Dividere un campo in campi multipli

Se nei dati sono presenti campi stringa contenenti più unità di informazioni, ad esempio il nome e cognome di un cliente, potrebbe risultare più semplice analizzare i dati dividendo i valori di tale campo in campi separati. Puoi usare le opzioni di divisione o di divisione personalizzata in Tableau per separare i valori in base a un separatore o a un modello ripetuto di valori presenti in ogni riga del campo. In questo esempio, il separatore comune è uno spazio ( ).

I nuovi campi creati tramite l'opzione di divisione o di divisione personalizzata vengono aggiunti all'origine dati come campi calcolati.

Le divisioni e le divisioni personalizzate si basano sulla funzione stringa DIVIDI. Per ulteriori informazioni, vedi Funzioni stringa.

Puoi indicare se i dati supportano la funzione DIVIDI selezionando il menu a discesa del campo:

  • Nella pagina Origine dati, seleziona dal menu Dividi e Divisione personalizzata.

  • Nel riquadro Dati del foglio di lavoro, seleziona il menu Trasforma > Dividi e Divisione personalizzata.

Poiché i diversi tipi di connessione supportano funzionalità diverse in Tableau, potresti dover controllare entrambe le posizioni per determinare se i dati supportano le opzioni di divisione e di divisione personalizzata.

Dividere automaticamente i campi

Un campo stringa può essere diviso automaticamente in base a un separatore comune che Tableau rileva nel campo.

A seconda del tipo di connessione, una divisione può separare automaticamente i valori di un campo fino a dieci nuovi campi. Il tipo di dati dei nuovi campi generati dalla divisione può variare in base alla combinazione di modelli rilevata da Tableau nel separatore utilizzato per dividere il campo originale.

Nota: in alcuni casi, se la divisione richiede troppo tempo per generare nuovi campi o Tableau non è in grado di trovare un separatore comune, visualizzerai una finestra di dialogo relativa alla divisione personalizzata. Per ulteriori informazioni, vedi la sezione Divisione personalizzata.

Come dividere un campo automaticamente

  1. Nella pagina Origine Dati, nella griglia fai clic sulla freccia a discesa accanto al nome del campo.

  2. Seleziona Dividi.

Nota: puoi anche utilizzare l'opzione di divisione dal riquadro Dati del foglio di lavoro. Nel riquadro Dati, fai clic con il pulsante destro del mouse sul campo che desideri dividere e quindi seleziona Trasforma > Dividi.

Se i risultati della divisione non ti soddisfano, puoi andare sul riquadro Dati e modificare i campi calcolati che vengono creati dalla divisione. In alternativa, puoi fare clic su Annulla nella barra degli strumenti di Tableau Desktop oppure rimuovere la divisione.

Come rimuovere i campi creati da una divisione

  1. Nella pagina Origine Dati, nella griglia fai clic sulla freccia a discesa accanto al nome del campo.

  2. Seleziona Elimina.

  3. Ripeti i passaggi 1-2 per rimuovere tutti i campi creati dalla divisione.

Alternative alla divisione automatica

A volte la divisione automatica non è l'opzione migliore. Di seguito sono riportati degli esempi di casi in cui non ti consigliamo di dividere automaticamente i campi:

  • I valori contengono un numero diverso di separatori: i campi non possono essere divisi automaticamente se il numero di separatori varia da un valore all'altro. Ad esempio, supponiamo che un campo contenga i seguenti valori:

    rbianchi| contabilità | Nord

    dnguyen | risorseumane

    lscott | assunzioni| Ovest

    karnold |assunzioni |Ovest

  • In casi come questo, ti consigliamo di utilizzare una divisione personalizzata. Per ulteriori informazioni, vedi la sezione Divisione personalizzata.

  • I valori contengono separatori misti: i campi non possono essere divisi automaticamente se i tipi di separatore sono diversi. Ad esempio, supponiamo che un campo contenga i seguenti valori:

  • smith.contabilità

    dnguyen-risorseumane

    lscott_assunzioni

    karnold_assunzioni

    In casi come questo, ti consigliamo di utilizzare espressioni regolari per creare nuovi campi. Per ulteriori informazioni, consulta Funzioni aggiuntive.

