Tableau Cloud e Tableau Server offrono uno spazio per l'accesso e la gestione dei contenuti pubblicati. Quando Tableau Cloud o Tableau Server è concesso in licenza con Data Management, hai accesso a Tableau Catalog. Tableau Catalog aggiunge uno spazio complementare e un insieme di funzionalità in tutto il sito per tracciare e gestire metadati e derivazione delle risorse esterne utilizzate dai contenuti pubblicati sul tuo sito.

Tableau Catalog indicizza i contenuti e le attività

Catalog scopre, traccia e memorizza i metadati dei contenuti pubblicati su Tableau Cloud o Tableau Server.

Catalog indicizza i metadati per gli elementi seguenti:

  • Contenuto di Tableau: cartelle di lavoro, origini dati, flussi, progetti, metriche, connessioni virtuali, tabelle di connessioni virtuali, utenti e siti

  • Risorse esterne: database e tabelle associate ai contenuti di Tableau

    Catalog classifica come risorse esterne i metadati di tutti i dati che provengono dall'esterno dell'ambiente di Tableau. I dati che provengono dall'esterno dell'ambiente di Tableau sono archiviati in molti formati diversi, ad esempio come server di database o file .json locale.

    Catalog tiene traccia solo dei metadati dei dati esterni, ma non dei dati sottostanti in nessuna forma (grezza o aggregata).

I metadati di Catalog includono quanto segue: 

  • Informazioni sulla derivazione o sulla relazione tra elementi. La tabella Vendite, ad esempio, è utilizzata sia dall'origine dati Superstore che dalla cartella di lavoro Superstore Sample.

  • Informazioni sullo schema. Alcuni esempi includono:
    • Nomi di tabella, nomi di colonna e tipi di colonna. La tabella A, ad esempio, contiene le colonne A, B e C, che sono di tipo INT, VARCHAR e VARCHAR.
    • Nome del database e posizione del server. Database_1, ad esempio, è un database SQL Server all'indirizzo http://example.net.
    • Nome dell'origine dati e i nomi e i tipi dei campi contenuti nell'origine dati. L'origine dati Superstore, ad esempio, contiene i campi AA, BB e CC. Il campo CC è un campo calcolato che fa riferimento sia al campo AA che al campo BB.
  • Informazioni aggiunte, gestite o curate dall'utente. Ad esempio descrizioni degli elementi, certificazioni, contatti dell'utente, avvisi sulla qualità dei dati e altro ancora.

Come funziona Tableau Catalog?

Tableau Catalog indicizza tutti i contenuti pubblicati su Tableau Cloud o Tableau Server per tenere traccia della derivazione e dei metadati degli schemi. I metadati, ad esempio, possono provenire da cartelle di lavoro, cartelle di lavoro compresse, origini dati e dal repository di Tableau Server o Tableau Cloud.

Nell'ambito del processo di indicizzazione, vengono indicizzati anche derivazione e metadati degli schemi relativi a risorse esterne (database e tabelle) utilizzate da contenuti pubblicati.

Nota: oltre ad accedere a Catalog da Tableau Cloud o Tableau Server, è possibile accedere ai metadati indicizzati anche da dall'API dei metadati di Tableau e dall'API REST di Tableau Server. Per maggiori informazioni sull'API dei metadati di Tableau o sui metodi di metadati dell'API REST, consulta rispettivamente API dei metadati di Tableau(Il collegamento viene aperto in una nuova finestra) e Metodi di metadati nell'API REST di Tableau.

Autorizzazioni per i metadati

Le autorizzazioni controllano chi ha il permesso di visualizzare e gestire le risorse esterne e quali metadati sono mostrati nella derivazione.

Nota: se Tableau Cloud o Tableau Server non è concesso in licenza con il Data Management, per impostazione predefinita solo gli amministratori possono visualizzare i metadati di database e tabelle tramite l'API dei metadati di Tableau. Questo valore predefinito può essere modificato per utilizzare "autorizzazioni derivate", come descritto di seguito.

