Novità di Tableau Desktop e Web authoring

Consulta le informazioni sulle nuove funzionalità per la versione corrente.

Note sulla versione di Tableau Desktop(Link opens in a new window) | Problemi noti(Link opens in a new window)

Novità della versione 2020.4

Connessione e preparazione dei dati

Trovare connettori creati dai partner

Tableau dispone di un'ottima connettività che consente di visualizzare dati praticamente ovunque. Oltre a decine di connettori integrati per Tableau, puoi trovare altri connettori creati dai partner Tableau nella Raccolta delle estensioni Tableau(Link opens in a new window). Per maggiori informazioni sull'utilizzo dei connettori creati dai partner, consulta Utilizzare un connettore creato dai partner dalla Raccolta delle estensioni.

Progettare le viste e analizzare i dati

Creare mappe con più livelli di dati: livelli degli indicatori per le mappe

Con la versione 2020.4 è stato introdotto un nuovo modo di utilizzare i dati geografici. Invece di essere limitato a due livelli di dati tramite una mappa a doppio asse, ora puoi aggiungere tutti i livelli di dati geografici desiderati. È sufficiente trascinare i dati geografici nella vista e rilasciarli nel controllo "Aggiungi livello mappa" visualizzato nella vista. Ogni livello può essere personalizzato in modo indipendente utilizzando la scheda Indicatori, offrendoti nuovi livelli di flessibilità nella creazione delle mappe.

Per maggiori informazioni, consulta Creare livelli geografici per le mappe.

Miglioramenti dei parametri dinamici: intervalli di parametri aggiornabili

Nella versione 2020.1 sono stati introdotti i parametri dinamici, che consentono di impostare il valore corrente o l'elenco di valori di un parametro sul risultato di un calcolo indipendente dalla vista ogni volta che la cartella di lavoro viene aperta. Ora puoi anche creare parametri dinamici per i parametri degli "intervalli". Questo significa che i valori minimo e massimo per l'intervallo di un parametro verranno aggiornati automaticamente ogni volta che la cartella di lavoro viene aperta. Tableau esegue una query su tutti i valori nell'intervallo di un campo e gli utenti possono scegliere qualsiasi valore all'interno dell'intervallo, perfino se tale valore non è nell'insieme di valori distinti del campo.

Per maggiori informazioni, consulta questo post di blog sui parametri dinamici. Inoltre, consulta Creare parametri.

Altri modelli supportati per le funzioni di modellazione predittiva

Nella versione 2020.3 sono state introdotte le funzioni di calcolo tabella MODEL_QUANTILE e MODEL_PERCENTILE. Per impostazione predefinita, queste funzioni utilizzano la regressione lineare per generare previsioni ed esplorare le relazioni all'interno dei dati. Ora, nella versione 2020.4, puoi sfruttare altri due modelli: la regressione con processo gaussiano e la regressione lineare regolarizzata. Con più modelli supportati, hai una maggiore flessibilità e puoi scegliere il modello più adatto per lo specifico caso di utilizzo.

Per maggiori informazioni, consulta Scelta di un modello predittivo e Funzionamento delle funzioni di modellazione predittiva in Tableau.

Estendere gli intervalli di date nel futuro

Come probabilmente sai, quando stai lavorando con le date, Tableau mostra solo i valori rappresentati nei tuoi dati. Fino ad ora, gli utenti erano in grado di mostrare i valori mancanti per indicare dati incompleti nell'origine dati sottostante, ma questo vale solo per le date entro i limiti dell'origine dati esistente. Inoltre, nella versione 2020.3 è stata introdotta la possibilità di eseguire calcoli sui valori mancanti selezionando Analisi > Deduci le proprietà dai valori mancanti.

Nella versione 2020.4 è stata aggiunta una semplice opzione di menu che consente di generare e visualizzare facilmente indicatori oltre l'intervallo di date esistente. A tale scopo, è sufficiente aprire il menu di scelta rapida di una pillola di data continua (verde) e selezionare Estendi intervallo di date.

Extend Date Range dialog

Per un esempio, consulta Funzioni di modellazione predittiva nelle visualizzazioni di serie temporali.

Ricevere notifiche quando le funzionalità non vengono animate in un browser

Se una cartella di lavoro contiene funzionalità che non vengono animate in un browser Web, ad esempio mappe, poligoni e indicatori di densità, ora riceverai una notifica nella parte inferiore del riquadro Formattazione delle animazioni. Per maggiori informazioni, consulta Browser e funzionalità non supportati.

