Utilizzare i progetti per gestire l'accesso ai contenuti

Quando gli utenti di Tableau Desktop pubblicano una cartella di lavoro o un'origine dati in un sito su Tableau Server, possono selezionare un progetto in cui eseguirne la pubblicazione. Se non specificano un progetto, il contenuto verrà pubblicato nel progetto Predefinito.

In qualità di amministratore, è possibile creare progetti per conservare e organizzare il contenuto correlato o per delegare la gestione dei contenuti. Il contenuto in Tableau Server sono le cartelle di lavoro, le viste e le origini dati e i progetti che le contengono. Se è presente il componente aggiuntivo Data Management, i tipi di contenuto includono anche i flussi e i ruoli dei dati.

Nell'immagine seguente viene illustrato il contenuto all'interno del progetto di alto livello Operazioni nell'ambiente di Web authoring. Il progetto Operazioni contiene alcuni progetti figlio (evidenziati) e cartelle di lavoro pubblicate. Un progetto può inoltre contenere altri tipi di contenuto, ad esempio origini dati e flussi.

Perché utilizzare i progetti

I progetti consentono di creare un processo scalabile per la gestione dell'accesso al contenuto pubblicato su Tableau Server. I vantaggi che presentano includono:

  • Consentono agli amministratori di delegare la gestione del contenuto ai project leader che lavorano più a stretto contatto con il contenuto, senza che sia necessario concedere loro l'accesso amministratore al sito o alle impostazioni del server.
    • I project leader possono creare progetti nidificati nel progetto di alto livello, consentendogli di mantenere il contenuto del loro team all'interno di una singola gerarchia.
    • Nota: i proprietari del progetto possono eliminare i progetti di alto livello di cui sono proprietari. I responsabili di progetto non possono cancellare i progetti principali.
  • Possono semplificare la navigazione per gli utenti self-service.
    • Segmentano il sito Tableau Server in aree che consentono agli utenti di accedere in base alle modalità di utilizzo dei dati pubblicati in tali aree o al gruppo di utenti Tableau con cui lavorano.
    • È possibile nascondere i progetti da gruppi che non li devono utilizzare, creare uno schema distinto di denominazione del progetto e sfruttare le descrizioni dei progetti per chiarire come utilizzarli.
  • Ti consentono di tenere traccia delle autorizzazioni in modo efficiente.
    • È possibile creare gruppi in base al livello di accesso al contenuto richiesto dagli utenti del gruppo e impostare le autorizzazioni predefinite per i progetti. In questo modo è possibile sapere esattamente quali funzionalità sono disponibili ai nuovi utenti per impostazione predefinita e quali funzionalità vengono assegnate a tutti gli utenti alla creazione di un nuovo progetto.

Quando creare gerarchie di progetti (esempio)

Molte organizzazioni hanno diversi o più gruppi distinti di utenti di Tableau, ognuno con le proprie priorità e i propri leader. Questi gruppi possono condividere contenuto a livello di organizzazione (o persino attingere da un pool di origini dati a livello di organizzazione), ma utilizzano principalmente dati e rapporti specifici del team. In questo scenario o in uno simile, un esempio per l'utilizzo delle gerarchie di progetti può essere come il seguente:

  1. In qualità di amministratore del server o del sito, puoi creare progetti principali per ognuno dei team distinti di Tableau.
  2. In ogni progetto principale è possibile assegnare lo stato di responsabile di progetto ai leader del team e modificare la proprietà del progetto. I project leader effettivamente sono gli amministratori del contenuto, perciò è importante che comprendano come funzionano le autorizzazioni in Tableau, insieme alle procedure consigliate per la gestione del contenuto di Tableau.
  3. Ogni responsabile di progetto assume il controllo del progetto, creando al suo interno la struttura adatta al proprio team. In altre parole, possono creare i progetti figlio necessari, in base al modo in cui i membri del team collaborano e condividono dati e rapporti.

