Creazione di utenti

Il motivo per cui hai scelto Tableau Server è quello di consentire agli utenti di condividere le loro cartelle di lavoro e le origini dati. Quindi, uno dei tuoi compiti è quello di impostare il server affinché i tuoi collaboratori possano eseguire l'accesso, pubblicare il lavoro e visualizzare il lavoro di altri utenti. Il modo in cui eseguire questa operazione dipende dal fatto che il server sia configurato per l'utilizzo dell'archivio di identità di Active Directory o dell'archivio di identità locale.

A meno che tu non stia utilizzando un account utente Ospite (che può visualizzare le viste ma non interagire con esse, come descritto in precedenza in questa guida), chiunque acceda a Tableau Server deve effettuare l'accesso, ovvero l'autenticazione. Tableau Server archivia le informazioni sugli utenti e, quando qualcuno di loro effettua l'accesso, deve essere identificato come uno degli utenti definiti nel server.

Informazioni su utenti, gruppi e accesso

Esistono due modi per creare gli utenti su Tableau Server. Se il server è configurato per l'utilizzo di Active Directory, è necessario importare gli utenti dall'archivio Active Directory dell'organizzazione. In questo modo vengono copiati i nomi utente e gli indirizzi e-mail degli utenti da Active Directory a Tableau Server. Non viene copiata la password.

Se il server è stato configurato per l'utilizzo dell'archivio di identità locale, è necessario creare un nome utente, una password e un indirizzo e-mail facoltativo per ogni utente. Se occorre creare molti utenti, è possibile rendere questo processo più comodo creando un file di testo con le informazioni per tutti gli utenti, infine importarlo.

Più avanti in questo capitolo verrà illustrata la procedura per la creazione di utenti nelle due configurazioni, Active Directory e archivio di identità locale.

Limiti dell'utente e della licenza

La licenza del server determina il numero di utenti che puoi creare. Se disponi di una licenza basata sull'utente, questa indica il numero massimo di utenti registrati di cui puoi disporre, nell'ambito di una serie di tipi di licenze basate sull'utente. Se disponi di una licenza basata su core, potrai creare tutti gli utenti che desideri.

Siti

Prima di parlare di utenti e ruoli, è necessario accennare rapidamente il concetto dei siti. Potresti aver sentito il termine sito per indicare "una raccolta di computer connessi" o forse un'abbreviazione di "sito Web". Tuttavia, nel linguaggio di Tableau, usiamo il sito per indicare una raccolta di contenuto (cartelle di lavoro, origini dati, utenti, ecc.) che è separata da qualsiasi altro contenuto sul server.

Prova a utilizzare un server completamente separato con utenti, progetti, cartelle di lavoro e configurazioni di connessione dati. Si tratta di un altro fattore che fa parte della tua istanza di Tableau Server. Non è possibile consentire agli utenti di un sito di accedere alle informazioni presenti su un altro sito, anche se i siti (e gli utenti) sono ospitati sullo stesso computer fisico. Gli unici utenti che possono accedere ad altri siti sono gli amministratori del server.

Perché è possibile creare siti distinti? Un motivo consiste nel testare la funzionalità prima di apportare modifiche al sito principale. Un'altra ragione per cui le organizzazioni creano siti distinti consiste nell'ospitare tipi diversi di contenuto che non devono essere mescolati tra loro o addirittura risultare visibili a utenti diversi. Ad esempio, alcune società finanziarie potrebbero essere tenute per legge a mantenere i limiti di carattere etico tra le divisioni. Un'azienda simile può impostare Tableau Server con due siti: uno per gli investitori, uno per i banchieri. Ogni sito ha un proprio URL e un suo insieme di utenti e ciascun sito dispone di contenuto, progetti e origini dati completamente separati.

Quando installi Tableau Server, viene fornito preconfigurato con un sito il cui nome è, prevedibilmente, Predefinito. Ai fini di questa guida, se stai eseguendo un server singolo e vuoi essere attivo e funzionante con il minimo delle complicazioni, ti consigliamo di utilizzare il sito predefinito.

