Connettere Tableau Desktop a Salesforce Data Cloud

Tableau Desktop (versione 2023.2 e successive)

Salesforce ha introdotto un nuovo connettore Salesforce Data Cloud. Il nuovo connettore Tableau collega in modo semplice e rapido Data Cloud e Tableau Desktop. Il connettore Salesforce Data Cloud è disponibile per Tableau Cloud, Tableau Desktop e Tableau Prep.

Nota: l’interfaccia utente di Tableau Desktop mostra sia il precedente connettore Customer Data Platform che il nuovo connettore Salesforce Data Cloud. Una volta che il connettore Customer Data Platform sarà deprecato nell’ottobre 2023, l’interfaccia utente di Tableau Desktop mostrerà il connettore Customer Data Platform (deprecato).

Vantaggi di Data Cloud Connector

  • Il connettore è incluso automaticamente in un’installazione di Tableau Desktop e consente di evitare la fase aggiuntiva per l’installazione del connettore con un file Taco e un driver JDBC.
  • Il connettore riconosce gli spazi dati e assicura una maggiore facilità di utilizzo, mostrando l’etichetta dell’oggetto nell’interfaccia utente di Tableau Connect invece del nome dell’API dell’oggetto.
  • Il connettore è basato su query accelerate.

Nota: per utilizzare il connettore Data Cloud, è necessario Tableau Desktop 2023.2.

Migrare le cartelle di lavoro esistenti

Completa le seguenti fasi per eseguire la migrazione delle cartelle di lavoro esistenti al connettore Salesforce Data Cloud.

1. Avvia Tableau Desktop 2023.2 o versione successiva.

2. Seleziona Dati, Nuova origine dati.

3. Seleziona Spazio dati = predefinito. Ora sei connesso al connettore Data Cloud.

Nota: gli spazi dati rappresentano una segregazione logica dei dati in Data Cloud. Quando hai creato la cartella di lavoro utilizzando il connettore precedente, hai utilizzato TUTTI i dati in Data Cloud perché il concetto di spazi dati non esisteva prima della versione del 23 giugno. Di conseguenza, per ricreare esattamente la stessa cartella di lavoro, consigliamo ai clienti di usare Spazio dati = predefinito.

4. Ricrea il modello di dati aggiungendo le relazioni.

6. Seleziona Sostituisci origine dati.

7. Seleziona OK quando viene richiesto.

8. Sostituisci le misure e le dimensioni. Ora sei connesso alla nuova origine dati.

9. Rimuovi l’origine dati precedente facendo clic con il pulsante destro del mouse sull’origine dati, quindi selezionando Chiudi.

Tableau Desktop (versione 2023.1 e precedenti)

Avviso: il connettore Customer Data Platform verrà deprecato a ottobre 2023. Puoi utilizzare il connettore finché non viene ritirato. Una volta ritirato, il connettore viene rimosso dall’interfaccia utente di Tableau e qualsiasi origine dati che utilizza il connettore non funzionerà più come previsto. In genere, un connettore deprecato verrà ritirato 1-2 versioni dopo essere stato deprecato.

Nuovi utenti: se sei un nuovo utente, puoi utilizzare il connettore Salesforce Data Cloud integrato.

Fase 1. Installare il file .taco di Salesforce Data Cloud

Nota: questa fase si applica alle versioni 2021.1-2021.3. A partire dalla versione 2021.4, il file Salesforce_CDP.taco viene installato automaticamente.

  1. Rimuovi o rinomina gli eventuali file Salesforce_CDP.taco installati in precedenza per evitare conflitti. I file .taco di Tableau Desktop vengono installati nei percorsi seguenti:

    • MacOS: /Applications/Tableau Desktop <VERSION>.app/Contents/Resources/connectors/Salesforce_CDP.taco
    • Windows: C:\Program Files\Tableau\Tableau 2022.3\bin\connectors
  2. Scarica il connettore Salesforce Data Cloud più recente (file Salesforce_CDP.taco) dal sito dei connettori di Tableau Exchange: connettore Customer Data Platform.

  3. Sposta il file .taco nella directory dei connettori di Tableau:

    • Windows: C:\Users[Windows User]\Documents\My Tableau Repository\Connectors

    • macOS: /Users/[user]/Documents/My Tableau Repository/Connectors

Fase 2. Installare il driver JDBC di Salesforce Data Cloud

Nota: Tableau versione 2023.1 per desktop è compatibile solo con il driver JDBC versione 18 e successive.