Accedere ai metadati

Le autorizzazioni utilizzate per accedere ai metadati tramite Catalog (o l'API dei metadati) funzionano in modo simile alle autorizzazioni per l'accesso ai contenuti tramite Tableau Cloud o Tableau Server, con alcune considerazioni aggiuntive per i dati sensibili che possono essere esposti tramite la derivazione e le funzionalità concesse per le risorse esterne.

Autorizzazioni sui contenuti di Tableau

Catalog segue le funzionalità Vista e Gestisci già presenti nei contenuti esistenti di Tableau per controllare i metadati che è possibile visualizzare e gestire nei contenuti di Tableau. Per informazioni generali su queste funzionalità, consulta Autorizzazioni.

Autorizzazioni su risorse esterne utilizzando autorizzazioni derivate

Quando Tableau Cloud o Tableau Server è concesso in licenza con Data Management, per impostazione predefinita Catalog utilizza autorizzazioni derivate per concederti automaticamente le funzionalità per le risorse esterne nei seguenti scenari:

Per la funzionalità Vista:

  • Se sei il proprietario di una cartella di lavoro, un'origine dati o un flusso, puoi visualizzare direttamente i metadati del database e delle tabelle utilizzati da tale elemento. Consulta Note aggiuntive sulla derivazione.

  • Se sei un proprietario o responsabile di progetto, puoi visualizzare tutti i metadati del database e delle tabelle utilizzati dai contenuti pubblicati nel tuo progetto.

  • I file incorporati utilizzano le autorizzazioni del contenuto dell'origine (come la cartella di lavoro, l'origine dati o il flusso), anziché le autorizzazioni derivate della risorsa esterna (il database o la tabella). Ad esempio, se puoi visualizzare una cartella di lavoro con un file incorporato, puoi visualizzare il file incorporato e i relativi metadati utilizzati da tale cartella di lavoro.

Per le funzionalità Sovrascrivi e Imposta autorizzazioni:

  • Se sei il proprietario di un flusso, puoi modificare e gestire le autorizzazioni per i metadati del database e delle tabelle usati dall'output del flusso.

Nota: nel caso dei flussi le funzionalità sopra menzionate sono valide solo dopo che il flusso è stato eseguito correttamente almeno una volta sotto il proprietario corrente.

Verificare le autorizzazioni

In qualità di amministratore, o di un utente a cui è stata concessa la possibilità di impostare le autorizzazioni per una risorsa, puoi convalidare chi dispone di autorizzazioni derivate procedendo come segue.

  1. Accedi a Tableau Cloud o Tableau Server.
  2. Dal pannello di navigazione a sinistra, fai clic su Risorse esterne.

  3. Nel menu a discesa, seleziona Database e file o Tabelle.
    Nota: i file locali, come i file .json o .csv, sono raggruppati come risorse esterne in Database.

  4. Seleziona la casella di controllo accanto al database o alla tabella di cui desideri modificare le autorizzazioni, quindi seleziona Azioni > Autorizzazioni.

  5. Nella finestra di dialogo Autorizzazioni, fai clic su + Aggiungi regola gruppo/utente e inizia a digitare per cercare un gruppo o un utente.

  6. Convalida le autorizzazioni selezionando il nome di un gruppo o un nome utente nelle regole di autorizzazione per visualizzare le autorizzazioni effettive nella parte inferiore.

Ordine di priorità per le autorizzazioni derivate per le risorse esterne

Quando le autorizzazioni derivate sono configurate per il sito Tableau Cloud o Tableau Server, il livello di accesso di ciascun utente alle risorse esterne dipende dal contenuto associato a Tableau e dall'ordine di precedenza delle regole che Tableau utilizza per il suo contenuto.

Tableau segue le seguenti regole, continuando a passare alla regola successiva se quella attuale restituisce il valore "Rifiutato". Se una regola viene valutata come "Consentito", la funzionalità è consentita e l'analisi di Tableau viene interrotta. Tale elenco di regole è basato sulle Autorizzazioni.