Utenti e ruoli del sito

Quando crei un utente, tale utente si trova in un sito specifico. Per le attività di questa guida, creerai gli utenti nel sito Predefinito.

È inoltre necessario assegnare all'utente un ruolo del sito, che definisce l'accesso massimo concesso all'utente. In questa guida si presuppone che tu disponga del ruolo del sito Amministrazione server, in qualità di persona che ha creato l'utente amministratore alla fine del processo di installazione di Tableau Server. Questo ruolo del sito consente l'accesso a tutto ciò che è presente sul server e in tutti i siti.

I livelli di accesso consentiti da altri ruoli del sito includono:

  • Explorer amministratore sito, come potrai ben immaginare, può eseguire le funzioni amministrative, ad esempio la gestione di utenti e del contenuto in un determinato sito. L'amministratore del sito non dispone delle autorizzazioni necessarie per amministrare il server stesso.

  • Explorer (autorizzato a pubblicare) può pubblicare origini dati o cartelle di lavoro sul server e modificare il contenuto pubblicato.

  • Explorer può visualizzare ed interagire con le cartelle di lavoro.

  • Viewer può visualizzare le cartelle di lavoro ma non può modificarle in alcun modo.

I ruoli del sito sono la prima fase per l'assegnazione delle autorizzazioni agli utenti. Come indicato in precedenza, un buon modo di pensare a un ruolo del sito consiste nel determinare le capacità massime che un utente potrà utilizzare in un determinato sito. Ad esempio, se il ruolo del sito di un utente è Viewer, l'utente può visualizzare il contenuto del sito, ma non può pubblicare su di esso, indipendentemente dalle altre autorizzazioni concesse all'utente in un secondo momento. Quando crei un utente, assegni un ruolo del sito ma puoi modificarlo successivamente.

A questo punto è consigliabile assegnare il ruolo del sito di Explorer (autorizzato a pubblicare) ai nuovi utenti che non sono amministratori. In Strutturare progetti di contenuto, gruppi, autorizzazioni, verrà descritto come implementare un modello di autorizzazioni del contenuto adatto all'organizzazione.

Infine, è possibile assegnare agli utenti il ruolo del sito Senza licenza quando desideri creare un nome utente e una password per loro, ma non vuoi che venga sottratto dal tuo limite di licenze basate sull'utente. Puoi creare un numero di utenti a piacere per il ruolo Senza licenza.

Gruppi

Tableau Server ti consente di organizzare gli utenti in gruppi, il che rende più pratiche determinate attività, ad esempio l'assegnazione di autorizzazioni. Per il momento, il tuo obiettivo è solo quello di aggiungere gli utenti al sito di Tableau Server, ne parleremo in modo dettagliato quando affronteremo il discorso delle autorizzazioni. In questo caso, tuttavia, qui citiamo i gruppi perché se stai lavorando con Active Directory, puoi importare gli utenti dai gruppi di Active Directory a quelli di Tableau Server.

Accedere a Tableau Server

Quando aggiungi utenti a Tableau Server, li crei o li importi utilizzando la pagina dell'amministratore di Tableau Server, accessibile con un browser Web. Prima di effettuare l'accesso, sono necessarie le informazioni seguenti:

  • URL utilizzato per accedere all'istanza di Tableau Server. L'URL dipende dal fatto che tu stia lavorando direttamente sul computer server o che tu stia accedendo al server da un computer diverso. Se non conosci il nome del server o l'indirizzo IP, rivolgiti all'esperto di IT.

    Se non è disponibile nessun esperto di IT, accedi al computer in cui è in esecuzione Tableau. Quindi, nel menu Start di Windows fai clic con il pulsante destro del mouse su Computer e scegli Proprietà. La finestra Proprietà elenca il nome del computer per il computer server.

  • È inoltre necessario conoscere quale porta Tableau Server sta utilizzando. Se un altro processo sta già utilizzando la porta 80 nel momento in cui installi Tableau Server, Tableau sarà in ascolto su una porta diversa. Per impostazione predefinita, Tableau Server imposterà la porta alternativa su 8000.