  1. Scarica il driver JDBC più recente (file Salesforce-CDP-jdbc-[versione].jar) dal sito GitHub di Salesforce CDP: Salesforce-CDP-jdbc .

  2. Sposta il file Salesforce-CDP-jdbc-[versione].jar scaricato nel percorso seguente:

    • Windows: C:\Program Files\Tableau\Drivers

    • macOS: /Users/[user]/Library/Tableau/Drivers

    Nota: mostra le cartelle per visualizzarle.

Fase 3. Abilitare una sessione High Assurance

Puoi abilitare una sessione High Assurance per assicurarti che l’applicazione connessa sia sicura. Questo criterio di sessione richiede agli utenti di verificare la propria identità con l’autenticazione a più fattori quando accedono all’app connessa.

    1. Accedi a Salesforce come amministratore CDP.
    2. In Salesforce Data Cloud, cerca App Manager.
    3. Nella ricerca rapida del programma di installazione, cerca Connessione Salesforce CDP a Tableau nell’elenco.
    4. Seleziona Gestisci.

    IMPORTANTE: assicurati di fare clic sul menu a discesa solo per Connessione Salesforce CDP a Tableau!

     

    1. Seleziona Modifica criteri.

    1. In Criteri di sessione seleziona la casella di controllo Richiesta sessione High Assurance.

    1. Seleziona Salva. Ora la configurazione High Assurance è abilitata.

Fase 4. Connettersi a Salesforce Data Cloud in Tableau Desktop

  1. Avvia Tableau Desktop (2021.1 e versioni successive).

  2. Vai a Connetti,A un server e seleziona Salesforce CDP.

  3. Nella finestra di dialogo Salesforce CDP, verifica che OAuth sia selezionato nella sezione Autenticazione e che https://login.salesforce.com sia selezionato nella sezione URL dell’istanza OAuth.

  4. Seleziona Accedi per aprire un riquadro in un browser web.

  5. Accedi a Salesforce con il tuo nome utente e la password.

  6. Seleziona Consenti.

  7. Chiudi il riquadro del browser.

    Tableau Desktop è ora connesso a Salesforce Data Cloud e puoi eseguire le operazioni di Tableau.

Fasi successive

Utilizzare gli acceleratori per informazioni rapide sui dati

Puoi visualizzare rapidamente i tuoi dati utilizzando gli acceleratori. Gli acceleratori Tableau sono dashboard preconfigurate che ti aiutano a iniziare rapidamente l’analisi dei dati. Realizzati su misura per applicazioni di settori e aziende specifiche. Gli acceleratori sono realizzati con dati campione che è possibile sostituire con i tuoi dati, per consentirti di scoprire informazioni dettagliate con una configurazione minima. Gli acceleratori sono disponibili su Tableau Exchange. Per ulteriori informazioni sugli acceleratori, consulta Utilizzare gli acceleratori per visualizzare rapidamente i dati. Ti consigliamo di provare alcuni dei seguenti acceleratori Salesforce Data Cloud.

Acceleratore di risoluzione identità di Salesforce Data Cloud

Puoi utilizzare l’acceleratore di risoluzione identità per scoprire come funziona la risoluzione dell’identità in Salesforce Data Cloud per la tua azienda. Puoi visualizzare le origini inserite, il modo in cui contribuiscono a individui unificati e la loro composizione. Per maggiori informazioni, consulta Risoluzione identità in Salesforce Data Cloud.

Acceleratore Campagne di marketing e-mail Salesforce Data Cloud

Con l’acceleratore Campagne di marketing e-mail CDP puoi monitorare l’efficienza delle tue campagne e-mail in tutte le fasi. Puoi esplorare le campagne con la conversione più elevata, le tendenze delle e-mail nel tempo e altro ancora. Per maggiori informazioni, consulta Campagne di marketing e-mail Salesforce Data Cloud.

Acceleratore Coinvolgimento del cliente Salesforce Data Cloud

Questo acceleratore è una dashboard esplorativa completa che fornisce ai team di marketing e delle vendite una vista olistica del livello di coinvolgimento dei clienti tra i seguenti canali.

  • Vendite
  • E-mail
  • Messaggi (SMS)
  • Sito web
  • Notifiche push

L’acceleratore aiuta questi team a selezionare i canali più adatti per interagire con il cliente, sviluppare messaggistica pertinente e creare esperienze del cliente positive per aumentare la fidelizzazione. Per maggiori informazioni, consulta Coinvolgimento del cliente Salesforce Data Cloud.

 

Vedi anche:

Grazie per il tuo feedback.Il tuo feedback è stato inviato. Grazie!