Per la funzionalità Vista:

  1. Ruolo amministratore
  2. Licenza
  3. Project Leader (contenuto Tableau)
  4. Proprietario del progetto (contenuto Tableau)
  5. Proprietario del contenuto (contenuto Tableau)
  6. Autorizzazioni derivate (si applica solo alle risorse esterne e alla funzionalità Vista)
    1. Ruolo amministratore
    2. Licenza
    3. Project Leader (risorse esterne)
    4. Titolare del progetto (risorse esterne)
    5. Proprietario del contenuto (risorse esterne)
  7. Autorizzazioni esplicite

Per le funzionalità Sovrascrivi e Imposta autorizzazioni

  1. Ruolo amministratore
  2. Licenza
  3. Project Leader (contenuto Tableau)
  4. Proprietario del progetto (contenuto Tableau)
  5. Proprietario del contenuto (contenuto Tableau)
  6. Autorizzazioni esplicite (contenuto Tableau)
  7. Autorizzazioni derivate (si applica solo alle risorse esterne e alle funzionalità Sovrascrivi e Imposta autorizzazioni per gli output di flusso)
    1. Ruolo amministratore
    2. Licenza
    3. Project Leader (risorse esterne)
    4. Titolare del progetto (risorse esterne)
    5. Proprietario del contenuto (risorse esterne)

Disattivare le autorizzazioni derivate

Come amministratore, puoi disattivare l'impostazione predefinita delle autorizzazioni derivate di un sito per concedere manualmente autorizzazioni esplicite per database e tabelle.

  1. Accedi a Tableau Cloud o Tableau Server come amministratore.
  2. Dal pannello di navigazione a sinistra, fai clic su Impostazioni.
  3. Nella scheda Generale, alla voce Accesso automatico ai metadati relativi a database e tabelle, deseleziona la casella di controllo Concedi automaticamente agli utenti autorizzati l'accesso ai metadati relativi a database e tabelle.

    Nota: i messaggi di avviso sulla qualità dei dati su database e tabelle visibili agli utenti tramite autorizzazioni derivate rimangono visibili a quegli utenti anche quando la casella di controllo è deselezionata.

Impostare le autorizzazioni su singole risorse esterne

Al fine di concedere ulteriori autorizzazioni agli utenti per visualizzare, modificare (sovrascrivere) e gestire risorse esterne, un amministratore può concedere esplicitamente tali funzionalità per singoli database o tabelle a utenti o gruppi.

A partire da Tableau Server 2022.3 e Tableau Cloud Settembre 2022 puoi organizzare le risorse esterne in progetti. L'ereditarietà delle autorizzazioni per le risorse esterne funziona allo stesso modo delle altre risorse di contenuti per Tableau, come descritto nell'argomento Autorizzazioni, e può semplificare la gestione delle autorizzazioni.

Riepilogo delle funzionalità delle autorizzazioni

La tabella seguente mostra le funzionalità che puoi impostare per le risorse esterne (database e tabelle):

Funzionalità Descrizione Modello

Vista

Visualizza la risorsa database o tabella.

Vista

Sovrascrivi

Aggiungi o modifica gli avvisi sulla qualità dei dati e le descrizioni delle risorse database o tabella. Prima della versione 2020.1, la funzionalità Sovrascrivi era denominata Salva.

Pubblica

Sposta

Sposta la risorsa database o tabella. Amministra

Imposta autorizzazioni

Concedi o nega le autorizzazioni per le risorse database o tabella.

Amministra

Impostare le autorizzazioni su un database o una tabella

Per impostare le autorizzazioni su database o tabelle, attieniti alla procedura seguente.

  1. Accedi a Tableau Cloud Tableau Server come amministratore o utente a cui è stata concessa la funzionalità "Imposta autorizzazioni".
  2. Trova il database o la tabella. Puoi eseguire questa operazione tramite Esplora (a partire da Tableau Server 2022.3 e Tableau Cloud Settembre 2022), se conosci la posizione corrente del database o tabella, oppure tramite Risorse esterne per vedere l'elenco di tutti i database, tabelle e file.