Il vantaggio che ti è offerto in qualità di amministratore del sito è che puoi concentrarti sull'integrità del sistema. Il vantaggio offerto ai tuoi utenti con licenza è che chi conosce le procedure consigliate per lavorare con Tableau e i dati può gestire tali aspetti per il proprio team, senza dover inviare richieste IT per modificare le autorizzazioni o aggiungere progetti.

Perché non utilizzare i siti?

Se gestisci la tua distribuzione di Tableau Server, puoi creare tutti i siti che desideri. Tuttavia, per la gestione dei dati e dei rapporti all'interno della tua società, i progetti consentono di gestire i dati condivisi e i rapporti, oltre agli utenti che potrebbero appartenere a più gruppi. Molti amministratori di Tableau configurano i progetti come descritto nella sezione precedente, per esporre solo ciò che è necessario agli utenti che devono utilizzarlo. I progetti funzionano meglio rispetto ai siti ai fini dell'evoluzione del contenuto: dallo sviluppo allo staging e infine alla produzione.

I siti funzionano correttamente quando il contenuto può rimanere completamente separato durante tutte le fasi e non è presente quasi nessuna sovrapposizione degli utenti. Un esempio valido e comune per l'utilizzo di più siti è quello di creare un sito per ciascuno dei vari client esterni, il cui contenuto pubblicato lo gestisci in qualità di consulente o fornitore. Il nostro Tableau Online ne è un esempio su vasta scala. Un altro esempio potrebbe essere l'utilizzo di un sito separato per il contenuto riservato che desideri venga utilizzato solo da personale specifico medico o delle risorse umane.

Amministrazione a livello di progetto

In qualità di amministratore del server o del sito, puoi delegare l'amministrazione dei progetti e del relativo contenuto senza esporre l'accesso alle impostazioni del sito o del server. A tale scopo, è possibile modificare la proprietà di un progetto oppure concedere a un gruppo o a un utente lo stato di responsabile di progetto per un progetto.

Il proprietario del progetto è sempre un singolo utente. Per impostazione predefinita, l'utente che crea un progetto è il proprietario. Il proprietario del progetto dispone dell'accesso amministrativo al progetto e al contenuto al suo interno, incluso rendere qualcun altro il proprietario e assegnare le autorizzazioni del project leader.

L'impostazione responsabile di progetto offre una soluzione per consentire a più utenti l'accesso amministrativo a un progetto, ai relativi progetti figlio e a tutte le cartelle di lavoro e alle origini dati in tali progetti.

Un project leader non deve essere un proprietario o un amministratore del progetto. Oltre agli amministratori del server e del sito, l'ambito completo delle autorizzazioni del responsabile di progetto è disponibile per gli utenti in possesso di un ruolo del sito Creator o Explorer (autorizzato a pubblicare).

Proprietà del progetto e accesso del project leader nelle gerarchie dei progetti

In una gerarchia di progetti a più livelli, un utente o un gruppo impostato come responsabile di progetto, a qualsiasi livello della gerarchia, riceve implicitamente l'accesso come responsabile di progetto a tutti i relativi progetti figlio e ai rispettivi elementi di contenuto.

Per rimuovere l'accesso come responsabile di progetto, devi eseguire questa operazione al livello padre della gerarchia in cui è stata esplicitamente assegnata la proprietà o l'impostazione.

Analogamente, il proprietario di un progetto a qualsiasi livello dispone di accesso al Coordinatore di progetto a tutto il contenuto di quel progetto, nonché a tutti i relativi progetti figlio, anche se non è proprietario di questi ultimi.

Solo un proprietario o un amministratore del progetto può modificare la proprietà di una risorsa del contenuto e questa operazione può essere eseguita indipendentemente dal fatto che le autorizzazioni del progetto siano bloccate.

Azioni che gli amministratori a livello di progetto possono eseguire sui progetti

I project leader e i proprietari di progetto possono eseguire le attività indicate nell'elenco seguente, come possono farlo gli amministratori del server o del sito.