    Per esaminare le porte e le informazioni correlate, consulta Esecuzione della configurazione.

Se il tuo reparto IT si occupa della configurazione del server, potrebbe aver impostato una directory virtuale personalizzata o un altro tipo di mapping dello spazio dei nomi per contenere più destinazioni Web in un singolo computer. Se è il caso della tua installazione, rivolgiti al tuo reparto IT per conoscere l'URL del server.

La procedura per accedere a Tableau Server è la seguente:

  1. Apri il browser e immetti l'URL del server. Ecco alcuni esempi di come potrebbe apparire l'URL:

    http://localhost/ (se apri un browser direttamente sul computer server)

    http://MarketingServer/ (se conosci il nome del server)

    http://10.0.0.2/ (se conosci l'indirizzo IP del server)

    Se il server non utilizza la porta 80, devi includere nell'URL il numero di porta, come in questi esempi:

    http://localhost:8000/

    http://MarketingServer:8080/

    http://10.0.0.2:8888/

    ...dove 8000, 8080 o 8888 è la porta configurata.

    Tableau Server visualizza una pagina in cui potrai immettere un nome utente e una password:

  2. Immetti le credenziali per l'amministratore del server che hai creato al termine dell'installazione.

    Verrai quindi portato alla pagina principale del sito predefinito e sarai pronto a creare gli utenti.

Creare gli utenti: Active Directory

Se Tableau Server è configurato per l'utilizzo di Active Directory, è necessario importare gli utenti in Tableau Server dalla struttura Active Directory dell'organizzazione. È possibile importare gli utenti singolarmente, ma se disponi di molti utenti, puoi importarli anche in un batch. In entrambi i casi, sarà necessario specificare un ruolo del sito per gli utenti da importare.

Nota: nel contesto della sincronizzazione di utenti e gruppi, Tableau Server configurato con un archivio di identità LDAP è equivalente ad Active Directory. Le funzioni di sincronizzazione di Active Directory in Tableau Server funzionano perfettamente con le soluzioni directory LDAP correttamente configurate.

Importare gli utenti singolarmente

  1. Accedi a Tableau Server.

  2. Nella parte superiore della pagina, fai clic su Sito.

  3. Fai clic sulla scheda Utenti, seleziona Aggiungi utenti e infine Utenti di Active Directory.

  4. Nella finestra di dialogo Importa utenti da Active Directory, immetti i nomi utente per gli account di Active Directory che desideri importare. Il nome utente spesso corrisponde alla parte posta alla sinistra di un indirizzo e-mail. Ad esempio, John Smith può avere il nome utente jsmith o johns. Per importare più utenti, inserisci i loro nomi separati da un punto e virgola.

    La prima volta che importi gli utenti o se li stai importando da un altro dominio attendibile, potrebbe essere necessario immettere il nome alternativo del dominio insieme al nome utente. Ad esempio, se il nome alternativo del dominio è exampleco, inserisci i nomi utente nel seguente formato: exampleco\jsmith.

    Dopo aver inserito i nomi utente, imposta Ruolo del sito su Explorer (autorizzato a pubblicare), infine fai clic su Importa.

Importare un gruppo di utenti di Active Directory

  1. Accedi a Tableau Server.

  2. Nella parte superiore della pagina, fai clic su Sito.

  3. Fai clic sulla scheda Utenti, seleziona Aggiungi utenti e infine Gruppo Active Directory.

  4. In Importa un gruppo da Active Directory, immetti il nome descrittivo del gruppo che vuoi importare.

  5. Seleziona il gruppo che vuoi importare.

  6. In Ruolo del sito, seleziona Explorer (autorizzato a pubblicare) e quindi fai clic su Importa.

    Tableau Server procederà con l'importazione degli utenti. Poiché il processo di importazione è progettato per gestire centinaia o persino migliaia di utenti (probabilmente non nel tuo caso, ovviamente), Tableau Server esegue il processo di importazione come attività di background. Potrebbero pertanto trascorrere alcuni minuti prima che tutti gli utenti siano stati importati e siano disponibili per la visualizzazione.