    • Esplora: nel riquadro di navigazione a sinistra fai clic su Esplora e individua il progetto in cui si trova il database o la tabella.

    • Risorse esterne: nel riquadro di navigazione a sinistra, fai clic su Risorse esterne. Nel menù a discesa seleziona Database e file oppure Tabelle (nota: i file locali, come .json o .csv, sono raggruppati come risorse esterne sotto Database).

  3. Seleziona la casella di controllo accanto al database o alla tabella di cui desideri modificare le autorizzazioni, quindi seleziona Azioni > Autorizzazioni.

  4. Nella finestra di dialogo Autorizzazioni, fai clic su + Aggiungi regola gruppo/utente e inizia a digitare per cercare un gruppo o un utente.

  5. Seleziona un modello di ruolo di autorizzazione per applicare un insieme iniziale di funzionalità per il gruppo o l'utente e quindi fai clic su Salva. I modelli disponibili sono: Vista, Pubblica, Amministra, Nessuno e Negato.

  6. Per personalizzare ulteriormente il ruolo, fai clic su una funzionalità nella regola per impostarla su Consentita o su Negata oppure lasciala non specificata. Fai clic su Salva quando hai finito.

  7. Configura eventuali regole aggiuntive per altri gruppi o utenti.

  8. Convalida le autorizzazioni selezionando il nome di un gruppo o un nome utente nelle regole di autorizzazione per visualizzare le autorizzazioni effettive nella parte inferiore.

Risorse esterne che non sono nei progetti

Seguono alcuni scenari in cui una risorsa esterna non si trova in un progetto:

  • Risorse esterne che non potevano essere inserite nei progetti fino a Tableau Server 2022.3 e Tableau Cloud Giugno 2022. Le risorse esterne precedenti a tali versioni non si trovano in un progetto a meno che non vi siano state inserite dopo il rilascio della funzionalità.
  • Quando Catalog acquisisce per la prima volta una risorsa, non la mette in un progetto.
  • Se un progetto è stato eliminato e tale progetto conteneva delle risorse esterne, tali risorse non si troveranno più in alcun progetto, ma possono ancora essere reperibili nelle Risorse esterne.

Se una risorsa esterna non si trova in un progetto, le autorizzazioni per le risorse esterne funzionano come funzionavano in Tableau Server 2022.1 e Tableau Cloud Giugno 2022 e precedenti. Vale a dire che le autorizzazioni per database e tabelle sono controllate nei progetti in maniera indipendente dai contenuti, mentre le autorizzazioni per le tabelle sono gestibili tramite quelle per i database. Quando le autorizzazioni sono impostate a livello di database in questo modo, possono fungere da modello per ogni nuova tabella figlio rilevata e indicizzata di quel database. Inoltre, le autorizzazioni del database possono anche essere bloccate in modo che le tabelle figlio utilizzino sempre le autorizzazioni impostate a livello di database.

Nota: se il database è in un progetto non puoi bloccare (o sbloccare) le autorizzazioni nel database.

Per bloccare (o sbloccare) le autorizzazioni al database, utilizza la seguente procedura.

  1. Accedi a Tableau Cloud Tableau Server come amministratore o utente a cui è stata concessa la funzionalità "Imposta autorizzazioni".
  2. Dal pannello di navigazione a sinistra, fai clic su Risorse esterne. Per impostazione predefinita, la pagina Risorse esterne visualizza un elenco di database e file.

  3. Seleziona la casella di controllo accanto al database di cui desideri bloccare le autorizzazioni, seleziona Azioni > Autorizzazioni, quindi fai clic sul collegamento Modifica per Autorizzazioni tabelle.

