Se hai creato una connessione dati che desideri utilizzare con altre cartelle di lavoro o condividere con i colleghi, puoi esportare (salvare) l'origine dati in un file. Puoi eseguire questa operazione anche se sono state aggiunte tabelle unite, proprietà predefinite o campi personalizzati, ad esempio gruppi, set, campi calcolati e campi in partizioni, al riquadro Dati.

Nota: questo argomento descrive come salvare un'origine dati da riutilizzare localmente, se non si esegue la pubblicazione su Tableau Server o Tableau Online. Per informazioni sulla condivisione di origini dati in un server, consulta la sezione Pubblicare origini dati e cartelle di lavoro.

Opzioni per il salvataggio di un'origine dati locale

È possibile salvare un'origine dati in uno dei formati seguenti:

Origine dati (con estensione tds): contiene solo le informazioni necessarie per la connessione all'origine dati, tra cui:

  • Tipo di origine dati

  • Informazioni di connessione specificate nella pagina Origine Dati; ad esempio indirizzo del server di database, porta, posizione dei file locali, tabelle

  • Gruppi, set, campi calcolati, contenitori

  • Proprietà di campo predefinite; ad esempio, formati numerici, aggregazione e ordinamento

Utilizza questo formato se tutti gli utenti che utilizzeranno l'origine dati hanno accesso al file o al database sottostante definito nelle informazioni di connessione. I dati sottostanti, ad esempio, sono sotto forma di file CSV nel computer e l'utente è l'unica persona che lo utilizzerà oppure i dati ospitati su una piattaforma cloud e tutti i colleghi hanno lo stesso tuo livello di accesso.

Origine dati compressa (.tdsx): contiene tutte le informazioni contenute nel file di origine dati (.tds), nonché una copia di tutte le estrazioni o i dati basati su file locali.

Un'origine dati compressa è un singolo file zippato. Utilizza questo formato se desideri condividere l'origine dati con soggetti che non hanno accesso ai dati sottostanti definiti nelle informazioni di connessione.

Salvare un'origine dati

  1. In Tableau Desktop, apri la cartella di lavoro con la connessione ai dati che desideri salvare come file.

  2. Nella parte superiore del riquadro Dati fai clic con il pulsante destro del mouse (Ctrl+clic su Mac) sul nome dell'origine dati e quindi seleziona Aggiungi alle origini dati salvate.

  3. Immetti un nome di file, seleziona il tipo di file (.tds o .tdsx), quindi fai clic su Salva.

Connettersi alla propria origine dati

Per impostazione predefinita, Tableau salva i file .tds e .tdsx nella cartella Datasources del repository Tableau. Quando utilizzi il percorso predefinito, puoi connetterti all'origine dati nel riquadro Connetti.

Se hai specificato un percorso diverso, puoi connetterti all'origine dati selezionando File > Apri e cercare l'origine dati desiderata.

Aggiornare un'origine dati dopo la modifica del percorso dati sottostante

Se sposti un file di dati locale con riferimento a un file .tds, quando tenti di aprire l'origine dati in Tableau, ti verrà richiesto di individuare o sostituire l'origine dati originale. Se sostituisci l'origine dati originale, i dati sostitutivi devono essere dello stesso tipo (ad esempio Excel o MySQL). Per evitare di salvare un percorso specifico, salva l'origine dati come file .tdsx.

Grazie per il tuo feedback.