Preparare, creare e visualizzare dati in Tableau Online e Tableau Server

Utilizzare origini dati Salesforce per il Web authoring

Gli utenti Creator possono creare e modificare cartelle di lavoro connesse alle origini dati Salesforce in Tableau Server e Tableau Online.

Creare azioni di evidenziazione in Tableau Online e Tableau Server

Ora puoi creare azioni di evidenziazione avanzate durante l'authoring in Tableau Online e Tableau Server, sia dalle dashboard che da singoli fogli. Per maggiori informazioni, consulta Crea azioni di evidenziazione avanzate.

Creare insiemi fissi in Tableau Online e Tableau Server

Nella versione 2020.3 è stata introdotta la possibilità di creare insiemi dinamici sul Web. Ora, nella versione 2020.4, è possibile creare insiemi fissi anche in Tableau Online e Tableau Server, direttamente nell'ambiente di Web authoring, senza condizioni. A tale scopo, è sufficiente aprire il menu di scelta rapida della dimensione e selezionare Crea > Insieme.

Menu showing Set option

Per maggiori informazioni sugli insiemi in Tableau, consulta Creare insiemi.

Applicare filtri ai fogli di lavoro in Tableau Online o Tableau Server

Fino ad ora, durante il Web authoring, l'applicazione di un singolo filtro a più fogli risultava poco pratica. A partire dalla versione 2020.4, i clienti di Tableau Online e Tableau Server possono applicare un filtro ai fogli di lavoro selezionati utilizzando una nuova finestra di dialogo. Inoltre, l'intera esperienza è accessibile tramite tastiera. Per provare questa funzionalità, passa al menu di scelta rapida di un filtro e seleziona Applica a fogli di lavoro > Fogli di lavoro selezionati.

Aggiungere etichette agli indicatori in Tableau Online o Tableau Server

È puoi scegliere gli indicatori per cui mostrare etichette in una visualizzazione durante l'authoring in Tableau Online o Tableau Server. Le stesse opzioni già disponibili in Tableau Desktop ora sono disponibili nel Web authoring. Questo significa che è possibile aggiungere etichette a tutti gli indicatori, solo ai valori minimo e massimo, solo ai punti di fine riga, ai valori più recenti oppure solo agli indicatori selezionati o evidenziati nella vista.

Per maggiori informazioni, consulta Mostrare, nascondere e formattare le etichette degli indicatori.

Animation showing mark labels

Affinare gli intervalli di date con Chiedilo ai dati

Ora puoi regolare con precisione gli intervalli di date nell'interfaccia utente. È sufficiente fare clic su "between", "starting" o "ending" nelle domande e modificare il tipo di intervallo, i dettagli delle date e i punti iniziale e finale.

Per maggiori informazioni, consulta Regolare i filtri data.

Vedere le visualizzazioni come grafici a barre in pila con Chiedilo ai dati

I grafici a barre in pila offrono un ottimo modo per vedere in che modo le diverse categorie contribuiscono ai dati complessivi. Chiedilo ai dati visualizza automaticamente grafici a barre in pila con i dati che possono essere visualizzati meglio in tale tipo di grafico. Tuttavia, puoi visualizzare qualsiasi query in questo modo aggiungendo "as a stacked bar chart" alla tua domanda o scegliendo "Barre in pila" dal menu del tipo di visualizzazione.

Per maggiori informazioni, consulta Cambiare il tipo di vista.

Modificare i sinonimi per i valori dei campi con Chiedilo ai dati

I sinonimi assicurano che Chiedilo ai dati restituisca visualizzazioni pertinenti, anche se la terminologia utilizzata dagli utenti è diversa dai nomi e dai valori dei campi in un'origine dati. Utilizzando ruoli dati che si applicano a più origini dati, in precedenza era possibile modificare i sinonimi solo per i nomi dei campi, mentre ora è possibile modificarli anche per i valori dei campi.

Per maggiori informazioni, consulta Modificare i sinonimi dei nomi dei campi o dei valori per un ruolo dati.

Miglioramenti per il download di immagini

Quando scarichi un'immagine in Tableau Server e Tableau Online, le selezioni effettuate nella finestra di dialogo Imposta pagina in Tableau Desktop (ad esempio, la visualizzazione o meno di didascalie o legende) non vengono più applicate. Per maggiori informazioni, consulta Scaricare viste e cartelle di lavoro.