  4. Nella finestra di dialogo Autorizzazioni tabelle nel database, seleziona Bloccato e fai clic su Salva.

  5. Per sbloccare le autorizzazioni, fai di nuovo clic su Modifica e seleziona Personalizzato.

Accedere alle informazioni sulla derivazione

Catalog (e l'API dei metadati) possono esporre i metadati delle relazioni e delle dipendenze, anche detti derivazione, tra i contenuti di Tableau e le risorse esterne su Tableau Cloud o Tableau Server. La derivazione mostra tre cose principali:

  • Come gli elementi si relazionano tra loro, direttamente o indirettamente
  • Quanti di questi elementi sono correlati tra loro
  • Con le opportune autorizzazioni, i dati sensibili degli elementi nella derivazione

Dati sensibili della derivazione

In alcuni casi, la derivazione può contenere dati sensibili, come messaggi di avviso sulla qualità dei dati, nomi di contenuti o risorse oppure elementi correlati e metadati.

Per impostazione predefinita, vengono visualizzate le informazioni complete della derivazione per tutti gli utenti, mentre i dati sensibili sono bloccati per utenti specifici che non dispongono delle funzionalità Vista appropriate. Il concetto di blocco dei dati sensibili è detto offuscamento.

L'offuscamento consente la visibilità di tutti i metadati della derivazione, mantenendo bloccati i dati sensibili per utenti specifici che non dispongono delle funzionalità di visualizzazione appropriate. Questa impostazione predefinita consente i flussi di lavoro che si basano su un'analisi di impatto completa.

Se l'offuscamento dei dati sensibili della derivazione non è sufficiente per la tua organizzazione, alcune parti della derivazione, compresi i dati sensibili, possono essere filtrate.

Il filtro omette determinate parti della derivazione (e di aree correlate alla derivazione come i dettagli dei dati) per utenti specifici che non dispongono delle funzionalità di visualizzazione appropriate per i dati sensibili. Poiché il filtraggio omette parti della derivazione, impedisce i flussi di lavoro che si basano su un'analisi di impatto completa.

Per modificare la modalità di gestione dei dati sensibili, procedi come segue:

  1. Accedi a Tableau Cloud o Tableau Server come amministratore.
  2. Dal pannello di navigazione a sinistra, fai clic su Impostazioni.
  3. Nella scheda Generale, in Dati di derivazione sensibili, seleziona il pulsante di opzione che rappresenta la migliore modalità di gestione delle informazioni della derivazione per tutti gli utenti del sito Tableau Cloud o Tableau Server.

Note aggiuntive sulla derivazione

  • Se disponi della funzionalità Vista per le risorse correlate, puoi vedere quando e quali risorse sono collegate tra loro e i relativi metadati sensibili.

    Ad esempio, puoi vedere 1) i nomi, gli avvisi sulla qualità dei dati e il numero totale di database e tabelle a monte correlati e 2) il numero combinato di fogli (visibili e nascosti) in una derivazione nella cartella di lavoro a valle della risorsa analizzata.

  • Se non disponi della funzionalità Vista per le risorse correlate, puoi sempre vedere se le risorse sono collegate tra loro.

    Ad esempio, puoi vedere 1) se nella derivazione esistono database e tabelle correlati a monte e 2) il numero totale di database o il numero totale di tabelle correlate alla risorsa analizzata.

    Tuttavia, non puoi vedere i metadati associati a tali risorse se non disponi della funzionalità Vista corrispondente. Quando i metadati sono bloccati a causa di autorizzazioni limitate o la risorsa si trova in uno spazio personale, verrà visualizzato il messaggio Autorizzazioni necessarie.

  • Se non disponi della funzionalità Vista per le risorse correlate, puoi sempre vedere se le risorse sono certificate.

    Tuttavia, se non disponi della funzionalità Visualizzazione, non puoi visualizzare le informazioni riservate relative alla certificazione, come i nomi dei database e delle tabelle correlati. Quando i metadati sono bloccati a causa di autorizzazioni limitate o la risorsa si trova in uno spazio personale, verrà visualizzato il messaggio Autorizzazioni necessarie.