  • Creare ed eliminare i progetti nel modo seguente:
    • Gli amministratori del server o del sito possono creare o eliminare progetti di livello alto o nidificati in qualsiasi punto del sito.
    • I proprietari del progetto e i responsabili di progetto possono creare ed eliminare progetti figlio (nidificati) nei progetti di cui sono proprietari o per cui dispongono dello stato di responsabile di progetto.
  • I proprietari dei progetti possono modificare la proprietà degli stessi. Sia i proprietari di progetto che i responsabili di progetto possono assegnare lo stato di responsabile di progetto a gruppi o utenti.
    • In qualità di responsabile di progetto o proprietario, se assegni lo stato di responsabile di progetto a qualcun altro, ricorda che l'accesso completo alle funzionalità del ruolo dipende dal ruolo del sito dell'utente, come specificato in precedenza in questa sezione.
  • Imposta le autorizzazioni per un progetto oltre ai progetti figlio, alle cartelle di lavoro e alle origini dati.
  • Blocca le autorizzazioni affinché vengano applicate alle impostazioni predefinite del progetto per tutte le cartelle di lavoro, le origini dati e, facoltativamente, i progetti figlio e il relativo contenuto. Per maggiori informazioni, consulta Bloccare le autorizzazioni del contenuto.
    • Le autorizzazioni possono essere modificate solo dal progetto in cui sono bloccate. Solo gli amministratori, il proprietario e i responsabili di progetto possono modificare le autorizzazioni.
  • Sposta le cartelle di lavoro e le origini dati in un altro progetto a cui questi hanno accesso in qualità di responsabile di progetto o proprietario. Lo spostamento del progetto può influire sulle autorizzazioni. Per maggiori informazioni, consulta Spostare il contenuto.
  • Eseguire, aggiungere o rimuovere le pianificazioni di aggiornamento delle estrazioni.

Consulta anche la sezione Amministrazione del progetto.

Come il progetto predefinito funge da modello delle autorizzazioni

Tableau crea un progetto Predefinito con ogni sito.

Il progetto predefinito funge da modello per i nuovi progetti di livello alto creati nel sito. Quando si crea un nuovo progetto di livello alto, le impostazioni e le autorizzazioni del modello predefinito vengono applicate al nuovo progetto, incluse le autorizzazioni impostate nel contenuto all'interno del progetto.

Nota: i progetti nidificati (progetti creati in altri progetti) assumono le autorizzazioni impostate nel progetto padre, non nel progetto predefinito.

Prima di creare altri progetti di alto livello, è possibile eseguire le operazioni necessarie per configurare il progetto predefinito, in modo da ottenere le informazioni seguenti:

  • Quale tipo di utente ottiene un livello di accesso specifico per ogni nuovo progetto.
  • In che modo potrebbe essere necessario modificare le autorizzazioni per ogni nuovo progetto.

Per maggiori informazioni, consulta Passaggi per coordinare progetti e gruppi nell'argomento Configurare progetti, gruppi e autorizzazioni per il self-service gestito.

Impedire agli autori di modificare le autorizzazioni per il contenuto di cui sono proprietari

Gli amministratori e i project leader possono impedire agli utenti di modificare le autorizzazioni per le cartelle di lavoro e le origini dati in una gerarchia di progetti. È ad esempio possibile disattivare l'opzione per impostare le autorizzazioni durante il processo di pubblicazione e impedire ai publisher e ai proprietari del contenuto di modificarle dopo la pubblicazione. Per eseguire questa operazione, dovrai bloccare le autorizzazioni di contenuto per il progetto. Per maggiori informazioni, consulta Bloccare le autorizzazioni del contenuto.

Altri articoli in questa sezione

Grazie per il tuo feedback. Si è verificato un errore durante l'invio del feedback. Riprova o scrivici.