Tableau utilizza una raccolta di modelli comunemente utilizzati per rilevare e trasformare i dati in modo che l'interazione con essi sia più facile. Quando, ad esempio, utilizzi campi nel riquadro Dati, Tableau recupera i dati dall'origine dati, ne rileva il tipo e quindi lo divide in dimensioni e misure.

Nota: Tableau non modifica mai le informazioni sottostanti.

Tableau può inoltre rilevare i campi che devono essere gestiti come dimensioni e ripulisce i nomi dei campi, rendendoli più leggibili. Riesci a vedere questi miglioramenti solo quando i nomi dei campi, provenienti dalle intestazioni di colonna nell'origine dati, soddisfano i modelli o le condizioni descritte di seguito.

Nuovi campi aggiunti ai dati sottostanti

Se aggiungi nuovi campi ai dati sottostanti e poi aggiorni l'origine dati in Tableau, i campi appena aggiunti manterranno i nomi dei database originali. Se desideri che Tableau rinomini automaticamente tali campi, devi creare una nuova connessione alla stessa origine dati.

Se preferisci mantenere i tipi di campo e i nomi di campo come nei dati sottostanti, vedi la sezione Annulla le modifiche apportate da Tableau in fondo a questo articolo.

Campi considerati come dimensione

I nomi di campo contenenti determinate parole chiave vengono considerati come dimensioni, anche se i valori per tali campi sono numerici.

Parole chiave Codice, Chiave e ID

I nomi di campo che contengono le seguenti parole chiave e che soddisfano le condizioni elencate sono trattati come dimensioni anziché come misure.

Condizioni:

  • Contiene le parole chiave Codice, ID o Chiave.
  • Le parole chiave sono separate da altro testo nel nome del campo da caratteri non alfabetici, tutti in maiuscolo, oppure la prima lettera è maiuscola in un nome di campo che altrimenti ha una combinazione di maiuscole e minuscole.
  • Le parole chiave si trovano all'inizio o alla fine del nome del campo, con caratteri iniziali o finali non alfabetici. In cinese, giapponese e coreano la parola chiave deve essere posizionata alla fine del nome del campo.
Lingua Parole chiave
Inglese (Regno Unito e Stati Uniti) Code, Id, Key
Cinese (semplificato e tradizionale) ID
Francese ID
Tedesco Schlüssel, Schlussel
Italiano Chiave, ID, Codice
Giapponese ID
Coreano ID
Portoghese Chave, Código, Codigo, Identificação, Identificador
Spagnolo Código, Codigo

 

Parole chiave Numero, Num e Nbr

I nomi di campo che terminano con Numero, Num o Nbr vengono considerati come una dimensione anziché come una misura. Ad esempio, “Record Numero” viene considerato come una dimensione ma non “Numero di record”. Inoltre, il nome del campo in coreano deve essere composto da quattro o meno caratteri.

Lingua Parole chiave
Inglese (Regno Unito e Stati Uniti) Number, Num, Nbr
Cinese (semplificato e tradizionale) -
Francese Num
Tedesco Nr, Nummer
Italiano Numero, N°
Giapponese 番号
Coreano 번호
Portoghese Num
Spagnolo Num

 

Parole chiave relative alle date

I nomi di campo contenenti parole chiave riconosciute come parti di data vengono trattati come dimensioni. Questi nomi di campo possono contenere solo una sola parola aggiuntiva non correlata alle date come qualifica. Ad esempio, “Anno fiscale” viene considerato come una dimensione ma non “Informazioni sull'anno fiscale”. Inoltre, i nomi di campo cinesi devono essere composti da quattro o meno caratteri e non possono contenere cifre. I nomi di campo giapponesi e coreani devono essere composti da quattro o meno caratteri.

Lingua Parole chiave
Inglese (Regno Unito e Stati Uniti) Year, Yr, Day, Day of Week, Week, Wk, Month, Quarter, Qtr, FY
Cinese (semplificato e tradizionale) 年, 月
Francese Annee, Année, Jour, Mois, Semaine
Tedesco Jahr, Monat, Woche
Italiano Anno, A, Giorno, Giorno della Settimana, Settimana, Sett, Mese, Trimestre, Trim, AF
Giapponese 年度
Coreano 년도
Portoghese Ano, Dia, Semana, Mês, Trimestre
Spagnolo Año, Ano, Día, Dia, Mes, Semana, Trimestre

Pulitura dei nomi di campo

I nomi di campo contenenti caratteri specifici o caratteri maiuscoli in un determinato modo vengono rinominati. I valori dei campi che includono parentesi quadre vengono convertiti automaticamente in parentesi.