    Per maggiori informazioni sulla derivazione, consulta Usare Derivazione dei dati per l'analisi d'impatto.

Note aggiuntive sui tag individuabili attraverso i dati di derivazione

Oltre ai contenuti di Tableau, anche le risorse esterne possono essere contrassegnate. Anche se i tag sono sempre visibili, gli elementi con tag visualizzati tramite i dati di derivazione possono essere offuscati (impostazione predefinita) o filtrati come descritto in precedenza in questo argomento.

Quando gli elementi con tag sono offuscati:

  • Se disponi della funzionalità di visualizzazione per gli elementi con tag, puoi visualizzare gli elementi con tag, gli elementi con tag correlati e tutti i metadati.

  • Se non disponi della funzionalità di visualizzazione per gli elementi con tag:

    • Puoi visualizzare il tipo di elementi con tag e di elementi con tag correlati, ma non puoi visualizzare i metadati sensibili relativi agli elementi. Supponi ad esempio di utilizzare un filtro tag per visualizzare gli elementi con il tag "Nota". Anche se puoi vedere che sono presenti elementi di database contrassegnati con "Importante", non puoi visualizzare i nomi dei database con tag.

    • Puoi vedere quanti elementi con tag correlati sono presenti. Supponi ad esempio di eseguire una query tag su "Importante". La query restituisce cinque database con tag.

Quando gli elementi con tag vengono filtrati, gli elementi con tag e gli elementi con tag correlati visualizzati sono limitati solo agli elementi per cui disponi della funzionalità di visualizzazione.

Per maggiori informazioni sui tag, consulta Elementi con tag(Il collegamento viene aperto in una nuova finestra) nella Guida per l'utente di Tableau.

Potenziale discrepanza tra risultati delle risorse e risultati dei contenuti

Quando Catalog visualizza le informazioni sulla derivazione, fornisce informazioni su contenuto e risorse esterne di Tableau. La derivazione di Catalog visualizza sempre il conteggio o il risultato reale degli elementi associati. Tuttavia, in altre aree del sito, potresti vedere meno elementi. Ciò potrebbe essere dovuto alle tue funzionalità di Visualizzazione. Al di fuori di Catalog vedi solo il contenuto consentito dalle tue autorizzazioni.

Ad esempio, supponiamo di disporre dell'origine dati Superstore. La derivazione dell'origine dati Supermercato visualizza a quante tabelle sottostanti a monte si collega l'origine dati e quante cartelle di lavoro a valle si affidano all'origine dati. Tuttavia, poiché potresti non disporre delle autorizzazioni per visualizzare tutte quelle cartelle di lavoro a valle, il numero di cartelle di lavoro correlate nella derivazione di Catalog (totale effettivo) potrebbe essere maggiore del numero di cartelle di lavoro nella scheda Cartelle di lavoro connesse (ciò per cui hai l'autorizzazione di vedere).

Potrebbero esserci altre ragioni non correlate alle autorizzazioni, per cui potresti notare una mancata corrispondenza tra il numero delle risorse e il numero dei contenuti. Per maggiori informazioni, consulta Usare Derivazione dei dati per l'analisi d'impatto.

Chi può farlo

Le informazioni seguenti riepilogano i tipi di utenti che possono eseguire le attività descritte in questo argomento.

Sito Tableau Cloud o amministratore di Tableau Server
Data Management Funzionalità Requisiti
Con licenza Visualizzare le risorse e i relativi metadati Nessuno
Modificare le risorse e i relativi metadati Nessuno
Modificare le autorizzazioni per le risorse e i relativi metadati Nessuno
Concedere agli utenti la possibilità di visualizzare le risorse e i relativi metadati

Impostazione predefinita: quando le "autorizzazioni derivate" sono attivate, gli utenti possono visualizzare i metadati sulle risorse esterne per il contenuto di cui sono proprietari o per il contenuto pubblicato in un progetto di cui sono un responsabile di progetto o un proprietario del progetto.