Divisione personalizzata

Puoi usare l'opzione di divisione personalizzata per specificare un separatore comune per la divisione. Analogamente all'opzione di divisione, una divisione personalizzata è in grado di separare i valori di un campo creando fino a dieci nuovi campi. Inoltre, puoi scegliere di dividere i valori alle prime n occorrenze del separatore, le ultime N occorrenze del separatore o tutte le occorrenze del separatore. Il tipo di dati dei nuovi campi generati dalla divisione personalizzata produce sempre dei risultati in un tipo di dati stringa.

Come utilizzare una divisione personalizzata

  1. Nella pagina Origine Dati, nella griglia fai clic sulla freccia a discesa accanto al nome del campo.

  2. Seleziona Divisione personalizzata.

Nota: puoi anche accedere all'opzione di divisione personalizzata dal riquadro Dati. Nel riquadro Dati fai clic con il pulsante destro del mouse sul campo che desideri dividere e quindi seleziona Trasforma > Divisione personalizzata.

Se i risultati della divisione non ti soddisfano, puoi andare sul riquadro Dati e modificare i campi calcolati che vengono creati dalla divisione. In alternativa, puoi fare clic su Annulla nella barra degli strumenti oppure rimuovere la divisione.

Come rimuovere i campi creati da una divisione personalizzata

  1. Nella pagina Origine Dati, nella griglia fai clic sulla freccia a discesa accanto al nome del campo.

  2. Seleziona Elimina.

  3. Ripeti i passaggi 1-2 per rimuovere tutti i campi creati dalla divisione personalizzata.

Come lavorare immediatamente con divisioni e divisioni personalizzate

Di seguito è riportato un elenco di note aggiuntive che dovresti conoscere per utilizzare le divisioni e le divisioni personalizzate.

  • I nuovi campi generati da una divisione o da una divisione personalizzata non possono essere utilizzati come chiavi per unire le tabelle, ma possono essere utilizzati per unire le origini dati.

  • I nuovi campi generati da un divisione o da una divisione personalizzata non possono essere utilizzati in un pivot.

  • Le opzioni di divisione e divisione personalizzata non sono supportate per insiemi, gruppi, parametri e contenitori.

  • Microsoft SQL Server consente solamente fino a quattro campi suddivisi.

  • Per generare più di dieci nuovi campi, prendi in considerazione l'uso di una divisione o di una divisione personalizzata del campo generato in precedenza da una divisione o da una divisione personalizzata.

Risolvere i problemi relativi a divisioni e divisioni personalizzate

Di seguito è riportato un elenco di problemi che potrebbero verificarsi durante l'utilizzo delle opzioni di divisione e divisione personalizzata:

  • Impossibile utilizzare le opzioni di divisione e divisione personalizzata per un tipo di origine dati supportato: le opzioni di divisione e divisione personalizzata sono disponibili solo per i campi che rappresentano un tipo di dati stringa.

  • Valori NULL o celle vuote: dopo aver creato una divisione o una divisione personalizzata, i nuovi campi potrebbero contenere valori NULL o nessun valore. I valori NULL o le celle vuote si verificano quando non sono presenti dei valori in tutti i nuovi campi previsti.

  • I dati sono stati rimossi: Tableau potrebbe utilizzare porzioni dei valori del campo come separatore. Se una porzione dei valori di un campo viene utilizzata come separatore, questi valori non compaiono più nei nuovi campi. Ad esempio, supponiamo che un campo contenga i seguenti valori:

  • ZIP-98102

    ZIP-98109

    ZIP-98119

    ZIP-98195

     

    In questo caso, la divisione creerà un nuovo campo con i valori seguenti:

    98102

    98109

    98119

    98195

     

    La divisione non creerà un campo separato per "ZIP-", in quanto viene utilizzato come separatore.

Grazie per il tuo feedback. Si è verificato un errore durante l'invio del feedback. Riprova o scrivici.