Nomi di campo con caratteri di sottolineatura e spaziatura

I caratteri di sottolineatura (_) che non si trovano in posizione iniziale o finale nei nomi di campo vengono convertiti in caratteri di spaziatura ( ). I caratteri di ritorno a capo o di avanzamento riga in un nome di campo vengono rimossi. Tuttavia, i nomi di campo contenenti caratteri di sottolineatura iniziali rimangono invariati. Vengono inoltre rimossi gli spazi iniziali e finali nei nomi di campo. Questo tipo di pulizia dei nomi di campo si applica solo alle seguenti lingue: inglese, francese, tedesco, portoghese e spagnolo.

Esempio 1: il nome di campo “Nome_Paese” si converte in “Nome Paese”.
Esempio 2: il nome di campo “_Giorni_Sul_Mercato” viene convertito in “Giorni Sul Mercato”.

I nomi di campo con caratteri di sottolineatura multipli consecutivi rimangono invariati. Ad esempio, "Nome__Paese" rimane "Nome__Paese".

 

Nomi di campo e maiuscole

I nomi di campo che utilizzano tutte lettere maiuscole con caratteri non alfabetici vengono convertiti in tutte lettere minuscole, ad eccezione dei caratteri che vengono immediatamente dopo il carattere non alfabetico.

Inoltre, i nomi di campo che utilizzano tutte lettere minuscole vengono convertiti in modo che la prima lettera del nome del campo sia maiuscola.

Questo tipo di pulizia dei nomi di campo si applica solo alle seguenti lingue: inglese, francese, tedesco, portoghese e spagnolo.

Esempio 1: il nome di campo “PC1” viene convertito in “Pc1”. Il nome di campo "NOME_PAESE" viene convertito in "Nome Paese". Tuttavia, "Budget COGS" rimane "Budget COGS".
Esempio 2: il nome di campo “FDA” non cambia. Tuttavia, il nome di campo “FDA_Sales” viene convertito in “Fda Sales”.
Esempio 3: il nome di campo “age” viene convertito in “Age”.

I caratteri di spaziatura vengono aggiunti ai margini dei nomi di campo che contengono caratteri maiuscoli e minuscoli con caratteri non alfabetici.

Esempio: il nome di campo "QuestoCaso" viene convertito in "Questo Caso".

Nomi di campo di due o tre lettere

I nomi di campo lunghi due o tre lettere che fanno parte di un'espressione con più parole vengono convertiti in modo che ogni lettera della parola sia maiuscola, a meno che la parola di due o tre lettere non contenga una vocale (ad esempio, a, e, i, o, u).

Esempio: il nome di campo "Unit Qty" viene convertito in "Unit QTY". Tuttavia, il nome di campo "Sales Amt" rimane "Sales Amt".

Diversi acronimi di tre lettere vengono convertiti in maiuscolo. Tra gli esempi di acronimi di tre lettere rientrano:

CIF FDA MPI
DMA FOB MSA
DOB FTE SKU
EIN KPI UPC
ESP LOB URL
    USD

 

I seguenti nomi di campo vengono convertiti in tutte lettere minuscole, a meno che il nome non si trovi all'inizio del nome del campo:

1st as down of th (suffisso posto dopo un numero)
2nd at for on than
3rd but in off the
a by inclu. or to
an de into over vs
and da la per with

 

Nota: I nomi di campo di una sola lettera restano invariati.

Annulla le modifiche apportate da Tableau

Se preferisci mantenere i tipi di campo e i nomi di campo specificati dai dati sottostanti, puoi annullare le modifiche apportate da Tableau o manualmente, a livello di origine dati, oppure automaticamente, a livello di applicazione.

Per annullare le modifiche manualmente

  1. Apri la cartella di lavoro e vai alla pagina Origine dati.
  2. Fai clic sulla freccia a discesa del campo con le modifiche che desideri annullare e seleziona Reimposta nome.

Se sono presenti più campi da modificare

  1. Apri la cartella di lavoro e vai alla pagina Origine dati.
  2. Facoltativamente, fai clic sul pulsante della griglia dei metadati.
  3. Premi CTRL+clic (Windows) o Comando+clic (Mac) per selezionare i campi contenenti le modifiche da annullare.
  4. Fai clic sulla freccia a discesa per uno dei campi selezionati e seleziona Reimposta nome.

Per annullare automaticamente le modifiche apportate da Tableau a livello dell'applicazione, esegui la procedura descritta nell'articolo Sovrascrivi la rinomina automatica del campo. Questo metodo funziona su tutte le origini dati a cui puoi accedere da Tableau Desktop.

Grazie per il tuo feedback.