori informazioni, consulta Esplorare il proprio sito Tableau(Link opens in a new window).

Project showing a mixture of content types

Utilizzare Chiedilo ai dati per creare automaticamente una vista

Con Chiedilo ai dati si introduce un modo completamente nuovo di interagire con i dati, che consente di digitare una domanda e ottenere una risposta immediata in Tableau. Le risposte vengono fornite sotto forma di visualizzazioni automatiche dei dati, senza la necessità di trascinare manualmente i campi o comprendere le sfumature della struttura dei tuoi dati.

Chiedilo ai dati ti permette di porre domande sofisticate in modo naturale, con il supporto di concetti analitici chiave come le serie temporali e l'analisi spaziale e la comprensione di frasi conversazionali come "l'anno scorso", "il primo" e "il più popolare".

Chiedilo ai dati è disponibile per tutti i ruoli utente con accesso diretto alle origini dati: Creator, Explorer e Interagenti.

Per maggiori informazioni, consulta Creare automaticamente le viste con Chiedilo ai dati(Link opens in a new window) nella Guida per l'utente di Tableau.

Mappe di sfondo con segmenti vettoriali

Le mappe create o pubblicate su Tableau online o Tableau Public utilizzano ora riquadri vettoriali per una più rapida esplorazione dei dati geografici. Le mappe presentano ora un aspetto più nitido e uniforme quando esegui panoramica e zoom, mentre etichette e icone si ridimensionano o cambiano forma in modo dinamico per adattarsi alla vista. Le nuove mappe con riquadri vettoriali sostituiscono la tecnologia alla base delle mappe di sfondo Tableau per un'esperienza più completa e più chiara. È stata inoltre aggiornata la cartografia di sfondo per le mappe Tableau.

Nuovi connettori cloud per l'authoring Web

Utilizza i connettori Box, Dropbox, Google Drive, Google BigQuery e OneDrive per connettere Tableau Online o Tableau Server ai tuoi dati. Per maggiori informazioni, consulta Creator: connettersi ai dati sul Web.

Immagini della scheda Progetto

Le immagini della scheda Progetto non verranno più visualizzate nella scheda Progetto, a meno che non vengano aggiunte come ultimo elemento della descrizione del progetto e racchiuse tra ! (punti esclamativi). Per maggiori informazioni, consulta Aggiungere un'immagine di progetto(Link opens in a new window).

Notifiche di sottoscrizioni sospese

Quando esegui la sottoscrizione a una vista o una cartella di lavoro, riceverai per e-mail un'istantanea di tale contenuto a intervalli regolari. Riceverai una notifica via e-mail se l'abbonamento non è stato attivato, con collegamenti per riprendere o eliminare l'avviso di errore. Per maggiori informazioni, consulta Creare una sottoscrizione a una vista o cartella di lavoro.

Visualizzare nuovi dati demografici in Tableau Online e Tableau Public

Tableau Online e Tableau Public hanno una nuova origine per i dati demografici rispetto a Tableau Desktop. Se la mappa utilizza un livello di dati demografici in Tableau Desktop, noterai alcune differenze minime quando tale mappa viene pubblicata in Tableau Online o Tableau Public, incluso il periodo di tempo e le interruzioni di valore in una legenda. Inoltre, le mappe che utilizzano l'opzione Livello di dati "Blocca gruppo" in Tableau Desktop verranno aggiornate automaticamente a "Tratto del censimento" quando pubblicate in Tableau Online o Tableau Public. I sei livelli di dati demografici che appaiono in Tableau Desktop sono assenti quando le mappe vengono pubblicate in Tableau Online o Tableau Public:

  • Proiezioni di crescita demografica
  • Proiezioni di crescita del nucleo familiare
  • Proiezioni di crescita delle unità abitative
  • Potere d'acquisto effettivo (mediana)
  • Anno di costruzione della struttura (mediana)
  • Periodo di residenza (media in anni)

La pubblicazione di mappe da Tableau Desktop a Tableau Server non comporterà alcuna discrepanza.

Miglioramenti del filtro

Fai clic tenendo premuto CTRL (Control-clic su Mac) per selezionare più valori in un filtro multivalore nella vista. I valori selezionati possono essere non contigui e sono evidenziati in grigio. Quando i valori sono selezionati, puoi fare clic su una delle relative caselle di controllo per deselezionare o selezionare i valori contemporaneamente.

Miglioramenti al Web authoring

  • Nuovi connettori cloud per l'authoring Web: utilizza i connettori Box, Dropbox, Google Drive, Google BigQuery e OneDrive per collegare Tableau Online o Tableau Server ai dati.

  • Miglioramenti dei dati: gli autori che si connettono a una nuova origine dati in Tableau Online o Tableau Server ora possono eseguire istruzioni SQL iniziali, connettersi a una query SQL personalizzata e aggiungere un calcolo join per risolvere i problemi tra i campi in un join.

  • Per una migliore distinzione tra gli elementi della dashboard è ora possibile rinominarli utilizzando l'area Gerarchia elementi del riquadro Layout o il menu a discesa per ogni oggetto dell'area di disegno.

