Oltre alla formattazione standard, esistono altre impostazioni che definiscono la struttura della tabella. Puoi modificare queste impostazioni selezionando Analisi > Layout tabella > Avanzate per aprire la finestra di dialogo Opzioni tabella. Qui puoi specificare le proporzioni, il formato numero predefinito, gli attributi di riga e di colonna e l'orientamento predefinito delle etichette lungo la parte inferiore della vista. Sebbene queste impostazioni si applicano all'intera vista, alcune possono essere sostituite mediante il riquadro Formato.

Impostare le proporzioni

Le proporzioni si riferiscono al rapporto tra la larghezza del riquadro e l'altezza del riquadro. Puoi scegliere di vincolare le proporzioni a una determinata quantità o non vincolarle affatto. Un intervallo di assi non vincolato può essere utile perché significa che gli assi non devono avere la stessa lunghezza.

Ogni volta che ridimensioni manualmente una riga o una colonna, annulli il vincolo delle proporzioni. L'impostazione delle proporzioni si applica solo alle viste contenenti assi continui sullo spazio delle righe e su quello delle colonne. Gli assi nominativi non sono influenzati dalle impostazioni delle proporzioni.

Impostare il formato numero predefinito

Puoi definire il numero di posizioni decimali da visualizzare per impostazione predefinita per i numeri nella vista. Se selezioni Automatico, Tableau sceglie automaticamente il numero di posizioni decimali in base ai dati del campo. Se selezioni Manuale, puoi decidere di visualizzare fino a 16 posizioni decimali.

Impostare gli attributi di riga

Scegli tra gli attributi di riga seguenti:

  • Livelli massimi di etichette di riga: determina il numero di campi che è possibile aggiungere allo spazio Righe prima che le intestazioni vengano combinate allo stesso livello.

    Ad esempio, se imposti Livelli massimi di etichette di riga su 3 e posizioni 5 campi distinti nello spazio Righe, le intestazioni della prima, seconda e terza riga appariranno nella stessa intestazione, separate da virgole (saranno combinate allo stesso livello di intestazione).

    In questo esempio, Nome cliente, Regione, Stato, Città e Codice postale sono i 5 campi distinti nello spazio Righe. Livelli massimi di etichette di riga è impostato su 3. Nella vista risultante, Nome cliente viene combinato con Regione e Stato nella prima colonna.

  • Livelli massimi di etichette di riga orizzontale: determina il numero di campi che è possibile collocare nello spazio Righe prima che le intestazioni vengano automaticamente orientate in senso verticale anziché orizzontale quando la tabella non rientra nella vista.

Impostare gli attributi di colonna

Scegli tra gli attributi di colonna seguenti:

  • Livelli massimi di etichette di colonna: determina il numero di campi che è possibile collocare nello spazio Colonne prima che Tableau inizi a combinare le etichette. Ad esempio, se imposti Livelli massimi di etichette di colonna su 8 e posizioni 9 campi distinti nello spazio Colonne, le intestazioni della prima e seconda colonna appariranno nella stessa intestazione, separate da una virgola (saranno combinate allo stesso livello di intestazione).

  • Mostra il livello più interno nella parte inferiore della vista quando è presente un asse verticale: visualizza il livello più interno delle intestazioni di colonna nella parte inferiore della vista (anziché la parte superiore) quando si aggiunge un asse verticale alla vista.

  • Orientamento predefinito delle etichette nella parte inferiore della vista: determina se le etichette nella parte inferiore della vista sono orientate orizzontalmente o verticalmente per impostazione predefinita. Puoi alternare tra le opzioni orizzontale e verticale premendo CTRL+L sulla tastiera (Command+L su Mac).

Grazie per il tuo feedback.