Il backup del server deve far parte della regolare manutenzione programmata del server. I backup garantiscono tranquillità perché consentono di ripristinare la configurazione e il contenuto del server a uno stato precedente in caso di imprevisti.

Durante l'installazione e la configurazione di Tableau Server, è necessario creare dei backup in diversi punti chiave per evitare lavoro extra se qualcosa va storto. Indicheremo i punti in cui è necessario creare un backup in tutta la guida.

Backup dei dati Tableau

Un backup corretto dell'installazione di Tableau Server salva tutte le informazioni di configurazione, le informazioni utente e il contenuto.

Anche se stai già eseguendo backup del server o del software utilizzando utility o snapshot di terze parti, devi comunque seguire questa procedura. L'unico modo per riportare Tableau Server allo stato precedente è dai file che verranno generati nella procedura seguente.

Per motivi di sicurezza, non conservare mai i file di backup sullo stesso computer di cui esegui il backup, in questo caso il computer su cui Tableau Server è in esecuzione. Copiali in una posizione separata in modo che siano disponibili se succede qualcosa al computer Tableau Server.

Creare file di backup

Per eseguire il backup di Tableau Server, è necessario generare due file di backup:

  • Dati repository: i dati di Tableau Server sono costituiti dal database PostgreSQL di Tableau. Questo database è denominato repository di Tableau Server e contiene i metadati della cartella di lavoro e degli utenti, i file di estrazione dei dati e i dati di configurazione del sito. La procedura che segue descrive come utilizzare TSM per creare un backup del repository, che si tradurrà in un singolo file con estensione .tsbak. Il backup del repository è l'elemento più critico delle risorse di backup in quanto contiene tutti i dati di utenti e contenuti su Tableau Server.

  • Dati di topologia e configurazione: questi sono i dati che definiscono la configurazione di Tableau Server. Nella procedura seguente viene descritto come utilizzare TSM per generare un singolo file json che include le informazioni di configurazione importanti necessarie se è necessario ripristinare Tableau Server da zero.

Per creare i file di backup

  1. Genera il backup di un repository con la data aggiunta al nome del file. Esegui questo comando:

    tsm maintenance backup -f <backup_file> -d

    Se ad esempio desideri generare un file di backup denominato respository-<date>.tsbak, esegui questo comando:

    tsm maintenance backup -f respository -d

    TSM aggiungerà al nome del file la data e l'estensione del file, .tsbak. Il file verrà salvato nel seguente percorso:

    C:\ProgramData\Tableau\Tableau Server\data\tabsvc\files\backups\

  2. Genera un backup della topologia e della configurazione. Esegui questo comando:

    tsm settings export -f <path-to-file.json>

    È consigliabile salvare il file nella stessa directory in cui viene salvato il backup del repository. Il comando tsm setting export non aggiunge l'estensione del file, né fornisce un'opzione per aggiungere la data. Devi aggiungere questi elementi nel comando.

    Esegui il seguente comando per creare un file di backup della topologia e della configurazione con la corretta estensione del file (.json) e la data nel nome del file. L'esempio di comando include anche il percorso alla stessa posizione del backup del repository:

    tsm settings export -f C:\ProgramData\Tableau\Tableau Server\data\tabsvc\files\backups\topology-config-<date>.json

    Dove <date> è la data del backup, ad esempio 30-Nov-2018.

  3. Salva i file di backup in un altro computer o in un disco rigido portatile.

Come procedo se ricevo un errore di accesso negato quando provo a eseguire i comandi TSM?

Verifica che l'account utilizzato sia membro del gruppo di amministratori locali sul computer Windows in cui stai installando Tableau Server.

Continua su Proteggere il traffico tra i client e il server.

Grazie per il tuo feedback.