  • Dopo aver pubblicato sul Web, fai clic su Anteprima layout dispositivo nel browser per verificare l'aspetto dei computer, dei tablet e dei telefoni.

Per informazioni correlate alle nuove funzionalità, consulta Novità(Link opens in a new window) nella Guida di Tableau Desktop e Web authoring.

Esaminare e monitorare le attività di aggiornamento dell'estrazione di Tableau Bridge con le viste amministratore

Esamina e controlla le attività di aggiornamento dell'estrazione eseguite da Tableau Bridge usando le viste amministratore. Per maggiori informazioni, consulta Estrazioni Bridge.

Configurare un limite di timeout per l'aggiornamento delle estrazioni in Tableau Bridge

Per garantire che le attività di aggiornamento di lunga durata non impediscano l' aggiornamento di altre estrazioni puoi imporre un limite di timeout per le attività di aggiornamento dell'estrazione eseguite da un client di Tableau Bridge. Per maggiori informazioni, consulta Configurare un limite di timeout per gli aggiornamenti.

Cercare il numero di versione del client Tableau Bridge in Tableau Online

In qualità di amministratore del sito, puoi verificare su Tableau Online i numeri di versione dei client di Tableau Bridge associati al tuo sito.

Nota: se non è presente il numero di versione di un client, accedi al computer in cui è installato il client e effettua l'accesso a Tableau Online dal client. Se il numero di versione non viene visualizzato dopo tale operazione, ti consigliamo di eseguire l'aggiornamento al client più recente.

Struttura della Guida

Sono stati apportati aggiornamenti per semplificare la navigazione tra i contenuti, incluso un nuovo menu a destra per eseguire rapidamente la scansione e selezionare diversi argomenti su una pagina.

Aggiunte in ottobre 2018

Miglioramenti al Web authoring

  • Crea mappe e grafici di densità. Usa l'indicatore di densità per creare mappe e grafici che possono aiutarti a identificare le aree sensibili nei tuoi dati.

  • Aggiungi oggetti immagine alle tue dashboard. Regola facilmente l'immagine, aggiungi un URL di destinazione e aggiungi alt-text per migliorare l'accessibilità della tua dashboard.

  • Aggiungi pulsanti di spostamento alle dashboard. I pulsanti consentono agli utenti di spostarsi su un'altra dashboard, un altro foglio o storia. Puoi personalizzare il pulsante con un'immagine personale o aggiungere testo di guida nelle informazioni.

  • Rendi i fogli di lavoro trasparenti impostando il colore di sfondo del foglio di lavoro su Nessuno.

  • Seleziona Duplica come campi incrociati per inserire un nuovo foglio di lavoro nella cartella di lavoro e popolare il foglio con una vista a campi incrociati dei dati dal foglio di lavoro originale.

  • Crea, sposta e ridimensiona annotazioni di punti, indicatori e aree.

Per informazioni correlate alle nuove funzionalità, consulta Novità(Link opens in a new window) nella Guida di Tableau Desktop e Web authoring.

Miglioramenti relativi alla ricerca, alla navigazione e al layout del prodotto

I risultati della ricerca all'interno della guida ai prodotti sono stati ampliati per includere i risultati per tutti i prodotti Tableau e gli articoli della guida. Il layout e la navigazione della guida, ad esempio il posizionamento dell'indice e delle barre di navigazione, sono stati aggiornati per rendere la guida più coerente nelle indicazioni relative ai prodotti.

Proteggere i dati delle estrazioni a livello di riga

Proteggi i dati delle tue estrazioni a livello di riga utilizzando gli approcci esistenti per implementare la sicurezza a livello di riga in Tableau. Per maggiori informazioni, consulta Limitare l'accesso al livello della riga dei dati(Link opens in a new window) nella Guida per l'utente di Tableau.

Elementi aggiunti a luglio 2018

Tableau Online per i server Linux. Per maggiori informazioni, consulta Migrazioni dei pod di Tableau Online nel sito Web Tableau.

Modifiche alla Guida di Tableau

I risultati della ricerca all'interno della guida ai prodotti sono stati ampliati per includere i risultati per tutti i prodotti Tableau e gli articoli della guida. Il layout e la navigazione della guida, ad esempio il posizionamento dell'indice e delle barre di navigazione, sono stati aggiornati per rendere la guida più coerente nelle indicazioni relative ai prodotti.

Installare separatamente Tableau Bridge da Tableau Desktop

A partire dalla versione 2018.2, puoi installare Tableau Bridge separatamente da Tableau Desktop. Per maggiori informazioni sui requisiti di Tableau Bridge, sulla compatibilità con la versione precedente di Tableau Desktop e sull'installazione del client di Tableau Bridge, consulta Installare Tableau Bridge.

Nessun riavvio automatico per Tableau Bridge

Il client autonomo di Tableau Bridge non utilizza un intervallo di riavvio automatico per il riavviarsi automaticamente. Per maggiori informazioni sull'intervallo di avvio automatico richiesto dalle versioni precedenti di Tableau Bridge, consulta Domande frequenti su Tableau Bridge nella Knowledge Base di Tableau.