Collaborare ed esplorare con Tableau Online e Tableau Server

Nuovi modi per visualizzare e gestire le viste personalizzate

Puoi accedere e gestire rapidamente le viste personalizzate su Tableau Online o Tableau Server da una singola posizione. Quando esamini una cartella di lavoro in Tableau Online o Tableau Server, puoi usare la nuova scheda Viste personalizzate per visualizzare le viste personalizzate salvate e quelle rese visibili ad altri utenti. In qualità di proprietario o amministratore della cartella di lavoro, puoi utilizzare la scheda Viste personalizzate per visualizzare tutte le viste personalizzate nella cartella di lavoro, nonché il conteggio delle viste e il momento dell'ultimo accesso alla vista personalizzata. Per maggiori informazioni sulle viste personalizzate, consulta Usare le viste personalizzate.

Organizzare gli elementi in una raccolta (anteprima limitata)

Le raccolte sono simili a playlist che ti consentono di organizzare i contenuti di Tableau. Puoi creare raccolte private per accedere facilmente alle cartelle di lavoro, alle viste e alle metriche necessarie per i diversi progetti di lavoro. In alternativa, puoi creare una raccolta pubblica con risorse introduttive per i nuovi dipendenti del tuo team. Le raccolte sono disponibili come anteprima limitata per cui l'amministratore può registrarsi solo su Tableau Online. Per maggiori informazioni, consulta Organizzare gli elementi in una raccolta.

Componenti aggiuntivi

Aggiornamenti di Tableau Catalog - parte di Data Management Add-on

Tableau Catalog è incluso in Data Management Add-on, concesso in licenza separatamente per Tableau Server e Tableau Online. Per maggiori informazioni, consulta "Informazioni su Tableau Catalog" nella Guida di Tableau Server(Link opens in a new window) o Tableau Online(Link opens in a new window).

Le funzionalità seguenti sono incluse in questa versione:

Vista amministratore Cronologia avvisi sulla qualità dei dati - Gli amministratori del sito possono sapere come vengono utilizzati gli avvisi sulla qualità dei dati nel sito utilizzando la vista amministratore predefinita Cronologia avvisi sulla qualità dei dati. Per maggiori informazioni, consulta "Cronologia avvisi sulla qualità dei dati" nella Guida di Tableau Server(Link opens in a new window) o Tableau Online(Link opens in a new window).

Visualizzazione dei dettagli degli avvisi sulla qualità in Tableau Desktop - Gli utenti di Tableau Desktop possono posizionare il puntatore del mouse sull'icona degli avvisi nella scheda Dati per visualizzare i dettagli sugli avvisi sulla qualità dei dati che influiscono sui dati nella cartella di lavoro. Per maggiori informazioni, consulta "Impostare un avviso sulla qualità dei dati" nella Guida di Tableau Server(Link opens in a new window) o Tableau Online(Link opens in a new window).

Le metriche vengono visualizzate nella derivazione e mostrano gli avvisi sulla qualità dei dati: gli avvisi sulla qualità dei dati ora vengono visualizzati nelle metriche interessate da un avviso. Le metriche vengono visualizzate anche nello strumento Derivazione, che consente di vedere in che modo una metrica potrebbe essere influenzata dalle modifiche dei dati durante l'esecuzione di analisi di impatto. Per maggiori informazioni, consulta "La risorsa incorporata è visualizzata in Risorse esterne" nella Guida di Tableau Server(Link opens in a new window) o Tableau Online(Link opens in a new window).

Installare e distribuire Tableau

Disattivare gli oggetti pagina Web in Tableau Desktop

Se, per motivi di sicurezza o di altro tipo, non desideri che vengano visualizzati gli URL di destinazione negli oggetti pagina Web delle dashboard, puoi disattivarli in diversi modi:

Aggiornamento dei requisiti della CPU

A partire dalla versione 2020.4, Tableau richiede CPU che supportino i set di istruzioni SSE4.2 e POPCNT. Queste CPU sono comuni da più di 10 anni e sono installate nella maggior parte dei computer più recenti. I prodotti Tableau, inoltre, non sono attualmente compatibili con i processori Apple Silicon.

Se si tenta di installare o eseguire l'upgrade di Tableau in un computer che non supporta questi set di istruzioni o che utilizza processori Apple Silicon, il programma di installazione non consentirà di continuare.

Per visualizzare un elenco completo delle tecnologie supportate, visita tableau.com/techspecs(Link opens in a new window).

Altri articoli in questa sezione

Grazie per il tuo feedback. Si è verificato un errore durante l'invio del feedback. Riprova.