Ad hoc: puoi configurare autorizzazioni Vista esplicite per una risorsa esterna specificata.

Concedere agli utenti la possibilità di modificare le risorse e i relativi metadati Puoi configurare autorizzazioni esplicite di "scrittura" o Sovrascrivi per una risorsa esterna specificata (se non viene concessa automaticamente perché l'utente è un proprietario del flusso).
Concedere agli utenti la possibilità di modificare le autorizzazioni per le risorse e i relativi metadati Puoi configurare autorizzazioni esplicite di "modifica" o Imposta autorizzazioni per una risorsa esterna specificata (se non viene concessa automaticamente perché l'utente è un proprietario del flusso).
Senza licenza Visualizzare tutte le risorse e i relativi metadati Si applica solo all'API dei metadati
Modificare le risorse e i relativi metadati Richiede il Data Management
Modificare le autorizzazioni per le risorse e i relativi metadati Richiede il Data Management
Concedere agli utenti la possibilità di visualizzare le risorse e i relativi metadati

Si applica solo all'API dei metadati:

Puoi attivare le autorizzazioni derivate come descritto in precedenza. Se le "autorizzazioni derivate" sono attivate, gli utenti possono visualizzare i metadati sulle risorse esterne per il contenuto di cui sono proprietari o per il contenuto pubblicato in un progetto di cui sono un responsabile di progetto o un proprietario del progetto.

Concedere agli utenti la possibilità di modificare le risorse e i relativi metadati Richiede il Data Management
Concedere agli utenti la possibilità di modificare le autorizzazioni per le risorse e i relativi metadati Richiede il Data Management
Utente con licenza Creator o Explorer
Data Management Funzionalità Requisiti
Con licenza Visualizzare le risorse e i relativi metadati

Impostazione predefinita: quando le "autorizzazioni derivate" sono attivate dall'amministratore del sito Tableau Cloud o dall'amministratore di Tableau Server, gli utenti possono visualizzare i metadati sulle risorse esterne per il contenuto di cui sei proprietario o per il contenuto pubblicato in un progetto di cui sei un responsabile di progetto o un proprietario del progetto.

Ad hoc: puoi visualizzare i metadati sulle risorse esterne per cui sono state concesse autorizzazioni esplicite di visualizzazione.

Modificare le risorse e i relativi metadati Puoi modificare i metadati su una risorsa esterna per cui sono state concesse autorizzazioni esplicite di "scrittura" o Sovrascrivi (se non viene concessa automaticamente perché l'utente è un proprietario del flusso).
Modificare le autorizzazioni per le risorse e i relativi metadati Puoi modificare le autorizzazioni su una risorsa esterna per cui sono state concesse autorizzazioni esplicite di "modifica" o Imposta autorizzazioni (se non viene concessa automaticamente perché l'utente è un proprietario del flusso).
  Concedere ad altri utenti le autorizzazioni per visualizzare le risorse e i relativi metadati Puoi modificare le autorizzazioni su una risorsa esterna per cui sono state concesse autorizzazioni esplicite di "modifica" o Imposta autorizzazioni (se non viene concessa automaticamente perché l'utente è un proprietario del flusso).
Senza licenza Visualizzare le risorse e i relativi metadati

Si applica solo all'API dei metadati:

Se le "autorizzazioni derivate" sono attivate dall'amministratore del sito Tableau Cloud o dall'amministratore di Tableau Server, gli utenti possono visualizzare i metadati sulle risorse esterne per il contenuto di cui sei proprietario o per il contenuto pubblicato in un progetto di cui sei un responsabile di progetto o un proprietario del progetto.

Modificare le risorse e i relativi metadati

 

Richiede il Data Management

Modificare le autorizzazioni per le risorse e i relativi metadati
Concedere ad altri utenti le autorizzazioni per visualizzare le risorse e i relativi metadati
Grazie per il tuo feedback.