Nota: se esegui l'aggiornamento da Tableau Bridge 2018.1 e versioni precedenti a Tableau Bridge 2018.2, l'intervallo di avvio automatico che rimane nel file di configurazione verrà ignorato.

Supporto dei caratteri in Tableau Online

Tableau Online include i seguenti tipi di carattere "sicuri per il Web": Arial, Courier New, Georgia, Tableau, Times New Roman, Trebuchet MS e Verdana.

Se utilizzi un tipo di carattere che non è disponibile in Tableau Online, questo mostra la visualizzazione utilizzando un font di sistema predefinito. Per maggiori informazioni, consulta Caratteri che non vengono visualizzati come previsto dopo la pubblicazione nella Knowledge Base del sito di Tableau.

Convalidare le connessioni attive in Tableau Bridge tramite la modalità Applicazione

In Tableau Bridge è ora possibile convalidare rapidamente le connessioni attive con la modalità Applicazione. Ciò significa che puoi scegliere di eseguire query in tempo reale solo quando l'utente è connesso a Windows se l'amministratore del sito ha attivato l'opzione. Per maggiori informazioni, vedi Come funziona Tableau Bridge.

Gestire le estensioni di dashboard in Tableau Online

Le estensioni di dashboard sono applicazioni Web che forniscono agli utenti nuovi modi di interagire con i dati provenienti da altre applicazioni direttamente in Tableau. Puoi controllare le estensioni di dashboard che puoi eseguire in Tableau e gestire l'accesso dell'estensione ai dati. Per maggiori informazioni sul controllo delle estensioni, consulta Gestire le estensioni di dashboard in Tableau Online.

Includere i colleghi nelle conversazioni sui dati con le @menzioni

Per coinvolgere le persone in una conversazione su dati convincenti trovati in una vista, puoi @menzionarli nei commenti. Quando inizi a digitare un nome, le persone corrispondenti con account Tableau della tua organizzazione vengono visualizzate in un elenco dal quale puoi scegliere. Per maggiori informazioni, consulta Commenti sulle viste nella Guida per l'utente di Tableau.

Gli amministratori del sito possono disabilitare le @menzioni nella sezione Generale delle impostazioni del sito.

Miglioramenti al Web authoring

  • Utilizza i tasti di scelta rapida per creare e modificare rapidamente le viste sul Web. Consulta Scorciatoie da tastiera nella Guida per l'utente di Tableau.

  • Crea origini dati multi-connessione e dati di join da diversi database (join tra database). Consulta Creare un join dei dati nella Guida per l'utente di Tableau.

  • Unifica i dati della stessa connessione dati sul Web. Vedi Unire i dati nella Guida per l'utente di Tableau.

  • Quando utilizzi origini dati basate su file, puoi scambiare dati dal formato campi incrociati al formato in colonna. Vedi Ruotare i dati da colonne a righe nella Guida per l'utente di Tableau.

  • Copia i valori selezionati nella griglia dati premendo Ctrl+C (Windows) o (Comando+C) (macOS). In alternativa, per copiare i valori selezionati nella griglia dei metadati, fai clic con il pulsante destro del mouse e seleziona Copia.

  • Cerca i campi nel riquadro Dati utilizzando la ricerca schematica.

  • Migliore controllo per quanto riguarda l'ordinamento. Usa l'ordinamento annidato per ordinare i valori delle dimensioni all'interno del contesto di ogni riquadro. Non devi più creare campi calcolati o combinare le dimensioni. Per maggiori informazioni, consulta Ordinare i dati in una visualizzazione nella Guida per l'utente di Tableau.

    Puoi inoltre accedere alla finestra di dialogo Ordina facendo clic con il pulsante destro del mouse su un campo della dimensione sugli spazi Righe o Colonne in una vista.

  • Se hai modificato una vista, ad esempio regolando i filtri, ora puoi creare avvisi sui dati senza prima salvare una vista personalizzata.

  • Ora puoi aprire la finestra di dialogo Modifica asse in due modi. Posiziona il mouse in prossimità della parte superiore dell'asse (asse verticale) o della parte destra (asse orizzontale) e fai clic sulla freccia a discesa visualizzata. In alternativa, fai doppio clic sull'asse.

  • Quando selezioni scala Logaritmica per un asse, ora puoi specificare la Simmetria per mostrare i dati che contengono 0 o valori negativi in un asse scala di log. Per i dettagli, consulta Modifica degli assi nella Guida per l'utente di Tableau.

  • Crea ed elimina le annotazioni facendo clic con il pulsante destro del mouse sulla vista (in un foglio di lavoro o in una dashboard) e selezionando un punto o un'annotazione di indicatore. Fai nuovamente clic con il pulsante destro del mouse sull'annotazione per modificarla o rimuoverla.