Se non vuoi concedere la licenza a ogni singolo utente di un determinato gruppo di Active Directory, è possibile eliminare tali utenti dopo l'importazione nel gruppo oppure impostare il ruolo del sito di quegli utenti in modo che risulti Senza licenza.

Eliminare i contenitori di gruppo dopo l'importazione degli utenti da Active Directory?

Quando importi gli utenti dai gruppi di Active Directory, i gruppi corrispondenti vengono creati su Tableau Server. Ciò risulta utile se desideri eseguire il mapping dei tuoi gruppi da Active Directory direttamente alle autorizzazioni di contenuto di Tableau Server. Se questo ti è utile, con Tableau Server potresti voler pianificare la periodica sincronizzazione dei gruppi di Active Directory(Il collegamento viene aperto in una nuova finestra). Per comprendere in che modo i gruppi interagiscono con i progetti, leggi il capitolo successivo, Strutturare progetti di contenuto, gruppi, autorizzazioni.

Abbiamo notato che, nella maggior parte dei casi, i gruppi di Active Directory non sono associati ai gruppi che ti occorrono in Tableau Server. Invece, gli amministratori di Tableau Server solitamente creano i gruppi direttamente su Tableau Server per gestire l'accesso degli utenti al contenuto e alle origini dati. In tal caso, è possibile eliminare i gruppi importati da Active Directory. L'eliminazione di un gruppo non comporta la cancellazione degli utenti. Anche in questo caso, il capitolo Strutturare progetti di contenuto, gruppi, autorizzazioni potrebbe aiutarti a decidere in che modo utilizzare i gruppi in Tableau Server. Se decidessi successivamente di eseguire la sincronizzazione dei gruppi di Active Directory e di Tableau Server, è sempre possibile ricreare i gruppi.

Per eliminare un gruppo, eseguire le operazioni seguenti:

  1. Accedi a Tableau Server.

  2. Nella parte superiore della pagina, fai clic su Server.

  3. Fai clic sulla scheda Gruppi , quindi seleziona il gruppo che desideri eliminare.

  4. Seleziona il menu a discesa Azioni e quindi fai clic su Elimina.

Creare gli utenti: archivio di identità locale

Se hai configurato Tableau Server per l'uso di un archivio di identità locale al momento dell'installazione, puoi creare gli utenti inserendo le relative informazioni direttamente in Tableau Server per ogni persona che può eseguire l'accesso.

  1. Accedi a Tableau Server.

  2. Nella parte superiore della pagina, fai clic su Utenti.

  3. Fai clic su Aggiungi utenti e quindi su Utente locale.

  4. Nella finestra di dialogo Nuovo utente locale, inserisci il nome utente, la password e il ruolo del sito. Se non disponi di un ruolo del sito specifico per l'utente, seleziona Interagente. Prendi nota dei nomi utente e delle password, perché dovrai distribuire tali credenziali agli utenti quando... Si comincia!

    Puoi anche immettere un indirizzo e-mail per l'utente. Ciò può essere utile se desideri abilitare le notifiche per gli utenti, come descriveremo più avanti in questa guida.

  5. Fai clic su Crea.

Importare gli utenti con un file CSV

Per i gruppi più grandi di utenti è possibile risparmiare tempo creando un file di testo che elenca il nome utente, la password e il ruolo del sito e quindi procedere con l'importazione del file.

Se questo è utile nel tuo caso, puoi saperne di più consultando Importazione di CSV(Il collegamento viene aperto in una nuova finestra) nella Guida di Tableau Server.

Backup del server

Ora che sono presenti utenti all'interno di Tableau Server, è necessario che tu esegua un backup. Il nostro processo di backup è rapido e intuitivo. È stato creato in modo da poter eseguire facilmente i backup come parte di un normale ciclo di manutenzione del server. Per ripassare la procedura di esecuzione del backup, consulta Backup di Tableau Server.

Continua alla sezione Strutturare progetti di contenuto, gruppi, autorizzazioni.

Grazie per il tuo feedback.