Realizzare calcoli in estrazioni già pubblicate in Tableau Online

Se devi realizzare calcoli reatroattivamente in fase di estrazioni che sono già state pubblicati in Tableau Online, puoi utilizzare tabcmd per aggiornare l'estrazione pubblicata con l'opzione --addcalculations. Per maggiori informazioni sulla realizzazione di calcoli in estrazioni, consulta Realizzare calcoli nelle estrazioni nella Guida per l'utente di Tableau. Per maggiori informazioni sull'opzione tabcmd, consulta refreshextracts workbook-name o datasource-name.

Elementi aggiunti ad aprile 2018

Sono ora disponibili nuove licenze a termine basate sull'utente

Tableau offre ora diversi tipi di licenze a termine basate sull'utente che garantiscono una vasta gamma di funzionalità di Web authoring e altre funzionalità a varie soglie di prezzo. Ciò garantisce alle organizzazioni una maggiore flessibilità per adattare le licenze alle esigenze di analisi e visualizzazione dei dati dei diversi utenti. Per saperne di più, consulta Licenze basate sugli utenti, o scopri le funzionalità di ciascuna licenza da Prezzi di Tableau(Link opens in a new window).

Analizzare rapidamente i dati su cloud con Dashboard Starter

Dashboard Starters ti aiuta a creare e analizzare rapidamente dati da sistemi basati su sistemi cloud come Salesforce, ServiceNow, Oracle Eloqua e Marketo. Crea semplicemente una nuova cartella di lavoro e scegli tra diversi bei design informativi che sono realizzati su misura per le principali metriche aziendali. Per maggiori informazioni, consulta Dashboard Starter per dati basati su cloud. nella Guida per l'utente di Tableau.

Configurare ulteriori client Tableau Bridge per il bilanciamento del carico delle connessioni

Gli amministratori dei siti possono configurare ulteriori client Tableau Bridge in computer diversi per caricare le query in tempo reale. Per maggiori informazioni, consulta Consentire ai Publisher di mantenere le connessioni live ai dati locali(Link opens in a new window).

Annullare un aggiornamento di estrazione pianificato in corso con Tableau Bridge

In alcuni casi è necessario annullare un aggiornamento di estrazione in corso. Puoi annullare un aggiornamento di estrazione in corso se hai configurato l'aggiornamento in una pianificazione con Tableau Bridge. Per maggiori informazioni, consulta Creare una pianificazione per un'origine dati di Tableau Bridge(Link opens in a new window).

Connettersi ai dati sul Web

Con una licenza d'uso di Creator puoi collegarti ai dati direttamente dal browser. Carica origini dati in Excel o in formato di testo, collegati ai dati ospitati in un database cloud o in un server della tua azienda, oppure collegati ai dati pubblicati salvati sul tuo sito. Per maggiori informazioni, consulta Creator: connettersi ai dati sul Web.

Preparare i dati sul Web

Con una licenza utente Creator, puoi usare la scheda Origini dati per preparare i dati per l'analisi. Crea join, aggiungi nuove origini dati e pulisci i tuoi dati utilizzando lo Interprete dei dati. Per maggiori informazioni, consulta Creator: Preparazione dei dati sul Web.

Aggiungere una barra degli strumenti accessibile a una vista incorporata

Gli autori possono abilitare una barra degli strumenti accessibile in modo che tutti gli utenti possano aggiungere commenti, scaricare la vista o condividerla con altri. Per maggiori informazioni, consulta Pubblica e incorpora la vista in Authoring delle viste per l'accessibilità.

Scaricare la cartella di lavoro in una versione precedente di Tableau

Potresti dover scaricare la cartella di lavoro in una versione diversa di Tableau, ad esempio se la cartella di lavoro deve essere aperta in una versione precedente di Tableau Desktop. Puoi scaricare la cartella di lavoro nella versione corrente oppure effettuare il downgrade a una versione precedente. Per maggiori informazioni sulla compatibilità delle versioni, consulta Rendere compatibili le cartelle di lavoro tra le versioni.

Miglioramenti al Web authoring

  • Quando modifichi una vista sul Web, puoi ridimensionare la larghezza delle intestazioni di riga e l'altezza delle intestazioni di colonna.

  • Mostra è ora disponibile per le dashboard.

  • Fai doppio clic su un'annotazione per modificarne il testo.

  • Nascondere o visualizzare un foglio di lavoro Vista in Informazioni. Nel foglio di lavoro di interesse che corrisponde alla Vista in Informazioni, fai clic su Nascondi. Per mostrare nuovamente il foglio di lavoro della Vista in Informazioni, nel foglio di lavoro di origine, fai clic su Scopri tutti i fogli.

  • Filtra i dati gerarchici nelle viste utilizzando l'opzione di filtro Tutti i valori nella gerarchia.

  • Cambia il tipo di indicatore Linea in una linea di incremento o una linea di salto facendo clic sulla proprietà Percorso nella scheda Indicatori.

  • Fai doppio clic su un asse per modificarne le impostazioni.

Elementi aggiunti a febbraio 2018

Semplificare le discussioni cancellando i commenti

Se un commento è inutile o impreciso, puoi eliminarlo in modo semplice. Basta fare clic sulla X nell'angolo in alto a destra. Per maggiori informazioni, consulta Commenti sulle viste nella Guida per l'utente di Tableau.

Elementi aggiunti a gennaio 2018

I server Tableau Online sono stati aggiornati alla versione 10.5.

Origini dati consigliate

Le origini dati consigliate mostrano agli utenti di Tableau Desktop i origini dati rilevanti pubblicate in Tableau Server e Tableau Online. Queste raccomandazioni si basano su origini dati pubblicate utilizzate da altri utenti dell'organizzazione con un comportamento d'uso simile a quello dell'utente corrente.

Per mantenere le raccomandazioni accurate e aggiornate, il server controlla ogni giorno i seguenti elementi:

  • Nuovi contenuti, ad esempio origini dati nuove o aggiornate.

  • Nuove informazioni di utilizzo, ad esempio, Laura Rodriquez ha utilizzato l'origine dati Catering alimentare e Mario Rossi ha utilizzato l'origine dati Vendite mensili.

Per informazioni sulle origini dati consigliate, vedi Usare tabelle e origini dati consigliate nella Guida per l'utente di Tableau.

Progetti nidificati

Ora puoi creare gerarchie di progetti quando vuoi segmentare il contenuto in sottosezioni all'interno di un'area più ampia. Ad esempio, puoi creare un progetto per ogni reparto. In ciascuno di questi progetti di alto livello, puoi separare i contenuti in base a come il pubblico li utilizza, come la connessione a dati certificati rispetto alla collaborazione in corso. Per maggiori informazioni, consulta i seguenti articoli:

Per le estrazioni viene usato il nuovo formato .hyper

Quando crei un'estrazione, viene utilizzato il nuovo formato .hyper. Le estrazioni in questo nuovo formato sfruttano il motore dati migliorato, che supporta le stesse prestazioni analitiche e di query del motore dati precedente, ma per estrazioni ancora più grandi. Allo stesso modo, quando esegui un'attività di estrazione in un file .tde, l'estrazione viene aggiornata a un estrazione .hyper. Per maggiori informazioni, consulta Upgrade delle estrazioni al formato .hyper.

Modifiche alla modalità di calcolo dei valori

Per migliorare l'efficienza e la scalabilità dell'origine dati e produrre risultati coerenti con i database commerciali, nella versione 10.5 è possibile calcolare diversamente i valori dell'origine dati. In alcuni casi, queste modifiche possono causare differenze con i valori e gli indicatori nella vista tra la versione 10.4 (e precedenti) e la versione 10.5 (e successive). Questo vale per le origini dati estrazione ed è applicabile alle origini dati dei seguenti tipi: multi-connessione, con utilizzo di connessioni live a dati basati su file, con collegamento ai dati di Google Sheets, basate su cloud, sola estrazione e WDC. Per maggiori informazioni, consulta Modifiche ai valori e agli indicatori nella vista nella Guida per l'utente di Tableau.

Requisiti del sistema operativo desktop (64 bit sostituisce 32 bit)

A partire dalla versione 10.5, Tableau Desktop, Tableau Reader e Tableau Public (desktop) funzionano solo su sistemi operativi a 64 bit. La versione 10.4 è l'ultima versione di Tableau Desktop, Tableau Reader e Tableau Public a supportare i sistemi operativi Windows a 32 bit.

Novità di Web Authoring

  • Possibilità di aggiungere oggetti di testo alle dashboard e modificarli.

  • Modifica i titoli dei fogli di lavoro e della dashboard. Fai doppio clic sul titolo per aprire la finestra di dialogo Modifica titolo.

  • Modifica le linee di tendenza e visualizza una descrizione del modello di tendenza. Per visualizzare il modello di tendenza, passa il puntatore del mouse su qualsiasi punto della linea di tendenza. Per modificare una linea di tendenza sul Web, fai clic su una linea di tendenza e mantieni il cursore in posizione, quindi fai clic sul menu Modifica.

  • Le linee di tendenza includono ora un'opzione Potenza.

  • Crea gerarchie trascinando una dimensione su un'altra nel riquadro Dati.

  • Imposta la proprietà predefinita del colore per un campo.

  • Per le legende quantitative sui colori, sono disponibili impostazioni avanzate (date non incluse).

  • Modificare gli assi sul Web. Per aprire la finestra di dialogo Modifica asse sul Web, fai doppio clic su un asse nella vista. Le opzioni disponibili nella finestra di dialogo Modifica asse includono la sincronizzazione degli assi doppi, il ripristino dell'intervallo degli assi (Ripristina) e la modifica dei segni di spunta. Puoi anche abilitare o disabilitare il doppio asse nel menu di scelta rapida di un campo (fai clic con pulsante destro del mouse su un campo di misura nello spazio Righe o Colonne).

Ricerca con filtri nascosta per impostazione predefinita

Le opzioni di ricerca con filtri si trovano ora sul lato destro delle pagine e sono nascoste per impostazione predefinita. Per chiudere il riquadro Filtri, seleziona l'icona nera (), mentre per aprirlo, seleziona l'icona luminosa (). Per maggiori informazioni sulla ricerca, consulta Cercare contenuti.

Per utilizzare la ricerca con filtri, fai clic su .

Elementi aggiunti nella versione 2017

Elementi aggiunti a settembre 2017

I server Tableau Online sono stati aggiornati alla versione 10.4.

Avvisi basati sui dati

Quando i dati raggiungono soglie importanti per l'azienda, gli avvisi basati sui dati inviano automaticamente notifiche via e-mail alle persone chiave specificate dagli utenti. Per informazioni su come creare e gestiscono questi avvisi, vedi Inviare avvisi basati sui dati nella Guida per l'utente di Tableau.

Certificazione dell'origine dati

La certificazione offre un modo per promuovere le origini dati tramite la cura dei contenuti. Gli amministratori del sito e i responsabili di progetto possono certificare le origini dati che soddisfano gli standard di sicurezza e conformità dell'organizzazione o qualsiasi altro standard definito dall'utente. Per maggiori informazioni, consulta Utilizzare la certificazione per aiutare gli utenti a trovare dati attendibili.

Supporto Tableau Bridge per connessioni live

La funzionalità di query live in Tableau Bridge può ora essere abilitata dagli amministratori del sito senza richiedere l'accesso da parte di Tableau. Utilizza Tableau Bridge per mantenere le connessioni in tempo reale ai dati relazionali locali e per eseguire gli aggiornamenti di estrazione pianificati. Per maggiori informazioni, consulta Espandere le opzioni di aggiornamento dei dati usando Tableau Bridge.

Miglioramento dei commenti sulle viste

I commenti sono stati completamente riprogettati in modo da incentivare le conversazioni sulle scoperte di dati. Il nuovo riquadro Commenti viene visualizzato a destra delle viste anziché in basso, in modo da poter visualizzare la discussione e i dati contemporaneamente. Anche le immagini del profilo vengono automaticamente visualizzate, aiutandoti a identificare rapidamente gli altri utenti. Per condividere con loro le viste filtrate, aggiungi istantanee interattive oltre ai commenti per sottolineare i dati che stai descrivendo.

Tutti i commenti aggiunti in un browser desktop vengono visualizzati anche in Tableau Mobile e viceversa, in modo da poter comunicare facilmente con i colleghi in mobilità. I commenti rimangono in una vista anche se modifichi la cartella di lavoro che la contengono (fintanto che il nome della vista rimane lo stesso). Per maggiori informazioni, consulta Commenti sulle viste.

Informazioni sulla visualizzazione di una vista

Se possiedi una vista, puoi scoprire rapidamente chi l'ha visitata nell'organizzazione. Nella parte superiore di una pagina principale del sito, fai clic su Viste. Passa quindi il puntatore sopra la vista specifica che ti interessa e seleziona Chi ha visto questa vista? dal menu in alto a destra.

Filtri a discesa conformi a WCAG nelle viste incorporate

I filtri Valore singolo (a discesa) e Valori multipli (a discesa) sono ora conformi a WCAG quando accedi alle viste incorporate. Per maggiori informazioni, consulta Creare viste dati per l'accessibilità e Authoring delle viste per l'accessibilità.

Novità di Web Authoring

Spaziatura precisa della dashboard con controlli dei bordi e del colore di sfondo

Se in precedenza utilizzavi oggetti vuoti per perfezionare i layout delle dashboard, apprezzerai molto i nuovi controlli della spaziatura. La spaziatura interna ti consente di posizionare con precisione gli elementi sulla dashboard, mentre i bordi e i colori di sfondo ti permettono di evidenziarli visivamente. Per maggiori dettagli, consulta Aggiungere spaziatura interna, bordi e colori di sfondo intorno agli elementi.

Attivare la barra degli strumenti della vista sul Web

Nelle versioni precedenti, quando creavi sul Web, potevi vedere e utilizzare la barra degli strumenti della vista solo quando lavoravi con le viste mappa. Ora puoi attivare la barra degli strumenti della vista per qualsiasi vista o dashboard nella tua cartella di lavoro durante il Web authoring. Dal menu in alto, seleziona Foglio di lavoro > Mostra barra degli strumenti della vista e seleziona un'opzione.

Modificare i gruppi

A partire dalla versione 10.4 di Tableau puoi modificare i gruppi. Per modificare un gruppo, nel riquadro Dati, fai clic con il pulsante destro del mouse sul campo di un gruppo e seleziona Modifica gruppo. Nella finestra di dialogo Modifica gruppo che si apre, puoi aggiungere o rimuovere membri da un gruppo esistente, nonché creare nuovi gruppi nel campo gruppo. Puoi anche scegliere di includere un altro gruppo. Per maggiori informazioni, consulta Raggruppare i dati.

Creare alias

A partire dalla versione 10.4 di Tableau, puoi creare alias per i membri di una dimensione in modo che le loro etichette vengano visualizzate diversamente nella vista. Per creare alias per un campo, nel riquadro Dati fai clic con il pulsante destro del mouse su una dimensione e seleziona Alias. Nella finestra di dialogo Modifica alias, in Valore (alias), seleziona un membro e immetti un nuovo nome. Per maggiori informazioni, consulta Creare alias per rinominare i membri nella vista.

Formattare le linee

Quando crei sul Web, puoi modificare rapidamente tutte le linee della tua cartella di lavoro. Seleziona Formato > Cartella di lavoro, quindi espandi la sezione Linee in Formato della cartella di lavoro e applica le selezioni desiderate. Per maggiori informazioni, consulta Formattazione a livello di cartella di lavoro.

Elementi aggiunti a luglio 2017

Aree di tempo specifiche per l'utente per le pianificazioni degli abbonamenti

I piani di abbonamento erano stati precedentemente limitati a un solo fuso orario, ma ora gli utenti possono scegliere il fuso che preferiscono. Nella parte superiore della finestra del browser fai clic sul nome e seleziona Impostazioni account personali. In Fuso orario dell'abbonamento, seleziona quindi il fuso orario per le pianificazioni create.

Elementi aggiunti a giugno 2017

Priorità attività predefinita per tutti gli aggiornamenti di estrazione

Per garantire una distribuzione equa dell'elaborazione per tutti i clienti in Tableau Online, abbiamo eliminato la possibilità per gli amministratori di impostare la priorità per l'estrazione pianificata. Tutte le priorità impostate in precedenza verranno riportate al valore predefinito.

Elementi aggiunti a maggio 2017

I server Tableau Online sono stati aggiornati alla versione 10.3.

Client di sincronizzazione Tableau Online in Tableau Bridge

Versione limitata, come da richiesta. Il client di sincronizzazione di Tableau Online ha riunito alcune nuove funzionalità e un nuovo nome da utilizzare. Utilizza Tableau Bridge per mantenere le connessioni live sui dati locali relazionali. Bridge occupa inoltre tutte le funzionalità fornite nel client di sincronizzazione per la pianificazione degli aggiornamenti di estrazione. Le pianificazioni esistenti continueranno a essere eseguite come definito in precedenza nel client di sincronizzazione. 

La funzionalità di query live è attualmente disponibile per gli amministratori del sito solo su richiesta. Per maggiori informazioni, consulta Espandere le opzioni di aggiornamento dei dati usando Tableau Bridge.

Asserzioni SAML crittografate dai provider di identità

Tableau Online ora supporta le asserzioni SAML crittografate dai provider di identità. Per saperne di più sulla configurazione SAML, consulta Attivare l'autenticazione SAML su un sito.

Accesso al sito per gli utenti del supporto tecnico

Gli amministratori di Tableau Online possono consentire ai tecnici approvati dell'assistenza di Tableau di accedere al sito per facilitare la risoluzione di problemi di un caso di assistenza clienti. Per saperne di più, consulta Attivare l'accesso al supporto.

Nuova struttura della guida

A partire dalla versione 10.3, la Guida di Tableau Desktop è chiamata Guida di Tableau. La Guida di Tableau contiene tutti gli argomenti relativi all'analisi e al consumo di dati di Tableau Desktop, Tableau Server e Tableau Online. Questa guida è destinata alle persone che creano cartelle di lavoro o origini dati e le pubblicano e per le persone che vogliono vedere, interagire e condividere viste in Tableau.

Apprezziamo i tuoi commenti su questo cambiamento, così come qualsiasi feedback o idea su come migliorare i nostri contenuti. Usa la barra di feedback nella parte superiore di ogni pagina ("Questa pagina è stata utile?") per aprire il campo dei commenti e inviare il tuo feedback.

In Usare Tableau sul Web sono disponibili collegamenti agli argomenti che un tempo si trovavano nella Guida di Tableau Server e Tableau Online.

Novità di Web Authoring

A partire dalla versione 10.3 gli argomenti relativi alla modalità di Web authoring per Tableau Server e Tableau Online si trovano nella Guida di Tableau.

Salvare un'origine dati

Ora puoi salvare un'origine dati incorporata in una cartella di lavoro pubblicata come origine dati separata e pubblicata su Tableau Server e Tableau Online a cui altri utenti possono connettersi. Quando salvi l'origine dati, puoi scegliere di aggiornare la cartella di lavoro per collegarti all'origine dati appena salvata.

Modificare le legende quantitative dei colori

Ora puoi modificare la tavolozza delle legende dei colori continue in Web authoring. Puoi aprire la finestra di dialogo Modifica colori dalla scheda Indicatori o facendo clic sulla freccia a discesa sulla legenda.

Scheda Indicatori: Legenda:

Puoi anche impostare un colore personalizzato per il colore iniziale e quello finale inserendo il valore Hex.

Modificare i colori su legende separate

Quando crei legende colorate separate per le misure della tua vista, non sei più costretto a usare solo la tavolozza dei colori predefinita o la tavolozza dei colori assegnata a ciascuna legenda quando la vista è stata pubblicata da Tableau Desktop.

In modalità Web Authoring, puoi ora selezionare diverse tavolozze di colori per ciascuna legenda. Fai clic sulla freccia a discesa sulla legenda per aprire la finestra di dialogo Modifica colori, quindi seleziona la tavolozza dei colori. Puoi anche impostare un colore iniziale e un colore finale personalizzati usando valori Hex.

Personalizzare la modalità di interazione degli utenti con la mappa

In modalità Web authoring, ora puoi personalizzare il modo in cui il pubblico interagisce con la vista mappa nei seguenti modi utilizzando la finestra di dialogo Opzioni mappa:

  • Mostrare una scala della mappa
  • Nascondere la ricerca su mappa
  • Nascondere la vista barra degli strumenti
  • Disattivare panoramica e zoom

Per maggiori informazioni, consulta Personalizzare le modalità di interazione degli utenti con la mappa(Link opens in a new window).

Formattare i numeri sul Web

Ora puoi specificare la formattazione di base dei numeri per le misure nella vista su Tableau Server e Tableau Online. Per maggiori informazioni, consulta Formattare numeri e valori NULL in Tableau Server o Tableau Online.

Creare storie

Ora in Web authoring puoi creare una storia per descrivere i dati, fornire un contesto, dimostrare in che modo le decisioni e i risultati sono legati o semplicemente per rendere un caso convincente. Per maggiori informazioni, consulta Creare una storia(Link opens in a new window).

Creare e modificare i contenitori

Crea contenitori da misure continue e modificali in Tableau Server e Tableau Online in modo simile a come si fa in Tableau Desktop. Per maggiori informazioni, consulta Creare contenitori da una misura continua.

Trascinare i campi su Mostra nella vista

Seleziona e trascina le dimensioni e le misure di interesse nell'area della vista. Verrà creata automaticamente una vista "Mostra". Potrai quindi fare clic su altre opzioni Mostra per provare altri tipi di vista.

Eseguire il drill-up e il drill-down di una gerarchia continua nella vista

In una vista con una gerarchia continua, passa il puntatore vicino alle intestazioni su un asse continuo per visualizzare i controlli + e -. Fai clic per eseguire il drill-down o il drill-up.

Elementi aggiunti a marzo 2017

Autenticazione Google

L'autenticazione Google consente di utilizzare l'ID e la password di Google con Tableau Online, riducendo così il numero di richieste di accesso a Tableau Online. Il tuo amministratore del sito può gestire queste credenziali in una posizione centrale così che tu non debba più reimpostare più password. Per maggiori informazioni sull'autenticazione Google, consulta Autenticazione.

Pianificazioni personalizzate per le sottoscrizioni

I piani di sottoscrizione erano pensati per essere limitati a un insieme di opzioni standard, ma ora puoi ricevere messaggi e-mail per qualsiasi programmazione si adatti maggiormente alle tue esigenze. Per maggiori informazioni, consulta Eseguire la sottoscrizione alle viste(Link opens in a new window).

Elementi aggiunti a febbraio 2017

I server Tableau Online sono stati aggiornati alla versione 10.2.

Anche gli elementi seguenti in Novità di Tableau Server sono applicabili a Tableau Online.

  • Supporto per la conformità all'accessibilità

    La funzionalità a cui si fa riferimento in questo elemento è relativa agli autori di Tableau Desktop che desiderano creare viste accessibili che vengono pubblicate in Tableau Online o in Tableau Server.

  • Miglioramenti al Web authoring

Elementi aggiunti nella versione 2016

Elementi aggiunti a novembre 2016

I server Tableau Online sono stati aggiornati alla versione 10.1.

Miglioramenti al Web authoring

  • Mostra o nascondi le intestazioni in una vista.

  • Visualizza i layout di dispositivo di sola lettura per le dashboard.

Viste a schermo intero

Per espandere una vista, fai clic su Schermo intero all'estrema destra della barra degli strumenti. Per tornare alla vista con le dimensioni precedenti, premi Esc.

Inviare abbonamenti per avvisi ad alta priorità

Se hai configurato una vista in modo che contenga solo dati quando esistono informazioni ad alta priorità, seleziona la nuova opzione di abbonamento Non inviare se la vista è vuota. Per maggiori informazioni, consulta Iscriversi alle viste(Link opens in a new window) e Gestire le impostazioni di abbonamento(Link opens in a new window).

Nuova posizione per il download di tabcmd

Il programma di installazione tabcmd è ora disponibile dalla pagina Versioni di Tableau Server(Link opens in a new window) nel sito di Tableau. In questa posizione puoi sempre trovare la versione più recente di tabcmd.

Il download di tabcmd si trova nelle note di versione, sotto il numero di versione.

Il link dalla Guida di Tableau Online è stato modificato. Se salvi il collegamento nei preferiti, puoi aggiornarlo a Installare tabcmd.

Grazie per il tuo feedback. Si è verificato un errore durante l'invio del feedback. Riprova o scrivici.